Instagram per parrucchieri, 9 consigli per saloni

ig stories

Indice

I parrucchieri di successo devono stare al passo con le tendenze, quindi non sorprende che i parrucchieri stiano abbracciando anche una tendenza popolare dei social media: Instagram. Instagram per parrucchieri è l’ultimo arrivato tra i social media e la sua popolarità sta esplodendo. Data la natura visiva di Instagram e la capacità di raggiungere un numero così elevato di clienti, è la scelta ideale per i saloni di parrucchieri. Dalle acconciature di tendenza alla creatività delle unghie, ig stories offre infinite opportunità di marketing. Che abbiate o meno esperienza con Instagram, questa guida è stata pensata per aiutare i saloni a capitalizzare su questo popolare sito sociale.

Iniziamo a capire cosa mettere sul vostro account Instagram.

1 – Varietà dei post su ig stories per parrucchieri

ig stories

Come per ogni sito di social media marketing, è necessario avere una certa varietà nei post.

Non c’è posto migliore del parrucchiere per fare le foto prima e dopo su ig stories.

Quando i clienti arrivano per un nuovo colore o un taglio di capelli trasformativo, è un’occasione per scattare foto e mostrare il vostro talento al pubblico dei social, come fa questo parrucchiere.

Naturalmente dovrete chiedere al cliente se è d’accordo che scattiate una foto e la pubblichiate su Instagram per parrucchieri, ma una volta ottenuta l’autorizzazione, è una cosa fantastica da condividere con i vostri follower.

Sia che abbiate completato un look da sposa di recente, sia che abbiate appena fatto un’acconciatura creativa per una cliente, tirate fuori il cellulare e scattate una foto.

Quando ricevete un nuovo prodotto o strumento di stile in negozio, scattate una foto e postatela su Instagram, proprio come ha fatto questa stylist.

Non è il caso di promuovere troppo i prodotti, ma ogni tanto va bene.

2 – Ringraziare i clienti su Instagram per parrucchieri

I social media sono un buon posto per ringraziare pubblicamente e così anche su ig stories.

Ringraziate un nuovo cliente per essere salito a bordo o un nuovo fornitore per aver collaborato con voi.

Offrite una promozione o un evento di apprezzamento per i clienti.

Ecco un omaggio di smalto per le unghie, che costituisce un buon messaggio.

Scattate una foto di un poster in negozio usato per promuovere una vendita o un evento, quindi utilizzate l’immagine per Instagram.

3 – Postare contenuti di qualità su ig stories

Che si tratti della stagione delle lauree o della festa della mamma, assicuratevi di postare su argomenti di attualità su ig stories.

Pubblicando istantanee di festività rilevanti, mostrerete ai clienti che il vostro negozio è importante.

Quando assumete un nuovo stilista o un nuovo truccatore, pubblicate notizie e foto su Instagram per parrucchieri.

È giusto condividere immagini del proprio lavoro, citazioni, una foto di un arcobaleno fuori dal negozio.

È giusto mostrare al pubblico che siete un essere umano.

Volete che il vostro sito web su Instagram si senta umano.

Organizzate un concorso su Instagram chiedendo ai vostri follower di inviare i loro stili preferiti.

Naturalmente, il vostro potere di marketing è tanto grande quanto la portata che avete sui vostri social media.

Dovrete impegnarvi per ottenere follower.

4 – Creare dei concorsi su ig stories

ig stories

I concorsi sono un buon modo per creare un po’ di scalpore su ig stories.

Il tipo di concorso “pubblica una foto e vinci” è popolare e semplice; chiedete ai vostri clienti di postare la loro acconciatura da spiaggia preferita, per esempio.

Scegliete un vincitore a caso e gli regalerete un buono sconto di 10 euro.

Per una maggiore esposizione, chiedete ai partecipanti di taggare un amico.

In questo modo si apre la porta a un maggior numero di follower.

Come per altri siti di social media, è essenziale pubblicare regolarmente sul vostro sito Instagram.

Scegliete un orario che vada bene per voi e rispettatelo.

5 – Rispondere ai commenti su ig stories

Quando qualcuno lascia un commento, assicuratevi di rispondere.

Volete dimostrare agli altri che il vostro sito Instagram per parrucchieri è un luogo in cui i clienti si impegnano con voi e con il vostro marchio.

Fate in modo che anche gli altri condividano le loro foto sulla vostra pagina.

Affiggete dei cartelli nel vostro salone chiedendo ai clienti di postare le foto delle loro acconciature su Instagram e chiedete ai vostri parrucchieri di inserire un link.

Aggiungete il vostro nome e cognome o un link a Instagram in tutte le e-mail di vendita che inviate ai vostri clienti.

Dovreste anche aggiungere un link al sito web nella firma delle e-mail di ogni dipendente.

6 – Utilizzare altri canali per promuovere il salone

Utilizzate altri canali di marketing per promuovere la vostra pagina Instagram.

Ad esempio, menzionatela nelle insegne dei negozi, includete un’icona e un sito web, inserite l’indirizzo del sito nei vostri biglietti da visita e in altri opuscoli, e chiedete ai fan su altri social media di seguirvi su Instagram.

Come per gli altri siti sociali, dovreste collegare altri ai vostri post per aumentare il coinvolgimento.

Quando taggate qualcun altro, il post apparirà anche sulla sua pagina Instagram.

Supponiamo che stiate collaborando con un ente di beneficenza per offrire ai veterani un taglio di capelli gratuito.

Assicuratevi di promuovere l’evento su Instagram e di taggare l’ente di beneficenza con cui state collaborando.

7 – Hashtag su ig stories

ig stories

Gli hashtag sono una parte importante del mondo di Instagram per parrucchieri.

Pensate a loro come a delle parole chiave; quando qualcuno cerca qualcosa su ig stories, scansiona gli hashtag per trovare i risultati della ricerca. È meglio avere un numero ridotto di hashtag.

Instagram consente 30 hashtag per post.

Ora, 30 è un po’ eccessivo, ma quattro o cinque hashtag possono aumentare la visibilità.

Se state pubblicando un’immagine della vostra acconciatura da sposa, utilizzare #WeddingUpdo è un’ottima idea.

Tuttavia, l’hashtag è piuttosto ampio, quindi può generare molti risultati di ricerca.

I vostri scatti potrebbero rimanere sepolti tra le pile di foto, quindi utilizzate parole specifiche oltre ad hashtag generici.

Magari qualcosa come #FrenchBraidWeddingUpdo, oppure usate entrambi, includendo sia #FrenchBraid che #WeddingUpdo.

Aiutate i potenziali clienti a localizzare il vostro salone taggando le foto con il nome dell’azienda e la località.

Instagram non dispone di un elenco di hashtag di tendenza, come invece fa Twitter, ma è lecito pensare che se qualcosa è di tendenza su Twitter, lo è anche su altri canali sociali.

Quindi, quando il vostro account Twitter vi dice che #GoldenGlobeAwards è di tendenza, cercate l’opportunità di fare un post che metta in evidenza la premiazione.

Provate a postare una foto di un’acconciatura elaborata e chiedete ai vostri follower se questo è lo stile che sfilerà sul tappeto rosso dei #GoldenGlobeAwards.

Molte linee di prodotti hanno creato siti Instagram, quindi utilizzate gli hashtag dei prodotti ogni volta che è possibile.

8 – Pubblicare foto chiare su ig stories

Anche se si tratta solo di un selfie, iniziate a pensare come un fotografo.

Instagram per parrucchieri si basa sulle immagini, quindi dovreste pubblicare foto chiare e nitide sulla vostra pagina.

Questo non significa che dobbiate assumere un fotografo professionista per scattare le foto al posto vostro, ma dovreste prestare attenzione al modo in cui le scattate.

La funzione di zoom di uno smartphone non è molto buona.

È meglio avvicinarsi piuttosto che zoomare.

È sempre una buona idea scattare più di una foto da diverse angolazioni.

Non è necessario utilizzare tutte le foto scattate, ma è bene avere delle opzioni su ig stories.

Fate attenzione a ciò che si trova sullo sfondo delle vostre foto.

Non si vuole che lo sfondo distragga dal punto focale dello scatto.

Nella maggior parte degli smartphone, basta toccare lo schermo per far sì che la fotocamera metta a fuoco automaticamente.

Assicuratevi di farlo prima di scattare una foto.

I vostri clienti devono apparire felici nelle foto che condividete.

Lasciate gli sguardi tristi e arrabbiati ai modelli da passerella. Una volta scattata la foto, è necessario modificarla per aggiungere un po’ di brio.

9 – Aggiungere testo alle foto

Usate Overgram per aggiungere testo, come le parole prima e dopo, alle vostre foto su ig stories.

Facetune è un’applicazione consente di correggere le macchie nei ritratti. In altre parole, è possibile rimuovere brufoli o occhi rossi.

PicFrame consente di mostrare le foto in cornici.

Aviary offre interessanti opzioni di editing fotografico, come il ritaglio e il miglioramento del colore.

Con Afterlight, se desiderate essere artistici e aggiungere filtri interessanti alle vostre foto, questa è l’app che fa per voi.

Sempre più clienti considerano Instagram come un Google visivo.

Quando si tratta di tendenze per l’acconciature, le persone vogliono immagini, non post su blog.

Ecco perché Instagram è uno strumento di marketing naturale per i saloni di bellezza.

Sebbene sia necessario un po’ di tempo per tenere aggiornato il vostro Instagram, si tratta di un piccolo investimento che potete fare per raggiungere nuovi clienti e mantenere i contatti con quelli attuali.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!