Ghd Helios vs Dyson Supersonic, quale asciugacapelli comprare?

Ghd Helios offerte

Indice

GHD ha dominato il mercato delle piastre per capelli per molto tempo, ma quando si tratta di phon, non è così facile per il marchio britannico. Dopo che il GHD Aura è stato eliminato qualche anno fa, l’unico asciugacapelli full-size rimasto del marchio è il GHD Air. Con modelli più economici che seguono le orme dell’Air, l’ultimo modello dell’azienda, il Ghd Helios offerte, è arrivato giusto in tempo. Infatti, Ghd Helios è stato disponibile esclusivamente in una manciata di showroom dall’inizio di gennaio, ma ora è in vendita nei principali store online e dai parrucchieri.

La domanda scottante, come sempre, ne valsa la pena di comprarlo?

Ghd Helios offerte

Caratteristiche del phon Ghd Helios

GHD ha creato un altro asciugacapelli che merita un posto nella nostra lista dei migliori asciugacapelli nella recensione degli esperti?

La prima incursione di GHD nel mercato degli asciugacapelli è stata nel 2012 con il GHD Air.

Quando è stato rilasciato, i cosiddetti asciugacapelli professionali e i loro prezzi elevati associati erano abbastanza rari al di fuori dei parrucchieri, e Ghd Helios offerte aveva scavato una nicchia tutta sua.

Far pagare prezzi elevati per beni di lusso ai consumatori e ai parrucchieri.

Considerato rivoluzionario al momento del lancio, è una testimonianza della qualità di questo asciugacapelli, che è ancora considerato uno dei migliori sul mercato otto anni dopo.

I concorrenti del phon Ghd Helios

Tuttavia, molti concorrenti di GHD si sono messi al passo, vendendo asciugacapelli con prestazioni simili e per certi aspetti migliori a un prezzo inferiore.

Dopo aver visto questi concorrenti guadagnare slancio, il marchio iconico è tornato con il Ghd Helios offerte.

Questo ibrido riprogettato e ridisegnato della GHD Air e della GHD Aura è il modello che il marchio spera possa riportarlo al top.

La GHD Helios è saldamente posizionata come prodotto professionale premium.

Con di 144 euro nel momento in cui scrivo, si trova tra i concorrenti più economici rispetto al Dyson Supersonic 399 euro.

In termini di caratteristiche, la GHD Helios e la GHD Air sono alla pari, ma alla Helios mancano le impostazioni di stile della Nanoe: due impostazioni di potenza e due di calore più un pulsante di scatto rispetto alle tre modalità di potenza del modello, tre modalità di calore e una modalità di colpo freddo.

Nanoe viene anche fornito con un solo ugello concentratore rispetto a due ugelli e un diffusore Dyson Supersonic.

Tuttavia, è il più elegante del gruppo e le sue prestazioni sono significativamente migliori di Air e Nanoe.

Infatti, diremmo che è il primo asciugacapelli a rivaleggiare con il Dyson Supersonic in termini di potenza di asciugatura, che è un’impresa impressionante.

Le alternative all’asciugacapelli Ghd Helios offerte

A questo prezzo, avete davvero solo due asciugacapelli tra cui scegliere – ed entrambi sono venduti da GHD.

Il design del Ghd Helios offerte e del GHD Air sono sorprendentemente simili, dal posizionamento e il design dei pulsanti di accensione, riscaldamento e raffreddamento (letteralmente copia e incolla dal GHD Air) alla forma complessiva, alla griglia di marca e al corpo in metallo. che spazia sul retro dell’asciugacapelli.

Tuttavia, invece di sembrare fratelli, i due asciugatori sembrano più cugini.

Il 510g Helios è più piccolo, più elegante e il 20% più leggero del GHD Air da 640g, ma più pesante del Supersonic da 465g di Dyson.

Ad essere onesti, il peso extra della GHD Air non è mai stato un problema, dato che è così ben bilanciato, la GHD Helios è un secondo posto.

La sua forma del manico è sempre un po’ più sottile e più comoda da tenere.

Anche il peso è ben bilanciato.

Il rovescio della medaglia è che parte del peso della GHD Air è ciò che la rende così resistente e lussuosa rispetto ai concorrenti più leggeri ed economici sul mercato.

Chiudi gli occhi e la leggerezza di Helios non sarà così pesante come la fiducia.

Colori dell’asciugacapelli Ghd Helios

Questo può in parte spiegare perché GHD vende l’Helios in quattro colorazioni bicolore: nero e argento come il GHD Air, blu e nero, marrone e oro, e bianco e oro.

L’Air è sempre disponibile in un’unica opzione di colore, anche se è possibile ottenere modelli con diversi colori di maglia in set regalo in edizione limitata.

Rispetto ad esso, Ghd Helios offerte in bianco e oro rosa sembra molto più attraente.

Non siamo mai stati grandi fan della styler bianca Platinum Plus, ma la finitura in oro rosa Helios aggiunge davvero un tocco di eleganza al corpo completamente bianco.

L’unico problema è che potrebbe non rimanere fresca e pulita a lungo.

Che si tratti di fondotinta, lacca per capelli, o semplicemente dello sporco quotidiano, un prodotto bianco probabilmente non rimarrà molto bianco a lungo.

Vi informeremo quando avremo usato l’asciugatrice per diversi mesi.

Ghd Helios offerte

Packaging

Anche l’esperienza di Ghd Helios è migliorata.

Rispetto ad esso, il corpo in plastica del GHD Air sembra un po’ ruvido al tatto, mentre il corpo in plastica dell’Ghd Helios offerte è più liscio, più setoso, quasi come il silicone. Inoltre sostituisce il gancio di plastica dura con un anello di silicone morbido con un logo accattivante; il nome GHD è in rilievo sul pulsante cromato.

Gli stessi segni sono presenti sulla griglia in oro rosa, mentre i fori del filtro e la forma della girante all’interno hanno anche una bellezza industriale.

Potenza del phon Ghd Helios

Anche se le impostazioni di riscaldamento e potenza sono le stesse per i due modelli, il GHD Helios ha più potenza del motore: 2200 watt rispetto ai 2100 watt dell’Air.

Questo supera il Nanoe e il Dyson rispettivamente di 400W e 600W, ma questo è abbastanza discutibile.

Come Dyson ha dimostrato con il motore da 1600W, non è la quantità di potenza che conta, ma ciò che l’asciugatrice fa con essa.

Semplicemente soffiare i capelli con l’aria più veloce e più calda non darà l’effetto desiderato. Questo causerà turbolenze e lascerà i capelli crespi e secchi.

Questo ci porta alle specifiche della GHD Helios.

Prestazioni del phon Ghd Helios offerte

Ciò che la GHD Helios manca in impostazioni e accessori, lo compensa in prestazioni.

Il Dyson Supersonic è il punto di riferimento con cui confrontiamo tutti gli altri asciugacapelli, soprattutto quando si tratta di velocità di asciugatura, e Ghd Helios offerte lo supera decisamente.

In appena un minuto e sei secondi, i nostri capelli sono passati da bagnati a asciutti.

Questo è un minuto più veloce del Dyson Supersonic, che a sua volta è un minuto più veloce della concorrenza. L’asciugatura dei capelli dopo il bagno è stata un po’ più lenta: 1 minuto e 50 secondi.

In confronto, la GHD Air ha impiegato poco meno di quattro minuti per quest’ultima.

Inoltre, mentre i capelli sono stati asciugati solo grossolanamente in questo test, non abbiamo sentito il bisogno di usare la piastra per completare il look e lisciare i capelli indisciplinati.

Il test

La nostra messa in piega, come ci si aspetterebbe, ha richiesto un po’ più di tempo, ma solo marginalmente a 2 minuti e 20 secondi.

Questa velocità è dovuta a ciò che GHD chiama la sua tecnologia AeroPrecis.

Un sistema che utilizza un motore senza spazzole con alimentazione integrata per generare un flusso d’aria diretto a 75 mph.

Questo è accoppiato con un ugello GHD ridisegnato che curva alla fine come la punta di un’ala di un aereo, progettato per ridurre la turbolenza dell’aria.

La combinazione di velocità e potenza rimuove rapidamente l’acqua dai capelli, mentre l’accessorio riduce l’effetto crespo. Il risultato – sia per la brusca asciugatura che per lo styling – è stato quello di avere capelli lisci e lucenti con pochi ricci e pochissimo crespo.

GHD ha anche brevettato la forma dei fori della griglia per rendere il phon più silenzioso, e lo è.

GHD Air non era un asciugacapelli eccessivamente rumoroso, quindi non ci siamo preoccupati di entrare in questa recensione, ma è un miglioramento benvenuto che porta il livello di rumore ai livelli di Dyson.

Verdetto

Ghd Helios offerte sembra anche aver risolto un problema che affliggeva un certo numero di GHD Airs che abbiamo testato, in quanto l’attacco è abbastanza aderente da non torcersi o muoversi mentre si asciugano i capelli.

Il sacrificio che si fa per questa magnificenza è la mancanza di volume e movimento.

I capelli della tester sono fini e l’asciugatura a phon dà loro volume e rimbalzo.

Con la GHD Helios, siamo rimasti delusi da quanto fossero piatti i nostri capelli.

Un altro piccolo problema è che mentre GHD ha risolto il problema dell’ugello, i problemi del colpo freddo rimangono.

Come per molte asciugatrici che abbiamo testato, l’esposizione al freddo della GHD Helios non è molto diversa in termini di temperatura rispetto all’impostazione di calore minimo.

GHD ha avuto un altro successo nel reparto asciugacapelli e lo ha sicuramente ottenuto con il GHD Helios.

Combina lo stile e la sostanza per cui GHD è conosciuta, e anni di ricerca e sviluppo sembrano aver dato i loro frutti.

È costoso, ma crediamo che le prestazioni valgano l’investimento.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!