Prodotti per parrucchieri: professionalità per ottenere i migliori risultati

prodotti per parrucchieri

Indice

Spesso i parrucchieri, per una questione prettamente di risparmio, scelgono prodotti poco costosi e anche poco affidabili.

Non si tratta fortunatamente di shampoo, balsami, maschere dannosi per i capelli (o meglio, non sempre), ma non consentono di ottenere i risultati sperati.

Se alla cliente si promettono dei capelli riparati e non più crespi, l’effetto deve essere quello. Non la si può tenere un pomeriggio intero in salone per poi mandarla a casa senza risultati.

A lungo andare, le persone smetteranno di pagare soldi per i tuoi servizi perché sono scadenti.

Se non vuoi perdere clienti e offrire servizi di qualità costantemente, affidati ai prodotti per parrucchieri migliori.

In questa sede scoprirai perché è conveniente investire denaro nei migliori prodotti per parrucchieri.

Prodotti per parrucchieri

Non si possono usare prodotti del supermercato

Alcuni acconciatori, spesso quelli che hanno appena avviato le attività, scelgono di utilizzare prodotti per parrucchieri che si possono acquistare nei supermercati.

Professionalità

Certamente si tratta di lozioni che offrono dei minimi risultati, ma che non sono state studiate per un pubblico specifico e disposto a pagare un professionista affinché le applichino.

Come parrucchiere, non puoi offrire alla tua clientela lo stesso prodotto che potrebbe comprare in qualsiasi supermercato e applicare a casa.

Devi garantire un servizio superiore, che valga il prezzo.

A volte i clienti sono disposti a pagare anche di più per un trattamento migliore.

Differenze tra prodotti del supermercato e prodotti professionali

Dopotutto, non è che i prodotti per parrucchieri del supermercato fanno cadere i capelli o creano danni alla cute.

Quindi perché non utilizzarli?

La qualità

La risposta risiede nelle differenze tra prodotti professionali e commerciali.

Si tratta di dettagli che, da professionista, non dovresti sottovalutare.

Vediamole insieme:

  1. I prodotti professionali presentano una concentrazione di principi attivi maggiore. Qui risiede il motivo per cui uno di questi prodotti costa di più, ma offre anche risultati migliori;
  2. I metodi di produzione dei prodotti professionali per parrucchiere sono più controllati. Anche questo fattore aumenta il costo, ma anche l’efficacia del singolo prodotto. Se nella filiera produttiva vi è un’attenzione particolare a ogni passaggio, il quale richiede elevati standard di qualità, gli ingredienti usati saranno migliori, non sarà necessaria l’aggiunta di parabeni, siliconi o altro che potrebbe danneggiare i capelli e i risultati saranno ancor più professionali;
  3. I prodotti professionali per parrucchieri sono studiati per offrire trattamenti più specifici. Ogni cliente ha le sue esigenze e i produttori lo sanno. Per questo, di solito, i prodotti professionali per parrucchiere garantiscono dei risultati efficaci su un certo tipo di capello. Ci sono prodotti pensati per capelli crespi, fini, grassi, per cuti sensibili, irritate e molto altro. Quelli commerciali, invece, poiché il vero obiettivo non è la qualità ma le quantità di prodotto vendute, sono più generici, non garantiscono dei risultati su casi specifici;
  4. I prodotti professionali per parrucchieri bandiscono la presenza di parabeni, SLES e SLS. I parabeni sono conservanti utilizzati per mantenere a lungo il prodotto e contenere quindi la produzione dello stesso al fine di rifornire gli scaffali vuoti. Essi certamente sono utili in quanto consentono la produzione ottimale di prodotti commerciali, ma non sono il massimo per i capelli e la cute. Spesso provocano allergie, irritazioni, prurito, secchezza della cute. Ciò si traduce anche con indebolimento dei capelli e tendenza al crespo. SLES ed SLS sono invece tensioattivi estremamente aggressivi. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.
prodotti per parrucchieri

SLES ed SLS: sono dannosi e vanno evitati

SLES ed SLS sono essenzialmente degli sgrassanti a base di solfato di sodio, il quale viene utilizzato anche per generare prodotti per la pulizia della casa.

Si tratta di ingredienti economici, responsabili della schiuma che si forma quando ci facciamo lo shampoo.

Ingredienti dannosi

Se i prodotti per parrucchieri fanno molta schiuma, allora tendenzialmente sono più dannosi.

Il motivo principale è che SLES ed SLS sono ricavati attraverso un processo chimico che impiega l’uso, seppure in minima quantità, di un derivato del petrolio.

Infatti, gli SLES ed SLS contengono ossido di etilene. Certamente sono ottimi sgrassanti, in quanto riescono a rimuovere completamente la sporcizia dal capello.

Tuttavia, sono fin troppo aggressivi. Tendono ad asciugare il capello e a renderlo debole. Non solo: questi ingredienti provocano allergie, perdite di capelli, eccessiva produzione di sebo in alcuni casi, cute secca in altri.

Purtroppo, la legge non obbliga i produttori a indicare la quantità di SLES ed SLS presente negli shampoo.

Quindi, non sappiamo quasi mai quali saranno gli effetti sulla cute. Ecco perché è bene evitare i prodotti che contengono SLES ed SLS. Di solito, i prodotti professionali per parrucchieri non contengono né questi tensioattivi, né parabeni.

Piuttosto, optano per una composizione più naturale, in grado di pulire a fondo, ma senza danneggiare la cute. Questo è possibile, anche se ha un costo maggiore.

Come scegliere i prodotti per parrucchieri per il proprio salone

A questo punto, sappiamo quale sia la differenza tra prodotti professionali e commerciali.

Ma come si scelgono i migliori prodotti per parrucchieri per il proprio salone?

Innanzitutto, è bene tenere a mente che ogni cliente ha specifiche esigenze.

Potrebbe infatti presentare capelli sfibrati, trattati, grassi, secchi e molto altro. Serve un prodotto specifico per ogni esigenza.

Le esigenze della cliente

Di solito, uno stesso produttore offre una linea di prodotti per parrucchieri specifici per ogni esigenza.

Quindi, se un prodotto funziona, tendenzialmente anche tutti gli altri garantiscono risultati efficaci. Il modo migliore per saperlo è provarli.

Innanzitutto, cerca di comprendere i bisogni delle tue clienti, quali sono le richieste più diffuse.

Individua il produttore più specializzato in quell’ambito e cerca una collaborazione. Spesso le aziende offrono campioni omaggio per comprendere l’efficacia dei loro prodotti.

Tuttavia, tieni a mente un aspetto: magari il prodotto è il migliore che tu possa chiedere, ma ricorda che deve essere un punto a tuo favore, un mezzo che ti aiuti a incrementare i guadagni e non a spendere soldi e basta.

Infatti, spesso i prodotti sono fin troppo costosi, oppure le aziende pretendono condizioni limitanti per acquistarli. Spesso costringono i saloni a firmare contratti svantaggiosi e che prevedono penali in caso di recessione.

prodotti per parrucchieri
Attento ai contratti

A volte, poi, obbligano ad acquistare grandi quantità di prodotti per parrucchieri che potresti non utilizzare e neanche vendere. Oppure, le aziende produttrici offrono prodotti ma solo se si frequentano corsi di formazione.

Quando scegli un prodotto per parrucchieri, considera i costi e i benefici. Se i primi superano i secondi, allora non è il prodotto giusto per te.

Ce ne sono tanti che funzionano molto bene ma che non ti costringono a vincolarsi con la casa produttrice.

Individua le necessità della tua clientela, cerca il fornitore più in linea con esse e leggi le recensioni dei saloni che hanno collaborato con esso.

Non solo. Assicurati che tra gli ingredienti ci siano meno agenti chimici possibili.

Se devi pagare un prezzo più alto per un prodotto, assicurati almeno che non contenga sostanze utilizzate per i prodotti da banco.

Contatta poi un suo agente, chiedi di provare i prodotti, cercando la soluzione migliore in termini anche di costo.

Scegli sempre prodotti per parrucchieri professionali

La salute dei capelli delle clienti è molto importante, sia per loro che per la tua attività. Infatti, migliori saranno i risultati che offrirai e più possibilità avrai di far crescere la tua attività.

Il capello è un elemento del corpo molto delicato, così come la cute.

Oltretutto, ci sono persone più sensibili di altre che necessitano di cure maggiori.

Conclusioni

Utilizzando i prodotti per parrucchieri professionali si rispettano le esigenze di tutte le clienti, evitando spiacevoli effetti collaterali e offrendo il miglior servizio possibile.

I prodotti commerciali o poco costosi potrebbero pulire a fondo i capelli, tuttavia indebolendoli con il passare del tempo. E’ fondamentale scegliere i prodotti per parrucchieri professionali, in modo da fortificare i capelli e pulendo la cute.

I prodotti professionali per parrucchieri sono un investimento a lungo termine, basta saperli scegliere con la massima cura. La loro qualità, unita alla professionalità, consentono al salone di crescere e attrarre sempre nuovi clienti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing