Come scaricare WordPress nel modo corretto

Wordpress for download

Indice

Non c’è bisogno di installare WordPress manualmente, in quanto può essere integrato rapidamente attraverso Softaculous; tuttavia, se vuoi ottenere opzioni più tecniche, questo articolo coprirà i passaggi necessari per WordPress for download manualmente.

Non hai ancora un nome di dominio per il tuo sito WordPress?

Registra un nuovo dominio su Siteground.

Partiamo subito.

Wordpress for download

Iniziare con WordPress

Scarica il pacchetto WordPress sul tuo computer locale da https://wordpress.org/download/.

Estrai il file scaricato in una cartella.

Ci sono tre opzioni per caricare WordPress for download sul tuo account di hosting.

Quando hai decompresso i file al punto 1, ti è rimasta una cartella chiamata WordPress e hai bisogno di caricare il contenuto nel file manager del tuo account di hosting.

Carica via FTP – Vedi Come gestire i file con Filezilla per maggiori informazioni.

Scaricare usando il file manager: Vedi Come scaricare usando il file manager per le istruzioni.

Scaricare via SSH.

Per istruzioni, vedi Come ottenere e utilizzare l’accesso SSH.

WordPress memorizza le sue informazioni in un database.

Pertanto, è necessario creare un database.

Crea un database

Trova la sezione Database e clicca sull’icona MySQL Database Wizard.

Passo 1: Creare un database, inserisci un nome di database e clicca su Avanti.

Per il passo 2: Create Database User, inserisci il nome utente e la password del database e clicca su Create User. Per il

Passo 3: Aggiungere l’utente al database, spunta la casella All Permissions e clicca su Next.

Per il Passo 4: Completa il compito, prendi nota del nome del database, del nome utente e della password perché saranno usati nel Passo 4 qui sotto.

Il file wp-config-sample.php contiene informazioni sul database e dice all’applicazione WordPress da quale database recuperare i dati.

Questo passo è necessario per garantire che le informazioni del database corretto siano associate all’installazione di WordPress for download.

Il file wp-config-sample.php si trova nel file manager nella cartella dove è installato WordPress.

La cartella predefinita per il tuo dominio principale è public_html, quindi i seguenti passi mostrano il processo per questa cartella.

Altri aspetti di WordPress for download

Vai alla sezione “File”, poi clicca sull’icona “File Manager”.

Nel menu di navigazione a sinistra in File Manager, clicca su public_html.

Fai clic sul pulsante “Impostazioni” situato nell’angolo in alto a destra del file manager.

Nella finestra pop-up, spunta la casella “Show hidden files (dotfile)”, poi clicca su “Save”.

Nel pannello di destra del file manager, trova il file wp-config-sample.php.

Fai clic destro sul file e scegli Rinomina.

Cambia il nome del file in wp-config.php e clicca sul pulsante Rename File per salvare le modifiche.

Clicca di nuovo con il tasto destro sul nuovo file wp-config.php e seleziona Edit.

Apparirà un secondo popup.

Sostituisci database_name_qui con il nome del database che hai creato (sopra nel passo 3: creare un database MySQL e un utente).

Sostituisci password_qui con la password del database che hai creato.

Assicurati che non ci siano spazi prima o dopo il nome del database, il nome utente e la password.

Quando hai finito la procedura di WordPress for download, clicca sul pulsante “Save Changes” in alto a destra, poi “Close” per uscire e tornare al file manager.

Apri una nuova finestra del browser e inserisci il tuo dominio per eseguire lo script di configurazione. Assicurati di sostituire “example.com” con il tuo vero nome di dominio.

Configurazioni di WordPress for download

Una volta navigato all’URL corretto di WordPress for download nel tuo browser, vedrai una pagina di configurazione di WordPress che ti chiederà di selezionare la tua lingua preferita.

Seleziona la tua lingua preferita e clicca sul pulsante “Continua”.

Ora dovresti vedere una pagina di benvenuto che dice “Benvenuti al famoso processo di installazione di WordPress in cinque minuti!

Puoi cambiare il nome del sito in seguito.

Il nome utente è quello dell’amministratore del sito.

Si consiglia vivamente di utilizzare qualcosa di diverso da “admin” in quanto il suo utilizzo può rappresentare un rischio per la sicurezza.

Una password forte sarà generata automaticamente per te, ma puoi scegliere la tua. L’indicatore di forza ti dirà quanto è forte la tua password.

Le tue informazioni di accesso saranno inviate a questo indirizzo email, quindi assicurati che sia un indirizzo email a cui hai accesso.

Se vuoi che il tuo sito appaia nei risultati dei motori di ricerca, lascia questa opzione non selezionata. Se non vuoi che il tuo sito sia indicizzato, seleziona questa casella.

Clicca il pulsante “Installa WordPress” e sarai portato all’ultima schermata che dice “WordPress installato”.

Vedrai il nome utente che hai selezionato nella pagina precedente e un segnaposto per la tua password.

Clicca il pulsante “Login” per entrare nel pannello di controllo, strumento di amministrazione di WordPress per iniziare a costruire il tuo sito!

Se invece desideri una mano per creare il tuo sito, clicca il bottone qui sotto e richiedi una consulenza gratuita.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing