I 7 migliori e-commerce open source

miglior ecommerce open source

Indice

Avete avviato un’attività di successo e le vendite stanno arrivando. In qualità di imprenditore che desidera espandersi, la prossima strategia consiste nel raggiungere un pubblico più vasto. Quindi, come potete trasformare questo obiettivo in realtà? Un’opzione a cui pensare è quella di portare la vostra attività online. Nel mondo tecnologico di oggi, un negozio basato sul web vi permette di raggiungere clienti nazionali e internazionali, espandendo la portata della vostra attività oltre i confini nazionali. Per creare un negozio online, è necessario un sito web ospitato su miglior ecommerce open source, che funge da punto di contatto tra voi e i vostri clienti. Potete creare un negozio online su tale piattaforma per mostrare i vostri prodotti, in modo che i clienti possano sfogliarli, aggiungerli al carrello e procedere al pagamento.

Gli esperti di codifica e gli sviluppatori web di solito scelgono di utilizzare piattaforme open-source per la costruzione di un negozio di e-commerce, grazie alle opzioni personalizzabili che consentono di giocare con vari plugin nel sito web.

Nel corso degli anni, sono aumentate le piattaforme di e-commerce che sono sempre più facili da utilizzare rispetto alle precedenti.

Come scegliere il miglior ecommerce open source

Come imprenditori in fase di avviamento, potete attingere a una di questi miglior ecommerce open source per creare un negozio online scalabile in pochi giorni.

Quando si cercano le migliori piattaforme di e-commerce per il proprio negozio online, esistono diverse opzioni gratuite e a pagamento.

Le piattaforme di e-commerce open-source sono in gran parte gratuite, mentre quelle closed-source sono più costose e richiedono aggiornamenti frequenti.

Se non siete ancora sicuri di quale sia la migliore piattaforma di e-commerce open-source per voi e per la vostra attività, continuate a leggere: esamineremo le migliori piattaforme, le loro caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi.

1 – Square Online come miglior ecommerce open source

miglior ecommerce open source

Creare un miglior ecommerce open source è semplice ed economico con Square Online.

Con Square è possibile avviare un’attività online in pochi e semplici passi, grazie all’attenzione che pone nell’offrire le funzionalità necessarie.

È anche possibile gestire la propria attività completamente tramite Square, aggiungendo software di terze parti per la gestione dell’inventario, la contabilità, le prenotazioni, la programmazione e altro ancora.

L’ottimo piano gratuito e le funzioni di base fanno di Square Online la scelta ideale per le piccole imprese.

Alcuni aspetti negativi del piano gratuito possono essere la mancanza di spazio di archiviazione e le funzioni non disponibili.

Nel complesso, però, è possibile utilizzare il piano gratuito per creare un semplice negozio.

L’iscrizione a Square Online richiede la compilazione di alcune domande relative all’azienda.

Una volta creato l’account, è facile navigare all’interno del sito.

I temi del sito non sono assortiti in Square Online, a differenza di molte altre piattaforme di e-commerce discusse finora.

Il tema del sito predefinito è ottimo, ma potete personalizzarlo come volete. Se siete sviluppatori esperti, potete anche creare le vostre integrazioni personalizzate.

Square ha dei piani di abbonamento che sono in palio.

Square contribuisce a rendere più facile la vendita su Internet. I commercianti che utilizzano Square possono vendere online, spedire gli ordini e offrire il ritiro a domicilio o la consegna a livello locale, indipendentemente dal tipo di attività.

La piattaforma ha partnership con Instagram, Facebook e altri.

2 – Magento come miglior ecommerce open source

miglior ecommerce open source

Magento è un popolare miglior ecommerce open source di proprietà di Adobe, con un’interfaccia semplice da usare che sarà vantaggiosa per gli utenti che non sono tecnicamente inclini.

Molti rivenditori scelgono Magento Open Source per la sua accessibilità e apertura. Con Magento, la vostra azienda ha accesso a opzioni di personalizzazione e scalabilità quasi illimitate.

La creazione di siti web, la gestione del catalogo dei prodotti e le funzioni di marketing sono incluse nelle funzioni principali di Magento.

Tuttavia, se decidete di scegliere Magneto open-source, dovrete acquistare un nome di dominio e un certificato SSL.

Trattandosi di una piattaforma open-source, è necessario acquistare anche hosting, temi e plugin affinché il negozio funzioni in modo efficiente.

Non dimenticate di aggiungere un partner per l’elaborazione dei pagamenti, in modo che i vostri clienti possano effettuare il checkout senza problemi.

3 – Jigshop

miglior ecommerce open source

Jigoshop è un miglior ecommerce open source gratuito e facile da usare per WordPress, sviluppato dalla società britannica Jigowatt.

Oltre a consentire la vendita di prodotti sul vostro sito WordPress, il plugin fornisce un monitoraggio analitico completo, in modo da poter tenere sotto controllo le metriche del sito durante i suoi progressi.

Il plugin è spesso utilizzato per la sua ampia personalizzazione.

È un ottimo plugin per WordPress per il carrello della spesa e fornisce tutte le funzionalità e gli strumenti necessari per creare rapidamente un negozio di e-commerce.

Grazie alla sua interfaccia user-friendly, è semplice da navigare, sia per i tecnici che per i non tecnici.

Con Jigoshop è possibile utilizzare diverse estensioni gratuite. Inoltre, è possibile estendere le opzioni di pagamento in un negozio di e-commerce, integrando più gateway di pagamento e alternative di spedizione.

4 – Joomla come miglior ecommerce open source

miglior ecommerce open source

Joomla è scaricabile e utilizzabile gratuitamente in quanto utilizza un CMS open-source.

Il codice open-source, i plugin e i modelli gratuiti vi permetteranno di progettare e personalizzare uno dei miglior ecommerce open source come volete all’interno di Joomla.

Se non siete soddisfatti delle alternative gratuite, potete acquistare plugin e modelli premium per il vostro sito.

Joomla è simile a WordPress, quindi avrete bisogno di un diverso plugin per il commercio elettronico per creare un sito web completo. Alcuni dei plugin più popolari sono J2Store, HikaShop, MijoShop e altri.

5 – J2Store come miglior ecommerce open source

miglior ecommerce open source

J2Store è una delle estensioni gratuite come miglior ecommerce open source di Joomla che può essere utilizzata senza un lungo processo di registrazione.

Con l’aiuto di questa estensione, i siti web di e-commerce degli utenti possono essere completamente rinnovati e rifatti facilmente.

6 – WooCommerce

WooCommerce

In termini di eCommerce, WooCommerce è uno dei miglior ecommerce open source più popolari al mondo.

È un plugin per WordPress che trasforma il vostro sito in una potente vetrina online.

Consente di vendere prodotti fisici e digitali, nonché di collegare prodotti provenienti da particolari mercati.

Per tutte le funzionalità di WooCommerce sono disponibili procedure guidate di installazione.

Di conseguenza, molti utenti preferiscono WooCommerce ad altre piattaforme di hosting, in quanto offre loro maggiori possibilità di scelta su come creare il proprio sito web.

Mentre il plugin WooCommerce è gratuito, per installarlo nella dashboard di WordPress è necessario pagare l’hosting e il dominio.

Essendo WooCommerce una piattaforma open-source, è necessario gestire in prima persona tutti gli aspetti dell’installazione, dell’amministrazione, del backup e della messa a punto.

È inoltre possibile aggiungere diverse opzioni di pagamento, come nella maggior parte dei prodotti di questo tipo; una piccola differenza è che gli utenti possono ottenere questo plugin di pagamento gratuitamente, senza costi di installazione o di gestione.

Utilizzando la loro carta di credito o di debito, i vostri clienti possono pagare in modo sicuro e protetto i vostri prodotti, siano essi digitali o fisici.

WooCommerce è la piattaforma di e-commerce leader per privati e aziende che desiderano creare un negozio online.

La sua piattaforma di commercio elettronico open-source e personalizzabile funziona su WordPress e fornisce temi, opzioni di pagamento, opzioni di spedizione e altro ancora.

7 – OpenCart come miglior ecommerce open source

OpenCart

OpenCart è uno dei miglior ecommerce open source basato su PHP.

L’installazione delle app è veloce e supporta diversi tipi di estensioni.

Inoltre, è possibile sfruttare il sistema del carrello e gestire facilmente gli ordini.

Ci sono alcune caratteristiche dei prodotti che vi aiuteranno a iniziare.

Ad esempio, ogni prodotto del vostro negozio può avere un tema e un design unico.

Per apportare modifiche significative, è necessario conoscere alcuni codici e comprendere le basi della creazione di un negozio di e-commerce.

Potete decidere di rendere accessibile la vostra attività in oltre 40 lingue diverse.

Grazie alle ottimizzazioni per la localizzazione e alla disponibilità in tutto il mondo, le piccole e medie imprese possono trovare il software open-source OpenCart adatto alle loro attività.

Allo stesso modo, poiché OpenCart richiede una vasta gamma di componenti aggiuntivi per funzionare, il vostro negozio di e-commerce si differenzierà in modo caratteristico dal resto dei negozi di e-commerce online.

Alcuni utenti potrebbero trovare OpenCart un po’ datato rispetto ai concorrenti, ma è comunque possibile creare un negozio dall’aspetto moderno con questa piattaforma.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing