I 7 migliori template di Elementor del 2022

template Elementor

Indice

Cercate alcuni template Elementor che vi aiuteranno a costruire un fantastico sito web WordPress utilizzando Elementor Page Builder. Sono modelli che si possono importare attraverso Elementor per costruire il design di una singola pagina. È comunque necessario disporre di un tema, ma questi modelli possono farvi risparmiare tempo rispetto alla progettazione della pagina da zero.

Se siete particolarmente interessati a uno o all’altro, potete fare clic su di esso per accedere direttamente a quella particolare sezione.

Controlli dettagliati dello stile globale, mi riferisco a colori, caratteri e simili.

Anche se è possibile gestire questi stili con Elementor, è molto più comodo e conveniente gestire queste opzioni di stile dall’interno del tema. Inoltre, è più facile cambiare le cose a posteriori.

Controlli a livello di pagina, ovvero come nascondere il titolo del post, disattivare l’intestazione, il piè di pagina o la barra laterale, modificare la larghezza del layout, ecc.

Questi controlli sono molto utili quando si desidera creare pagine più personalizzate con Elementor e consentono di modificare i singoli contenuti.

Per questo motivo, è necessario un tema costruito tenendo conto della velocità.

Tutti questi elementi consentono un maggiore controllo del design di Elementor e possono contribuire a garantire che il sito funzioni bene per i visitatori.

1 – Sydney come template Elementor

template Elementor

Sydney è un template Elementor leggero e multifunzionale che funziona benissimo ed è elencato come tema ufficiale compatibile con Elementor.

Sydney inizia ponendo l’accento sulle prestazioni.

Non ha dipendenze da jQuery e funziona completamente con JavaScript vanilla, il che gli consente di pesare solo 54,4kb.

I widget dedicati a Elementor includono elenchi di post, elenchi di dipendenti, recensioni e altro ancora.

Cinque diversi layout di intestazione e barre di intestazione opzionali.

Integrazione nativa di WooCommerce, più funzioni estese di WooCommerce in Pro.

Sei diversi layout per gli archivi del blog.

Controlli di personalizzazione davvero profondi in termini di layout, colori, tipografia, ecc.

Sistema avanzato di ganci per consentire agli sviluppatori di personalizzare.

Sydney offre anche librerie di siti web precostituiti che possono essere importati facilmente con un paio di clic.

Al momento Sydney dispone di oltre 14 diversi siti iniziali e altri siti vengono aggiunti regolarmente.

2 – Astra

template Elementor

Astra è uno dei template Elementor più popolari tra coloro che creano siti per lavoro.

È così strettamente integrato con Elementor che il team che sta dietro ad Astra ha persino un’intera landing page che spiega perché Astra è un eccellente tema per Elementor.

Innanzitutto, Astra consente di controllare in modo granulare il layout di ogni singolo post, pagina o tipo di post personalizzato del sito.

Astra dispone anche di stili approfonditi nel Customizer di WordPress, che consente di controllare globalmente lo stile dei design di Elements.

È anche possibile aggiungere stili globali ai pulsanti che appaiono nei progetti di Elementor, il che è molto utile.

Con meno di 50KB e senza jQuery, Astra è altamente ottimizzato per le prestazioni.

Questo componente aggiuntivo gratuito del plugin consente di importare siti dimostrativi precostituiti realizzati con Elementor.

Astra dispone di integrazioni dedicate per plugin come WooCommerce, LifterLMS e LearnDash.

Ottimo design responsive.

Sono disponibili controlli responsivi dedicati, come l’opzione di intestazione dedicata ai dispositivi mobili.

Gratuito su WordPress.org, ma consiglio il piano Astra Pro da 59 dollari, che include controlli e funzioni di stile più approfondite.

3 – GeneratePress template Elementor

GeneratePress è un altro template Elementor popolare, soprattutto tra coloro che creano siti per lavoro.

È anche il tema per WordPress con il caricamento più veloce che ho testato: il passaggio a questo tema ha ridotto i tempi di caricamento delle pagine dei miei siti di portfolio personali di oltre il 40%.

È sotto i 30kb, non ha dipendenze e ha un codice davvero pulito.

Ma GeneratePress offre molto di più di un caricamento rapido delle pagine.

È possibile modificare la larghezza dei contenitori (ad esempio, è possibile disporre di controlli di stile globali per i colori e la tipografia, anche se ritengo che i controlli di stile di Astra siano leggermente più approfonditi.

Inoltre, GeneratePress ha recentemente lanciato la funzione Site Library, che consente di importare siti demo precostituiti realizzati con Elementor.

Prezzo: Gratuito su WordPress.org, ma consiglio la versione premium da 39,95 dollari di GP, che offre molti più controlli e funzioni di stile.

4 – Zakra come template Elementor

template Elementor

Zakra è uno dei più performanti template Elementor della nostra carrellata di temi WordPress leggeri.

Oltre a questa base leggera, è stato costruito per garantire una grande compatibilità con Elementor. Innanzitutto, c’è un sito web pronto per la demo.

Come molti altri temi Elementor, Zakra include vari siti demo completamente realizzati con Elementor.

Al momento della stesura di questo post, Zakra offre più di 10 siti demo gratuiti realizzati con Elementor.

5 – Neve

template Elementor

Neve è un tema WordPress leggero che è un eccellente partner di template Elementor.

Include impostazioni approfondite a livello di pagina per controllare il canvas dei progetti Elementor e utili costruttori di intestazioni e piè di pagina per creare aree al di fuori dei contenuti Elementor (almeno se si utilizza la versione gratuita di Elementor).

Oltre a questo, Neve viene fornito con 25+ siti demo già pronti costruiti con Elementor.

Questi siti coprono varie nicchie, tra cui ristoranti, fotografia, eventi, aziende, ecc.

6 – Ocean WP

Oltre ad Astra e GeneratePress, OceanWP è il terzo template Elementor di questa tripletta, che è molto popolare tra i professionisti che costruiscono siti Elementor per vivere.

Troverete molti degli stessi punti di forza di questi altri due temi. OceanWP è leggero e costruito per la velocità.

È dotato di profondi controlli di stile globali su colori, tipografia e altro ancora.

È possibile disporre di controlli dettagliati a livello di pagina per modificare il layout, disattivare gli elementi e così via, su ogni singola pagina.

Un’area in cui OceanWP si differenzia da questi altri due temi, tuttavia, è quella delle estensioni gratuite e premium.

Stick Anything: rende appiccicoso ogni elemento del sito.

Fullscreen: per far scorrere il sito su tutto lo schermo.

Social Shares: per WooCommerce o per i normali post.

Questi strumenti offrono una certa flessibilità per la creazione di un sito web creativo.

E se non volete creare un sito Elementor da zero, OceanWP include anche siti demo precostituiti costruiti con Elementor, che potete facilmente importare, così come questi altri due temi.

7 – Genesis come template Elementor

Genesis WordPress

Recentemente acquisito dal gigante dell’hosting WordPress WP Engine, Genesis è stato a lungo uno dei modi più popolari e più ottimizzati per la produttività di creare un sito WordPress.

Poiché Genesis è progettato per fornire una base performante su cui si può costruire per personalizzare il design, è un eccellente tema di base per template Elementor.

Trattandosi di un framework di base, Genesis non è così ricco di funzionalità come i tre temi precedenti.

Ma è una buona base per la costruzione di un sito web Elementor.

Per saperne di più, leggete la nostra recensione del tema Genesis.

Come suggerisce il nome, il Page Builder Framework è un tema leggero progettato specificamente per essere abbinato a page builder come Elementor.

Per cominciare, è leggero e performante, con una dimensione del file inferiore a 50KB.

Come molti altri temi, offre un controllo a grana fine sulle pagine, in modo da poter disattivare particolari elementi per ogni pagina.

Inoltre, è possibile ottenere controlli dettagliati sullo stile globale tramite il Customizer di WordPress, un punto che ho sempre sostenuto.

È inoltre possibile acquistare i componenti aggiuntivi Pro per 58 dollari o 198 dollari a vita.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!