Thinkific per parrucchieri, scopri la piattaforma di e-learning per creare e vendere i tuoi corsi online

Thinkific per parrucchieri

Indice

Se stai pensando di creare e vendere un tuo corso online, Thinkific per parrucchieri è quello che fa per te. Vedi, credo che, a seguito di questa pandemia, negli anni la tradizionale formazione nelle accademie di acconciature subirà uno sconvolgimento. Inoltre, ti posso dire che diversi software hanno sviluppato nuove piattaforme di e-learning altamente tecnologiche.

E, pertanto, ritengo che ci siano molte opportunità per gli hair stylist come te e per i brand di education che vogliono entrare in questo business.

Come sai, mi sono sempre differenziato da tutta la concorrenza presente sul web per il fatto di fornirti contenuti utili e gratuiti come ebook, guide, recensioni e articoli approfonditi sugli strumenti di digital marketing per parrucchieri che puoi utilizzare per promuovere il tuo salone su internet.

Ne discende che, oggi, dato che siamo in tema di formazione online, voglio parlarti diffusamente di Thinkific per parrucchieri, un’innovativa piattaforma per creare e vendere corsi online.

Vuoi sapere di cosa si tratta?

Allora seguimi.

Thinkific per parrucchieri
Introduzione

Sapendo che molti hairdresser come te saranno curiosi di conoscere le caratteristiche di questo sito, ti dico subito che Thinkific per parrucchieri è ideale per formatori solitari e per le piccole imprese che cercano di vendere corsi online per acconciatori.

Per le grandi aziende che non hanno requisiti complessi per l’education o la certificazione del management, questa è un’opzione molto solida.

Non di rado, infatti, molti bravi hair stylist hanno nel cassetto dei favolosi progetti di formazione, ma non hanno la possibilità di concretizzarli, a causa delle solite politiche aziendali.

Ebbene, con questa recensione, voglio destrutturare le classiche logiche della coiffure italiana e garantirti delle informazioni preziose che ti permetteranno di essere indipendente da tutti brand che sono sul mercato.

Considera che la gamma di caratteristiche che si ottiene nel piano gratuito di Thinkific è impressionante, più del doppio del prezzo, e diventa ancora più incredibile con i piani più avanzati.

Mi sono preso la pena di descrivere la maggior parte di queste funzioni in dettaglio, investendo molto tempo.

Quello che vorrei dire sin da subito è che Thinkific ha fatto un ottimo lavoro nel comprendere le esigenze dei formatori per parrucchieri, fornendo caratteristiche che soddisfano tali esigenze, e rendendo il sistema facile da usare e conveniente.

I prezzi di Thinkific per parrucchieri

Cominciamo con uno sguardo dettagliato all’esperienza di Thinkific per parrucchieri e, naturalmente, teniamo sempre d’occhio gli studenti.

Quello che mi piace è che deve supportare un’efficace esperienza di e-learning in modo che l’apprendimento sia effettivamente efficace e porti l’hair stylist ad imparare di più.

Anche se sento spesso gli acconciatori lamentarsi del costo delle piattaforme di corsi online, penso che sia molto difficile sostenere che Thinkific non un affare per quello che offre.

Soprattutto se paragonato ad altri corsi online come Coursera, Coursecamp e altri competitor.

Il piano di base garantisce una licenza commerciale, per la quale si paga annualmente.

Inizia con un piano gratuito che permette fino a tre corsi e utenti illimitati, ma il suo abbonamento a pagamento è limitato a un corso per utente e 1.000 dollari all’anno (2.500 dollari per corso) ed è disponibile solo per coloro che saldano le loro licenze aziendali annualmente.

I prezzi cambiano di volta in volta, quindi controlla il sito web dell’azienda per gli ultimi aggiornamenti.

Ogni corso venduto deve essere tenuto da qualche parte, e idealmente offrono almeno un corso gratuito all’anno e una licenza commerciale.

Comunque, se vuoi provare questa piattaforma prima spendere soldi, per te ho una promozione con quale la puoi provare gratuitamente.

Clicca il pulsante qui sotto per iniziare.

Thinkific per parrucchieri
Cos’è Thinkific per parrucchieri?

Vediamo ora di comprendere Thinkific per parrucchieri.

Si tratta di una piattaforma e-learning poliedrica con un sistema integrato all’altezza delle aspettative anche degli hairdresser più esigenti.

Poiché è semplicemente parte del pannello di amministrazione della piattaforma, hai la possibilità di impostare una home page attraente dedicata al tuo corso per acconciatori e creare qualsiasi cosa di cui hai bisogno (ad esempio informazioni o altri servizi).

Puoi caricare praticamente qualsiasi immagine o media che vuoi usare, ma non hai il controllo totale – per esempio, non puoi installare il tuo foglio di stile o CSS.

Site Builder attualmente ha tre temi tra cui scegliere e ci sono diverse variazioni su ogni layout.

Hai molta libertà di cambiare elementi del tuo brand come i colori e i caratteri, così come l’accesso a una serie di altre caratteristiche.

C’è anche un’area di testo e media vuota che ti permette di creare praticamente tutto ciò che vuoi.

Ci sono anche sezioni preconfezionate che possono essere inserite e modificate nella pagina per darti informazioni su ciò che offri ai tuoi clienti parrucchieri (ad esempio call to action, timer per il conto alla rovescia, opzioni di prezzo, ecc.).

Impostazioni di Thinkific per parrucchieri

Come con quasi tutti i sistemi di gestione dei contenuti, mi ci è voluto un po’ per capire come rimuovere cose basilari di Thinkific per parrucchieri.

Ad esempio, mi riferisco alle sezioni dagli argomenti nella pagina iniziale precompilata e alla modalità su come inserire pagine personalizzate nel menu.

Il logo si trova nell’angolo in alto a destra del pannello di amministrazione, accanto alla sezione Site Builder.

Per impostazione predefinita, ti viene assegnato il nome dell’utente della pagina Thinkific, così come il suo indirizzo email e il numero di telefono.

Ho trovato un buon supporto per gli utenti del sito Thinkific.

Thinkific, per esempio, usa i capitoli come markup per parti del corso, ma si può preferire cambiare le lezioni.

Ho rimosso “Thinkific – powered” dal sito web e dai corsi dopo aver saltato nel piano pro ($99 / mese).

Thinkific è un ottimo modo per rimuovere una grande voce dalla lista delle cose da fare (per capire come impostare un sito web decente) e concentrarsi sulla creazione e il lancio di corsi.

Se stai appena iniziando come formatore per hair stylist e non hai ancora un sito web del tuo salone di acconciatura, la risposta alle tue esigenze è Thinkific per parrucchieri.

Thinkific per parrucchieri
Site Builder di Thinkific per parrucchieri

Site Builder è ottimo in quello che fa, e può creare ottime pagine di corsi per completare la tua home page.

Se hai già un buon sito web (ad esempio un blog), ti consiglio comunque di affidarti a Thinkific per parrucchieri come sito principale di e-learning.

Puoi occuparti dei siti web più sofisticati più tardi, ma per ora è un buon punto di partenza.

Puoi usare il tuo CSS (Cascading Style Sheets), che è una limitazione se vuoi davvero riflettere il branding di un sito esistente.

Per esempio, non puoi mettere moduli email, promozioni o altri elementi sul lato sinistro o destro del tuo sito web (come menzionato sopra).

Questa pagina è probabilmente più importante per il formatore per acconciatori.

Nonostante queste limitazioni, Site Builder è molto meglio di quello che la maggior parte delle piattaforme di corsi online offrono.

Probabilmente farà un buon lavoro per la maggior parte dei docenti per hairdresser.

A dispetto di ciò, considera che Thinkific manca di molte caratteristiche di altri corsi online, come i link, i collegamenti ad altri siti web e anche la possibilità di condividere i link tra i siti web.

User-friendly di Thinkific per parrucchieri

Come ci si potrebbe aspettare, questa è una delle aree in cui Thinkific per parrucchieri eccelle davvero.

Il corso stesso è l’attrazione principale, in quanto si vuole sicuramente avere un sito attraente e user-friendly per i tuoi corsi.

In primo luogo, la piattaforma fornisce modelli preconfigurati che possono essere molto utili per gli hairdresser di corsi che cercano aiuto per organizzare il loro contenuto.

Questi modelli coprono una vasta gamma di prodotti educativi che probabilmente offriresti, come webinar, corsi online, collezioni moda, e così via.

Thinkific per parrucchieri
In che modo iniziare a vendere corsi su Thinkific per parrucchieri?

Comincia dall’inizio e costruisci il corso che soddisfi il tuo curriculum specifico.

Oppure, approfitta dei mini-corsi gratuiti o a basso costo – a pagamento – per fare lead generation o servizi completi di vetrina.

Per vendere, crea una landing page e inizia a costruire una lista d’attesa che misuri l’interesse per il tuo corso.

Le risorse scaricabili dovrebbero essere incluse nel pacchetto per i membri.

Per raccogliere indirizzi email e generare entrate, iscriversi gratuitamente o a basso costo e pagare i “mini corsi” e/o i “corsi vetrina completi”.

La presentazione può essere rivista e ampiamente modificata dai registranti, e il contenuto di ogni sezione fornita può cambiare.

Per avere un’idea di quale approccio sia giusto per il tuo contenuto, puoi aggiungere nuove sezioni o cambiare il contenuto delle sezioni fornite.

Se non hai esperienza con i contenuti web, ci sarà una curva di apprendimento.

Nondimeno, penso di aver fatto un buon lavoro per rendere questa curva il più gestibile possibile.

Nel corso della guida, Thinkific offre coaching sul corso e consigli per la costruzione del tuo sito.

La logica di mettere insieme un corso in Thinkific ha senso nel complesso, ma se non ti piace, puoi cambiare il termine del capitolo.

Nel modo descritto sopra, il contenuto nel Site Builder viene riempito di contenuti e i capitoli vengono aggiunti selezionando e cambiando il tipo di corso dal template per creare la struttura del tuo corso.

Una volta selezionato “Nuovo corso”, indica il tipo di corso e questo sarà salvato e nominato in modo da poterlo cambiare in qualsiasi momento.

Come ho detto sopra, il capitolo sarà aggiunto alla pagina, mentre il tipo di corso sarà cambiato dal modello creando una struttura per i vostri corsi.

Materiali di Thinkific per parrucchieri

Carica un file PDF sul sito di Thinkific per parrucchieri e inserisci i file audio nello stesso formato.

Hai modo anche di aggiungere l’esame Brillium al corso e di caricare la presentazione come file PDF o inserirla come file audio in un altro formato.

Le opzioni di cui sopra faranno il lavoro per tutti, tranne che per gli hairdresser più esigenti.

Se hai davvero bisogno di questa opzione, è meglio usare una versione avanzata di Thinkific.

Come qualcuno che gestisce più brand, mi piace particolarmente il fatto che Thinkific Course Player può essere personalizzato su base pro-prezzo.

Prima di concludere questa parte della recensione di Thinkific, vorrei evidenziare un aspetto specifico della progettazione dei corsi che so essere importante per molti lettori di questo blog e parrucchieri.

In generale, è una buona idea offrire quiz, e fornisce un livello base di interattività per gli studenti acconciatori per verificare le loro conoscenze e promuovere l’uso dei materiali.

Il download di contenuti PDF è disabilitato per impostazione predefinita, ma puoi abilitarlo se vuoi.

Se sei preoccupato per la sicurezza dei tuoi contenuti, il copia e incolla del testo del corso può essere disabilitato, cosa che sappiamo fanno molti dei nostri lettori.

I quiz di Thinkific sono sicuramente uno degli aspetti più importanti di un buon progetto di corso per gli studenti.

Ogni domanda posta in un quiz può essere determinata da una spiegazione che appare dopo che lo studente ha scelto la sua risposta.

Si può anche spiegare perché la risposta è giusta o sbagliata e dare una guida agli studenti su come ottenere la risposta giusta.

Thinkific per parrucchieri
Diplomi di Thinkific per parrucchieri

Thinkific per parrucchieri offre un’integrazione con Accredit.com per il rilascio di certificati.

So che alcuni acconciatori possono essere riluttanti a pagare un extra per questa funzione, ma penso che valga la pena di integrarla in modo credibile.

Prima di rilasciare un diploma per un corso, è necessario avere un business plan.

Se sei abbastanza serio da insegnare e creare certificati, il costo di una licenza per livello dovrebbe essere più ragionevole.

Per aggiungere un certificato a un corso, basta selezionare “Certificati” nelle impostazioni del corso che hai creato.

Puoi anche semplicemente specificare il periodo di validità del medesimo e lo studente che finisce il tuo corso riceverà il suo certificato personale.

Seleziona “Thinkific” dal menu a tendina del modello di certificato e clicca su “Salva come Fatto”.

Questo ti porterà all’area di integrazione dove troverai i dati di accesso di Accredit.com.

Da lì puoi andare su “Go to Accredity.com” e troverai che devi cliccare su “Manage credible integration” nella sezione Settings, dove aggiungere il completamento del certificato.

SCORM di Thinkific per parrucchieri

Thinkific per parrucchieri implementa SCORM, che sta per Shareable Content Object Reference Model, e che traccia tutti i tipi di dati con i propri metodi.

La cosa più importante è che fornisce agli educatori informazioni su come i corsi online possono condividere i loro dati con le piattaforme di apprendimento.

Ad esempio quanto tempo gli studenti passano su un corso, o se una particolare parte del corso è stata completata con successo.

Questo strumento può essere utilizzato nella storyline articolata di Thinkific.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni che si dovrebbero considerare quando si percorre questa strada.

La piattaforma stessa è progettata per il marketing e la vendita di formazione online, ma alcuni parrucchieri potrebbero non gradire questo passo aggiuntivo.

Specialmente se hanno usato in precedenza un sistema che poteva importare pacchetti SCORM.

In secondo luogo, non è possibile integrare l’articolazione in Thinkific e legare il corso solo con questa piattaforma.

Se il tuo corso è composto da molti contenuti, come video, audio, testo, immagini, dovrai comprimere i medesimi e inviarli al servizio clienti Thinkific e per farli arrivare sul sito.

Questo è dovuto al supporto veloce di Thinkific, oltre al fatto che è gratuito e open source.

elearning per acconciatori
Marketing di Thinkific per parrucchieri

Fondamentalmente, il marketing di corsi online è nel DNA di Thinkific per parrucchieri.

Come previsto, ha una serie di caratteristiche per questo scopo.

Troverai anche un’area dove trovare i più preziosi strumenti di marketing/vendita.

Molti di questi si trovano nell’area “Marketing e vendite” così come in altre aree come “Gestione dei contenuti”.

Per esempio, nella sezione “Design del sito web” troverai le pagine di registrazione e di checkout predefinite.

Come accennato in precedenza, hai la possibilità di personalizzare queste pagine, e puoi farlo in vari modi.

In questa sezione troverai anche la pagina “Tutti i corsi”, che è fondamentalmente un catalogo dei corsi.

Ogni corso che hai creato qui sarà visualizzato.

Il che porta a una bella funzione di marketing del catalogo nella sezione Gestione dei contenuti.

Qui, è possibile creare categorie per ogni corso.

Se hai più corsi, assicurati di condividerli con quelli correlati per garantire che gli studenti attuali e futuri conoscano le loro opzioni.

Si può anche aggiungere una sezione ad ogni pagina del sito dove ha senso, ed è consentito caricare immagini per ogni categoria.

Puoi chiamare le categorie come vuoi, e appariranno nella sezione Tutti i corsi del tuo sito.

Puoi specificare che ogni parte del contenuto che aggiungi al tuo corso sarà parte di un corso di prova gratuita.

Questo significa che esso è disponibile per un certo periodo di tempo.

Si tratta di un forte incentivo di vendita.

I parrucchieri possono iscriversi gratuitamente e poi devono pagare per accedere ai contenuti che non sono contrassegnati come gratuiti.

Vendita dei corsi in Thinkific per parrucchieri

Quando si paga per un piano su Thinkific per parrucchieri, è possibile creare facilmente pacchetti di corsi che possono essere venduti come un singolo prodotto.

Puoi personalizzare la pagina per ogni corso e usarla come opportunità per promuoverne altri correlati.

Per ogni account aziendale, puoi condividere le entrate dei corsi e dei pacchetti di essi con i tuoi docenti su base percentuale.

Così, quando vendi un corso con più insegnanti, sei tu a determinare quanto guadagno riceve ciascuno.

Thinkific tiene traccia della ripartizione.

Tu stabilisci il prezzo e il pagamento effettivo viene effettuato tramite Thinkific (ad esempio, PayPal).

E’ possibile offrire agli abbonati contenuti gratuiti come bonus lead magnet, e gli studenti ricevono una tariffa una tantum per accedere ai contenuti.

Opzionalmente, puoi impostare un periodo di registrazione che limita il tempo in cui gli studenti possono accedere ai contenuti.

In alternativa, puoi offrire ai discenti una quota mensile per l’accesso ai contenuti e loro invieranno una quota mensile per accedervi.

Ti viene anche concesso di dividere il prezzo dell’intero corso in diverse rate mensili.

È possibile impostare i buoni per promuovere il pacchetto di corsi, o le date di scadenza, così come una percentuale in dollari per il buono.

Se vuoi reclutare altri parrucchieri per promuovere i tuoi corsi e guadagnare una commissione su di loro, Thinkific rende il processo molto semplice con questo widget.

Thinkific per parrucchieri fornisce strumenti per sostenere i tuoi sforzi di marketing e di vendita; basta aggiungere un partner come utente e tracciare i tuoi corsi.

Per tracciare i pagamenti effettivi da parte dei sistemi di revenue sharing e degli insegnanti una volta che gli strumenti di cui sopra funzionano, Thinkific offre anche una pagina degli ordini.

elearning per acconciatori
Integrazioni di Thinkific per parrucchieri

Quando si entra nel mondo delle piattaforme di corsi online, si sente parlare molto di “integrazione”.

L’integrazione non è un termine molto conosciuto, ma significa che uno dei tuoi software per parrucchieri comunica con un altro per trasferire dati senza una codifica speciale.

Ci sono alcuni diversi tipi di integrazione di cui ti parlerò separatamente nella sezione seguente.

Sappi che l’integrazione bidirezionale è una forma di comunicazione tra il tuo software e un altro (ad esempio un browser web o un’applicazione mobile).

Si tratta di un’integrazione tra i due programmi, e sono dati (cioè “che parlano indietro”) che possono essere inviati indietro dall’altro software.

La cosa rilevante è che i creatori di Thinkific per parrucchieri si sono resi conto che una piattaforma non può essere grado di svolgere qualsiasi genere di attività sul web.

Quindi, ha senso connettersi ad un altro software.

Finora ci siamo concentrati sull’integrazione in tre aree: mobile, cloud e web.

E’ possibile collegare il tuo profilo Thinkific al tuo account Strip o Paypal, per elaborare ordini con carta di credito, naturalmente.

C’è anche un’opzione per impostare i social tag, che permette ai tuoi clienti parrucchieri di utilizzare gli account Facebook, Twitter, LinkedIn e altri siti di social media per registrarsi sulla pagina intelligente.

Con la giusta tariffa a pagamento, Thinkific può connettersi anche a Zapier e Infusionsoft.

Teoricamente si può usare questo sistema per integrarsi con qualsiasi piattaforma che sia già coperta dall’area di amministrazione.

Non male, vero?

Facebook, Infusionsoft, Mixpanel e Zapier

Facebook è la prima piattaforma che può essere integrata a Thinkific per parrucchieri.

Tuttavia questo sistema offre anche altri collegamenti utili.

Infatti, è possibile inserire un codice pixel per tracciare le interazioni che avvengono attraverso i social media.

Infusionsoft è una grande piattaforma per automatizzare le piccole imprese e Thinkific può essere integrato con esso.

Un passo fondamentale che ogni fornitore di comparazione dei prezzi dovrebbe fare.

Mixpanel è un’altra interessante opzione per l’analisi avanzata.

Se altre integrazioni di Thinkific come Zapier non fanno il lavoro per te, puoi integrarlo con altre fonti di dati, come il segmento che servi.

In un ordine simile, puoi tracciare la fonte per chiunque acceda al tuo sito.

Queste informazioni sono coperte nell’area di integrazione del pannello amministrativo di Thinkific, ma sono anche disponibili nella pagina principale.

Queste opzioni ti permettono, in combinazione con tutto il resto di cui ti ho parlato qui, di mettere in piedi praticamente qualsiasi integrazione che puoi immaginare, a condizione, naturalmente, di avere accesso a tutte le competenze di programmazione necessarie.

Nel complesso, Thinkific è molto flessibile quando si tratta di integrazione.

Il più grande vantaggio di questa elasticità è che non importa da dove si inizia, ma che si è sicuri di poterlo espandere in futuro per soddisfare le tue esigenze.

elearning per parrucchieri
Facilità di utilizzo di Thinkific per parrucchieri

A parte il fatto che si possono eseguire corsi, una delle grandi caratteristiche di una piattaforma specializzata in corsi online è che rende facile gestire e monitorare gli utenti e i loro dati.

Quando un utente accede al sito, Thinkific per parrucchieri raccoglie innanzitutto il suo nome, la data di nascita, l’indirizzo email, il numero di telefono e altre informazioni personali.

Puoi anche aggiungere dei campi per catturare informazioni specifiche che l’acconciatore desidera, utilizzando dei caratteri personalizzati – nei campi in Impostazioni, Ordini e Conti, o Organizza gli utenti in gruppi.

Questa caratteristica apparentemente semplice può avere un grande impatto sul tuo modello di business, permettendoti di monitorare l’efficacia delle tue offerte e dei tuoi gruppi e perfezionare il tuo marketing per il futuro.

Thinkific non solo ti aiuta a organizzare i tuoi studenti, ma ti permette anche di comunicare con loro e inviargli un feedback sui corsi.

I parrucchieri possono anche essere organizzati in gruppi, il che permette di vendere i corsi in grandi quantità alle organizzazioni.

Gli studenti possono accedere alle loro comunità dalla dashboard, dove hanno modo di vedere automaticamente tutti i corsi a cui hanno accesso.

Questo ti permette di costruire i tuoi gruppi di apprendimento in base al tuo brand e alla tua comunità, e puoi aggiungere utenti alla tua comunità su base bundle.

Da una prospettiva più di marketing, puoi anche permettere agli studenti di dare valutazioni per i tuoi corsi.

Avrai quindi la facoltà di approvare le recensioni e usarle per le ricevute sociali sulla tua pagina di vendita per ogni corso.

Infine, ci sono delle notifiche che possono essere attivate o disattivate e personalizzate sulla piattaforma Thinkific.

Quando uno studente si registra sul tuo sito, puoi inviargli un messaggio su misura dopo aver completato un corso.

Altre considerazioni su Thinkific per parrucchieri

Nel complesso, la segnalazione dei corsi su Thinkific per parrucchieri è relativamente semplice e ritengo che soddisfi le esigenze della grande maggioranza degli hairdresser che vogliono cimentarsi nel mondo dell’e-learning.

Il vantaggio di specializzarsi in una piattaforma di corsi online è che traccia i progressi dei tuoi studenti nel tempo.

Questo vi permette di selezionare un particolare studente e monitorare una serie di variabili per ogni corso in cui è iscritto.

Nel complesso, la capacità di fare rapporti su corsi, quiz e sondaggi è una delle aree principali in cui il sistema Thinkific eccelle.

Per i rapporti dei corsi ho esportato quelli dei quiz e dei sondaggi in un file CSV invece che in una schermata e li ho inviati via email.

I file CSV contengono i nominativi di ogni studente che ha partecipato a un quiz, il suo nome e indirizzo email, e il tempo in cui l’ha fatto.

Oltre ad ogni domanda del quiz, si indica anche la percentuale di parrucchieri che hanno risposto correttamente alla domanda.

Ad essere onesti, c’è ancora molto margine di miglioramento nella qualità dei dati disponibili nel file CSV e nel processo di reporting.

Idealmente, sarebbe possibile accedere ai dati di completamento del corso, ai quiz e ai sondaggi da un’unica interfaccia web in qualsiasi momento.

Meglio ancora, cercare trascrizioni degli studenti che mostrino i crediti guadagnati (che Thinkific attualmente non include) e la possibilità di scaricare i certificati associati ai corsi.

corsi online per hair stylist
Multilingue

Vorrei sottolineare l’interessante funzione e capacità multilingue di Thinkific per parrucchieri.

Con la recente aggiunta, Thinkific ora supporta più di 30 lingue.

L’opzione per specificare la lingua in cui sarà visualizzato il sito web è disponibile in Impostazioni – Impara – Contenuto.

Puoi anche specificare che gli studenti possono scegliere la lingua in cui vogliono visualizzare la pagina.

Se si opta di farlo, i discenti vedranno tutto ciò nel loro profilo nella sezione Impostazioni della lingua del contenuto di apprendimento.

Nota che il testo che hai inserito nel sito web non cambierà quando selezioni una nuova lingua.

Questo muta solo i testi disponibili nella sezione Impostazioni della lingua della sezione Apprendimento – Contenuto.

Conclusioni

Siamo giunti alla fine di questa recensione dedicata a Thinkific per parrucchieri.

Nell’ambito dell’articolo, hai avuto modo di appurare quali possono essere le potenzialità di uno strumento tecnologico come questo.

Inoltre, leggendo con attenzione il post, hai capito quali sono le opportunità per un hairdresser libero da aziende tradizionali che abbia in animo di mettere in piedi un progetto di formazione in maniera individuale.

Il che significa la possibilità di monetizzare denaro direttamente, senza dovere necessariamente dividere i propri introiti con i brand ed evitare le lungaggini a cui siamo abituati.

Pertanto, chiunque abbia lavorato nell’industria dell’e-learning per acconciatori negli ultimi decenni scoprirà che Thinkific offre una notevole gamma di funzionalità ad un prezzo molto competitivo.

Dato questo, è difficile sostenere che Thinkific per parrucchieri sia lontano dai suoi più forti concorrenti, come Google, Microsoft, Amazon, Google Play e altri.

Tuttavia, non posso esimermi dal dirti che ci sono ancora alcune lacune che mi auguro provvedano a colmare al più presto.

In ogni modo, ritengo che Thinkific sia una buona soluzione di e-learning per tutti quegli hairdresser che fanno formazione in maniera solitaria e che vogliono venderla attraverso il web.

La possibilità di business è ampia, dato che al momento ci sono pochi concorrenti sul mercato.

Quindi, cosa stai aspettando?

Clicca il pulsante qui sotto per iniziare subito a creare e a vendere i tuoi corsi.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing