Come ottimizzare un sito di parrucchieri con Google Search Console

webmastertools

Indice

Tutti, dai blogger occasionali alle agenzie di marketing ai parrucchieri, sembrano usare webmastertools per migliorare le prestazioni del loro sito web. Vi starete chiedendo perché è diventato uno strumento vitale nella gestione del sito web e negli sforzi di marketing.

webmastertools

Cos’è webmastertools?

webmastertools (noto anche come Google Search Console) è una potente piattaforma che i marketer possono utilizzare per monitorare come il loro sito interagisce con Google.

GWT ti dà una visione dettagliata dello stato del tuo sito web segnalando problemi tecnici come errori di scansione, problemi di ottimizzazione mobile e problemi di sicurezza.

Contiene anche molte metriche tracciabili preziose per il SEO, dandoti i dati necessari per migliorare le prestazioni organiche del tuo sito.

È anche completamente gratuito e si integra con Google Analytics e Google Ads per i test PPC.

Lo trovi a questo indirizzo.

Caratteristiche di webmastertools

webmastertools può fare molte cose.

L’utilità di ciascuna dipenderà dalle tue specifiche esigenze aziendali.

Di seguito discuteremo di alcune delle caratteristiche più comuni e dei modi per utilizzare la piattaforma.

Funzioni di webmastertools

Clicks

Il numero di volte che le persone hanno cliccato sul tuo sito attraverso i risultati di ricerca di Google.

Non solo questo ti dà un’idea della performance dei tuoi titoli di pagina e delle meta descrizioni, ma è anche un ottimo indicatore di quanto sia consistente il tuo traffico.

Impressioni

La metrica ‘impressioni’ si riferisce al numero di volte che il tuo sito web è apparso nei risultati di ricerca di Google, che è utile per determinare le parole chiave di ranking.

L’ordinamento delle pagine può dirvi quali pagine si classificano per certe parole chiave, aggiungendo un ulteriore livello di comprensione nella vostra strategia di ottimizzazione.

CTR medio di webmastertools

webmastertools, o Google Search Console mostrerà la percentuale di persone che hanno visto il tuo sito nei risultati di ricerca di Google e hanno deciso di cliccare su di esso.

Questo è fondamentalmente i tuoi click/impressioni x 100, che è sicuramente la metrica che vuoi tracciare. Utilizzando GWT, è possibile identificare le query CTR più alte (e più basse) e tracciarle nel tempo.

Posizione media

La tua posizione media mostra dove ti posizioni nelle SERP di Google per certe parole chiave o pagine.

Per tutte le metriche di cui sopra, Google Search Console fornisce 16 mesi di dati e permette di confrontare due intervalli di date.

Query di webmastertools

Puoi anche filtrare per query, data, paese e dispositivo, dandoti una visione completa delle prestazioni del tuo sito.

webmastertools ti permette di vedere quante pagine del tuo sito sono state indicizzate da Google dall’ultima scansione del sito.

Ancora più importante, evidenzia qualsiasi errore di indicizzazione o avvertimento e fornisce informazioni analitiche.

Per esempio, si potrebbe avere un cattivo codice, un URL bloccato, o un problema con il tema del tuo sito.

L’invio della tua sitemap a GWT può migliorare la scansione del tuo sito e ridurre il rischio di errori di indicizzazione.

Questo è un grande strumento per i siti web di grandi dimensioni, perché può essere facile per Google perdere i cambiamenti o le aggiunte, ma i siti web più recenti possono anche trarre vantaggio da un’indicizzazione più veloce.

URL Inspector

L’URL Inspector permette di analizzare URL specifici. Puoi vedere un confronto fianco a fianco tra il tuo URL attivo e l’URL che Google ha nel suo indice. Questo ti permette di controllare eventuali errori o incongruenze, così come vedere la data in cui la pagina è stata scansionata l’ultima volta.

webmastertools

Poiché i backlink sono ancora molto importanti per qualsiasi strategia SEO SaaS, la sezione link di webmastertools è uno degli strumenti più preziosi.

Non solo puoi vedere il numero totale di backlink sul tuo sito, ma puoi anche vedere quali domini si stanno collegando e l’anchor text che usano per farlo.

Una sezione di linking interno è un ottimo modo per analizzare la struttura del tuo sito e assicurarsi che il contenuto principale abbia il maggior numero di link.

Linee guida di Google

Google Search Console ti invierà notifiche via e-mail se una qualsiasi delle tue pagine non è conforme alle linee guida di webmastertools.

Per esempio, se Google rileva spam, mascheramento o link acquistati, penalizzerà il tuo sito e fornirà ulteriori istruzioni in questa scheda. Puoi anche tenere traccia di eventuali problemi di sicurezza qui.

Google Analytics

È possibile combinare webmastertools con le raccomandazioni di Google Analytics per un’analisi completa e una panoramica della salute complessiva del tuo sito web.

Una volta che hai familiarità con il funzionamento di GWT, puoi iniziare a usarlo per ottimizzare il tuo sito web, migliorare il posizionamento del tuo sito e aumentare il tuo traffico.

Se invece desideri una consulenza gratuita per ottimizzare le prestazioni del tuo salone di acconciature sul web, clicca il bottone qui sotto e inserisci subito i tuoi dati.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing