9 passi per fare dropshipping con Shopify

dropshipping on Shopify

Indice

Per molti imprenditori, l’avvio di un negozio in dropshipping on Shopify è un modo straordinario per iniziare a lavorare nel settore dell’e-commerce. Ecco perché: Spendere tempo e denaro per la gestione dell’inventario è estenuante, ma con il modello di business del dropshipping non dovrete mai fare scorte dei prodotti che vendete. Sarete liberi di concentrare il vostro tempo prezioso e le vostre risorse sulla crescita del vostro negozio online e sull’aumento delle vendite. Il dropshipping è un modo agile di gestire un’attività commerciale e la maggior parte delle principali piattaforme di ecommerce, compresa la più grande di tutte, Shopify, lo supporta.

Poiché crediamo nel semplificare la vita degli imprenditori dell’e-commerce, abbiamo creato questa guida definitiva al dropshipping su Shopify per aiutarvi a lanciare un’attività di dropshipping di successo su Shopify.

Utilizzatela come guida “dropshipping per principianti” per iniziare.

E quando sarete pronti a iniziare con il dropshipping, date un’occhiata alla nostra guida dettagliata, passo dopo passo, su come trovare prodotti fantastici da vendere online e costruire il vostro negozio su Shopify.

È incredibilmente semplice da seguire e in meno di 50 minuti avrete un negozio dropshipping Shopify pronto per le vendite.

Cos’è il dropshipping

dropshipping on Shopify

Il dropshipping è un modello di business in cui il proprietario di un’attività di commercio elettronico vende prodotti senza dover tenere un inventario.

Quando i proprietari del negozio ricevono un ordine da un cliente, si mettono in contatto con un fornitore che spedisce i prodotti direttamente alla porta del cliente.

Le applicazioni per il dropshipping, come DSER, consentono di aggiungere al proprio negozio prodotti di vari fornitori, per potenziare l’offerta di prodotti.

Il dropshipping on Shopify è un ottimo modello di business per gli aspiranti imprenditori del commercio elettronico.

È facile da configurare e gestire e non comporta grandi investimenti iniziali.

Potete anche gestire la vostra attività di dropshipping nel vostro tempo libero: non dovete lasciare il vostro lavoro per gestire un negozio di successo.

Inoltre, ci sono alcuni consigli per il dropshipping che potete mettere in pratica per aumentare il traffico verso il vostro negozio.

1 – La soluzione di dropshipping on Shopify

dropshipping on Shopify

Shopify è la principale piattaforma di e-commerce che consente agli imprenditori di lanciare i loro negozi online.

Shopify è facile da usare, quindi anche chi non ha esperienza con la tecnologia può creare il proprio negozio.

È ideale anche per gli imprenditori che vogliono avviare un’attività di dropshipping on Shopify.

Shopify fornisce l’accesso alla vasta quantità di strumenti di dropshipping e di marketing disponibili nella sua piattaforma.

In sostanza, Shopify funge da struttura per la vostra attività di commercio elettronico.

Si tratta di una piattaforma di e-commerce che fornisce agli imprenditori le basi necessarie per lanciare e progettare un negozio, mentre il suo backend consente di gestire l’attività senza costi di hosting.

Dovrete pagare i canoni mensili di Shopify, a prezzi ragionevoli, e il vostro negozio di e-commerce funzionerà senza problemi, lasciandovi affidare a Shopify il compito di far funzionare il vostro negozio mentre vi concentrate sulle vendite e sulla crescita della vostra attività.

Tutto questo vale anche per i negozi dropshipping Shopify: Seguiranno le stesse regole del vostro normale negozio Shopify, dovrete solo installare l’applicazione DSER per l’approvvigionamento dei prodotti.

2 – Avviare un business con un piccolo investimento

Il dropshipping è un modello di business ideale per gli imprenditori che desiderano avviare un’attività con un piccolo investimento iniziale e Shopify è la piattaforma più semplice per costruire e gestire il vostro negozio.

Con il dropshipping on Shopify, non dovrete mai preoccuparvi di un eccesso di scorte, poiché ordinerete solo il numero giusto di prodotti per soddisfare le esigenze dei vostri clienti.

Questo sistema è diverso dalla tipica attività di eCommerce, che prevede la produzione di prodotti o l’acquisto di prodotti all’ingrosso da un grossista.

Se avete intenzione di utilizzare Shopify con DSER, avrete la possibilità di gestire l’inventario in pochi clic: un altro motivo per cui Shopify Dropshipping è così facile.

3 – Si fanno soldi con il dropshipping on Shopify?

Sì, il dropshipping on Shopify può essere redditizio per i venditori, poiché non siete responsabili della produzione o della consegna.

Con i fornitori giusti è possibile ottenere un profitto piacevole e costante e non si devono sostenere i costi enormi che si hanno di solito con un grossista.

4 – Quanto si può guadagnare come dropshipper?

dropshipping on Shopify

La maggior parte dei dropshipper guadagna in media da 1.000 a 10.000 euro al mese, ma quando si è agli inizi nel settore dell’e-commerce è probabile che si guadagni meno.

Se la vostra idea di gestire un’attività di dropshipping sostenibile è quella di guadagnare almeno 1.000 euro al mese, dovete stabilire un margine adeguato e costruire un marchio solido.

Sì, è assolutamente legittimo gestire il vostro dropshipping on Shopify.

Tuttavia, è necessario essere cauti nella scelta dei fornitori, poiché alcuni utilizzano l’IP di un’altra azienda in modo illegale.

Finché i vostri fornitori praticano buone pratiche commerciali, non dovreste incorrere in problemi legali mentre gestite il vostro Dropshipping su Shopify.

5 – Dove acquistare la merce per fare dropshipping on Shopify?

Se non volete avviare la vostra attività di dropshipping da zero, potete acquistare un’attività di dropshipping esistente sul sito Shopifys Exchange.

Exchange è fondamentalmente un mercato in cui gli imprenditori mettono in vendita le loro attività di commercio elettronico ad acquirenti interessati.

Attraverso la Borsa, potrete vedere dettagli vitali come i numeri di traffico e le cifre di reddito di ogni potenziale azienda di dropshipping.

Una volta soddisfatti delle informazioni, è possibile contattare i venditori direttamente dalle inserzioni, utilizzando il sistema di messaggistica a disposizione dei visitatori della Borsa.

Con oltre 9.000 negozi di e-commerce presenti sul sito, è molto probabile che troverete qualcosa di vostro gradimento.

6 – La piattaforma di Shopify

Shopify rende molto semplice l’ideazione di nomi creativi per il vostro negozio dropshipping.

Tutto ciò che dovete fare è utilizzare il generatore di nomi commerciali online di Shopify, digitare le parole che desiderate incorporare nel nome commerciale e premere genera nomi.

Vi verrà presentato un elenco di nomi commerciali e potrete selezionare quello che vi piace di più come nome per il vostro negozio dropshipping on Shopify.

Questo non solo vi fa risparmiare un sacco di tempo, ma è anche totalmente gratuito.

Una volta che vi sono venute in mente alcune idee per il nome del vostro negozio Shopify Dropshipping, dovete esaminare ciò che è disponibile.

Se vi è venuto in mente un nome come American Outfitters, è probabile che sia già stato utilizzato.

Potete verificare con Google Search se esiste già un dominio.com collegato a quel nome.

La creazione di un account per il vostro negozio dropshipping Shopify è un processo facile e veloce. Per iniziare, dovete andare sulla home page di Shopifys e cliccare su qui sotto.

7 – Iscrizione account del dropshipping on Shopify

dropshipping on Shopify

Inserite il vostro indirizzo e-mail nella casella vuota della schermata successiva.

Vi verrà chiesto di creare una password per il vostro account e di inserire il nome che deciderete di utilizzare per il vostro negozio dropshipping on Shopify.

Successivamente, dovrete rispondere ad alcune domande sulla vostra esperienza nel commercio elettronico e ad alcuni dati personali.

Una volta completate, il vostro account Shopify è pronto per l’uso.

In seguito, dovrete impostare le impostazioni per l’avvio di un account Shopify Dropshipping.

Questa fase è importante per impostare la ricezione di denaro dai clienti, la creazione delle politiche del negozio e la definizione delle tariffe di spedizione.

La prima cosa da fare è impostare i pagamenti per il vostro negozio Dropshipping Shopify.

Si tratta di una fase cruciale, perché se non aggiungete un modo per far pagare i clienti, non sarete in grado di farvi pagare dai clienti.

Per aggiungere un’opzione di pagamento, dovete entrare nella pagina delle impostazioni di Shopify.

Scegliete semplicemente la scheda Pagamenti a sinistra e aggiungete le informazioni di pagamento.

Vi consigliamo di aggiungere qui il vostro conto PayPal.

Se non ne avete uno, potete registrarvi in pochi minuti: È una procedura semplice, anche se non siete esperti di tecnologia.

8 – Privacy policy del dropshipping on Shopify

Quando avviate il vostro negozio dropshipping on Shopify, dovete assicurarvi di creare le politiche del negozio necessarie.

Shopify dispone di una serie di strumenti utili per generare automaticamente politiche sulla privacy, politiche di rimborso e termini di servizio standardizzati per il vostro negozio. Potete accedere a questi strumenti nelle Impostazioni di Shopify.

Fate clic sulla scheda Cassa, quindi scorrete fino in fondo per trovare i campi pertinenti.

Fate clic sul pulsante “Genera” e siete pronti a partire.

9 – Spedizioni

È fondamentale che il vostro negozio dropshipping on Shopify abbia un costo di consegna trasparente.

Suggeriamo di offrire sempre la spedizione gratuita, poiché è l’opzione più semplice.

Se offrite tariffe di consegna diverse per regioni diverse, si crea confusione, quindi includete il costo della consegna nel prezzo dei vostri prodotti e mantenetelo gratuito.

Ad esempio, se avete intenzione di vendere una T-shirt da 20 dollari, aumentate il prezzo a 25 dollari e offrite la spedizione gratuita.

Potete impostare la spedizione gratuita nel vostro negozio andando nella scheda Spedizione delle impostazioni di Shopify.

Rimuovete le zone di spedizione nazionali e aggiungete “Spedizione internazionale gratuita” sotto “Resto del mondo”. Scegliete quindi la tariffa: “Tariffa internazionale gratuita” e il gioco è fatto.

Ora avete aggiunto tutte le informazioni necessarie per iniziare a gestire un negozio Dropshipping su Shopify.

Per avviare il negozio, basta andare alla scheda Canali di vendita nella dashboard amministrativa di Shopify.

Da lì, scegliete Aggiungi negozio online.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!
Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing