Elementor: è davvero performante come dicono?

page builder Elementor

Indice

Elementor è all’altezza della sua reputazione come uno dei migliori costruttori di pagine per WordPress sul mercato. Molti dei suoi modelli e widget sono disponibili gratuitamente, e fornisce un’interfaccia più pulita per accelerare il processo di creazione. Invece di utilizzare gli strumenti e i modelli inclusi in WordPress, Elementor mira ad aiutarti a creare qualcosa di diverso mostrandoti il risultato del tuo design mentre metti insieme la tua pagina. Questo page builder Elementor non richiede alcuna conoscenza preliminare del codice HTML o CSS e può essere facilmente combinato con qualsiasi tema WordPress.

Include utili navigatori, menu per mantenerlo semplice e chiaro.

Elementor prevede versioni gratuite e a pagamento.

La versione gratuita include oltre 30 diverse opzioni di template per aiutare il tuo sito web a sembrare professionale, oltre 40 widget tra cui scegliere, e un editor di pagine integrato.

page builder Elementor

Prezzi del page builder Elementor

Quando si tratta di plugin per la costruzione di siti web, page builder Elementor offre un sacco di opzioni per i tuoi temi WordPress.

Le opzioni a pagamento vengono con più modelli e caratteristiche del sito web più dettagliate attraverso diversi piani.

Il pacchetto Essential costa $49 all’anno per l’uso su un singolo sito web e include 300+ modelli Pro (con più dettagli rispetto all’opzione gratuita), 90+ widget, e 10+ set di template per siti web.

Se hai un’agenzia di web marketing, questo gioco di strategia è un must.

Il piano Advanced costa $99/anno e permette di installarlo per un massimo di tre siti web, mentre il piano Expert copre $199 per un massimo di 25 siti web.

Le aziende più professionali possono scegliere Studio ($499/anno) o Agency ($999 all’anno), che include il supporto VIP chat dal vivo e aumenta il numero di siti web in cui Elementor può essere utilizzato a 100 e 1000 rispettivamente.

La cosa bella della versione gratuita è che include ancora gli strumenti di Elementor per il drag and drop builder che aiutano a rendere la costruzione di siti web facile e veloce.

Tuttavia, se stai cercando qualcosa di più dettagliato, Elementor Pro include più caratteristiche e supporto, il che significa che può valere i soldi in più, soprattutto se vuoi creare e gestire più di un sito web.

Clicca il bottone qui sotto e prova subito Elementor.

Come funziona page builder Elementor

Come ogni plugin, potrebbe valere i soldi in più page builder Elementor si installa tramite la Dashboard di WordPress.

La sua interfaccia è pulita e facile da capire.

Quando crei una nuova pagina, ti viene data l’opzione “Apri con Elementor”.

Gli strumenti tradizionali di WordPress sono poi sostituiti da quelli di Elementor.

Ci sono due pulsanti principali davanti e al centro. Uno rosso scuro + uno (“add new section”) e uno grigio scuro (“add new template”).

Queste pagine sono composte da sezioni, all’interno di esse ci sono colonne, e dentro queste colonne ci sono i widget.

Varietà di widget con Elementor

Elementor ha una varietà di widget, elementi e impostazioni tra cui scegliere, e si può preferire tra pagine pre-progettate o iniziare a creare le proprie.

La funzione di trascinamento dell’interfaccia ti permette di selezionare ciò che vuoi dalla colonna di sinistra e poi trascinarlo in qualsiasi sezione della tua pagina web.

Ti faccio notare che non è possibile accedere a nessuno dei modelli di Elementor, sia per pagina che per blocco, senza prima creare un account con loro.

Tuttavia, il processo è gratuito e semplice – tutto ciò di cui hanno bisogno da te è il tuo indirizzo email e la tua password.

Facilità d’uso del page builder

Mentre costruisci il tuo sito web, page builder Elementor ti permette di vedere tutto durante il processo.

Invece di lavorare su un sito web e indovinare come sarà il risultato finale, puoi aggiungere caratteristiche e vedere gli aggiornamenti in tempo reale.

Ogni cambiamento è esattamente come appare.

Questo è un enorme vantaggio rispetto al tradizionale editor di WordPress, che quasi sempre richiede di “vedere in anteprima” la tua pagina per vedere il risultato.

Alcune sezioni, come le intestazioni, ti permettono di modificare il testo direttamente sulla pagina, mentre i campi di testo devono essere compilati attraverso la barra laterale sinistra.

Per esempio, qui puoi vedere tutti i widget disponibili, ma seleziona un elemento della pagina e cambierà per riflettere gli strumenti disponibili per l’elemento su cui hai cliccato.

Per esempio, se hai selezionato un pulsante, nella barra laterale puoi personalizzarlo, cambiare il titolo, il colore, l’azione, collegarlo a un URL, ecc.

page builder Elementor

Strumenti a disposizione di Elementor

La quantità di strumenti a tua disposizione con page builder Elementor è impressionante, dalle basi come l’allineamento alle caratteristiche più avanzate come gli effetti di movimento e le regole adattive.

È possibile creare pagine veramente uniche. Elementor viene fornito con oltre 150 pagine pre-progettate ottimizzate per il SEO, che possono essere molto utili se state cercando uno stile veloce, professionale e pronto a partire.

Non puoi saltare quelle che devi pagare poiché hanno un’etichetta “Pro” nell’angolo in alto a destra della miniatura, ma non hai altra scelta che scorrere la lista per trovare quelle gratuite.

I widget sono più chiari: solo Basic 10 è gratuito.

Come ci si potrebbe aspettare, quelli più interessanti, come Accordion, Social Icons e Menu Anchor, sono nella sezione Pro, e richiedono un piano annuale per usarli.

Drad-and-drop con il page builder

Quando si tratta di modelli, ci sono anche alcuni client di terze parti che puoi scaricare per usarli in Elementor, dandoti più opzioni se stai cercando un design specifico ma vuoi approfittare delle capacità di drag-and-drop della piattaforma.

Quando costruisci le pagine, noterai che questa funzione drag-and-drop è molto utile: vuoi spostare sezioni, colonne o widget?

Basta trascinarli in una nuova posizione.

È davvero così semplice.

La larghezza delle colonne può essere modificata trascinandole. Tutto è molto intuitivo e ottenere una precisione a livello di pixel non è difficile.

Altri page builder

Ci sono molti diversi plugin per la costruzione di siti web disponibili, tra cui Divi Builder, Beaver Builder e SiteOrigin Page Builder.

Divi Builder, uno dei principali concorrenti di Elementor, ti permette di lavorare sul front-end (vedere esattamente come apparirà sul tuo sito web) così come lavorare sul codice.

Tuttavia, Divi Builder non include un’opzione gratuita, solo una prova gratuita di 30 giorni – l’abbonamento annuale di Divi Builder costa 89 dollari ma include siti web illimitati.

Verdetto

La versione gratuita di page builder Elementor ti permette di provare i suoi modelli e iniziare a costruire il tuo sito web subito senza sottoscrivere un abbonamento annuale.

Elementor è una delle piattaforme di costruzione di siti web più popolari, ed è facile capire perché.

Con un utile costruttore di pagine front-end, un editor live e tonnellate di modelli pre-fatti, Elementor è uno strumento utile per creare siti web professionali.

L’approccio del costruttore front-end rende facile vedere le modifiche apportate al tuo sito web mentre lo modifichi, piuttosto che lavorare alla cieca attraverso WordPress e sperare per il meglio, e rende anche l’opzione gratuita ideale per chiunque voglia costruire un sito web Partner.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!