Recensione Getresponse [2022]

Getresponse prezzi

Indice

Trovare il perfetto strumento di email marketing è difficile. Ci sono così tante parti da considerare. Facilità d’uso, caratteristiche e naturalmente il prezzo. Getresponse prezzi è uno dei migliori strumenti di email marketing che è molto popolare. Ma è giusto per te? Nella mia recensione, ti guiderò attraverso i pro e i contro del software.

Getresponse prezzi

Come funziona Getresponse prezzi?

Impostare le campagne è molto facile.

Getresponse prezzi ti aiuta ad ogni passo.

Ci sono molti modelli disponibili per email, landing page, canali e moduli.

Anche se alcuni possono risolvere il problema con un aggiornamento.

I prezzi sono competitivi e facili da scalare man mano che il tuo business cresce.

Come strumento completo di email marketing e automazione, ti incoraggio a provare GetResponse.

Si tratta di uno strumento completo di email marketing e automazione con tutte le caratteristiche di cui hai bisogno.

Getresponse prezzi, editor di email drag and drop

Creare email di marketing e newsletter è molto facile.

Trascina i blocchi di contenuto sulla tela e modificali direttamente.

Aggiungi elementi speciali alle email, come immagini, video e prodotti.

Getresponse prezzi include oltre 120 modelli di email. Puoi salvare i modelli per un uso futuro, svilupparli in HTML o creare il tuo design da zero.

Generatore di funnel

Crea funnel di registrazione e vendita completi. I funnel ti permettono di vendere di più e far crescere la tua lista di email.

L’automazione email di Getresponse prezzi

GetResponse contiene molte funzioni di automazione email.

Crea campagne a goccia, email trigger e autoresponder.

Automatizza il lead scoring con GetResponse per identificare i prospect più interessanti.

L’A/B Test è il fondamento di ogni campagna di successo.

Con GetResponse, usa la procedura guidata di A/B testing per email e landing page e seleziona automaticamente la versione migliore come vincitrice.

Landing page

Crea landing page usando l’editor drag-and-drop.

L’editor di pagine di atterraggio di Getresponse prezzi può aggiungere moduli, video.

Queste pagine sono ospitate da GetResponse, quindi non è necessario un hosting separato.

Help Desk

Getresponse prezzi ha un team di supporto reattivo.

C’è una base di conoscenze, un centro di assistenza e un supporto via email e chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Getresponse prezzi

Caratteristiche di Getresponse prezzi

Sincronizza il tuo account Getresponse prezzi con qualsiasi CRM o piattaforma e-commerce.

Puoi personalizzare la tua integrazione con l’API di GetResponse o Zapier.

Ora passiamo alla parte che stavi aspettando.

Daremo un’occhiata alle caratteristiche principali di GetResponse e vedremo se sono adatte a te.

GetResponse rende facile creare la tua prima email.

Hanno pensato all’esperienza dell’utente.

Sono stato in grado di impostare la mia prima email in 10 minuti ed è stato davvero intuitivo.

Una volta creato un account gratuito, puoi iniziare subito a progettare la tua email.

Modelli

Clicca su “Componi messaggio” e riceverai oltre 120 modelli di email.

Getresponse prezzi ha 7 categorie di modelli di email.

Per esempio, puoi “educare, promuovere e salutare” i tuoi clienti.

Diciamo che ti piace un modello di email, clicca su Salva e apparirà nella scheda I miei modelli in modo da poterlo utilizzare in seguito.

Dopo aver scelto un modello, inizia a personalizzare la tua email nel generatore di email.

L’editor di email di GetResponse è ricco di funzioni, ma non opprimente.

Tutte le opzioni di modifica sono visualizzate quando ne hai bisogno.

Quindi tutto è molto intuitivo.

Il design di Getresponse prezzi

Gli amanti dell’HTML vecchia scuola possono iniziare con il design HTML o scriverlo da zero, ma non deve essere così.

È bene sapere che il costruttore di template drag and drop ha anche un’opzione per i blocchi HTML personalizzati.

Nella sezione layout, scegli la struttura e l’aspetto della tua email.

Imposta tutte le colonne che vuoi, i colori primari, ecc.

L’editing di base è fatto trascinando i blocchi di contenuto.

La mia parte preferita dell’editor di email è che puoi salvare blocchi e sezioni.

Uso sempre gli stessi elementi per intestazioni, piè di pagina e alcune combinazioni testo/immagine.

Come aggiungere video e immagini

Aggiungere video e immagini su Getresponse prezzi è facile.

Per i video, basta inserire il link e apparirà nell’email.

Il divertimento non finisce qui.

Ecommerce di Getresponse prezzi

Nella scheda e-commerce, puoi aggiungere prodotti alla tua email dal tuo negozio online.

Se ti connetti alla tua piattaforma ecommerce come Shopify, i prodotti saranno proprio lì.

E aggiungi anche una sezione “prodotti raccomandati”.

In una pagina, crei l’intera email.

Aggiungi l’oggetto, l’indirizzo email del mittente e seleziona la lista corretta di indirizzi email da inviare.

Puoi tracciare cosa fanno i tuoi lettori cliccando sul link nella tua email.

Il monitoraggio dei clic funziona con il codice di monitoraggio Getresponse prezzi, ma anche con l’integrazione di Google Analytics.

Con il monitoraggio dell’e-commerce, puoi vedere quali attività stanno generando entrate e vendite.

Getresponse prezzi

Autoresponder

Gli autoresponder di Getresponse prezzi sono i mattoni dell’automazione.

Crei un’email proprio come i normali progetti di newsletter, ma poi abiliti l’invio come autoresponder.

La programmazione ti dà il controllo sulla consegna delle email.

Puoi inviare un’email al momento della registrazione, qualche ora dopo, o all’ora e alla data esatta che preferisci.

Automation marketing di Getresponse prezzi

Immergiamoci nelle caratteristiche dell’automazione del marketing.

Getresponse prezzi brilla nell’automazione del marketing.

E’ una delle migliori piattaforme di email marketing per le PMI grazie ai suoi flussi di lavoro automatizzati.

Mi sono innamorato dell’automazione di marketing di GetResponse quando ho aperto il menu di automazione e ho visto questa barra di navigazione.

Questo menu sembra il sogno di un marketer.

Ognuno di questi sottomenù ha dei modelli di automazione per aiutarti a iniziare.

Mentre controlliamo, faccio un’automazione di “benvenuto” per te.

Prima di creare un’automazione per dare il benvenuto ai miei nuovi clienti. Inizio con un modello di automazione predefinito.

So che sembra impressionante. Man mano che ti avvicini al processo di automazione, ti rendi conto che GetResponse ha fatto metà del lavoro per te.

Editor

È facile cambiare tutto come vuoi tu.

L’editor di automazione ha condizioni e azioni.

Per esempio, attivi un’email (azione) quando un cliente compra qualcosa da te (condizione).

La mia prima azione è di inviare un’email di benvenuto.

Puoi aggiungere tutte le lettere e le condizioni che vuoi.

Per questa campagna email, ho creato un flusso in cui i miei nuovi clienti ricevono due email in due giorni.

Quindi, per mia comodità, sto separando i clienti che hanno cliccato sulla mia email.

Una volta lanciata una campagna, Getresponse prezzi traccia automaticamente questo.

Il mio punteggio per l’automazione di GetResponse è 8,5/10.

Ci vuole un po’ di tempo per familiarizzare con tutte le possibilità. Ma una volta fatto questo, sarai in grado di costruire un percorso cliente completo.

Crea automazioni, crea profili di clienti e personalizza le email.

Questi sono solo alcuni esempi. Utilizzando modelli di automazione già pronti e un po’ di personalizzazione, puoi costruire il tuo automatismo con precisione.

Funnel di Getresponse prezzi

I funnel sono un altro modo per descrivere tutte le fasi di una campagna di marketing. Quindi include moduli, email, messaggi di testo, landing page, ecc.

Inizia con un nuovo lead magnet o usa uno dei 17 modelli che GetResponse ti offre.

L’intero processo di costruzione del funnel è gestito.

Ricevi consigli su cosa fare ad ogni passo e non dimenticare nulla.

Getresponse prezzi, per esempio, ti dice di non dimenticare la pagina di ringraziamento e offre direttamente un modello di pagina di ringraziamento.

Come primo passo, creerai una landing page di registrazione.

Scegli un modello, modifica la copia e il design e pubblica la pagina.

Creerai quindi una pagina di ringraziamento e poi invierai un’email promozionale.

Questa è un’email per iniziare a promuovere il tuo nuovo funnel.

E puoi farlo anche attraverso gli annunci di Facebook.

Collegamento a Facebook di Getresponse prezzi

Collega il tuo account Facebook a Getresponse prezzi e sei pronto a partire.

Naturalmente, più email, moduli e pagine possono aumentare il tuo funnel fino a raggiungere il massimo delle conversioni. Infine, ottieni tutte le statistiche vitali per tenere traccia dei progressi della tua campagna.

Traccia il tasso di registrazione, il numero di contatti, le pagine viste e il tasso di successo nel pannello di conversione.

Con un piano di base, puoi creare un funnel.

Per maggiori informazioni e la funzione di recupero del carrello abbandonato, dovrai selezionare piani più alti.

Mi piace creare un intero funnel in un cruscotto, il tutto con la possibilità di tracciare le statistiche vitali.

Rende il generatore di funnel di GetResponse facile.

Il Website Builder è la loro ultima aggiunta alla piattaforma. Costruisci un sito web da modelli o con il loro “AI based builder”.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!