8 consigli per fare dropshipping su Amazon

dropshipping by Amazon

Indice

È chiaro che gli imprenditori vorranno provare il servizio di dropshipping by Amazon. L’azienda ha avuto più di 300 milioni di utenti attivi e più di 280 miliardi di dollari di vendite nel 2021: utilizzare il servizio di dropshipping dei negozi Amazon come canale di vendita potrebbe essere estremamente vantaggioso per la vostra attività.

E come si fa a trasformarlo in un’iniziativa commerciale redditizia per la vostra azienda di e-commerce.

Questa guida passo dopo passo vi spiega come il dropshipping può farvi guadagnare su Amazon, come fare dropshipping su Amazon e quali sono i migliori strumenti di dropshipping per iniziare a vendere oggi.

1 – Identificarsi come rivenditori con il dropshipping by Amazon

dropshipping by Amazon

Siate sempre il venditore ufficiale dei prodotti.

Identificatevi come venditore su bolle di accompagnamento, fatture e altre informazioni relative ai prodotti.

Rimuovete qualsiasi informazione che identifichi un venditore terzo prima della spedizione di un ordine, comprese le fatture, gli imballaggi esterni, le bolle di accompagnamento e così via.

Rimanete responsabili dell’accettazione e dell’elaborazione dei resi.

Seguite tutti i termini e le condizioni del vostro Contratto con il venditore, nonché le politiche di dropshipping by Amazon in materia di resi e restituzioni.

2 – Tariffe di dropshipping by Amazon

Le tariffe di dropshipping by Amazon variano a seconda del tipo di prodotti, ma in genere si aggirano intorno al 10%-15%.

Se lavorate con margini relativamente bassi mentre distribuite i prodotti su Amazon, questo vi porterà via una grossa fetta dei vostri profitti.

Dovrete anche scegliere il vostro piano di vendita.

Il piano personale costa 0,99 dollari per unità venduta, mentre il piano pro costa 39,99 dollari al mese, indipendentemente dalla quantità di prodotti venduti.

Per saperne di più sulle tariffe di Amazon.

Il dropshipping su Amazon può essere redditizio.

Il margine medio per il dropshipping è del 10-30% del margine.

Amazon preleva circa il 15% dei ricavi totali. Quindi, se il vostro profitto è di circa il 30%, significa che dopo aver venduto il prodotto attraverso l’Amazon Store Dropshipping, avete ottenuto un ulteriore 15% di profitto.

Questi margini potrebbero essere più alti se vi aggiudicaste la buy box di Amazon, ma si tratta di una situazione molto competitiva e su cui non dovreste contare a lungo.

3 – Magazzini di Amazon

dropshipping by Amazon

Amazon acquista prodotti all’ingrosso da fornitori principalmente europei.

I prodotti vengono poi stoccati nei magazzini di dropshipping by Amazon fino a quando non sono pronti per la spedizione.

Che siate venditori alle prime armi o veterani, potete vendere prodotti di alta qualità a un pubblico internazionale su vasta scala.

Amazon offre anche i propri centri di adempimento, noti come Fulfillment by Amazon, che consentono di integrare i prodotti dropshipped di Amazon con articoli del proprio negozio, senza doversi preoccupare di imballaggio, spedizione o magazzino.

4 – Nicchie di dropshipping by Amazon

Amazon offre anche più di 30 categorie tra cui scegliere.

Con il dropshipping potete vendere in tutte le nicchie diverse che volete e il fornitore e i prodotti giusti per il dropshipping vi aiuteranno a rivolgervi a un mercato iper-targettizzato.

Uno dei rischi che si corrono utilizzando la piattaforma è che dropshipping by Amazon può vedere tutti i dati di vendita, dagli articoli che vendono meglio al numero totale di prodotti venduti.

Amazon è stata accusata di utilizzare questi dati per ottimizzare le opportunità di vendita e per rafforzare la propria partecipazione nella nicchia, finendo per estromettere gli altri venditori che vendono attraverso i propri marketplace.

Relazioni meno durature con i clienti: Non è probabile che possiate sviluppare relazioni a lungo termine con la vostra base di clienti.

Amazon si concentra molto di più sull’aiutare i venditori a vendere i prodotti piuttosto che a costruire relazioni con i clienti.

Preparatevi a subire forti limitazioni nel modo in cui potrete brandizzare la vostra attività, mostrare i vostri prodotti e interagire con i clienti. Sarete davvero limitati dal punto di vista della personalizzazione.

Tutto ciò che fate dal punto di vista del marchio, dell’interfaccia utente, del marketing, tutto è controllato da Amazon. Per soddisfare i requisiti di adempimento di Amazon, avrete bisogno di prodotti in stock presso i vostri fornitori.

Ciò significa che per iniziare a vendere in Dropshipping su Amazon è necessario versare un po’ di denaro in anticipo.

5 – Account su dropshipping by Amazon

dropshipping by Amazon

Per vendere su Amazon, è necessario creare un account di venditore Amazon.

Andate su sellercentral.amazon.com per iscrivervi.

Vi verranno chiesti dettagli sulla vostra attività, come indirizzi e informazioni fiscali, nonché informazioni sull’identità e sulla carta di credito.

Dropshipping by Amazon richiede ai venditori di ottenere l’approvazione per alcuni tipi di prodotti.

Moda, alimentari, musica e gioielli sono le categorie più diffuse che devono essere approvate prima di aprire un negozio Amazon.

Leggete una panoramica delle categorie di prodotti che potete vendere.

6 – Shopify per fare dropshipping by Amazon

Se non avete ancora un negozio Shopify, iscrivetevi alla prova gratuita di 14 giorni e iniziate oggi stesso il dropshipping dal vostro negozio dropshipping by Amazon.

Inizia una prova gratuita di 14 giorni di Shopify – non è necessaria la carta di credito!

Dopo aver creato il vostro account Amazon ed essere stati approvati, utilizzate un’app di Amazon Fulfillment nello Shopify App Store per collegare il vostro negozio Amazon a Shopify.

Le app di integrazione di Amazon fungono da intermediario tra Amazon e Shopify e possono aiutarvi ad automatizzare l’evasione degli ordini, a fornire ai vostri clienti informazioni aggiornate sulla tracciabilità e a sincronizzare gli inventari dei prodotti.

Una volta scelta e installata un’app, potete iniziare a creare inserzioni per i vostri prodotti.

I prodotti che vengono abbandonati non saranno elencati automaticamente su Amazon dopo aver aggiunto l’integrazione dell’app. Utilizzate l’app di integrazione per collegare Shopify alle vostre inserzioni Amazon esistenti.

Se state iniziando da zero, assicuratevi di cercare prodotti che siano molto richiesti e che abbiano poca o nessuna concorrenza per la vendita.

Nota: se siete nuovi su Amazon e sul Dropshipping, potreste non essere in grado di elencare tutti i vostri prodotti immediatamente.

Amazon limita il numero di nuovi ASIN che potete creare a settimana fino a quando non avrete venduto più prodotti sulla piattaforma.

7 – Amazon FBA

dropshipping by Amazon

Un vecchio modello di dropshipping, ancora in uso, consiste nel consegnare prodotti a basso prezzo dai magazzini FBA di Amazon agli acquirenti di eBay.

Sebbene sia legale, le piattaforme e gli acquirenti di solito non lo vedono di buon occhio: si ottiene solo un piccolo margine di profitto.

Pensate a un cliente: Acquistate qualcosa su eBay, ad esempio l’ultima spazzola per il vostro cane, per 20 dollari.

Aspettate una settimana e siete entusiasti.

Poi, FedEx bussa alla porta e le spazzole sono lì, nella loro scatola di Amazon.

Incuriositi, fate un salto su dropshipping by Amazon e trovate quel prodotto a un paio di dollari in meno rispetto al prezzo di acquisto.

Come vi sentite nei confronti dell’azienda da cui li avete acquistati? Non aspettatevi di acquistare di nuovo in questo scenario.

Il modello aumenta i profitti per i caricatori, ma in questo caso non vince nessuno.

Persino EBay non favorisce i modelli commerciali di arbitraggio da Amazon a eBay e, secondo quanto riferito, nel 2017 ha bandito centinaia di aziende israeliane per questo motivo.

In breve, se volete creare un’attività di dropshipping Amazon onesta e trasparente, state alla larga dal dropshipping Amazon-to-EBay.

Merchant Words: Si tratta di un software che può essere utilizzato per verificare il volume di ricerca delle parole chiave e i dati.

I piani a pagamento partono da 29,99 dollari al mese.

Questo repricer live per Amazon vi aiuta a costruire strategie di re-pricing che vi faranno vincere le Buy Box e aumentare le vendite e i profitti, il tutto senza sforzo.

È possibile utilizzare una versione di prova gratuita. Poi si può passare a un piano a pagamento, che corrisponde all’1% delle vendite lorde mensili. Il minimo parte da 50 dollari al mese.

8 – FeedCheck dropshipping by Amazon

FeedCheck vi aiuta a monitorare e a rispondere alle recensioni dei clienti, creando connessioni con i clienti su tutti i vostri canali di vendita.

Potete accedere rapidamente alle recensioni su Amazon e fornire un servizio clienti migliore alle persone.

Inoltre, vi permette di tenere d’occhio le recensioni e le domande dei concorrenti, in modo da poter analizzare e migliorare il vostro prodotto.

Questa applicazione aiuta ad automatizzare il vostro negozio Amazon Dropshipping.

Si ha accesso a un potente gestore di parole chiave, a uno strumento di gestione PPC, a uno strumento di scoperta dei prodotti e a strumenti di automazione del marketing costruiti con l’aiuto di PlentyChat.

È possibile scaricare i flussi di lavoro di marketing di Messenger per distribuire sconti, promuovere contatori, raccogliere automaticamente recensioni e molto altro ancora, al fine di incrementare rapidamente la propria attività su Amazon.

Un’alternativa alla vendita di prodotti Amazon in dropshipping tramite siti terzi come Amazon ed eBay è la creazione di un negozio online per la vendita di prodotti.

Questo è il metodo di adempimento che piace di più a chi è interessato ad avviare un’attività di dropshipping di successo.

Con il vostro negozio di e-commerce, potete creare un ambiente favorevole alla vendita dei vostri prodotti e, cosa più importante, aggiungere valore ai vostri clienti.

Potrete personalizzare l’aspetto e il layout e creare pagine di prodotto personalizzate e ottimizzate per informare meglio i vostri clienti sui prodotti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!
Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing