Ghd o Steampod, qual è la migliore piastra?

piastra per capelli a vapore

Indice

Per molte donne avere capelli lucidi, lisci, che sembrano appena asciugati e sani. E per la maggior parte delle supermodelle, le attrezzature per lisciare i capelli sono un elemento fondamentale della routine di bellezza. Quindi, voglio parlarti della piastra per capelli a vapore.

piastra per capelli a vapore

piastra per capelli a vapore, Ghd vs Steampod

Fondata nel 2001, ghd è uno dei produttori più popolari di strumenti professionali per lo styling dei capelli.

Tuttavia, il loro regno apparentemente incontrastato è stato recentemente sfidato da un altro prodotto che ha preso d’assalto il mercato: L’Oreal Steampod.

Dopo averli testati entrambi su diversi tipi di capelli, ecco la migliore styler ghd vs L’Oreal Steampod.

Steampod, la piastra per capelli a vapore

L’Oreal Steampod è una piastra per capelli che rilascia vapore nei tuoi capelli quando li lisci (un po’ come quando ti lisci i capelli).

Il fatto che si usi una piastra per capelli a vapore per acconciare i capelli significa che lo Steampod è più di una semplice styler ghd.

Ha un serbatoio d’acqua che deve essere riempito (preferibilmente con acqua demineralizzata altrimenti i depositi minerali intasano i tubi) che è ingombrante e lo rende un po’ pesante.

Tuttavia, se avete capelli molto crespi, o danneggiati, i risultati possono essere sorprendenti in termini di salute, e lo stile dura facilmente fino al vostro prossimo shampoo senza ritocchi.

Non importa quanto siano crespi i capelli, al tatto sono lisci. L’Oreal Steampod include una varietà di sieri e creme che aiutano a ripristinare i capelli mentre li lisciano, fissano le doppie punte e aggiungono lucentezza; sono attivati dal vapore e il calore promuove una migliore penetrazione nei capelli.

Questo è particolarmente vero se hai capelli molto ricci, ricci o naturali e vuoi mantenerli sani dopo lo styling a caldo.

Lentezza di avviamento della piastra per capelli a vapore

Lo piastra per capelli a vapore si avvia un po’ lentamente perché l’acqua nel serbatoio deve raggiungere la temperatura richiesta.

Ha più impostazioni di temperatura, che per alcuni è una benedizione in quanto consente un migliore controllo, ma per altri è solo una seccatura e un danno ai capelli in attesa di accadere.

In termini di dimensioni, le piastre Steampod sono abbastanza larghe, quindi si ha la sensazione di poter acconciare molti capelli alla volta, e quindi il tempo di raddrizzamento effettivo è solitamente più breve di una styler ghd con piastre più piccole.

Tuttavia, questo la rende un po’ poco pratica se vuoi raddrizzare la frangia o ritoccarla dopo qualche giorno.

È possibile fare stili ricci con questo strumento di styling, ma è più difficile da manovrare rispetto all’equivalente ghd.

È difficile acconciare la parte posteriore perché può essere usato solo in una direzione (il vapore esce solo da un lato delle piastre).

piastra per capelli a vapore, Ghd

In questo senso, Ghd sono più versatili della piastra per capelli a vapore, ma questo ha un prezzo.

Il vantaggio principale della ghd Styler è che è molto leggera e facile da maneggiare.

Il cavo è girevole in modo da poter manipolare la styler in qualsiasi modo per creare una varietà di look, e la styler può essere utilizzata in entrambe le direzioni.

Tutte le styler ghd usano un voltaggio universale, quindi se viaggi molto, sono la scelta perfetta. In termini di utilizzo, diverse styler ghd sono adatte a diversi tipi di capelli, ma più spessi e ricci sono i tuoi capelli, più è probabile che tu abbia bisogno delle versioni più costose.

Tutte sono pronte all’uso in meno di 30 secondi e si spengono automaticamente quando non le usi, il che è ideale se tendi ad essere distratta.

piastra per capelli a vapore

Utilizzo sui capelli lunghi

I capelli lunghi e spessi richiedono più tempo per la messa in piega, ma la leggerezza dello strumento non ha molta importanza.

Tuttavia, gli stili risultanti sono meno durevoli della piastra per capelli a vapore e potresti aver bisogno di fare piccole modifiche in circa un giorno.

Il modo migliore per evitare di danneggiare i tuoi capelli durante lo styling a caldo è usare un protettore di calore, mantenendo la temperatura a 185 gradi ed evitando di passare più volte sulla stessa ciocca di capelli.

Tuttavia, a differenza di uno steampod, i tuoi capelli non sembreranno trattati, nonostante ghd Platinum affermi di ridurre la rottura del 50% e di sigillare la cuticola dei capelli per uno stile sano e resistente alle intemperie.

Steampod o ghd, cosa scegliere?

Sia ghd che la styler L’Oreal sono davvero ottimi prodotti, ma purtroppo, visto il prezzo, difficilmente potrai permetterti entrambi. Quale scegliere dipenderà dalle vostre circostanze e necessità specifiche.

Personalmente, trovo una buona combinazione di una piccola ghd styler come la ghd V Gold Mini Styler per i ritocchi e lo styling in viaggio e Steampod per uno styling veloce e regolare.

Come L’Oreal Steampod o qualsiasi linea di ghd Stylers, è un investimento utile per aiutarti a mantenere i tuoi capelli sani anche se usi regolarmente lo styling a caldo.

Se devi scegliere tra la ghd Stylers e la L’Oreal Steampod, sappi che le piastre ghd sono più versatili ma meno delicate sui capelli, mentre la steampod è più pesante e più difficile da abituare, ma è abbastanza affidabile nel creare acconciature lisce. anche su capelli difficili e può essere usata per trattare i capelli danneggiati in modo sano.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite sul marketing per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!