7 consigli per ottimizzare la pagina Facebook di un parrucchiere

facebook.com

Indice

Nel corso degli anni, Facebook è diventato il più di un semplice luogo di incontro online per la famiglia e gli amici. Come uno dei più grandi social network del mondo, offre molte opportunità per le aziende di entrare nel mercato e connettersi con i clienti esistenti e nuovi. Vediamo 7 consigli su come ottimizzare la pagina facebook.com di un parrucchiere.

Con così tanti modi per commercializzare il tuo business su Facebook, può essere difficile sapere da dove iniziare.

La chiave è usare gli strumenti di Facebook in modo efficace per aumentare il tuo raggio d’azione (il numero di persone che vedono la tua attività), coinvolgere i potenziali clienti, ottenere richieste di informazioni e far crescere il tuo fatturato.

Ecco come impostare una pagina aziendale su Facebook e farla funzionare per il tuo business.

facebook.com

Partiamo dalle basi di facebook.com

Creare una pagina aziendale su facebook.com è abbastanza semplice.

Seleziona “Crea” nella parte superiore della pagina principale e seleziona “Pagina”.

Aggiungi una categoria per descrivere la tua pagina. Inserisci le informazioni dell’azienda come l’indirizzo e i dettagli di contatto.

Aggiungi una foto del profilo alla tua pagina, poi clicca su Next.

Aggiunga una foto di copertina alla sua pagina, poi clicchi su Next. Clicca su Next per andare ad una nuova pagina.

Prima di farti prendere dall’uso di Facebook per promuovere il tuo salone di acconciature, inizia a creare un account Business Manager.

1 – Il Business Manager in facebook.com

Business Manager separa il contenuto della tua pagina aziendale dal tuo profilo personale di Facebook.

Qui puoi eseguire e monitorare gli annunci, gestire il tuo account e coordinare i tuoi sforzi di marketing.

Vai su business. facebook.com / overview. Inserisci il nome della tua azienda, il tuo nome e l’indirizzo e-mail di lavoro e clicca su next. Inserisci i dettagli della tua azienda e clicca su Submit.

Per molte aziende, una pagina Facebook può essere una scelta eccellente per la costruzione di un sito web.

Non richiede una pianificazione iniziale, costi di configurazione o costi di hosting in corso – è un’opzione molto conveniente.

Miliardi di persone usano Facebook ogni giorno.

Questo significa che c’è già un sacco di traffico che si muove nella tua direzione e non devi pensare all’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

Ma questo non significa che il successo del marketing sia garantito.

Ecco alcuni trucchi commerciali per aiutare a guidare la crescita e ottenere un buon ritorno sul tuo investimento.

2 – Altri aspetti per sviluppare il business su Facebook

Scegli un logo che mostri chiaramente il nome della tua azienda, i colori e il branding.

Dovrebbe essere immediatamente riconoscibile e utilizzato nei tuoi sforzi di marketing.

Aiuta ad attirare l’attenzione della gente.

Usa un’immagine semplice da mettere a fuoco.

Considera di aggiungere i dettagli di contatto della tua azienda, lo slogan o le foto dei dipendenti per incoraggiare le persone ad agire sulla tua pagina.

Parla brevemente.

Dì alle persone di cosa ti occupi.

Nelle sezioni Info e Storia di facebook.com, puoi aggiungere più dettagli su quali aree offri, come ti distingui dagli altri, e testimonianze per mostrare la tua etica e la fiducia nel tuo lavoro.

3 – Inserimento delle informazioni fondamentali su facebook.com

Crea un pulsante di call to action in modo che i contatti possano inviarti una richiesta, vedere il tuo sito web (se ne hai uno), o chiamarti in negozio.

Assicurati che le tue informazioni di contatto siano corrette e aggiornate con almeno un numero di telefono o un indirizzo email.

Aggiungi un link al tuo sito se ne hai uno.

Aggiungi l’indirizzo del tuo store e gli orari di apertura.

Quando imposti la tua pagina aziendale, ti verrà richiesto di selezionare una categoria aziendale.

Puoi selezionare fino a due delle categorie più rilevanti.

Questo aiuterà i potenziali clienti a trovare la tua pagina.

facebook.com

4 – L’importanza delle recensioni

Abilita questa funzione andando su Settings > Templates & Tabs > Add Tab > Testimonials.

Sposta questa scheda in cima alla lista sul lato sinistro della tua pagina per dimostrare immediatamente la fiducia dei visitatori della tua nuova pagina.

Chiedi ai tuoi clienti di aggiungere una recensione alla tua pagina Facebook condividendo il link.

La ricerca mostra che quasi due utenti di facebook.com su tre visitano una pagina di un’azienda locale o un evento almeno una volta alla settimana.

I dati rilevano anche che se rispondi ai clienti in meno di cinque minuti, hai 100 volte più probabilità di raggiungerli e 21 volte più probabilità di ottenere più lavoro.

Anche se non è sempre possibile per i professionisti rispondere in meno di cinque minuti, cerca di rispondere il più rapidamente possibile.

5 – Impegno costante su facebook.com

Devi essere attivo sulla tua pagina per far crescere la tua comunità su Facebook.

CNN Business riporta che l’utente medio attivo di facebook.com controlla il proprio account almeno 14 volte al giorno, il che significa che nuovi contenuti devono essere pubblicati regolarmente.

Ma pensa alla qualità, non alla quantità.

Posta quando hai un contenuto interessante che vuoi condividere: foto del progresso del tuo ultimo lavoro o video prima e dopo.

Il tuo post attira l’attenzione del 120% in più se include una foto, e ancora di più per un video.

Controlla il miglior formato e dimensione dell’immagine per la pubblicazione su Facebook.

Se non ti piace la fotografia, puoi usare un software gratuito come Canva per aggiungere tocchi di design alle tue foto. Impara a fotografare per il tuo business.

Condividi la tua attività con la famiglia e gli amici e invitali a condividere la loro attività con gli altri.

6 – Pubblicità su Facebook

Data la ricchezza di informazioni sull’attività e gli interessi degli utenti, non sorprende che la somma spesa per le campagne pubblicitarie su Facebook stia aumentando ogni anno.

facebook.com guadagna miliardi dalla pubblicità.

Facebook Ads Manager è il nome dello strumento che vuoi usare quando fai pubblicità.

Prima programmare una campagna pubblicitaria, considera cose come l’età, il sesso, la posizione e gli interessi dei tuoi clienti target.

A che ora possono usare i social media e quali app di Facebook possono usare (Facebook, Instagram o Messenger).

Crea un annuncio che si allinea con i tuoi obiettivi di business, come un annuncio di lavoro fatto (brand awareness) o qualcosa di più fattibile, come uno sconto introduttivo per convincere le persone a usare il tuo servizio.

Tutte le pagine aziendali di facebook.com danno ai loro proprietari la possibilità di promuovere un post.

Fai attenzione al pulsante “Upgrade Post” nell’angolo del feed.

7 – Rispondere ai messaggi su facebook.com

Quando sei immerso nel fango fino alle ginocchia, rispondere a un messaggio di facebook.com non è la tua massima priorità.

È qui che l’utilizzo di un chatbot per effettuare risposte automatiche volte a gestire le nuove richieste di informazioni da parte dei clienti ti può aiutare.

Aggiungi un saluto, poi chiedi loro le informazioni di contatto e fagli sapere quando possono aspettarsi di contattarti.

Assicurati di attivare le notifiche in modo da poter vedere quando sei stato contattato attraverso la tua pagina.

Fai un ulteriore passo avanti e aggiungi incontri su Facebook alla tua pagina aziendale.

Questo permetterà ai tuoi clienti di vedere quando sei disponibile per chattare o lavorare.

Sarai ancora in grado di approvare manualmente le richieste di incontro.

Un recente sondaggio Nielsen ha scoperto che le persone classificano la messaggistica come il secondo modo migliore per comunicare con le aziende, quindi è un ottimo modo per prequalificare i lead senza rinunciare ai tuoi strumenti.

Facebook non è il luogo per tattiche di vendita aggressive.

Invece, concentrati sul riunire le conversazioni che sono rilevanti per la tua azienda e il tuo business e unisciti alla comunità.

La promozione su facebook.com

Puoi ancora promuovere il tuo business – cerca di trovare il giusto equilibrio tra contenuti interessanti, utili e promozionali.

Questo è probabilmente il più prezioso strumento di marketing di Facebook.

Puoi imparare così tanto sulle persone che stanno apprezzando e interagendo con la tua pagina – intuizioni utili che puoi poi usare per personalizzare i tuoi post per soddisfare i loro bisogni e interessi.

facebook.com è uno dei tanti strumenti online che puoi usare per diffondere il tuo business.

È la spina dorsale delle piattaforme di social media e, se usato efficacemente, può generare molte nuove richieste di informazioni, espandere il tuo business e aiutarti a connetterti con i tuoi clienti.

Se hai già una pagina aziendale su Facebook e non ne vedi il valore, prova a implementare alcune delle strategie di ottimizzazione suggerite.

A volte i cambiamenti più semplici possono fare la differenza e aiutarti ad avere successo.

Analizza anche i dati e le informazioni che Facebook raccoglie sulla tua pagina e sui tuoi clienti, uno strumento potente che può aiutarti a identificare le lacune nella tua strategia di marketing.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!