Come aprire un salone di parrucchiere: tutto quello che devi sapere

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
come aprire un salone di parrucchiere

Indice

Hai intenzione di avviare un negozio di acconciature ma non sai da dove iniziare? Hai paura di fare un passo troppo grande e quindi di cadere nel vuoto? Non ti preoccupare, in questo articolo ti mostrerò tutti gli step su come aprire un salone di parrucchiere e soprattutto i fattori che dovrai considerare.

Questo è un settore in continua crescita, quindi al di là che ti specializzi su una determinata nicchia di clientela o meno potrai ottenere dei risultati molto interessanti.

La tua passione per questo lavoro si potrebbe trasformare in un business molto remunerativo.

In quest’ottica diventa però molto importante sapere come muoversi.

Se sei un parrucchiere che desidera mettersi in gioco e quindi aprire un’attività in proprio dovrai conoscere ogni singolo aspetto di questo business.

Se sottovalutassi qualcosa il tuo sogno si potrebbe tramutare velocemente in un incubo.

Come aprire un salone di parrucchiere
Parrucchiere di successo

Quando si pensa a come aprire un salone di parrucchiere molte volte si sottovaluta l’impegno che si prende, si pensa che sia sufficiente acquistare un locale e quindi iniziare a svolgere la propria attività al suo interno.

Spesso inoltre si crede che i clienti arriveranno in automatico e che quindi il business decollerà facilmente.

In realtà è bene che ti metta in guardia, non tutti sono in grado di gestire al meglio un’attività economica.

Non sarà sufficiente la tua passione per il lavoro ma dovrai anche sviluppare delle conoscenze imprenditoriali, essere in grado di soddisfare sempre la clientela con performance eccellenti ed avere un ottimo rapporto con il tuo personale.

Come se questo non bastasse dovrai prendere in considerazione, preferibilmente con un business plan, tutti i costi che dovrai sostenere durante la tua attività, le tasse da pagare e quindi regolare in base a questi i tuoi prezzi.

Questo è un mondo molto competitivo, pensare di svolgere la stessa attività degli altri può essere un pensiero che ti potrebbe portarti al fallimento.

Dovresti puntare sempre e comunque all’eccellenza, le persone non si accontentano più, gli standard sono diventati sempre più elevati e devi essere in grado di soddisfarli al meglio.

Proprio per queste ragioni dovresti diventare un parrucchiere qualificato.

I corsi di formazione in accademia

Prima di comprendere come aprire un salone di parrucchiere e investire così tanto in questo settore è necessario che tu segua dei corsi di formazione che ti possano permettere di affinare le tue qualità.

È fondamentale che tu sia in grado non solo di effettuare il taglio richiesto ma anche di dare i giusti suggerimenti ai tuoi clienti sulla base della tua esperienza.

Il parrucchiere non deve solo generare un piacere momentaneo nei propri clienti ma questi si devono fidelizzare e ritornare costantemente nel lungo periodo.

Per far sì che avvenga questo devi essere in grado di far mantenere i capelli dei tuoi clienti sani e belli.

Nei corsi di formazione in accademia imparerai ad analizzare ogni tipologia di capelli e soprattutto tutte le tecniche che ti permetteranno di fare un lavoro eccellente.

Questo però potrebbe non bastare se volessi raggiungere un ottimo risultato, dovrai anche avere delle ottime capacità di empatia per comunicare al meglio con i tuoi clienti.

Come aprire un salone di parrucchiere
Costi bassi o elevati? Quali prodotti utilizzare?

Questo è uno dei dilemmi che affligge molti hairdresser e aspiranti tali che si vogliono mettere in proprio comprendere come aprire un salone di parrucchiere.

Spesso e volentieri i costi d’attività risultano essere molto alti, quindi per ottenere un guadagno più elevato si preferisce utilizzare dei prodotti di qualità inferiore alla media che costano di meno.

Questo potrebbe essere un errore molto grave, infatti se pur fosse vero che si risparmierebbe molto d’altro canto il servizio perderebbe drasticamente di qualità.

Un servizio scadente non solo non ti permette di fidelizzare i clienti che non spenderanno i loro soldi nuovamente da te, ma soprattutto genererai malcontento.

Questo potrebbe portarti a vivere il tuo lavoro con stress e sensazioni negative.

Non credo che tu voglia questo, per qualche euro in più nel breve termine rischieresti di perderne molti di più nel lungo periodo.

Proprio per queste ragioni è fondamentale utilizzare sempre dei prodotti di qualità che possano metterti in condizione di offrire un servizio eccellente.

Non ti preoccupare se il tuo listino prezzi sarà uguale a quello degli altri saloni che esistono da più tempo, oppure sarà leggermente più elevato, le persone sono disposte anche a spendere di più per ottenere un risultato migliore.

Come differenziarti dagli altri?

Per avere successo nel mercato odierno, non ti puoi accontentare di essere semplicemente come uno dei tanti saloni di parrucchieri.

Perché una persona dovrebbe venire da te piuttosto che da un altro?

Inizia a rispondere a questa domanda prima di avviare un’attività.

Come puoi ben capire è fondamentale differenziarsi dagli altri, emergere tra la massa, far parlare di sé, lasciare delle sensazioni positive, come fare questo?

Impara a comunicare

Uno degli aspetti principali che dovresti prendere in considerazione se vuoi comprendere come aprire un salone di parrucchiere è quello della comunicazione.

Dovresti utilizzare tutti i mezzi possibili per comunicare i tuoi servizi ai potenziali clienti che non ti conoscono.

Potresti ad esempio aprire un tuo sito web oppure iniziare a comunicare sui social network.

Il mondo online deve essere strettamente connesso alla tua attività.

Inoltre questo aspetto è molto importante per fidelizzare i clienti che potranno comunicare continuamente con te.

In questo modo avrai un costante flusso di clienti disposti a spendere anche prezzi superiori alla media per ottenere un tuo servizio.

Come aprire un salone di parrucchiere
Formati continuamente

Altro aspetto che la maggior parte degli hair stylist sottovaluta quando analizza le strategie su come aprire un salone di parrucchiere è la formazione.

Non solo inizialmente prima di aprire la tua attività dovresti seguire dei corsi di formazione in accademia ma anche successivamente.

Se vuoi essere sempre al passo con i tempi e soddisfare qualsiasi richiesta dei tuoi clienti, non puoi accontentarti di fare un lavoro approssimativo, loro pretendono il massimo da te e tu devi essere messo in condizione di darlo. 

Alcuni parrucchieri, proprietari di saloni, si giustificano dicendo che non hanno abbastanza tempo per formarsi.

Ti posso assicurare che nel lungo periodo questo non fa altro che decadere il loro business. 

Utilizza prodotti di qualità

Infine, ma non per ultimo, nell’ambito della programmazione di come aprire un salone di parrucchiere, i prodotti che utilizzi sono fondamentali.

Potrai usare qualsiasi tecnica ma se i prodotti che utilizzi sono scadenti il risultato non sarà mai eccellente.

Non puoi gettare i tuoi studi e le tue capacità all’aria semplicemente perché vuoi risparmiare qualche euro sui prodotti che utilizzi.

Ricordati sempre che devi offrire un lavoro eccellente se vuoi raggiungere ottimi guadagni e vivere in un ambiente lavorativo positivo. 

Fibre Clinix
Perché farsi guidare un consulente preparato?

Come vedi le attività da svolgere su come aprire un salone di parrucchiere e prosperare sul mercato sono moltissime, proprio per queste ragioni risulta essere fondamentale farsi guidare da un consulente esperto.

Il consulente è quel professionista in grado di condurti in ogni step della tua attività.

Non ti sentirai più solo ma avrai una guida esperta che ti aiuterà nel fare qualsiasi cosa.

È una figura d’esperienza che ha già avuto molti clienti nelle stesse tue condizioni.

Non sottovalutare l’importanza di avere un consulente.

Del resto, intraprenderesti un percorso buio senza neanche una luce?

Il consulente può essere la tua luce.

I passi li farai sempre tu, ma sicuramente sarà tutto più semplice con il suo aiuto. 

Se vuoi saperne di più non ti resta che contattarmi! 

Ti aspetto.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter

Francesco La Manno

Francesco La Manno

Francesco La Manno è il punto di riferimento del digital marketing per parrucchieri. Nel 2019 e nel 2020 è stato premiato come migliore agente italiano di Schwarzkopf Professional. Nel 2020 è stato segnalato come caso di successo da Ninja Marketing e nel 2021 è diventato caso di successo della Tindaro Battaglia Academy. Ha pubblicato "Parrucchiere Digitale" e "Digital marketing per parrucchieri", la prime guide in Italia dedicate all'online marketing per hairdresser.
0 0 votes
Article Rating
23 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] si tratta solo di un nuovo salone di parrucchiere dove le clienti possono godersi un momento di coccole per i loro capelli, ma anche un punto di […]

trackback

[…] i social media, il tuo sogno è quello di avere uno strumento che aggiorni le pagine del tuo salone di acconciature e che ti tenga […]

trackback

[…] marketing virale è uno strumento potente che può far arrivare il messaggio del tuo salone di parrucchiere o dei tuoi prodotti e servizi al maggior numero di utenti possibili in poco tempo attraverso i […]

trackback

[…] Nel 1961, infatti, Jean-Louis David apre il suo primo vero salone di parrucchiere. […]

trackback

[…] con cura la tipologia di salone di parrucchiere che andrai a […]

trackback

[…] tratta di un negozio innovativo che diventa da subito iconico nella scena inglese degli anni […]

trackback

[…] inserisci i dati del tuo salone di acconciature, hai la possibilità di aggiungere i clienti a un gruppo specifico di autoresponder e […]

trackback

[…] Come abbiamo visto, dovresti senza dubbio includere delle promozioni all’interno della tua strategia per promuovere il tuo salone. […]

trackback

[…] Il successo di Trevor Sorbie non nasce solo da una vita che sembrava predestinata a essere vissuta nei saloni di parrucchieri. […]

trackback

[…] Tutto, da ciò che indossano a come agiscono, comunica il brand del tuo negozio di acconciature. […]

trackback

[…] landing page per parrucchieri è sicuramente utile per chi ha già un sito web per il suo salone di acconciatura, e vuole trasportare i clienti, interessati ad una specifica inserzione, in una pagina […]

trackback

[…] quindi fondamentale, quando si apre un salone di parrucchiere, prestare attenzione alla scelta del nome, in modo che sia semplice, ma accattivante al tempo […]

trackback

[…] Tuttavia, bisogna attendere il 1987 per vedere la nascita del suo personale salone di parrucchiere. […]

trackback

[…] viaggio verso l’apertura di una nuova attività di acconciatore come questa potrà sembrare all’apparenza molto difficile e ardua, ma col tempo […]

trackback

[…] esempio se un salone per parrucchieri intende generare lead sia per uomini che per donne, è necessario creare due campagne con budget […]

trackback

[…] gestione degli aspetti tecnici dell’e-commerce del tuo salone di acconciature è fondamentale, ma – da sola – non è sufficiente a garantirne il […]

trackback

[…] cosa viene detto o condiviso sul tuo negozio di acconciature nel web è molto più importante della semplice curiosità o vanità dell’hair […]

trackback

[…] LEGGI ANCHE: Come aprire un salone di parrucchiere […]

trackback

[…] In effetti, Toni&Guy non hanno rivoluzionato il mondo delle acconciature solo superando la distinzione uomo e donna in salone. […]

trackback

[…] Non bisogna perdere tempo e uno slogan efficace potrebbe essere molto di supporto per aumentare il numero dei visitatori del salone di hairdresser. […]

trackback

[…] comunicazione per un salone di parrucchiere è uno strumento per raccontare la propria […]

trackback

[…] L’utente compie un vero e proprio user journey sui social e sceglie se vale la pena di seguire o no la pagina del salone. […]

trackback

[…] di aprire un nuovo salone per parrucchieri in un’altra zona della città. Anche in questo caso sarà necessario ricercare i […]

error: Content is protected !!