Magento 2, la nostra opinione su questa piattaforma

Wordpress Magento

Indice

Quasi 200.000 siti web utilizzano Magento e il vostro potrebbe essere uno di questi. Magento è una piattaforma per siti web di commercio elettronico di proprietà di Adobe, specializzata in siti web di commercio elettronico. Gli utenti di Magento hanno accesso a centinaia di funzioni uniche che li aiutano a comunicare con i clienti e a vendere i loro prodotti. Per saperne di più su WordPress Magento e su come sfruttare la piattaforma per la vostra attività di commercio elettronico, continuate a leggere. Abbiamo pensato a voi.

Magento è una delle migliori piattaforme di e-commerce.

I suoi creatori l’hanno costruita utilizzando tecnologie open-source.

Questo dà ai suoi utenti il potere di controllare l’aspetto, le funzioni e i contenuti del loro negozio di e-commerce, senza influire sull’esperienza di acquisto.

Inoltre, Magento offre ai suoi utenti un’ampia gamma di strumenti e funzionalità. Tra questi, strumenti di marketing, ottimizzazione per i motori di ricerca e gestione del catalogo.

Nel complesso, la piattaforma è in grado di servire negozi di qualsiasi dimensione.

Da dove iniziare con Magento?

Wordpress Magento

Che si tratti di pochi clienti o di milioni, WordPress Magento offre sia la versione gratuita Magento Open Source che la potente Magento Commerce, il che significa che la piattaforma può crescere e svilupparsi insieme alla vostra attività.

Spesso le aziende devono cambiare piattaforma man mano che crescono.

Ma Magento rende più facile rimanere in un unico luogo e continuare a crescere.

La piattaforma offre anche un’ampia gamma di plugin e temi per i clienti, consentendo loro di adattarsi a qualsiasi cosa vogliano fare e a qualsiasi aspetto vogliano dare al loro sito.

Questi hanno anche il potenziale di migliorare il coinvolgimento dei clienti e le loro relazioni.

Se possedete o assistete nella gestione di un’attività di commercio elettronico, vale la pena prendere in considerazione Magento.

I creatori della piattaforma l’hanno resa semplice da usare per la gente comune.

Ciò significa che non è necessaria alcuna competenza tecnica o di sviluppo.

Tuttavia, il sistema è solido.

Poiché è in grado di gestire milioni di clienti, con la crescita il sistema diventa un po’ complesso. Di solito le aziende devono ricorrere a un aiuto esterno.

Tuttavia, ciò avviene solo quando l’azienda inizia a integrare più sistemi nel proprio sito.

Magento 2

Magento 2 è l’ultimo aggiornamento lanciato dagli sviluppatori.

Il sistema si aggiorna di tanto in tanto e con Magento 2 si tratta di uno dei più grandi aggiornamenti fino ad oggi.

Magento 2 è la versione migliore e più veloce di Magento.

Dopo aver ascoltato lamentele e commenti, gli sviluppatori hanno smantellato la piattaforma e l’hanno ricostruita. Se siete alla ricerca di un sito web veloce, sicuro e altamente scalabile, Magento 2 è la scelta migliore.

Un’estensione di WordPress Magento è un componente software che gli utenti possono installare sul proprio negozio di e-commerce. Hanno vari scopi, come migliorare la velocità di caricamento e migliorare l’esperienza dei clienti.

Queste applicazioni e servizi si integrano con il backend del vostro negozio di e-commerce, consentendo ai clienti di sperimentare più di quanto abbiano mai fatto prima.

Integrazione dell’ecommerce

Wordpress Magento

È possibile scegliere tra migliaia di estensioni WordPress Magento sul Magento Marketplace.

Se volete aggiungere qualcosa di speciale al vostro negozio, integrarlo con altri account commerciali o migliorare ciò che è già presente nel vostro negozio, dovete trovare il software giusto sul Magento Marketplace.

Queste tendenze emergenti nell’e-commerce possono potenzialmente ampliare i vostri mercati e aumentare le entrate a livello globale.

Magento 2 è la versione più recente e migliorata di Magento 1.

Magento 2 include diverse tecnologie che migliorano l’ottimizzazione e la personalizzazione del sito.

In effetti, gli sviluppatori hanno eliminato completamente il vecchio stack tecnologico e ne hanno creato uno nuovo per Magento 2.

Per questo motivo, il passaggio al software ha comportato molto di più di una semplice migrazione di dati. Le prestazioni del sito web sono una delle aree in cui Magento 1 ha difficoltà.

Con Magento 2, gli sviluppatori hanno fatto delle prestazioni del sito una delle principali priorità.

Vogliono risolvere le lamentele dei clienti una volta per tutte, dando agli utenti ciò che vogliono.

Nessun aggiornamento o patch potrà sistemare il programma come Magento 2.

Tecnologia di WordPress Magento

Grazie a tutte le nuove tecnologie incluse dagli sviluppatori, Magento 2 è ottimizzato per caricare più velocemente e ridurre i tempi di risposta del server.

Inoltre, è possibile accedere a un maggior numero di estensioni che contribuiscono ad aumentare le prestazioni del sito web.

Soprattutto, WordPress Magento offre ai suoi utenti un maggiore potere di personalizzazione e una migliore flessibilità per quanto riguarda la progettazione e il contenuto del sito.

Questo significa che avete anche un maggiore controllo sul modo in cui il vostro sito viene presentato.

È possibile mantenere il sito più veloce ottimizzando il contenuto del sito.

Oltre all’ottimizzazione del sito, l’ottimizzazione per i dispositivi mobili è una delle principali lamentele nei confronti di Magento 1.

Quando gli sviluppatori lo costruivano per la prima volta, il sito era già pronto per l’uso.

Quando gli sviluppatori lo costruivano per la prima volta, un sito mobile non era così importante come lo è oggi.

Ora, per ogni sito e azienda, è necessario ottimizzare per i dispositivi mobili.

Gli sviluppatori hanno costruito Magento 2 tenendo conto di questo aspetto.

Magento 2 è molto più mobile-friendly rispetto a Magento 1.

Infatti, gli utenti possono trovare temi più reattivi e un’esperienza di checkout più semplice.

Magento 2 è anche supportato dalle progressive web app. Ciò consente agli utenti di creare un’applicazione mobile che migliora l’esperienza dei clienti.

Ancora una volta, Magento 2 tiene conto di ciò che Magento 1 non era in grado di fare. La dashboard di amministrazione di Magento 1 era difficile da usare. Con Magento 2, gli utenti troveranno un pannello semplice da navigare.

Curva di apprendimento di WordPress Magento

Wordpress Magento

Tuttavia, c’è ancora una curva di apprendimento che gli utenti devono affrontare per utilizzare correttamente le funzionalità. Alcuni compiti possono risultare eccessivi.

Il processo di installazione non è così semplice come gli utenti speravano. Tuttavia, è vantaggioso se paragonato ai processi richiesti da Magento 1.

Il sito è stato aggiornato e sono disponibili altre statistiche utili per gestire al meglio la vostra attività e soddisfare le esigenze dei vostri clienti.

Infine, Magento 2 rende più facile per i clienti configurare i dati come desiderano.

L’esperienza del cliente sarà quindi migliorata con l’aggiornamento.

Con WordPress Magento 1 il flusso di checkout è molto più complesso. Ancora peggio, questi passaggi erano spesso presentati in pagine separate, sulle quali i clienti dovevano cliccare.

Molti utenti temevano che i clienti abbandonassero a metà di questi passaggi, poiché ciò rendeva il processo di checkout molto complicato.

Inoltre, con Magento 2 i clienti hanno potuto avere un’esperienza di checkout accelerata. Nel complesso, l’esperienza di checkout è stata notevolmente migliorata e resa più facile che mai.

Poiché Magento 1 non è più supportato nel framework, non sono più disponibili patch di sicurezza o aggiornamenti.

Chi utilizza ancora Magento 1 deve aggiornarsi, altrimenti potrebbe mettere in pericolo il proprio sito.

D’altra parte, Magento 2 vi permette di rendere il vostro sito sicuro quanto volete.

Sono disponibili regolarmente patch e aggiornamenti. Inoltre, è possibile usufruire di estensioni che aumentano la sicurezza. È necessario sottolineare che è vostra responsabilità conformarvi alla normativa PCI.

Questo non viene fatto automaticamente come parte della piattaforma, ma è facile da fare se non si impazzisce troppo con la configurazione del sito web.

Magento 1 è noto per avere molte estensioni in conflitto. Gli utenti si lamentavano delle estensioni di terze parti che non funzionavano nella piattaforma o che causavano problemi di usabilità. Con Magento 2, gli sviluppatori hanno risolto questo problema.

Estensioni di WordPress Magento

Utilizzate solo le estensioni che aggiungono valore al vostro sito, migliorano l’esperienza dei vostri clienti e vi aiutano a generare vendite.

Allo stesso tempo, potrebbe essere necessario integrarsi con altri account aziendali o migliorare la sicurezza.

WordPress Magento 1 non è più supportato nel framework.

Pertanto, non è possibile ottenere aggiornamenti o patch dagli sviluppatori. Ciò significa che dovrete capire da soli come funziona la piattaforma.

Con Magento 2, l’assistenza clienti dipende dalla versione su cui si lavora. La prima opzione è gratuita, ma non include l’assistenza clienti. L’altra opzione è costosa, ma include l’assistenza clienti.

Magento 2 è una versione aggiornata e rinnovata di Magento 1. Poiché Magento 2 è più sicuro e più potente, a partire dal 30 giugno 2020, Magento ha smesso di supportare Magento 1.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing