Quali sono i migliori formati foto da usare su Instagram?

formati foto Instagram

Indice

Se solo sai quale formato di immagine è il migliore per Instagram, non avrai problemi. Puoi provare a caricare file di immagine che non sono i migliori formati foto Instagram, l’app potrebbe usare i suoi algoritmi per ridurre la qualità dell’immagine delle tue foto. Tutto quello che devi fare è usare il formato immagine corretto che Instagram supporta.

Come consulente marketing che scatta e lavora nella moda, a volte mi chiedo: cosa è andato storto?

Di seguito copriremo le domande più frequenti relative ai formati di immagine supportati da Instagram.

formati foto Instagram

I migliori formati foto Instagram

Il miglior formati foto Instagram è .JPG perché supporta l’alta risoluzione in un file di piccole dimensioni.

Il secondo è .PNG.

Può supportare alte risoluzioni, ma al costo di file di dimensioni maggiori.

Instagram cambia la qualità di caricamento delle tue immagini?

Questa non è una teoria della cospirazione, ma un fatto ben noto, e il più delle volte, se usi i tuoi formati di immagine preferiti, le dimensioni dei file e le risoluzioni di Instagram, l’applicazione non avrà bisogno di cambiare la qualità dell’immagine o del video caricato.

Se si superano questi limiti, formati foto Instagram cambierà solo la qualità delle immagini.

Succede quando si tenta di caricare un file enorme o una foto troppo grande, allora il suo algoritmo fa il suo lavoro e cambia la qualità dell’immagine.

Questo è per garantire che il tuo contenuto sia visualizzabile dalla maggior parte degli utenti di Instagram e soddisfi le loro linee guida sulla qualità delle immagini.

iOS e Android per i formati foto Instagram

Secondo le linee guida di formati foto Instagram, quando condividi una foto, sia che tu stia usando Instagram per iOS o Instagram per Android, la piattaforma si assicura che tu la carichi alla migliore risoluzione di qualità (fino a 1080px di larghezza).

Quando condividi una foto con una larghezza compresa tra 320px e 1080px, Instagram mantiene la sua risoluzione originale a condizione che il rapporto di aspetto della foto sia compreso tra 1,91:1 e 4:5 (da 566px a 1350px di altezza a 1080px di larghezza).

Se il rapporto d’aspetto della tua foto non è supportato, sarà ritagliata per corrispondere al rapporto d’aspetto supportato.

Se condividi una foto a bassa risoluzione, la scaleremo fino a 320px di larghezza.

Se condividi una foto con una risoluzione più alta, ridurremo la sua larghezza a 1080px.

Scarica l’ultima versione dell’applicazione Instagram.

Carica una foto che sia larga almeno 1080 pixel e che abbia un rapporto d’aspetto compreso tra 1,91:1 e 4:5.

Assicurati di usare un telefono con una fotocamera di alta qualità, perché telefoni diversi hanno fotocamere di qualità diversa.

Assicurati che la tua foto sia larga 1080px e alta fino a 1350px. Instagram ridimensiona le foto grandi quando le pubblichi.

Puoi caricare file RAW su formati foto Instagram?

Se cerchi di esportarli più in alto, saranno tagliati e l’algoritmo di Instagram inizierà a comprimere i file.

Controlla le impostazioni di qualità nell’app Instagram per assicurarti che le foto vengano salvate come originali e che le impostazioni di qualità non le degradino.

Ora che sai quale formato di immagine è il migliore per Instagram, prova a ricaricare le immagini esistenti utilizzando questi formati supportati.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!