Ferri per capelli Ghd, i migliori consigli che puoi trovare sul web

ferro per capelli Ghd

Indice

Quando si tratta di ferri, nessuno deve reinventare la ruota. Il miglior arricciacapelli è quello affidabile che permette di ottenere lo stile desiderato e allo stesso tempo è adatto alla lunghezza e alla consistenza dei vostri capelli. Che siate tipi da onde rilassate e da spiaggia o che vogliate un po’ più di glamour da vecchia Hollywood, sembra che la linea di ferro per capelli Ghd abbia qualcosa per voi. Con le innovazioni in materia di arricciacapelli che escono praticamente in ogni forma e dimensione, l’acquisto di un nuovo arricciacapelli può essere un po’ travolgente.

Molti dei prodotti più promettenti sono dotati di nuovi meccanismi e metodi di utilizzo.

Ma con questi prodotti c’è anche una curva di apprendimento e il dubbio se funzionino o meno come un classico arricciacapelli.

La serie di arricciacapelli GHD può non sembrare nuova, ma quando si tratta di uno stile affidabile, i suoi cilindri di forma ovale sono una scelta professionale.

Sono una sicurezza per la creazione di ricci e onde classiche.

E se proprio lo desiderate, la loro struttura semplice ed elegante vi permette di dare un tocco personale allo stile semplicemente cambiando le vostre tecniche.

Non c’è bisogno di tirare fuori un altro strumento!

ferro per capelli Ghd

Caratteristiche del ferro per capelli Ghd

Il ferro per capelli Ghd fa in modo che il fusto sia sempre mantenuto alla temperatura ottimale di 365F.

Questa temperatura è la migliore per ottenere un ricciolo efficace e veloce sui capelli, mantenendo il prodotto sicuro per uno styling frequente.

È dotata della tecnologia Ultra Zone che garantisce un calore uniforme, per ricci senza danni e senza preoccupazioni. Inoltre, si riscalda in soli 25 secondi, in modo da ottenere i ricci all’istante.

Tuttavia, potrebbe rappresentare una piccola sfida per i tipi più ispidi e ruvidi.

Se avete capelli che hanno bisogno di un po’ di calore in più o volete avere la possibilità di manipolare la temperatura, potrebbe non essere il prodotto migliore per voi.

Ora, questo può essere un po’ complicato, quindi allacciate le cinture.

Uno dei punti di forza della linea di arricciacapelli GHD è che ha dimensioni e stili adatti a chiunque.

Questo è un aspetto importante, soprattutto per chi è più basso.

Se vi accorgete che i bigodini standard non fanno per voi, in quanto a malapena riescono a coprire tutti i capelli, la linea GHD potrebbe fare al caso vostro.

Attrezzature e ferro per capelli Ghd

Esistono due linee principali: Gli arricciacapelli GHD Curve e piastre.

Per quanto riguarda il ferro per capelli Ghd, sono disponibili due modelli: GHD Curve Classic Wave Wand e GHD Curve Creative Curl Wand.

Ci sono due ferri arricciacapelli diversi: il GHD Curve Soft Curl Iron e il GHD Curve Classic Curl Iron.

Quindi, esattamente, qual è la differenza?

Diamo prima un’occhiata alle principali differenze.

Differenze del ferro per capelli Ghd

In termini di costruzione, le principali differenze tra le linee GHD Curve Curling Wand e GHD Curve Curling Iron sono evidenti.

Il ferro per capelli Ghd è dotato di una clip metallica, mentre la bacchetta no.

Dipende interamente dal tipo di look che si vuole ottenere.

Il ferro arricciacapelli GHD Curve consente di ottenere un riccio più pieno e strutturato.

Il ferro arricciacapelli GHD Curve Classic è il più adatto a voi.

Il fusto arrotondato con clip permette di ottenere ricci più profondi e definiti.

Se volete ottenere un look rilassato e strutturato, dovreste scegliere la GHD Curve Classic Wave Wand o la GHD Curve Creative Curl Wand.

Senza un morsetto, la bacchetta per ricci crea onde più morbide e rilassate.

Ora potreste esservi fatte un’idea di quali linee volete esplorare di più. Per un riccio liscio e definito, l’arricciacapelli è l’opzione migliore.

L’unica differenza è la dimensione della canna.

I ferri GHD Curve Soft Curl hanno una canna da 1,25″, mentre i ferri GHD Curve Classic hanno una canna da 1″.

La piastra GHD Curve Soft Curl è più adatta a chi ha i capelli più lunghi, mentre la GHD Curve Classic può andare bene per chi ha sia i capelli più lunghi che quelli più corti.

Anche i look che si possono ottenere utilizzando uno dei due ferri possono differire leggermente.

Tipologia di ferro per capelli Ghd

Il ferro per capelli Ghd Curve Classic consente di ottenere ricci un po’ più pronunciati, che si traducono in un look più raffinato e strutturato.

Grazie alla sua canna più grande, i ricci che otterrete con il ferro GHD Curve Soft Curl saranno più grandi e voluminosi.

Allora le bacchette faranno al caso vostro.

Entrambe le bacchette hanno più o meno le stesse dimensioni, ma la GHD Curve Classic Wave Wand è più simile al ferro arricciacapelli, grazie alla forma ovale della canna. La GHD Curve Creative Curl Wand, invece, ha una canna affusolata.

Anche in questo caso, dipende dal look che si vuole ottenere.

Se volete ottenere onde più coese e leggermente più strutturate, optate per la GHD Curve Classic Wave Wand.

Grazie al suo cilindro ovale e dritto, garantirà alle vostre ciocche curve e volumi uguali.

Se siete alla ricerca di un look con un po’ di tousle in più, allora il cilindro ondulato della Creative Curl Wand di GHD è il più adatto.

Inoltre, è un’ottima forma, universalmente utile, per ottenere look diversi.

Le acconciature vicino alla base della bacchetta creeranno onde più ampie, mentre utilizzando le punte si otterranno spirali più compatte.

Questo lo rende migliore anche sui capelli corti.

Le punte più sottili facilitano l’avvolgimento delle ciocche corte.

ferro per capelli Ghd

Cloud Nine

Una linea estremamente paragonabile ferro per capelli Ghd Curve e alle bacchette GHD Curve Curling è la linea Cloud Nines Curling.

Esistono la Classic Curling Wand, la Texture Wand e la Wave Wand.

Sebbene la maggior parte delle caratteristiche sia simile, la differenza più grande è che i prodotti Cloud Nine sono regolabili in base alla temperatura.

Le temperature dei bastoni arricciacapelli Cloud Nine variano da circa 260F a 350F.

Questa è una bella caratteristica, soprattutto perché le linee GHD sono mantenute a una temperatura costante di 365 gradi.

Ma non è il massimo se state cercando qualcosa di più caldo da usare sui vostri capelli un po’ più affamati.

Anche la Cloud Nine Wave Wand ha un fusto più grande, nel caso in cui abbiate bisogno di un effetto ondulato o abbiate i capelli più lunghi.

Dyson Airwrap

La Dyson Airwrap è probabilmente la regina delle styler quando si tratta di versatilità.

Può arricciare, ondulare, spazzolare, soffiare e amplificare.

Anche l’arricciatura ad aria riscaldata è una funzione fantastica, soprattutto per chi vuole evitare a tutti i costi di danneggiare i capelli con il calore.

Si tratta certamente di un prodotto che cambia le carte in tavola, ma ha un prezzo e una curva di apprendimento che non sono da meno.

Quindi, se siete alla ricerca di un pezzo unico che faccia tutto e siete disposte a investire del tempo per imparare ogni funzione, Dyson Airwrap è quello che fa per voi.

Anche i ferro per capelli Ghd Curve non sono esattamente a buon mercato, ma non vi faranno perdere altrettanto tempo. Inoltre, la linea GHD rappresenta un’opzione valida e solida per chi non ha bisogno di tutte le caratteristiche dell’Airwrap.

T3 Singlepass e ferro per capelli Ghd

Il T3 Singlepass è dotato del classico cilindro ovale in ceramica, come il GHD Curve.

È disponibile con cinque diverse impostazioni di temperatura che vanno da 260 a 410 gradi, in modo da poter andare molto più in alto o molto più in basso rispetto alla GHD.

Vale la pena di dare un’occhiata se si sta valutando il ferro per capelli Ghd.

I loro ferri e bastoni sono disponibili anche con una canna di dimensioni simili!

Inoltre, il T3 Singlepass è leggermente più conveniente se volete risparmiare un po’ di più.

Se desiderate una versatilità e una personalizzazione ancora maggiori, T3 ha una linea chiamata Whirl, che si concentra proprio su questo.

I bastoni e i ferri vengono venduti anche come set intercambiabili di tre pezzi. Questi contengono diverse canne che possono essere collegate per ottenere una varietà di look.

Quale strumento scegliere?

Dipende dallo stile che si vuole ottenere e dalla lunghezza dei capelli.

Per ottenere ricci più profondi e più sostenuti, scegliete il GHD Curve Soft Curl Irrector per i capelli più lunghi, oppure il GHD Curve Classic Curl Irrector per i capelli più corti e più lunghi.

Se vi piace un look più casual e naturale, scegliete un ferro per capelli Ghd.

L’arricciacapelli GHD Curve Classic Wave Wand è più adatto ai capelli lunghi e alle onde grandi, mentre il GHD Curve Creative Wave Wand consente una maggiore versatilità con le misure dei ricci, ideale anche per i capelli molto corti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing