Salon Coach: chi è, cosa fa e perché è fondamentale per la buona gestione di un salone di parrucchieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Hairdressing Coach

Indice

I tempi sono cambiati: un salone di parrucchiere non è solo un luogo dove le clienti possono concedersi una coccola, per questo motivo è diventata fondamentale la collaborazione di un Salon Coach.

Oggi possedere un salone vuol dire essere un vero e proprio imprenditore poliedrico.

Bisogna pensare alla comunicazione, alla promozione e alla gestione delle finanze del proprio business.

Un Salon Coach è una figura professionale che affianca il proprietario del salone e lo supporta nella gestione della sua impresa.

Il suo obiettivo è quello di incontrare le esigenze dell’imprenditore, come aumentare clienti e profitti, migliorare l’organizzazione della giornata lavorativa, proporre nuove strategie di marketing e collaborazioni.

Di solito, non è solo.

Questo professionista si affida infatti a un team di esperti e ognuno dei membri si preoccupa di uno specifico miglioramento dell’attività.

Ad esempio lavora sulla gestione dello staff, sulla comunicazione e sulle finanze.

Il rapporto tra il Salon Coach e il titolare del salone di bellezza è basato sulla crescita dell’impresa.

Un coach offre consulenze, training, consigli per raggiungere gli obiettivi e miglioramenti per massimizzare i profitti.

Salon Coach: chi è, cosa fa e perché è fondamentale per la buona gestione di un salone di bellezza
Come funziona il Salon Coaching?

Il Salon Coach è, prima di tutto, un consulente.

Immaginiamo che tu sia un parrucchiere con un’attività soddisfacente.

Hai il tuo salone, le tue clienti affezionate, qualcuna anche occasionale e vendi un buon numero di prodotti di bellezza.

Le cose vanno bene, ma vorresti di più.

Cerchi nuovi stimoli, modi di comunicare al pubblico, nuove persone che scoprano la tua attività e profitti.

Capisci che hai bisogno di un supporto, di una consulenza e un esperto sia di marketing che di gestione d’impresa.

In una parola sola, un Salon Coach.

Dove si trovano?

Su internet.

Basta digitare “Salon Coach” nella barra di ricerca per trovare diverse proposte, con prezzi e offerte diverse.

Questa figura professionale ti darà tutti gli strumenti necessari per implementare la comunicazione dell’azienda e differenziare il tuo salone dai competitors.

Oggi la concorrenza è agguerrita: si stanno imponendo le catene di saloni di bellezza, i grandi nomi del fashion style, gli influencer del mondo dell’hairstyling.

Emergere e conquistare nuove clienti è essenziale.

Salon Coach: chi è, cosa fa e perché è fondamentale per la buona gestione di un salone di bellezza
Come fa il Salon Coach a massimizzare i profitti?

Il Salon Coach ti aiuta a massimizzare i profitti in vari modi.

Per esempio mettendo in pratica tutte quelle strategie di marketing volte a migliorare la performance del salone e del fatturato:

  • Individuare gli obiettivi

Il primo step che ogni imprenditore dovrebbe affrontare è quello dell’individuazione degli obiettivi.

Che tipo di parrucchiere vuoi diventare?

Quanto vuoi guadagnare?

A chi ti vuoi rivolgere?

Che messaggio vuoi inviare al tuo pubblico?

Il Salon Coach ti aiuta nella definizione dei goals e definisce una strategia per raggiungerli.

Ciò significa analizzare i metodi di lavoro, di gestione e di promozione del salone di bellezza, individuare i punti di debolezza e risolverli.

Formazione del personale dei parrucchieri
Come può aiutarmi il Salon Coach con il personale?

Lo staff con cui lavori deve essere professionale ma, soprattutto, motivato.

Un gruppo di persone produttive è ciò che può decretare il successo o il fallimento della tuo negozio di acconciatore.

Pensaci un attimo: come guadagni i tuoi soldi come hairstylist?

Curando il look dei capelli dei tuoi clienti.

Chi ti aiuta in questo processo?

Il personale.

Se anche solo un membro gestisce male i suoi appuntamenti, o è troppo lento nella fase di colorazione, allora tutta la macchina produttiva che è la tua impresa rallenta.

Il che comporta inevitabili conseguenze sulla fedeltà del cliente e sui tuoi guadagni.

È fondamentale, quindi, formare alla perfezione i tuoi dipendenti.

Insegnare al team ad accogliere il cliente, ascoltare le necessità, farlo sentire a suo agio e portare a termine il look richiesto.

Non solo!

E’ importante che un dipendente metta sempre al primo posto la pazienza e l’educazione.

Il cliente ha sempre ragione!

Gestire le lamentele è fondamentale per far sì che l’esperienza non si ripeta e che una persona ti dia una seconda possibilità per recuperare i tuoi errori.

Il Salon Coach, dunque, osserva i modi di lavorare del tuo staff.

Tiene soprattutto d’occhio i tempi impiegati per gestire un cliente, le doti multitasking di ognuno, le tecniche usate per incontrare ogni richiesta e il lavoro finale.

Nel caso in cui anche solo uno di questi passaggi venga gestito male, il Salon Coach interviene per insegnare al dipendente come migliorare.

D’altra parte, è fondamentale eliminare qualsiasi malumore presente sull’ambiente di lavoro.

Il Salon Coach esamina le dinamiche tra dipendenti e titolare e cerca di intervenire per riportare serenità e buona comunicazione.

Salon Coach: chi è, cosa fa e perché è fondamentale per la buona gestione di un salone di bellezza
Leadership Training attraverso il Salon Coach

E’ fondamentale che il titolare sia riconosciuto come il leader dai dipendenti, ma senza essere autoritario.

L’importanza di una tale figura nel salone risiede nella presenza di una guida che gestisce il personale, gli orari, i metodi di lavoro e il lato finanziario del salone.

Il proprietario deve essere un modello di riferimento per tutto lo staff e rivelarsi sempre pronto a gestire le crisi.

Il Salon Coach, grazie al training e ai consigli, può trasformare un parrucchiere in un vero leader.

  • Migliorare l’accoglienza

Questo intervento riguarda sia te come titolare, sia il tuo staff che l’ambiente stesso del tuo salone che deve essere accogliente e studiato in modo da mettere a proprio agio il cliente.

Esso sarà diviso in settori in base alle fasi dell’haistyling.

Il tuo staff sarà incoraggiato a essere gentile e professionale.

Il Salon Coach, inoltre, farà di te un ottimo padrone di casa.

Formazione saloni di bellezza
Come migliorare i tempi di gestione del cliente

Un lavoro più veloce e pulito aiuta molto il salone a portare a termine l’acconciatura del cliente in fretta e di passare a quello successivo.

Meno tempo si impiega per trattare un cliente e più ne otterrai in una giornata sola.

Più clienti vuol dire anche più profitti.

Ciò non significa sbrigare i propri compiti velocemente e male, ma unire celerità e professionalità.

Il Salon Coach, se nota che un certo compito richiede troppo tempo per essere portato a termine, può aiutare il titolare e il suo staff a migliorare le tecniche e quindi a essere più svelti.

  • Ampliare l’attività con nuovi prodotti e servizi

Spesso, quando si chiede l’aiuto di un Salon Coach, si sta cercando un cambiamento: a volte le soluzioni sono proprio lì davanti a sé, ma serve un aiuto per poterle sfruttare al meglio.

Forse, da titolare di un salone, non ti rendi conto delle possibilità di ampliamento della tua attività: potresti, ad esempio, collaborare con un’azienda e diventare suo affiliato, proporre uno specifico menù servizi legati al benessere e alla bellezza.

Il Salon Coach può aiutarti a individuare delle opportunità e a sostenerti nella loro attuazione.

Marketing per parrucchieri
Social Media Management con il Salon Coach

I social network sono uno strumento diffuso, gratuito e divertente per comunicare con nuovi clienti.

Certo, è possibile anche creare campagne pubblicitarie a pagamento, ma i costi restano contenuti.

Il bello della funzionalità dei social network nel business dell’hairstyling è che sembrano creati apposta per risaltare le qualità di un salone di bellezza: le piattaforme più diffuse, Instagram e Facebook, ma anche Tik Tok, permettono di pubblicare video del proprio lavoro sui capelli dei clienti, suscitando interesse e attirando più followers.

Questo, senza spendere neanche un soldo.

Occorre solo prestare molta attenzione ai contenuti che si pubblicano: bisogna curarne l’aspetto e i messaggi, usare un linguaggio adatto ai social e ai loro utenti e dare anche un’occhiata a come si comporta la concorrenza.

Il Salon Coach affianca il titolare nella creazione e ottimizzazione degli account: non basta averne uno, bisogna fare in modo che raggiunga un utente che stia cercando un salone di bellezza nelle vicinanze o dei contenuti legati all’haistyling.

Per fare ciò, è bene prendersi cura dei propri profili: bisogna inserire tutte le informazioni sui servizi che il salone offre, delle belle foto e contenuti ogni due o tre giorni per creare fedeltà nel pubblico.

Ogni post pubblicato deve essere ben curato, bello da vedere, coinvolgente e condivisibile, in modo che si crei una rete di followers intorno al brand del salone.

Strategia di business per acconciatori
Come fa il Salon Coach ad aumentare i profitti tramite i social network?

Partiamo col dire che visibilità vuol dire più consapevolezza dell’esistenza del salone e quindi, potenzialmente, nuovi curiosi che vi faranno visita.

Ma se il tuo obiettivo è massimizzare gli appuntamenti, potresti optare per una call to action tramite i social: puoi sponsorizzare un post, ovvero rendere quel contenuto più visibile a un certo target di persone e aggiungere un pulsante che rimanda direttamente a quella pagina del tuo sito dedicata agli appuntamenti.

Ti faccio un esempio: hai appena affinato la tua tecnica per creare un balayage sui toni del rosa e vuoi che più clienti vengano nel tuo salone per richiedere quel colore; potresti montare un video di pochi secondi in cui mostri i passaggi più importanti per creare la colorazione, lo posti e lo sponsorizzi, scegliendo come pubblico, per esempio, solo ragazze dai 20 ai 35 anni e nella regione dove risiedi.

Quando sponsorizzi il post, puoi aggiungere il pulsante “prenota subito”, così che le clienti prendano un appuntamento.

Ciò serve sia a riempire la tua agenda di donne che vogliono un balayage, ma anche a trovare nuovi followers.

Questo è solo un esempio di promozione tramite social media.

Il Salon Coach sarà in grado di indicarne altri e di aiutarti a costruire un piano editoriale efficace e prolungato nel tempo per creare altri contenuti simili.

Internet marketing per hairstylist
Studiare la presenza online

Anche la presenza online, come quella sui social deve essere costantemente curata, in modo da offrire un servizio veloce e pratico ai tuoi clienti.

Sotto questo punto di vista, il Salon Coach ti proporrà delle soluzioni per creare il tuo sito web dove potrai inserire foto, video, informazioni sulla tua attività.

Sicuramente dovrai pagare un sito host per aprirlo, ma ne vale la pena: sarà la vetrina virtuale della tua attività.

Il Salon Coach ti consiglierà quali immagini catturino di più l’attenzione, che testi inserire per informare il pubblico, ma senza annoiarlo.

Ti suggerirà come migliorare la navigazione dell’utente fino a portarlo a prendere un appuntamento nel tuo salone.

Essere chiari e semplici è fondamentale: una navigazione troppo complessa e dei contenuti poco coinvolgenti faranno scappare i tuoi clienti.

Non solo sito ufficiale: il Salon Coach ottimizza la tua presenza online inserendoti sulle mappe della tua zona, su siti che raccolgono imprese di uno specifico comune o città e in tutti gli altri luoghi online dove il cliente possa trovarti facilmente.

Local marketing per parrucchieri
Per concludere

Puoi essere il miglior acconciatore sul pianeta e aprire un salone attrezzato al meglio, ma senza una corretta strategia di marketing virtuale e anche offline rischi di essere tagliato fuori dai tuoi concorrenti che si sono impegnati a cercare nuovi clienti.

Oggi distinguersi dai competitors è fondamentale ed è un peccato non approfittarne: internet fornisce strumenti affidabili, efficaci e spesso gratuiti!

Se non sai come utilizzarli, puoi chiedere la consulenza di un Salon Coach che ti sosterrà individuando le tue competenze e ti aiuterà a metterle in risalto per massimizzare i profitti.

Non solo: il Salon Coach è in grado di ascoltare e osservare e apportare quei miglioramenti nell’attività che un imprenditore tanto desidera o a cui non aveva mai pensato.

Il Salon Coach è un consulente e un esperto di marketing, certo, ma è soprattutto un mentore per i miglioramenti di un salone di bellezza.

Da anni adotto proprio questo metodo di lavoro che ho definito Hairdressing Coach per aiutare i parrucchieri a incrementare i loro profitti.

Se ti serve una mano, posso aiutarti.

Oppure, se hai domande, o dubbi, scrivi il tuo commento qui sotto.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter

Francesco La Manno

Francesco La Manno

Francesco La Manno è il punto di riferimento del digital marketing per parrucchieri. Nel 2019 e nel 2020 è stato premiato come migliore agente italiano di Schwarzkopf Professional. Nel 2020 è stato segnalato come caso di successo da Ninja Marketing e nel 2021 è diventato caso di successo della Tindaro Battaglia Academy. Ha pubblicato "Parrucchiere Digitale" e "Digital marketing per parrucchieri", la prime guide in Italia dedicate all'online marketing per hairdresser.
0 0 votes
Article Rating
7 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Le guide ai regali mettono in evidenza le tue offerte di prodotti e servizi. […]

trackback

[…] Se ti serve una mano, non esitare a scrivermi. […]

trackback

[…] Quindi è molto importante stabilire rapporti di fiducia con loro. […]

trackback

[…] Se ci pensi, i venditori sono le persone che conoscono meglio i prodotti. […]

trackback

[…] Il social media manager per parrucchieri deve possedere una serie di abilità che lo rendono una fig… […]

trackback

[…] consulente marketing interviene sull’intera gestione del salone, osservando il modo di lavorare del titolare e dello […]

trackback

[…] Come vedi le attività da svolgere su come aprire un salone di parrucchiere e prosperare sul mercato sono moltissime, proprio per queste ragioni risulta essere fondamentale farsi guidare da un consulente esperto. […]

error: Content is protected !!