Instagram Stories Ads: la guida definitiva

Storie Ig

Indice

Vuoi creare un delle campagne Storie Ig ma non sai da dove cominciare? Ti stai chiedendo come creare annunci di storie coinvolgenti senza esperienza di design? In questa guida, imparerai come creare, impostare ed eseguire delle Instagram Stories in Ads Manager.

Per prima cosa, parliamo della differenza tra un utente che vede una storia di Instagram e un utente che è appena uscito dal suo feed di Instagram.

Le storie scorrono automaticamente senza il tuo input, ma il feed non si muove finché non fai qualcosa con esso.

Le storie sono a schermo intero; quando si guarda una di esse, è tutto ciò che si vede.

Puoi scorrere lo schermo in modo che ci siano più distrazioni.

Considera l’ambiente in cui ti trovi quando crei il tuo annuncio su Instagram Stories.

Le storie si muovono rapidamente, quindi le tue liste sembrano appartenere a loro.

Quando le persone stanno guardando una serie di storie sgranate e piuttosto amatoriali, e poi improvvisamente appare una grande immagine con una grafica di alta qualità, spiccherà subito – questa è chiaramente una pubblicità.

Storie Ig

Durata delle Storie Ig

Per far sembrare il tuo annuncio parte di una storia, ci sono alcune linee guida da tenere a mente. In primo luogo, la fastidiosa regola del 20% di testo negli annunci di Facebook non si applica alle Instagram Stories.

Puoi caricare del testo sul tuo annuncio.

Tuttavia, esso si muoverà abbastanza rapidamente, quindi assicurati che le persone abbiano il tempo di leggerlo e usa un carattere abbastanza grande da essere visto.

Quando racconti una storia attraverso il testo, tienilo al minimo e assicurati che abbia il massimo impatto.

Le Storie Ig durano solo 15 secondi.

Molti di noi sono abituati al modo classico di raccontare una storia: una bella introduzione, un crescendo nel mezzo e un epilogo alla fine.

Creatività delle Storie Ig

La creatività nei social media è l’opposto.

Prima mostri il gancio; dici loro perché dovrebbero interessarsi.

Infine puoi rendere il tuo video simile a Instagram Stories, meglio funzionerà, anche se le immagini non sono necessariamente quelle che sceglieresti per il tuo brand.

Realizzazione delle Storie Ig

Per impostare gli annunci di Instagram Stories, vai su Facebook Ads Manager e clicca su Create.

Dai un nome alla tua campagna come preferisci.

Nella sezione “Tipo di acquisto”, lascia il valore “Asta”.

Per questo esempio, seleziona “Traffico”.

Una volta che hai selezionato il tuo obiettivo, inserisci il nome dell’annuncio e clicca su Salva in bozza.

Quando imposti una campagna, inizia scegliendo dove vuoi che vada il tuo traffico.

Dato che sei nelle storie, vuoi guidare il traffico web verso il tuo sito.

Questo è il valore predefinito, quindi puoi lasciarlo lì.

Budget e piani sono dove puoi impostare la tua spesa giornaliera.

Storicamente, hai impostato il tuo budget a livello di gruppo di inserzioni, ma Facebook si sta evolvendo in qualcosa chiamato ottimizzazione del budget della campagna (CBO).

CBO e Storie Ig

Se non avete familiarità con questa funzione delle Storie Ig, questa guida vi spiegherà cos’è il CBO, come funziona e cosa significa per voi.

Se cliccate nella casella Custom Audience, vedrete un elenco a discesa da cui è possibile selezionare il pubblico simile o personalizzato che avete creato in precedenza.

Puoi anche impostare un pubblico opt-out.

Se ci sono persone che hanno già convertito, non ha molto senso mostrare loro annunci per cose che dovrebbero essere in cima al funnel.

Quando clicchi su Escludi, otterrai un altro campo con tutte le stesse opzioni di cui sopra.

L’unica differenza è che tu dici che non vuoi che queste persone vedano il tuo annuncio.

Geolocalizzazione delle Storie Ig

Poi scegli dove si trovano i tuoi utenti.

L’impostazione predefinita delle Storie Ig è “Tutti in questa località”.

Questo significa che se le persone vivono lì, passano di lì o viaggiano, li indirizzerai tutti nella posizione specificata.

Ma forse non tutti ovunque sono quelli a cui vuoi mirare.

Se qualcuno sta solo viaggiando nella tua città durante il giorno e la tua azienda utilizza HVAC, non vuoi mostrargli l’annuncio del tuo servizio di aria condizionata perché non vive lì.

Quindi seleziona l’opzione appropriata dal menu a discesa.

Per la posizione, puoi scegliere il paese, il codice postale, il raggio intorno a un’area specifica e il livello DMA (Designated Marketing Area).

Per restringere ulteriormente il tuo targeting, puoi anche selezionare fasce specifiche di età, sesso e lingua.

Storie Ig

Seleziona il tuo target di riferimento

Il targeting dettagliato nelle Storie Ig è fondamentale.

Si tratta di tipi di utenti predefiniti, come le persone che hanno appena cambiato lavoro o i genitori con figli.

In base agli obiettivi che inserisci, Facebook i fornirà dei suggerimenti per te.

Per esempio, se digiti “nuovo lavoro” e clicchi su “Offerte”, vedrai un sacco di altre cose sotto Interessi, datori di lavoro e posizioni che puoi scegliere anche tu.

Posizionamenti delle Storie Ig

La prossima sezione è Posizionamenti.

Facebook disabilita automaticamente i posizionamenti automatici.

Se clicchi su “Modifica piazzamenti” vedrai tutti i piazzamenti.

Se hai appena iniziato con gli annunci di Storie Ig, ti consiglio di scegliere Stories e Feed.

Questo migliorerà l’efficienza.

L’ultima sezione del tuo gruppo di annunci è “Ottimizza e pubblica”.

Per rendere le cose più facili, lascia questa opzione attiva per far sì che Facebook faccia automaticamente un’offerta in base al valore del tuo traffico.

Inserzioni

Quando hai finito di impostare il tuo gruppo di inserzioni delle Storie Ig, passa alla tua inserzione.

L’anteprima di default è come appaiono gli annunci del feed di Facebook.

Ora vediamo cosa succede quando visualizzi l’anteprima di questo annuncio su altri posizionamenti.

Nel riquadro di anteprima a sinistra, clicca sul pulsante Instagram e poi seleziona Instagram Stories.

Puoi vedere che l’annuncio sembra molto diverso per Instagram Stories.

Guarda tutto lo spazio che non stai usando; questa è un’opportunità persa.

Tutto ciò è uno dei motivi per cui vuoi specificare una creatività diversa per le tue storie di annunci.

A sinistra dell’anteprima c’è un utile pannello informativo che ti dice che questa immagine viene utilizzata in quattro posizioni.

Avrai anche la possibilità di utilizzare un creativo diverso.

In questo modo non dovrai creare un intero gruppo di inserzioni separato e riselezionare tutte le impostazioni.

Ora seleziona Instagram Stories dal menu a discesa per aprire la finestra di composizione.

Considera che Facebook ha aggiunto una funzione utile: i modelli.

Se fai clic su “Cambia modello” nell’angolo in alto a sinistra di questa finestra, vedrai una varietà di modelli (compresi i modelli a schermo intero) disponibili per il tuo annuncio Stories.

All’interno di ogni modello, ci sono molte altre opzioni. Mentre il modello predefinito selezionato usa certi colori e ritaglia l’immagine in un certo modo, tu puoi fare delle modifiche.

Sul lato sinistro della finestra, scorri fino in fondo sotto Strumenti creativi e scegli un colore di sfondo diverso.

Inserimento del brand e CTA nelle Storie Ig

Oppure inserisci il codice corrispondente ai colori del tuo marchio.

Queste opzioni di personalizzazione ti aiuteranno a rendere questo modello un po’ meno originale e un po’ più simile a te.

Puoi anche aggiungere la musica gratuita ed effetti call-to-action (CTA).

Mi piacciono questi effetti perché sono molto interessanti.

Puoi scegliere una grafica che prende vita e scegliere diversi colori.

Questi effetti possono rendere la CTA più interattiva e risaltare meglio per attirare l’attenzione dello spettatore.

Se l’immagine o il video che stai usando è orizzontale, puoi esplorare diverse opzioni di ritaglio nella sezione Media.

Per esempio, forse vuoi concentrarti di più sul treno in questa foto.

Ritagliare un quadrato di 1 per 1 può aiutarti in questo senso.

Attira l’attenzione dell’utente sull’obiettivo principale e occupa più spazio sullo schermo.

Facebook ti permette anche di aggiungere ulteriori opzioni di testo.

Testa diversi annunci

È possibile testare diversi tipi di modelli, testi di annunci, titoli e chiamate all’azione nelle Storie Ig senza dover progettare diverse creatività di annunci o crearle e caricarle da soli.

Al centro dello schermo, clicca sulla scheda Immagini o Video per scorrere i tuoi media e poi fai la tua selezione.

Quando hai finito di impostare la tua campagna, clicca su Pubblica.

Se invece desideri un professionista che ti aiuti a realizzare campagne su Instagram, o che ti permetta di gestire al meglio i tuoi social, clicca il bottone qui sotto e richiedi subito una consulenza gratuita.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!