Dropshipping su Amazon: guida per vendere i tuoi prodotti online

dropshipping from Amazon

Indice

Il dropshipping from Amazon è un concetto popolare che consente ai singoli di vendere prodotti online, senza dover acquistare e immagazzinare alcun inventario. Questo concetto di gestione aziendale ha già attirato numerosi gruppi di aspiranti imprenditori che desiderano avviare la propria attività.

Se poi ci mettiamo anche Amazon, la più grande azienda di e-commerce del mondo, le cose iniziano a farsi davvero interessanti.

Il Dropshipping di Amazon è una strada interessante da percorrere.

In questo articolo analizzeremo esattamente come funziona il modello, cosa richiede all’azienda e quali sono i principali vantaggi e svantaggi da prendere in considerazione.

Quindi, iniziamo!

dropshipping from Amazon

Cos’è il dropshipping from Amazon

Come suggerisce il nome, il dropshipping from Amazon è un modello di business in cui si elencano i prodotti su Amazon e li si vende, ma non si possiede alcun inventario e non si spediscono gli articoli ai clienti.

In pratica, si gestisce un’attività commerciale su Amazon, senza acquistare l’inventario e senza effettuare alcun investimento iniziale.

Al contrario, c’è un venditore terzo, in genere un grossista, che si occuperà di procurare il prodotto, di mantenere l’inventario e di spedirlo puntualmente agli acquirenti.

Il vostro ruolo principale è quello di fungere da intermediario per Amazon e di portare traffico ai vostri prodotti, oltre a trasmettere gli ordini ai vostri fornitori.

A tal fine, potreste anche creare un sistema automatizzato.

Inoltre, dovete interagire regolarmente con i vostri fornitori per assicurarvi che gli ordini vengano consegnati in tempo e che le cose vadano bene.

Il cliente trattiene tutto ciò che guadagna da ogni vendita, meno i costi della merce, che vanno al produttore/terzo.

Tutto qui. Sembra abbastanza facile e affascinante, non è vero?

L’andamento economico del dropshipping from Amazon

Ebbene, c’è un motivo per cui sempre più persone si stanno interessando all’idea del dropshipping from Amazon.

Solo nel mese di marzo 2020, Amazon.com ha registrato oltre due miliardi di visite al suo mercato.

Ora, immaginate di attingere a questo mercato, pensando di poter guadagnare online una grossa somma di denaro, senza dover investire molto denaro.

Tuttavia, tenete presente che, proprio come ogni altra attività, anche il dropshipping ha i suoi alti e bassi.

Se siete seriamente intenzionati a intraprendere questa strada, ci sono alcune cose che dovete tenere a mente, come vedremo di seguito.

Come fare dropshipping from Amazon

Prima di tutto, dovrete cercare i prodotti più venduti e redditizi con il dropshipping from Amazon.

Dopotutto, non volete rimanere bloccati con prodotti che fanno a malapena qualche vendita, vero?

Volete articoli che si vendono come il pane, che generano ordini significativi ogni giorno e che generano una buona quantità di entrate.

È una situazione vantaggiosa per voi e per i vostri fornitori.

Trova il giusto fornitore per fare dropshipping from Amazon

La seconda fase del vostro piano di dropshipping from Amazon consiste nel trovare il fornitore del vostro prodotto.

E per fornitore intendiamo un grossista onesto e legittimo che comprenda il concetto di dropshipping e non sia lì solo per rubare i vostri soldi.

Molti grossisti chiedono un canone mensile o impongono un ordine minimo per convincervi a fare affari con loro.

Questo va contro l’intero concetto di dropshipping, dove l’idea è quella di fare le cose con un investimento minimo.

Iniziate facendo una semplice ricerca su Google.

Tuttavia, potrebbe essere necessario fare un po’ di ricerca per trovare venditori specializzati nella vostra nicchia/prodotto. Il modo migliore è compilare un elenco di 10-15 fornitori diversi e contattare ciascuno di essi per ottenere preventivi e comprendere i loro termini e requisiti.

Visita le fiere

Visitare le fiere è uno dei modi migliori per trovare fornitori all’ingrosso e per fare dropshipping from Amazon.

Ogni anno si tengono migliaia di fiere in tutto il mondo, che riuniscono produttori e fornitori di vari settori.

Si ha la possibilità di incontrare esperti del settore e grossisti, tutti sotto lo stesso tetto, e di stringere ottimi rapporti.

Naturalmente, partecipare alle fiere non è economico, ma se avete un po’ di soldi da buttare, dovete assolutamente farlo.

Investi in un elenco di fornitori

Un elenco di fornitori è un database esaustivo di fornitori e distributori organizzati in modo sistematico per nicchia/mercato e per fare dropshipping from Amazon.

Che i vostri prodotti siano incentrati sul settore automobilistico o sulla ferramenta, troverete directory dedicate a ciascuna nicchia.

Se riuscite ad accaparrarvi questi elenchi, avrete tutte le informazioni necessarie a portata di mano.

È un modo straordinario per cercare fornitori autentici per i vostri prodotti.

Tutto ciò che dovete fare è contattare i produttori di un prodotto e chiedere l’elenco dei loro distributori all’ingrosso.

Contatta i fornitori per fare dropshipping from Amazon

Quindi, contattate i distributori e chiedete loro se effettuano o meno spedizioni all’ingrosso e come potete creare il vostro account.

Il vantaggio principale è che non dovrete perdere molto tempo a cercare i fornitori.

Dal momento che avete intenzione di rimanere nel settore per un certo periodo di tempo, dovrete esaminare a fondo i fornitori.

Comunicate le vostre idee e i vostri obiettivi, e cercate di capire se sono in grado o meno di gestire i vostri ordini.

Inoltre, dovrete negoziare il prezzo in anticipo, così come qualsiasi questione relativa al denaro, in modo da evitare problemi in seguito.

Prima di intraprendere un’attività insieme, dovete assicurarvi che voi e il vostro fornitore siate sulla stessa lunghezza d’onda.

Ricordate: I fornitori selezionati saranno responsabili dell’elaborazione dell’ordine e della spedizione al cliente: assicuratevi che siano d’accordo.

Dovete inoltre mantenere un canale aperto con loro per risolvere qualsiasi problema di natura commerciale che possa emergere durante questo processo.

dropshipping from Amazon

Crea l’account per fare dropshipping from Amazon

Dopo aver messo a punto i prodotti e i fornitori, il passo successivo è la creazione dell’account Amazon seller Central e l’avvio dell’attività.

Si tratta di un processo piuttosto semplice, con passi facili da seguire.

Inoltre, vi suggeriamo di scegliere un piano pro invece di uno solo, poiché è probabile che venderete più di 40 unità al mese.

Più volte è stata sottolineata l’importanza della ricerca delle parole chiave su dropshipping from Amazon, e a ragione.

Raccogli le giuste parole chiave

Senza parlare la lingua dei vostri acquirenti o senza capire che tipo di query utilizzano quando cercano prodotti online, farete fatica a far notare i vostri prodotti sul mercato e fare dropshipping from Amazon.

Pertanto, la prima azione da compiere, subito dopo la registrazione su Amazon come venditore, è quella di raccogliere tutte le migliori parole chiave per i vostri prodotti.

Oltre a ciò, dovreste anche individuare i vostri principali concorrenti utilizzando la funzione ASIN inversa e determinare quali parole chiave stanno utilizzando nelle loro inserzioni.

Per questo specifico ASIN, è possibile esaminare le parole chiave del prodotto e le parole chiave a coda lunga, nonché le principali tendenze, come il volume di ricerca e le percentuali di clic.

Armati di questo arsenale di parole chiave potenti, siete ora pronti a creare un’inserzione accattivante che faccia vendere i vostri prodotti.

L’elenco dei prodotti è la prima cosa che i clienti leggono quando arrivano sulla vostra pagina su Amazon.

Decideranno di acquistare in base alle informazioni e ai contenuti che offrirete.

Pertanto, deve essere creativa, innovativa, coinvolgente e, soprattutto, deve contenere tutte le parole chiave principali dei vostri prodotti.

In poche parole, deve rispondere alla domanda del lettore: Perché dovrei comprare il vostro prodotto.

E allo stesso tempo deve essere facile da trovare attraverso i motori di ricerca di Amazon.

In fin dei conti, per far sì che la vostra attività di Dropshipping abbia successo, dovete attirare le persone verso le vostre inserzioni e convincerle ad acquistare i vostri articoli.

Preparare un’inserzione di prodotto convincente è un’arte a sé stante.

Ci sono troppe sezioni da trattare qui e pensiamo che sia meglio che visitiate la nostra guida completa per scrivere un’inserzione che favorisca le vendite.

Ci siamo quasi.

Lancio del prodotto per fare dropshipping from Amazon

Il passo finale è il lancio del prodotto su dropshipping from Amazon.

Per farlo, è necessario formulare una strategia incentrata su promozioni sui social media, omaggi e una campagna di prodotti sponsorizzati su Amazon.

Dato che avete appena lanciato il vostro prodotto, dovete prima farlo vedere nei risultati di ricerca di Amazon.

Iniziate con una campagna PPC, poi continuate a promuovere il vostro prodotto su Facebook, Instagram, ecc.

Dovete creare un’atmosfera di euforia intorno ai vostri prodotti sul mercato.

Proponete sconti e offerte gratuite per indirizzare il traffico iniziale verso la vostra inserzione.

Una volta che i risultati di vendita dei vostri prodotti su Amazon miglioreranno, migliorerà anche la loro posizione nei risultati di ricerca.

Ottieni recensioni

Già che ci siete, dovreste anche concentrarvi sull’ottenimento di recensioni per i vostri prodotti per fare dropshipping from Amazon.

Naturalmente, la regola generale è di non acquistare o sollecitare mai recensioni positive.

Dovete seguire le condizioni di Amazon e otterrete recensioni solo in modo organico.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite sul marketing per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!