I 9 migliori siti di e-commerce internazionali

e commerce internazionale

Indice

A causa dell’aumento delle piattaforme di acquisto su Internet, le persone si stanno allontanando dai negozi fisici per fare acquisti online. Si prevede che l’e-commerce porterà vendite per oltre 6,5 trilioni di dollari entro il 2023, rappresentando il 22% delle vendite al dettaglio totali in tutto il mondo. Se volete incrementare le vendite e ridurre i costi, vendere su uno dei principali siti di e commerce internazionale del mondo è un’ottima idea.

I venditori avranno accesso a una gamma più ampia di clienti sia a livello nazionale che internazionale.

Quindi, quali sono le migliori piattaforme di acquisto online in cui i venditori possono investire.

In questo articolo diamo un’occhiata ai dei migliori siti di e-commerce del mondo.

1 – Amazon e commerce internazionale

e commerce internazionale

Amazon è una delle prime cinque aziende statunitensi e anche uno dei suoi marchi di maggior valore.

Milioni di clienti hanno reso Amazon uno dei migliori siti di e commerce internazionale, grazie alla sua convenienza e varietà.

Libri, musica, tecnologia e abbigliamento sono alcuni dei prodotti venduti dall’azienda.

Amazon fornisce anche una serie di altri servizi, come il cloud computing e lo streaming su Internet.

I venditori possono vendere prodotti sulla piattaforma secondo sei modelli commerciali principali: marchio privato, vendita all’ingrosso, arbitraggio al dettaglio, arbitraggio online, dropshipping e artigianato.

Inoltre, l’azienda trae profitto dai servizi di marketing oltre che dalle sue attività principali.

Questa piattaforma offre centinaia di categorie diverse di prodotti caricati dai rivenditori per i clienti.

Permette anche la vendita da parte di terzi sul suo sito.

Gli acquirenti possono utilizzare il sito gratuitamente, ma i venditori devono pagare per i loro prodotti, che vengono pubblicati in un numero limitato di aste gratuite, e per poterli vendere.

È uno dei più grandi mercati online del mondo, con oltre 900 milioni di membri attivi.

2 – eBay e commerce internazionale

e commerce internazionale

Esistono sei modelli di business per i venditori su eBay, tra cui la rivendita, il dropshipping, l’arbitraggio al dettaglio, la liquidazione o l’eccesso, la vendita all’ingrosso e la nicchia profonda.

3 – Alibaba

e commerce internazionale

Alibaba è un’organizzazione globale e una piattaforma di e commerce internazionale, che opera sia sui mercati business-to-business (B2B) che business-to-consumer (B2C).

Gli esportatori con sede in Cina e altrove possono raggiungere clienti in oltre 200 Paesi attraverso la piattaforma.

Gli acquirenti abituali sono agenzie commerciali, grossisti, commercianti, produttori e piccole e medie imprese impegnate nei settori dell’import-export.

I commercianti possono vendere su questa piattaforma un’ampia gamma di articoli come libri, gioielli, gadget, abbigliamento, prodotti alimentari, ecc.

Inoltre, lo sdoganamento, il rimborso dell’IVA, il finanziamento del commercio e i servizi logistici sono alcuni dei diversi servizi della catena di approvvigionamento di questa organizzazione per l’importazione/esportazione di merci.

I venditori possono inserire gratuitamente i loro articoli sul sito.

Hanno anche la possibilità di pagare per servizi aggiuntivi, come una maggiore visibilità del sito e inserzioni illimitate di articoli.

Grazie alla convenienza, alle ottime politiche e alla varietà dei prodotti, Alibaba è considerato uno dei primi dieci siti di e-commerce al mondo.

4 – Aliexpress e commerce internazionale

e commerce internazionale

AliExpress è una piattaforma di shopping online all’interno dell’ecosistema di e commerce internazionale.

I consumatori di tutto il mondo possono acquistare direttamente da produttori e distributori cinesi attraverso questa piattaforma di shopping globale.

AliExpress si concentra soprattutto sui venditori internazionali, consentendo ai clienti di paesi come Russia, Stati Uniti, Spagna, Brasile, Francia e Regno Unito di acquistare direttamente dalle aziende cinesi.

Grazie all’elevato numero di visitatori, AliExpress è costantemente presente nella top ten dei siti di e-commerce di tutto il mondo.

Come altri siti di e-commerce di Alibaba, questa piattaforma guadagna raccogliendo commissioni in base al valore della transazione dei prodotti venduti.

Le commissioni variano dal 5 all’8% dell’importo della transazione.

AliExpress, invece, addebita un costo una tantum di 1.500 dollari, oltre alle commissioni del negozio, per avviare o aggiornare un’attività sulla piattaforma.

5 – Walmart e commerce internazionale

e commerce internazionale

Walmart è un’azienda globale di e commerce internazionale, con sede negli Stati Uniti, che possiede e gestisce una catena di superstore, grandi magazzini discount e negozi di alimentari.

Libri, musica, gadget e moda sono alcuni dei prodotti venduti sul sito.

Walmart.com offre anche servizi di cloud computing e streaming su Internet.

6 – Etsy

e commerce internazionale

Etsy è un noto sito di e commerce internazionale.

I commercianti vendono principalmente prodotti fatti a mano o vintage, nonché articoli per l’artigianato.

Questa piattaforma richiede ai venditori di pagare alcune tariffe di inserzione, ma le tariffe possono essere anche solo di 0,2 dollari per prodotto. Inoltre, devono pagare la tassa su ogni vendita.

Etsy ha messo a disposizione dei venditori diversi servizi unici, che possono essere utilizzati a pagamento.

Si tratta essenzialmente di scelte pubblicitarie, come l’inserimento dell’articolo in vetrina, ecc.

I venditori possono pubblicizzare i loro negozi e stimolare le vendite di conseguenza.

Non solo, ma i venditori possono creare negozi e vendere qualsiasi prodotto Print-on-Demand o dipinti digitali, modelli, ecc.

Per questo motivo Etsy è emerso come un mercato online di rilievo tra i migliori siti di ecommerce a livello mondiale.

7 – Rakuten Ichiba e commerce internazionale

Rakuten Ichiba

Rakuten Ichiba è una piattaforma di e commerce internazionale, la più grande in Giappone, ed è tra i siti di commercio elettronico più venduti al mondo.

Rakuten è un mercato online multi-categoria e un aggregatore che offre cashback.

Abbigliamento, dispositivi tecnologici, telefoni cellulari, scarpe, arredamento e altre categorie di prodotti.

Offre anche cashback sugli acquisti.

La sua applicazione mobile è disponibile su dispositivi iOS e Android.

Questa piattaforma è la più grande in termini di acquisti e vendite on-line in Brasile.

Acquirenti e venditori possono incontrarsi, condividere informazioni ed effettuare transazioni di e-commerce.

Consente inoltre ai venditori di inserire veicoli, immobili e servizi nelle sezioni speciali degli annunci online.

8 – Mercado Libre

Mercado Libre ha sviluppato un programma di vendita globale, che consente ai venditori statunitensi che desiderano vendere in tutta l’America Latina di contattare i venditori internazionali.

I venditori internazionali possono vendere articoli in Messico, Brasile, Colombia e Cile con un unico account.

Uno dei principali vantaggi di questo programma è che i commercianti possono effettuare e ricevere gli ordini in dollari USA, senza preoccuparsi del cambio di valuta del proprio Paese.

9 – JD.com e commerce internazionale

JD.com

JD.com è una piattaforma di e commerce internazionale cinese che vende una vasta gamma di articoli come libri, gioielli, elettronica, abbigliamento, cibo, ecc.

Per garantire un monitoraggio rigoroso della qualità, l’azienda ha unito il proprio modello commerciale alla vendita diretta. Controlla l’intera catena di fornitura, limitando al contempo la quantità di fornitori.

A ciò si aggiungono diverse tecnologie di sorveglianza in grado di individuare articoli o venditori dubbi.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!
Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing