11 modi per creare coupon per parrucchieri

coupon parrucchiere

Indice

Se siete come me, trovare un nuovo salone di fiducia richiede molto tempo, energia e rischio. Ma se gestite un salone, volete distinguervi dalla massa per attirare clienti come me. Ecco alcune idee per creare coupon parrucchiere che potete mettere in pratica per aumentare la vostra clientela ed essere al top del vostro gioco di marketing.

1 – Incentivi sui nuovi clienti

coupon parrucchiere

Personalmente mi piace questa idea.

Una volta trovato un parrucchiere o una manicure che mi piace, è probabile che lo raccomandi a tutti i miei amici.

Perché non offrire una piccola ricompensa ai vostri clienti perché si facciano un po’ di pubblicità e vi mandino nuovi clienti?

Suggerisco una lettera o un coupon parrucchiere con una bella frase: “Grazie per averci segnalato alla tua amica. Siamo felici che abbia pensato a noi e volevamo farle sapere che anche noi pensiamo a lei. Ecco uno sconto di X sulla sua prossima visita.”

Come per gli sconti sulle referenze, è sempre bello riconoscere una cliente meravigliosa.

Dimostrate ai vostri clienti che non vi limitate ad ascoltare le loro storie, ma che non vedete l’ora di ascoltarle!

2 – Fidelity card come coupon parrucchiere

Per ogni 9 visite, offrite uno sconto sulla decima come coupon parrucchiere.

Oppure, se i clienti vengono a trovarvi tanto da far aumentare il prezzo dei servizi, considerate la possibilità di offrire loro il prezzo originale.

La fedeltà dei clienti è incredibilmente importante per qualsiasi attività, ma i saloni per unghie possono capitalizzarla in modo semplice.

3 – Avviare campagne geolocalizzate

Se non siete su Google My Business, probabilmente non riuscirete ad attirare nuovi clienti tra i millennial.

È facile inserire la propria attività, aggiungere foto e rispondere alle recensioni dei clienti.

Potete anche offrire sconti per i clienti che effettuano il check-in nel vostro locale, o offerte di pacchetti, ad esempio.

Che usiate Facebook o AdWords, gli annunci geo-targettizzati dovrebbero essere i vostri migliori amici.

Non volete ricevere una richiesta di appuntamento da un cliente della Sicilia quando il vostro salone si trova in Veneto.

Abbiamo alcune fantastiche guide sulle opzioni di targeting di AdWords e di Facebook.

Come il geotargeting, anche gli annunci per dispositivi mobili possono rivelarsi estremamente utili, soprattutto grazie alle nuove funzionalità di AdWords Bidding, che consentono agli utenti di fare offerte per desktop e per dispositivi mobili in modi diversi come coupon parrucchiere.

4 – Compilation di scatti di Instagram

coupon parrucchiere

Mi piace sedermi nella sala d’attesa di un salone per unghie e sfogliare le riviste per farmi venire delle idee per coupon parrucchiere.

Mi piace anche poter indicare qualsiasi foto e sapere che la mia cliente sarà in grado di realizzarla.

Invece di lasciare le riviste sulla scrivania, provate a creare un raccoglitore con gli stili e i tagli che il vostro staff ha realizzato, magari una compilation di scatti dal vostro Instagram!

5 – Sfruttare gli Hashtag dei social media per coupon parrucchiere

Non so voi, ma io sono stufo degli hashtag dei matrimoni.

Sono fastidiosi, spesso un po’ stridenti, ma assolutamente utili per fare coupon parrucchiere.

È incredibilmente soddisfacente avere tutte le foto del vostro matrimonio prontamente ricercabili tramite hashtag.

Potete usarli per aiutarvi a uscire allo scoperto e ad essere attivi.

Con così tante coppie che pubblicano #fidanzamenti su Instagram e Facebook, o che pianificano i loro addii al celibato/nubilato, con tanto di hashtag del matrimonio, potete essere proattivi.

Basta cercare i fidanzamenti, trovare i proprietari degli hashtag e inserire la vostra proposta di vendita nei loro messaggi diretti.

6 – Creare coupon parrucchiere per eventi

Quando frequentavo la scuola media, all’inizio dell’anno ricevevamo delle agende che contenevano il programma dell’anno e una serie di coupon parrucchiere e per attività commerciali locali posizionati strategicamente all’interno dell’agenda.

Ogni anno, tutti i ragazzi acquistavano abiti per la festa di fine anno nello stesso posto e tutte le ragazze si facevano fare i capelli e le unghie nello stesso salone locale.

È stato un buon modo per approfittare dell’enorme evento e per essere coinvolti nella comunità.

Di solito cerco un nuovo barbiere mentre sto consumando il mio tempo durante il viaggio, che è probabilmente un momento inopportuno per parlare al telefono.

7 – Installa sistemi di prenotazione online per coupon parrucchiere

Inoltre, parlare con esseri umani veri e propri per fissare un appuntamento è un’operazione che si rivela molto costosa.

Se i sistemi di prenotazione online non sono disponibili, prendete in considerazione l’idea di aggiungere alle informazioni di contatto un indirizzo e-mail con cui le persone possano mettersi in contatto con voi per fissare un appuntamento.

È una tattica di marketing così semplice e potente per coupon parrucchiere.

Ottenere un indirizzo e-mail è come ottenere le chiavi del regno.

Potete usarlo per ricordare gli appuntamenti, inviare aggiornamenti alla newsletter, offrire bonus per i referral e costruire la vostra lista di remarketing su Facebook.

8 – Usa i video per coupon parrucchiere

coupon parrucchiere

Uno dei miei piaceri colpevoli è guardare i video su Instagram.

Di solito si tratta di persone che preparano cibi deliziosi, ma anche di tutorial per il trucco!

Mi piace vedere le persone che tagliano i capelli corti e li dipingono di viola, o che inseriscono le extension, o che incollano con abilità gli accessori per le unghie.

Usate le vostre capacità e documentate i vostri clienti e per creare coupon parrucchiere, naturalmente se vi danno il permesso.

Ancora meglio, chiedete ai vostri clienti di condividere il video sulle loro pagine personali, in modo che possano portare gli amici nel vostro salone.

Instagram ha un comodo pulsante di condivisione che vi permette di condividere tutte le vostre recensioni e i vostri video su entrambe le piattaforme!

Se avete consigli più lunghi, provate a partire da Facebook, perché gli utenti sono più disposti a dedicare più tempo a un post.

Dovreste anche provare un’inserzione carosello.

È un ottimo modo per mostrare i vostri lavori e appuntamenti.

Le inserzioni di Facebook consentono di indirizzare il pubblico in base agli interessi: Provate a indirizzare un gruppo demografico che compie gli anni con un’inserzione che dice: “Regalati!”.

Una delle mie idee preferite per il marketing del salone è la vendita flash. Instagram è un luogo ideale per promuoverle.

Pubblica: “Tagli di capelli da 10 euro a chiunque voglia che il nostro miglior nuovo membro mostri le sue abilità!”.

9 – Crea coupon parrucchiere dedicato al compleanno

A chi non piace essere coccolato il giorno del compleanno?

A Chiedendo ai vostri clienti la loro data di nascita o il mese di nascita, potreste inviare una promozione per il loro compleanno, magari un blowout scontato o un appuntamento per il makeover.

Un altro modo per farlo è quello di festeggiare il compleanno del salone con una promozione di una certa settimana o di un mese come coupon parrucchiere.

10 – Pubblicizzarsi in ogni occasione

Siate il vostro grande pubblicitario.

Vi è mai capitato di ricevere qualche complimento sui vostri capelli o sulle vostre unghie mentre siete in metropolitana o mentre fate shopping.

Non solo è lusinghiero, ma è anche un’ottima occasione per dire: “Grazie”.

L’ho fatto io stessa e se siete interessati a un trattamento simile, ho il vostro biglietto da visita proprio qui!”.

11 – Il blog come strategia di coupon parrucchiere

coupon parrucchiere

Potrebbe sembrare una stupidaggine, ma il contenuto potrebbe essere qualsiasi cosa, dai post sul blog sugli incubi da rifacimento e gli eventi di punta, ai video didattici e ai coupon parrucchiere.

Se i vostri dipendenti si tengono aggiornati sulle ultime tendenze e ottengono continuamente nuove certificazioni, sfruttate le loro conoscenze per diventare gli esperti del vostro pubblico.

Qualcosa di semplice come “Come accorciare correttamente la frangia” farà conoscere il vostro nome e potrete accontentare tutti coloro che hanno bisogno di aiuto per accorciare la frangia.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing