Mention, lo strumento per monitorare il web e i social network

fb mentions

Indice

fb mentions è un software tool che si concentra sul social marketing. Il suo funzionamento parte da qualcosa di molto semplice ma permette di ottenere risultati efficaci, in diversi ambiti della gestione del marketing online. E’ il principio di partenza ad essere semplice – seguire l’andamento del tuo brand sui social e sul web – ma il funzionamento del tool e le features che ti mette a disposizione sono molto avanzate.

In ogni strategia di marketing, la fase di monitoraggio e analisi dei risultati è considerata una delle più importanti.

Allo stesso modo, il monitoraggio e l’analisi di ciò che viene detto, scritto, condiviso, commentato sul tuo brand o sul tuo business online e sui social ha ancora più rilevanza ed è ancora più importante per impostare le tue strategie di marketing del futuro.

Mention fa quello che faresti “a mano” e in ogni momento libero: rintracciare, monitorare e creare report su ogni menzione che viene fatta del tuo brand o del tuo business in tutto il mondo del web.

Il software tool è organizzato in features e funzioni che si utilizzano con semplicità e forniscono report approfonditi. Scopriamo insieme quali sono tutte le potenzialità di questo software con la nostra recensione di Mention.

fb mentions: come funziona?

Come fa fb mentions a monitorare ciò che viene scritto e condiviso riguardo al tuo brand ?

Facendo quello che il nome del tool stesso dice: scansiona il web alla ricerca di tutte le menzioni che vengono fatte sul tuo brand.

Ogni volta che qualcuno scrive il nome del tuo brand in un commento, un post, una descrizione di un video, Mention lo scoprirà e te lo farà sapere.

Perchè Mention è importante?

Scoprire cosa viene detto o condiviso nel web è molto più importante della semplice curiosità o vanità.

Sia il tuo business che il web stesso, infatti, sono strutture dinamiche, che cambiano in continuazione e reagiscono ai cambiamenti l’uno dell’altro.

Per capire come navigare in questa dinamicità, hai bisogno di sapere come il web reagisce ai cambiamenti del tuo salone di parrucchiere e come il tuo business reagisce ai cambiamenti del web.

Con fb mentions, tutte queste domande sono risposte prima di essere poste, grazie a un monitoraggio costante e la creazione di report grazie ai quali è anche possibile creare uno storico.

Inoltre, uno strumento del genere ti offre la possibilità di risolvere altri tipi di problemi di cui altrimenti non verresti nemmeno a conoscenza.

Può succedere, per esempio, di commettere un disservizio nella tua store – non rispondere a un cliente che ti ha contattato attraverso il Customer Support per esempio.

Nel momento in cui il cliente si lamenta del disservizio, nominando la tua azienda, oppure lasciando una recensione negativa su una piattaforme, tu puoi venirlo a sapere, contattare il cliente, risolvere il suo problema e convertire quindi la sua esperienza negativa in una positiva, anzi eccellente!

E’ anche grazie a astuzie come questa che puoi vincere sulla concorrenza.

fb mentions

fb mentions: funzioni principali

fb mentions si articola su quattro funzioni principali: monitoraggio, analisi, notifiche e pubblicazioni.

Vediamo di cosa si tratta analizzandole una per una.

1.  Monitoraggio

Quella del monitoraggio è la funzione principale di Mention.

Ma cosa va a monitorare?

In primo luogo, fb mentions si occupa di scansionare il web alla ricerca di ogni menzione che viene fatta del tuo salone di acconciature.

La scansione non avviene semplicemente andando a ricercare la parole legata al tuo business.

Se il nome del tuo brand contiene la parola “casa”, Mention non ti propone ogni singolo post, commento o contenuto in generale che ha al suo interno la parola casa – sarebbe oltremodo controproducente.

L’algoritmo che guida Mention permette una ricerca avanzata, che filtra tutto il cosiddetto “rumore” e che quindi sa proporti solo i commenti/post/contenuti nei quali si sta effettivamente parlando del tuo brand o attività.

Tutte le informazioni raccolte ti sono poi proposte attraverso report ordinati e facili da consultare.

In questo modo, è possibile creare un archivio efficiente, grazie al quale sarà possibile confrontare i dati relativi a due periodi differenti e capire quale delle tue strategie sta funzionando meglio.

2.  Notifiche

Con fb mentions puoi impostare delle notifiche che ti avvertono ogni volta che il tuo business viene menzionato da qualche parte.

Se non fossero personalizzabili, le notifiche sarebbero praticamente inutilizzabili e nient’altro che fastidiose.

Invece, Mention ti mette a disposizione le cosiddette “notifiche avanzate” grazie alle quali puoi filtrare tutte le informazioni e ricevere solo quegli avvisi che veramente ti interessano.

Il sistema di notifiche ti permette inoltre, non solo di avvertirti quando il tuo brand viene menzionato, ma anche di impostare delle combinazioni di keywords.

In questo modo, usandole in maniera personalizzata, puoi capire in che modo gli utenti stanno interagendo con una determinata promozione, oppure in che modo il tuo brand è inserito in un determinato contesto.

Le notifiche possono essere personalizzate in molti modi, in maniera da monitorare sono specifici social network, specifici contesti o tipologie di contenuto.

fb mentions

3.  Analisi

La feature “Listen” si riferisce a tutte le funzioni di analisi.

Una volta raccolte tutte le menzioni che riguardano il tuo brand o le specifiche keyword che hai impostato come target, fb mentions analizza e ti fornisce anche tutti i dati relativi ad esse e alle persone che le hanno condivise o pubblicate.

Per esempio, un semplice grafico è in grado di mostrarti se le persone che stanno mostrando interesse per il tuo brand sono più uomini o donne, che età hanno, dove abitano…

Ma anche qual è il social network sul quale i tuoi contenuti vengono maggiormente condivisi, ed altre informazioni utili.

Questo tipo di informazioni sono quelle sulle quali devi basarti per impostare le tue future strategie di marketing e prendere ulteriori decisioni.

Gli strumenti di analisi di Mention forniscono i dati in dashboard che sono molto facili da interpretare, e anche gli strumenti di redazione dei report, esportazione e condivisione dei dati sono molto avanzati.

4.  Pubblicazione

Lo strumento “Publish” è quello che non ti aspetti da fb mentions, che nasce come strumento di analisi.

L’aggiunta delle funzioni per gestire la pubblicazione dei contenuti rende tutto ancora più immediato.

In particolare, Mention si integra con tutti i social principali, Facebook, Instagram, Twitter

Da una sola interfaccia potrai quindi tenere sotto controllo tutti i tuoi post, ma anche redigere un calendario editoriale, programmare le pubblicazioni in anticipo, e molto altro.

Da Mention è anche possibile creare i post stessi in modo che basarsi sugli insight messi a disposizione dalla piattaforma sia ancora più facile.

fb mentions

fb mentions: quanto costa?

Versione gratuita

Un’altra delle caratteristiche che fanno la differenza in fb mentions è la possibilità di usare una versione – seppur limitata – ma completamente gratuita.

Non parliamo di una versione di prova che scade dopo un mese ma di una versione con funzionalità limitate ma che il gestore di un business di piccole dimensioni può utilizzare per sempre.

I limiti di questa versione sono i seguenti:

  • Può essere utilizzata da un solo utente (non è adatta per i team);
  • Si possono seguire fino a tre account social;
  • Limite a 1000 menzioni.
https://www.youtube.com/watch?v=8RpxQvc13cw

Versioni a pagamento di fb mentions

Per tutte le versioni a pagamento è prevista una prova gratuita limitata nel tempo.

Serve giusto a comprendere se il software risponde alle proprie esigenze prima di acquistarlo definitivamente. I pacchetti disponibili sono:

  • Solo, a 29 € al mese. Permette di monitorare fino a 5000 menzioni al mese, può essere utilizzato da 1 utente per fino a 5 account;
  • Pro, 99 € al mese. Permette di monitorare fino a 10000 menzioni, può essere utilizzato da un numero illimitato di utenti per fino a 10 account;
  • ProPlus, a 199 € al mese. Permette di monitorare fino a 20000 menzioni, può essere utilizzato da un numero illimitato di utenti per fino a 15 account;
  • Company: personalizzabile nelle features e nel prezzo.

Il più grosso inconveniente, che è forse l’unico vero “contro” di questo software, è che il monitoraggio sulla piattaforma di Facebook – insieme a Instagram, la più importante per popolarità e bacino di utenza – è inclusa solo nel pacchetto Company.

Anche se non significa necessariamente che sia il più costoso – il prezzo è personalizzabile, quindi con Facebook incluso, ma l’accesso per pochi utenti, per esempio, si può risparmiare – ma è comunque meno comodo e immediato dell’acquistare un abbonamento già pronto con un semplice click.

social media marketing per acconciatori

Verdetto

fb mentions è uno di quei software tool che non sono un “must-have”, ma che possono permettere al tuo business di fare la differenza rispetto a tutta la concorrenza.

Poche sono le realtà che possono rinunciare a Facebook, per cui sicuramente vale la pena di provare Mention.

Farlo è facilissimo, basta cliccare il bottone qui sotto e protrai provare gratuitamente questo strumento.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing