Cloud Nine Touch: pro e contro di questa piastra

Cloud Nine Touch

Indice

Progettato per rendere i capelli più sani in un batter d’occhio, l’esclusiva tecnologia touch del Cloud Nine Touch è la prima innovazione al mondo per il calore istantaneo, che lo rende il raddrizzatore più veloce sul mercato oggi, poiché il tempo di riscaldamento viene eliminato. La funzione di controllo della temperatura, che si attiva toccando leggermente le piastre per tre volte, ha due impostazioni: 165°C e 195°C.

Scegliete in base al vostro tipo di capelli o variate in base alle vostre esigenze di styling.

Questa piastra – Cloud Nine ha molti altri modelli – è considerata particolarmente adatta a chi ha capelli fini o danneggiati grazie alla sua temperatura più bassa.

Un’impostazione più alta è meglio per chi ha capelli sani o spessi.

Il tempo di riscaldamento è ridotto grazie alla prima tecnologia a sensori al mondo.

Cloud Nine Touch

Caratteristiche della piastra Cloud Nine Touch

Inserisci la spina della Cloud Nine Touch e il gioco è fatto, l’unico interruttore che devi avere in posizione on è quello della presa elettrica.

Il dispositivo nero opaco con un lungo cavo girevole è tranquillamente privo di pulsanti, ma ha una retroilluminazione ben visibile proprio sopra le piastre.

Il rosso indica la temperatura massima più alta e il verde mostra che l’hai toccato a 165°C ed è tutto pronto in un batter d’occhio.

Tre colpetti abbassano la temperatura e due la aumentano.

Tutto ciò è abbastanza facile da fare, ma il trucco è quello di mantenere i vostri tocchi leggeri perché il rumore delle piastre di ceramica sicuramente non può essere un bene per loro nel lungo periodo.

Il test della piastra Cloud Nine Touch

Dato che la modella su cui abbiamo testato lo strumento ha i capelli ricci ma piuttosto sottili, ero diffidente nel stirarli troppo a lungo alla temperatura massima, dato che sembrava abbastanza frizzante, così sono uscito rapidamente dalla zona rossa e ho deciso di attenermi a uno styling più fresco.

Come con altre piastre Cloud Nine Touch che ho usato, ho trovato che questo prodotto è scivolato molto dolcemente tra i capelli.

La tentazione per alcuni tipi di capelli fini impazienti potrebbe essere quella di aumentare la temperatura, il che vanificherebbe piuttosto lo scopo di scegliere un dispositivo adatto a coloro la cui salute dei capelli può essere legata al raffreddamento.

Tuttavia, avere due impostazioni è sicuramente meglio di una più bassa, perché mentre le aree più corte come la frangia o le sezioni sottili che hanno bisogno di essere tagliate possono beneficiare di un’attenzione extra che non sia troppo calda, le persone con i capelli più lunghi potrebbero volerli acconciare a una temperatura più alta quando hanno solo bisogno di una lisciatura veloce.

Ulteriori impostazioni

L’aggiunta di una terza impostazione intermedia non è probabilmente possibile, in quanto sarete così impegnati a contare i tocchi che potreste anche finire per armeggiare con le levette che eliminano una delle differenze del dispositivo.

Una volta riscaldato, la piastra istantanea ha ancora bisogno di tempo per raffreddarsi dopo aver finito di spazzolare, quindi è necessaria una cura regolare dopo l’uso.

Per la conservazione, viene fornito un guscio di silicone che protegge e tiene insieme le piastre. Nuovo è il controllo della temperatura attivato toccando le piastre tre volte.

Nel momento in cui scrivo, il prezzo è di 189 euro.

Nella mia esperienza con Cloud Nine Touch per oltre un decennio, la sua qualità e affidabilità giustificano il suo posizionamento rispetto ad altri brand leader.

La decisione di acquisto dovrebbe essere se questo particolare dispositivo è giusto per i tuoi capelli.

Verdetto

Se sei preoccupata per la condizione dei tuoi capelli, allora ha senso usare questa piastra su impostazioni più basse.

Quindi anche se ti piace l’idea dell’ultima tecnologia perché la funzione di calore istantaneo è impressionante.

Non ho cronometrato l’intero processo di plug-in per lo spegnimento rispetto a una piastra standard, ma immagino che la pazienza con la stiratura delicata a temperature più basse sia bilanciata dal fatto che non devi più aspettare che lo strumento si riscaldi.

Se non vi acconciate i capelli tutti i giorni, o i vostri capelli sono spessi, ricci o in buone condizioni, vi consigliamo di attenersi alla flessibilità delle piastre originali Cloud Nine Touch o a quelle più ampie.

Entrambe hanno sette impostazioni che vanno da 100°C a 200°C, anche se non salterei subito al limite superiore.

Questo eccezionale strumento ti aiuterà a ottenere ottimi risultati.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite sul marketing per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!