Dyson Corrale, la piastra cordless che aspettavi

piastra cordless

Indice

Se non avete molta familiarità con la cura dei capelli garantita da Dyson, lasciate che vi dia una rapida panoramica. Nel 2016, il marchio, precedentemente noto per la produzione di aspirapolvere, asciugamani e ventilatori di alta qualità, ha introdotto l’asciugacapelli di bellezza Supersonic. Prometteva una potenza intensa con un rumore minimo e, soprattutto, un danno termico minimo. Poi, due anni dopo, nel 2018, l’azienda ha potenzialmente rilasciato uno degli strumenti per capelli più innovativi che il settore abbia mai visto: Dyson Airwrap, uno strumento multiuso (sempre con calore minimo) che offre un’asciugatura completa a casa con l’utilizzo del Coanda Airflow Effect per riccioli morbidi. Per questo oggi voglio parlarti della piastra cordless Dyson Corrale.

In breve, il track record di Dyson significa che quando un marchio parla, noi ascoltiamo.

Una parola di cautela, tuttavia, è che i loro prodotti per capelli sono eccezionalmente costosi.

Tuttavia, non mi esito ad ammettere che credo veramente che quando si tratta di Dyson, la qualità è eccellente.

piastra cordless

Caratteristiche della piastra cordless Dyson Corrale

Così, quando nel 2020 è arrivata la notizia che Dyson stava lanciando una piastra cordless per capelli, ho sentito che sarebbe stata una grande novità nel campo della bellezza.

Dalla sua introduzione, la Dyson Corrale è diventato uno dei prodotti per capelli più ricercati sul mercato.

È essenzialmente una piastra per capelli senza filo che promette uno styling più veloce con metà dei danni di una piastra standard.

Quando è stato lanciato per la prima volta, devo ammettere che ero incuriosito. Tuttavia, c’era qualcosa che non andava per me.

La mia piastra per capelli tradizionale non mi ha mai deluso.

Quindi, dato che Corrale è stato il primo strumento per capelli Dyson a rinunciare alla tecnologia dell’aria, sapevo e amavo provare una piastra per capelli resistente al calore, e mi sono chiesto se avessi bisogno di qualcosa del genere. Ma poi l’ho provata e ho iniziato davvero a capire cosa fosse.

La differenza rispetto alle altre piastre

A differenza delle piastre convenzionali, la piastra cordless Dyson Corrale utilizza una tecnologia brevettata di piastre flessibili e micro-articolate che modellano e raccolgono ogni ciocca di capelli per evitare che si increspino e si sfilino.

In termini pratici, questo significa fondamentalmente che una passata è sufficiente per creare sezioni dritte e lisce senza interruzioni e senza dover passare attraverso le sezioni più di una volta, riducendo notevolmente il danno termico.

Essenzialmente, le piastre flessibili significano che il livello di calore richiesto per ottenere i massimi risultati è molto più basso delle piastre convenzionali.

Inoltre, con tre opzioni di calore, non c’è davvero un tipo di capelli su cui Corrale non funzionerà, dai ricci stretti alle ciocche sottili.

A prima vista, sono rimasto abbastanza stupito di quanto sia ottimo Dyson Corrale.

A giudicare dalla base di ricarica, potrebbe essere una specie di arma.

In mano è, ovviamente, più pesante del solito paio di piastre, ma non è affatto scomodo usarlo.

Facilità d’uso

Quando la piastra cordless flessibili hanno preso possesso di ogni sezione e hanno fatto la loro magia, onestamente non riuscivo a capire quanto fosse semplice e senza soluzione di continuità ogni colpo.

In pochi minuti, ogni ciocca di capelli sulla testa della modella su cui abbiamo provato l’attrezzatura si sentiva liscia, lucida e dritta. Ero impressionato, per non dire altro.

Per chi non usa la piastra per capelli (o qualsiasi altro strumento per capelli) ogni giorno, Corrale sembra un investimento avventato.

Naturalmente, se sei mai stato preoccupata per la quantità di danni da calore che stai causando ai tuoi capelli, o stai solo cercando un modo più veloce e più facile per ottenere ciocche dritte, Dyson Corrale probabilmente vale il tuo tempo e denaro.

All’inizio ero sorpreso di quanto fosse pesante il Dyson Corrale.

La mia migliore amica mi aveva avvertito che era troppo difficile da tenere e non stava scherzando.

Questa piastra è significativamente più pesante di quella a cui sono abituato, ma sarà comunque difficile da usare per qualcuno.

Temperatura della piastra cordless

Un’altra osservazione iniziale è stata che la piastra cordless ci ha messo un po’ a scaldarsi.

Ho detto che sono impaziente?

Uso sempre impostazioni ad alta temperatura per i miei strumenti per capelli e il Dyson Corrale permette di scegliere tra tre: 165, 185 e 210 gradi.

Mentre aspettavo che le piastre si riscaldassero, ho tagliato i miei capelli e li ho spruzzati con un protettore termico.

Alla fine erano pronti, e ho scelto una schiena particolarmente ondulata per iniziare.

piastra cordless

Verdetto

Ciò che alla piastra cordless Dyson Corrale manca in velocità, lo compensa in precisione ed esecuzione.

Un errore costante è stato sufficiente per raddrizzare i miei capelli, cosa inaudita per me.

Le piastre fanno un suono graffiante quando le raddrizzi, ma ho poi scoperto che questo è dovuto alla tecnologia di piegatura in cui raccolgono i capelli.

Immediatamente ho notato che i capelli della modella non svolazzavano e non si arricciavano; erano lucidi, brillanti, splendenti e morbidi al tatto.

Da allora la cliente che ha acquistato Dyson Corrale la usa ogni due giorni e sente che i suoi capelli sono più sani.

Non sono mai stato quello che arriccia molto i capelli, ma il sito web della Dyson mi ha assicurato che anche il Corrale può gestirli.

Con tutto questo combinato con gli extra come il wireless, devo dire che sono un convertito Dyson Corrale.

Quindi, se stai cercando meno rotture e capelli più sani, ti consiglio caldamente di acquistare subito questa piastra.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!