Tagliati per il successo: storia della crescita del brand e metodo franchising

Tagliati per il successo

Indice

Nel 1992 è nata in Italia una realtà che negli anni si è evoluta fino a raggiungere una diffusione sensazionale. È oggi tra i brand leader nel settore dell’hairstyling, presente su tutto il territorio nazionale con più di mille franchising. Basa il suo successo sulla diffusione di tecniche innovative e all’avanguardia, oltre che sull’uso di strumentazione al passo coi tempi. Sto parlando di Tagliati per il successo, un’azienda Made in Italy che offre opportunità di affiliazione agli aspiranti imprenditori parrucchieri.

Scopriamo di più su TagliatiXilsuccesso e sul loro programma.

tagliati per il successo

Tagliati per il successo: la storia del marchio

Tagliati per il successo è un marchio franchising italiano che ha avuto origine all’inizio degli anni ‘90.

Il brand è una costola di Nuova Fapam, altra azienda italiana nel settore dell’hairstyling.

Screen Haircare

Il nome aveva cominciato a rendersi noto qualche anno prima, con il lancio di Screen Haircare, altra costola di Nuova Fapam che si occupa di produrre una linea completa di prodotti per la cura dei capelli.

Già negli anni ‘90 si era compreso come la vision di Screen Haircare si sarebbe espansa fuori dall’Italia.

Oggi, infatti, Screen Haircare è una compagnia globale presente in 68 paesi nel mondo.

Il successo di Tagliati per il successo è probabilmente dovuto anche alla fornitura di questi sensazionali prodotti per la cura dei capelli.

Tutti i saloni che aderiscono al programma di affiliazione, infatti, utilizzano Screen Haircare, per offrire al cliente finale il massimo della qualità e tutta la sapienza di un brand Made in Italy.

Il metodo Tagliati per il successo

Tagliati per il successo contente ad aspiranti imprenditori parrucchieri di aprire il proprio negozio con la formula del franchising.

Aprire un salone di parrucchiere in franchising con Tagliati per il successo

Apriamo una piccola parentesi sul mondo del franchising per capire meglio come opera Tagliati per il successo.

Il franchising è una formula per avviare una nuova impresa affidandosi a un marchio già consolidato.

In moltissimi settori viene applicata questa formula.

Jean Louis David, Toni&Guy, Franck Provost, Aldo Coppola sono marchi noti dell’hairstyling che lavorano secondo la formula del franchising.

Questo formato è veramente comodo in quanto solleva il proprietario del salone dal ruolo di imprenditore a tutto tondo.

Le modalità di affiazione

Infatti, è l’azienda di affiliazione che pensa alle forniture, alla cura del salone, alla formazione dello staff e a molto altro.

Di certo il franchising è molto conveniente da questo punto di vista, in quanto solleva il proprietario del salone da molte responsabilità scomode.

La formula del franchising, inoltre, consente di spendere molto meno per l’arredamento del negozio, in quanto pensa a tutto l’azienda di riferimento.

D’altra parte, se un parrucchiere ha una mentalità imprenditoriale, non dovrebbe affidarsi a un brand che detti le regole su come operare all’interno del suo salone.

Già, perché quando si apre un salone di parrucchiere in franchising, non si può imporre il proprio modello di successo, ma quello di un’azienda già esistente.

Il salone di parrucchiere non può imporre la sua vision, non può comunicare con la propria clientela in un modo innovativo e indipendente, non può prendere iniziativa su nulla.

Insomma, il franchising impone alcuni paletti che per parte dei parrucchieri imprenditori potrebbero essere troppo.

tagliati per il successo

Costi del franchising

A fronte di spese ridotte per l’apertura del salone, bisogna comunque considerare che durante la carriera dell’attività sarà necessario pagare una commissione sugli incassi all’azienda madre.

Acquisto dei prodotti

Non solo: oltre a questa percentuale sui guadagni, il franchising richiede l’acquisto di prodotti, a prescindere dal loro utilizzo o meno.

In sostanza, per chiudere la nostra parentesi sul franchising e tornare al modello Tagliati per il successo, il franchising conviene se si vogliono risparmiare tempo e soldi e se non si ha la mentalità per costruire un proprio brand di successo.

Premium & Selected Salon

Tornando a Tagliati per il successo, la formula proposta in questi anni ha due declinazioni: Premium o Selected Salon.

In entrambi i formati vengono garantite formazione e assistenza nell’acquisizione di tecniche originali e competenze gestionali, supporto comunicativo e promozionale, oltre che fornitura di prodotti Made in Italy della massima qualità.

Si tratta di due formule separate che prevedono nell’una la completa dedizione al marchio, con tanto di insegna e pubblicità Tagliati per il successo, nell’altra l’adozione di metodi e strumentazioni dell’azienda madre.

Il successo di TagliatiXilsuccesso

L’espansione del brand è dovuta a diversi fattori.

Innanzitutto, come abbiamo già avuto modo di dire, la formula franchising è molto apprezzata in Italia e nel mondo in quanto consente di risparmiare soldi ed energie aprendo comunque un’attività di successo.

In secondo luogo, le strategie di marketing di Tagliati per il successo sono ben studiate e apprezzate dagli aspiranti parrucchieri imprenditori.

Intanto, l’azienda è da sempre al passo con le ultime tendenze nel mondo dell’hairstyling, offrendo anche corsi innovativi e che permettono di erogare servizi all’avanguardia.

Questo è qualcosa che i clienti finali apprezzano molto.

Professionalità e correttezza

Lo staff dei saloni di Tagliati per il successo viene formato in modo da conoscere tutte le recenti tecniche nel mondo dei parrucchieri e da fornire il massimo della professionalità e gentilezza.

La seconda strategia consiste nell’andare a selezionare solo quei saloni in posizioni vantaggiose, come aree metropolitane e piccoli centri abitati in cui la concorrenza è al minimo.

Tagliati per il successo si occupa di eseguire una completa ricerca di mercato sul territorio per comprendere le opportunità del singolo salone e formare al meglio il suo proprietario e staff.

Infine, Tagliati per il successo fornisce tutti gli strumenti necessari per l’attività.

Tecniche innovative come quelle che impiegano 6 forbici originali concepite appositamente per valorizzare la filosofia del “corto-lungo lungo-corto”; strumenti tecnici e concettuali per gestire un business di successo.

Strategie e istruzioni per una comunicazione efficace.

Tagliati per il successo si occupa infatti della brand identity del salone, della creazione del sito e della gestione dei clienti.

Insomma, al proprietario del negozio non resta che coordinare lo staff e fare in modo che i suoi clienti siano più che soddisfatti.

tagliati per il successo
Conclusioni

Tagliati per il successo è un brand italiano relativamente recente che ha dato un’impronta decisiva alla modalità in franchising.

Non il solito programma di affiliazione che poi lascia i parrucchieri senza un metodo e destinati al fallimento, ma un insieme di strategie all’avanguardia per garantire la migliore gestione del salone.

Prodotti innovativi, formazione continua, comunicazione e analisi di mercato sono alla base del successo di Tagliati per il successo.

I parrucchieri che si sono affidati a questa azienda non possono essere che soddisfatti, mentre i clienti finali spesso sono fidelizzati ed entusiasti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite sul marketing per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!