I 3 migliori arricciacapelli per capelli mossi

ferro per capelli mossi

Indice

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le ragazze con i capelli ricci usano davvero gli arricciacapelli. Sono fantastici per esaltare i ricci naturali senza appesantire i capelli e senza usare molti prodotti. Vediamo quali sono i migliori ferro per capelli mossi.

Inoltre, cos’altro si può usare per assicurarsi che questi pezzi deboli sul davanti siano in linea con il resto della spirale.

I capelli ricci hanno però bisogno di un certo tipo di ferro arricciacapelli, che sia in grado di costruire la vostra chioma e di darvi risultati duraturi.

Per risparmiarvi la fatica e l’energia di arricciare i capelli per poi farli tornare al loro stato naturale non appena uscite dalla porta, abbiamo chiesto a diversi parrucchieri professionisti di condividere le loro piastre preferite che usano con le loro clienti ricce.

Continuate a leggere per scoprire i loro prodotti preferiti.

ferro per capelli mossi

La temperatura del ferro per capelli mossi

Innanzitutto, vediamo qual è la giusta temperatura è essenziale per far durare i ricci.

Un ferro per capelli mossi che raggiunga i 375 gradi, con un’impostazione ad alta temperatura, è essenziale.

Mettono inoltre in guardia dall’uso dell’arricciacapelli per le ragioni sbagliate.

I ferri arricciacapelli non dovrebbero essere usati come strumenti per levigare i capelli mentre li si arriccia. Piuttosto, asciugate i capelli piatti e poi passate all’arricciatura.

Se siete preoccupate per i danni causati dal calore, vi suggeriscono di usare Thermoperfect di Phyto Specific.

Si tratta di un trattamento topico leggero ma molto efficace.

1 – Ghd Curve Soft Curl ferro per capelli mossi

Nel frattempo raccomando GHD Curve Soft Curl.

Mi piace questo ferro per capelli mossi per creare onde da spiaggia strutturate.

Per chi ha i capelli ricci, però, suggerisco assolutamente di asciugare prima i capelli piatti e poi di arricciarli.

Per ottenere onde da spiaggia ampie e piene, utilizza canne da 1,5 pollici di diametro.

In generale, cercate ferri arricciacapelli in titanio, ceramica o tormalina, perché sono i migliori per i capelli sia lisci che ricci.

2 – Hot Tools ferro per capelli mossi

Mi piacciono tutti i ferri arricciacapelli di Hot Tools.

Sono i ferri arricciacapelli più utilizzati dagli stilisti professionisti.

Sono robusti e durano a lungo.

Mi piace anche il fatto che questo ferro per capelli mossi sia affusolato alle estremità, una specie di cono.

In questo modo le curve sono un po’ più strette verso l’estremità, il che le aiuta a spiccare un po’ di più, nel caso in cui dovessero cadere.

I ferri arricciacapelli Hot Tools sono regolati a 450 gradi, il che è importante per far sì che il riccio rimanga più a lungo. Quando cercate un buon ferro arricciacapelli, cercatene uno che raggiunga i 450 gradi.

Dico questo perché quando un ferro è così caldo, cambia temporaneamente la struttura dei capelli a questa temperatura elevata, in modo da ottenere ricci più duraturi.

Non è consigliato per l’uso quotidiano, ma per le occasioni speciali in cui volete che i ricci rimangano, portate la piastra a 450°. Altrimenti, una temperatura compresa tra 400 e 425 gradi è sufficiente.

3 – Beachwaver

Mi piacciono tutti i Beachwaver in circolazione.

Sono davvero facili da usare perché hanno dei motori all’interno che possono arricciare i capelli semplicemente premendo un pulsante.

Sebbene l’impostazione di calore più alta sia di 410 gradi, il fusto da 3/4 di pollice è perfetto per arricciare i capelli in modo naturale.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing