SMS da web per parrucchieri, tutto quello che devi sapere

sms da web

Indice

In questo post, esaminiamo le basi del marketing via SMS per parrucchieri, nonché alcune delle migliori pratiche ed esempi per aiutarvi a creare il vostro piano di marketing via SMS. Il marketing via sms da web utilizza i messaggi di testo dei fornitori di Short Message Service (SMS) per creare relazioni e deliziare i clienti. Gli addetti al marketing via SMS si concentrano su comunicazioni rispettose e consensuali con il pubblico target.

Generano contatti e interesse per i prodotti e i servizi, che possono includere messaggi scritti, immagini e CTA. Dal punto di vista strategico, il marketing via e-mail e quello via SMS sono simili.

Lo scopo dell’SMS marketing per parrucchieri, come quello dell’email marketing, è tipicamente quello di vendere, insegnare o creare fedeltà.

L’SMS è un canale di marketing “di proprietà” – il mittente ha il controllo completo dell’elenco dei numeri e della distribuzione – e le aziende possono inviare messaggi a una sola persona o a molte persone, a seconda dei loro obiettivi.

Consenso per fare sms da web

sms da web

Proprio come nel caso del marketing per parrucchieri via e-mail, è necessario assicurarsi di ottenere il consenso dei clienti in modo conforme prima di inviare un messaggio di marketing via SMS.

Shopify ha reso semplice l’acquisizione del consenso per ogni sms da web al momento del check-out.

Per abilitare la funzione, completate i passaggi elencati. Il marketing via SMS richiede un codice breve, che è l’equivalente SMS dell’indirizzo e-mail dell’azienda.

Il codice breve non è altro che un numero di telefono abbreviato, di cinque o sei cifre; è “breve” per renderlo più facile da ricordare.

Per ricevere gli SMS, gli acquirenti devono inviare una parola chiave, ad esempio: HOTSAUCE, al codice breve. L’adesione ai vostri SMS è un’azione deliberata ed è raro che il risultato sia un numero non veritiero.

L’iscrizione agli SMS avviene inviando una parola chiave a un codice breve. Prima di iniziare una campagna di mobile marketing, dovrete creare un elenco di numeri di telefono che hanno dato il consenso all’invio di messaggi promozionali.

In genere, questi numeri vengono raccolti da potenziali clienti e clienti, quindi se non state ancora portando traffico al vostro sito web, gli SMS potrebbero non fare al caso vostro. Vi consiglio di investire settimane o mesi per costruire prima la vostra lista di SMS.

Sfruttare le festività per gli sms da web

Il marketing via SMS per parrucchieri funziona meglio durante le festività natalizie, quando lo spam via e-mail è maggiore, gli annunci a pagamento sono costosi e i consumatori sono meno impegnati. È anche un buon complemento alle campagne di marketing automation omnichannel.

Basta scrivere il messaggio una volta e configurare il trigger, e il fornitore di servizi invia il messaggio automatico ogni volta che il trigger viene attivato. Inoltre, gli sms da web non sono ancora un canale saturo, quindi possono ancora tagliare il rumore in modo efficace. Gli SMS saranno sempre un valido strumento di marketing, a patto che si abbia il permesso di farlo prima di inviare i messaggi.

Se un prospect o un cliente non vi dà il permesso di inviargli messaggi di testo, potreste incorrere in problemi legali. Inoltre, i messaggi senza consenso hanno un’aria da spammer e non sono una buona immagine per la vostra azienda. Non scaricate manualmente un elenco di numeri o contatti e iniziate a inviare messaggi. Dovete prima chiedere il loro consenso.

Le persone si dimenticano sempre di fare l’opt-in per le liste, quindi assicuratevi di avere una registrazione degli accordi di opt-in. Più di ogni altro canale, il marketing via SMS richiede la fiducia degli acquirenti. Per ottenere questo risultato, è necessario che i clienti siano in grado di scegliere facilmente se aderire o meno alla vostra lista di SMS.

È vero che probabilmente perderete qualche iscritto, ma quelli che rimangono nella vostra lista sono lì perché vogliono davvero vedere i vostri messaggi, non perché è difficile per loro rinunciare.

Attenzione allo spam

Un altro modo per tenere sotto controllo i vostri clienti è quello di chiedere loro di inviare un messaggio alla vostra azienda per decidere se iscriversi o meno.

Dal momento che è così facile disdire un messaggio promozionale, dovrete essere molto cauti su ciò che finisce nella casella di posta degli acquirenti. Come regola generale, la maggior parte dei messaggi dovrebbe riguardare l’ordine, dagli stati alle richieste di feedback. I messaggi promozionali dovrebbero essere rari, a mio avviso non più di una volta alla settimana.

Il bello dell’sms da web marketing per parrucchieri è che sono intrinsecamente conversazionali. Gli SMS sono conversazioni e non è diverso quando si fa marketing via SMS. Questo rende gli SMS un modo eccellente per ottenere recensioni e feedback sui prodotti direttamente dai clienti. Nella nostra azienda, inviamo messaggi di testo chiedendo le loro opinioni sulle nuove linee di prodotti.

Questo tipo di partecipazione li rende entusiasti dei vostri SMS. Gli SMS possono essere un canale push, ma anche un potente canale pull.

Coerenza negli sms da web

sms da web

Quando progettate le vostre campagne di sms da web marketing, resistete alla tentazione di inviare messaggi vaganti ai vostri abbonati. Sebbene si possa pensare che un messaggio aperto sia fantastico, i messaggi non sollecitati non sono necessariamente molto performanti.

I testi contestualmente rilevanti hanno maggiori probabilità di ricevere clic, il che potrebbe equivalere a tassi di conversione più elevati.

Ad esempio, se state organizzando un evento promosso per il venerdì sera, inviate i messaggi il venerdì pomeriggio. Se state cercando di promuovere uno speciale nel bar, inviate un messaggio alle 15 o alle 16 nei giorni feriali, piuttosto che alle 8 del mattino. Mantenete le cose semplici: Eviterete di essere segnalati come spam e otterrete risultati migliori.

Esempi di sms da web

Ora che abbiamo affrontato le nozioni di base, vediamo alcuni esempi che possono aiutarvi a ispirare la vostra strategia di sms da web marketing per parrucchieri. A chi non piacerebbe ricevere questi messaggi dai propri marchi preferiti?

Un messaggio di testo breve e chiaro è un modo eccellente per pubblicizzare una vendita flash o una grande promozione. Non iniziate le vostre vendite lampo senza aver generato un po’ di rumore.

Un messaggio di testo qualche giorno prima fa la differenza nella conversione.

A molte persone piace valutare gli acquisti con largo anticipo, quindi avvisare prima dell’inizio delle vendite è una mossa intelligente.

Grazie alla sua natura di commercio conversazionale, l’SMS è perfetto per stabilire una conversazione coinvolgente con i clienti. Ad esempio, quando abbiamo un’idea per un nuovo prodotto, possiamo inviare un messaggio SMS ai nostri clienti chiedendo la loro opinione. Se rispondono, abbiamo una discussione coinvolgente 1:1.

In questo modo i clienti non solo vengono coinvolti nel nostro processo, ma sono molto più propensi ad acquistare un prodotto una volta che è disponibile in magazzino. Questo messaggio fa sapere ai clienti che lo stock è esaurito.

È un modo sottile ma efficace per ricontattare i visitatori precedenti. Combinatelo con un’offerta minima di spedizione gratuita o con un’altra tattica per aumentare il valore medio degli ordini. I messaggi transazionali sono potenti e facili da automatizzare.

Ottima strategia per gestire i lead

Se volete generare più lead con i vostri sforzi di sms da web marketing, organizzate un omaggio o un concorso “text-to-win”. Questi tipi di strategie di generazione di contatti funzionano perché fanno crescere la vostra base di clienti senza che dobbiate impegnarvi.

Uno studio ha rilevato che il 46% delle persone condividerebbe il concorso senza ulteriori incentivi. Tuttavia, lo studio ha rilevato che il 99% dei partecipanti condividerà questi concorsi se avrà maggiori possibilità di vincere ottenendo più partecipanti. Potete organizzare il concorso a premi in pochissimo tempo attraverso i vostri canali di marketing esistenti.

Quando un follower si iscrive al vostro concorso, viene automaticamente convertito in un follower, a cui potrete rivolgervi per le campagne future. Automatizzate l’invio di messaggi a tempo ai clienti quando è più importante, ad esempio durante le vendite del Black Friday/Cyber Monday. Queste campagne sensibili al tempo invitano i destinatari ad agire rapidamente prima che le vendite finiscano.

Ogni volta che qualcuno si iscrive alla vostra lista, potete inviargli una serie di messaggi di testo per dargli il benvenuto, informarlo sui vostri prodotti o offrirgli un coupon.

Sfruttare le promozioni

sms da web

Il 68% delle persone dichiara che si iscriverà a una lista di sms da web aziendali se riceverà un coupon istantaneo, i coupon istantanei sono un ottimo modo per costruire la vostra lista di iscritti. Un codice coupon di benvenuto può anche favorire le vendite.

Un SMS di carrello abbandonato viene inviato a persone che hanno aggiunto prodotti al carrello, ma non hanno completato l’acquisto.

Potete usare i messaggi di testo per seguire gli acquirenti abbandonati e incoraggiare le vendite, e questa stessa strategia funziona bene anche per le e-mail. Poiché è più probabile che le persone vedano una notifica push via SMS piuttosto che un’e-mail nella loro casella di posta elettronica, i messaggi di testo relativi ai carrelli abbandonati possono portare a un aumento del CTR e delle vendite.

Gli upsell e i cross-sell strategici possono aumentare il valore medio dell’ordine e il valore della vita del cliente.

Si tratta di inviare raccomandazioni ai clienti in base ai loro acquisti passati. È una tattica comune dell’email marketing che può essere replicata anche con il copywriting.

Aumento dei profitti con l’sms da web

Quasi il 96% degli addetti al marketing che utilizzano l’sms da web marketing per parrucchieri dichiara di guadagnare di più. Lo stesso rapporto mostra che, in media, gli operatori del commercio elettronico guadagnano circa 71 euro per 1 euro speso in SMS marketing.

Con la nostra “serie di messaggi di benvenuto” automatizzati, abbiamo registrato un CTR superiore al 50%. Non si tratta di tassi di apertura, ma di tassi di click-through. Al contrario, di solito vediamo tassi di apertura del 25% per le nostre e-mail di marketing, con un tasso di clic del 2% scarso. I problemi di consegna sono sostanzialmente inesistenti.

Poiché il marketing via SMS richiede l’opt-in da parte dei clienti, la vostra lista comprenderà solo i clienti che vogliono sentirvi. Poiché il marketing via SMS richiede l’adesione dei clienti, la vostra lista comprenderà solo i clienti che vogliono sentirvi.

Chiunque abbia mai scritto un’e-mail di massa ai clienti sa quanto sia impegnativo creare un oggetto perfetto che ottenga il tasso di apertura e un testo perfetto che spinga le persone a fare clic.

Poiché le finestre degli SMS sono più piccole su un dispositivo mobile, si tratta di scrivere solo un paio di righe. E dimenticate il design: Basta una piccola emoji o una GIF per far risaltare il messaggio. Una piccola emoji fa molta strada.

Aumento del rapporto con il cliente

Soprattutto, trovo che gli SMS marketing per parrucchieri ci aiutino a creare un rapporto più personale e fedele con i nostri clienti. Gli SMS sono, per loro natura, più facili da rispondere, incoraggiando una vera e propria conversazione 1:1. Il tasso medio di risposta agli sms da web è del 45%, rispetto al 6% delle e-mail.

Il nostro team ha configurato gli SMS non solo per inviare testi di massa, ma anche per interagire direttamente con i clienti, sia a livello di assistenza che di vendite.

La messaggistica non è più solo una strada a senso unico. I clienti si aspettano una risposta rapida e vogliono avere la possibilità di partecipare a una conversazione. Questa conversazione a due vie va ben oltre la portata di una tipica esperienza di assistenza clienti.

La sensazione di immediatezza e personalizzazione del marketing via SMS lo rende interessante sia per le grandi che per le piccole imprese, ma non sono le sole. Secondo i dati di Attentive, quasi il 58% dei consumatori si aspetta di ricevere i messaggi via SMS. Inoltre, statisticamente, aprono i messaggi e cliccano sui link a un tasso record, rispetto ad altri canali di marketing.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!