7 modi per fare soldi con Youtube

Youtube.Com

Indice

Non si può negare che i contenuti video siano grandi come non lo sono mai stati. Solo nel 2021, le persone hanno guardato oltre 12 miliardi di minuti di video online – e ne stanno cercando altri. Per i creatori di contenuti digitali e le aziende è un momento eccellente per concentrarsi sui contenuti video. Con le funzioni di monetizzazione di YouTube, è possibile fare esattamente questo. In questa guida definiamo la monetizzazione di Youtube.Com/, le sue regole e i suoi requisiti e come potete monetizzare i vostri video.

Da dove partire per monetizzare su Youtube.Com/

Per essere idonei alla monetizzazione su YouTube, è necessario soddisfare alcuni requisiti e iscriversi al Programma partner di YouTube (YPP).

Schermata Esempio di lista di controllo per qualificarsi al Programma partner di Youtube.Com/.

È possibile aumentare questi numeri creando contenuti di qualità e promuovendo il proprio canale.

Inoltre, ci sono altri requisiti per impostare e monetizzare il vostro canale.

Ne parliamo nella prossima sezione.

Monetizzare il proprio canale YouTube è incredibile come sembra, ma ci sono alcuni vincoli.

Requisiti per monetizzare su Youtube.Com/

Sebbene i requisiti di Youtube.Com/ per la monetizzazione non siano documentati, i benefici sono fantastici. In poche parole, una volta entrati nel Programma Partner di YouTube (YPP), tutto dipende dall’andamento dei vostri video.

Più visualizzazioni ricevi per i tuoi contenuti, più soldi puoi guadagnare.

Il primo passo è presentare una domanda di adesione al Programma partner di YouTube (YPP).

YouTube impiega almeno un mese per esaminare le domande prima di prendere una decisione.

Il tempo può essere più lungo di un mese, soprattutto perché YouTube ha dei veri esperti che esaminano ogni candidatura.

È essenziale seguire sempre le regole di YouTube in materia di copyright e monetizzazione.

Ciò significa che dovreste caricare solo i video che avete realizzato o che avete il permesso di utilizzare.

Il diritto d’autore si estende anche alla musica o alle colonne sonore, ad altre opere protette da copyright o ai video creati da altri.

YouTube afferma che vi informerà sempre via e-mail se state violando una qualsiasi delle sue politiche.

Inoltre, vi informerà sulle eventuali opzioni a vostra disposizione.

Rifiuto di Youtube

Se la vostra applicazione viene rifiutata, YouTube indica quali sono le politiche che il vostro canale non ha rispettato.

In questo caso, non preoccupatevi.

Potete sempre ripresentare la domanda entro 30 giorni.

Approfittatene per perfezionare il vostro canale prima di fare domanda per la seconda volta.

Per esempio, potreste riesaminare tutti i titoli, le descrizioni e le miniature dei vostri video in modo che siano in linea con le politiche di Youtube.Com/.

Inoltre, se ci sono video particolari che causano problemi, è possibile che vogliate rimuoverli o modificarli.

Abbiamo trattato i requisiti per iniziare a monetizzare su YouTube.

Ora passiamo alla parte più emozionante: l’esplorazione di tutti i modi in cui è possibile guadagnare con i propri video su YouTube.

1 – Annunci pubblicitari per monetizzare con Youtube.Com/

Youtube.Com/

Potreste chiedervi quanto guadagnino davvero gli youtuber.

Sebbene alcuni dei creatori di YouTube più pagati guadagnino milioni con i loro video, non tutti i creatori riescono a farlo.

Infatti, il canale Youtube.Com/ medio guadagna circa 18 euro per ogni 1.000 visualizzazioni.

YouTube ha cambiato il modo in cui i creatori guadagnano sulla piattaforma e al di fuori di essa.

Il modo più “tradizionale” di guadagnare su YouTube è quello degli annunci pubblicitari, che vengono visualizzati prima o durante i video.

Se siete iscritti a YPP, potete attivare la monetizzazione basata sugli annunci per singoli video o per più video del vostro canale.

Per poter visualizzare gli annunci, i video devono essere conformi alle linee guida di YouTubes sui contenuti adatti agli inserzionisti.

Grazie ai diversi formati di annunci disponibili per YouTube, è possibile gestire il posizionamento degli annunci all’interno dei propri video.

2 – Sponsorizzazioni

Le sponsorizzazioni a pagamento sono quando i marchi e le aziende pagano o sponsorizzano il creatore di contenuti per compensare, utilizzare o mostrare i loro prodotti in un video.

Sebbene le sponsorizzazioni siano fornite dai marchi ai creatori, il vantaggio è per entrambe le parti e per gli spettatori. Le sponsorizzazioni sono difficili da ottenere, ma possono essere estremamente vantaggiose.

Se avete un canale influente con un grande seguito, potreste contattare i marchi rilevanti per la vostra nicchia per diventare partner del video.

Per ottenere la sponsorizzazione, mostrate ai marchi il vostro lavoro passato, le analisi di Youtube.Com/ e i tassi di coinvolgimento.

Spiegate loro come sarete in grado di aggiungere valore alla loro azienda attraverso i vostri contenuti.

3 – Affiliazioni per monetizzare con Youtube.Com/

Un altro modo per monetizzare i video di YouTube è quello dei programmi di affiliazione.

Quando vi iscrivete a un programma di marketing di affiliazione, inviate il vostro pubblico ai prodotti o alle pagine di destinazione del marchio attraverso il link di affiliazione.

Se un utente effettua un acquisto con successo, si riceve una commissione sulla vendita.

Anche se non è redditizio come il pagamento di una sponsorizzazione, i programmi di affiliazione possono comunque portare qualche guadagno aggiuntivo.

Potete diventare un affiliato per i prodotti che già utilizzate, oppure offrire un codice sconto ai vostri follower.

L’iscrizione a un canale Youtube.Com/ è un abbonamento mensile che comporta vantaggi esclusivi.

I creatori possono offrire ai membri del canale offerte esclusive, come merce scontata, conversazioni in diretta 1:1 o video esclusivi.

Schermata di un esempio di canale YouTube con opzione di iscrizione.

Il pulsante di iscrizione appare accanto al pulsante di sottoscrizione nella home page dei canali YouTube.

I costi di iscrizione sono stabiliti dal creatore e i canali devono avere almeno 1.000 abbonati per poter attivare questa funzione.

4 – Ricevere pagamenti dai follower per monetizzare con Youtube.Com/

Youtube.Com/

Se avete una base di fan dedicata, le piattaforme di terze parti come Patreon consentono ai creatori digitali, agli artisti, agli scrittori e alle aziende di offrire vantaggi esclusivi ai sostenitori del vostro canale e dei vostri contenuti.

Schermata di un esempio di programma di patrocinio a livelli che potrebbe funzionare bene per monetizzare YouTube.

Patreon è molto popolare tra i creatori e i marchi come sottoscrizione per un canale Youtube.Com/.

Ma con le iscrizioni a livelli, si possono scegliere i vari vantaggi da offrire ai clienti, indipendentemente dalla loro posizione nella scala degli abbonati.

Offrite contenuti esclusivi, come video dietro le quinte, o vantaggi come l’accesso anticipato e l’incontro personale.

I canali YouTube con più di 10.000 abbonati possono essere in grado di vendere merce attraverso il merch shelf, che appare in ogni pagina dei video.

5 – Vendere prodotti per monetizzare su Youtube.Com/

Se avete costruito una forte comunità di brand, potete aprire un altro flusso di entrate vendendo prodotti legati al brand ai vostri fan su Youtube.Com/.

Un esempio di canale YouTube, Rose Anvil, che utilizza il merchandising come metodo di monetizzazione su YouTube.

Questo è particolarmente utile per i creatori di YouTube che potrebbero non avere un sito web vero e proprio e che vorrebbero vendere articoli di merchandising ai loro follower.

Con oltre 45 piattaforme o rivenditori di merchandising supportati in tutto il mondo, avete il potere di costruire il vostro marchio.

Se avete mai guardato un live stream su YouTube, avrete notato che alcuni messaggi di chat spiccavano e venivano messi in evidenza rispetto ad altri.

6 – Super Chat

Un esempio delle funzioni di monetizzazione offerte da YouTube Chat in una chat live.

Questo perché Youtube.Com/ consente ai creatori di includere una Super Chat nei loro video in diretta e nelle anteprime.

Questa funzione di monetizzazione consente agli spettatori di pagare da 1 a 500 dollari per avere la possibilità di far apparire i loro messaggi nella chat del Live Stream.

Nello stesso spirito, i Super Stickers funzionano in modo simile alla Super Chat.

Invece di acquistare messaggi di chat, gli utenti acquistano e condividono adesivi divertenti.

Questi adesivi possono essere visualizzati nella parte superiore delle chat, per attirare l’attenzione dei creatori preferiti.

6 – Super Thanks per monetizzare su Youtube.Com/

Infine, la funzione Super Thanks permette agli utenti di mostrare ai loro creatori preferiti un po’ di apprezzamento.

Contribuendo con una piccola somma, gli utenti ottengono commenti in primo piano nelle chat in live stream, insieme a una gif animata.

Un esempio della funzione di monetizzazione Super Thank YouTubes in azione.

A differenza delle Super chat e dei Super adesivi, gli utenti possono acquistare i Super ringraziamenti per qualsiasi video caricato, non solo per i livestream e le anteprime.

Si tratta di funzioni fantastiche per i creatori digitali o i marchi che realizzano video utili ed educativi.

Non solo queste super funzioni porteranno un po’ di entrate extra, ma permetteranno ai vostri fan più fedeli di esprimere sostegno e apprezzamento per i vostri contenuti.

7 – Fondi Youtube.Com/

Youtube.Com/

Nel maggio del 2021, YouTube ha lanciato un fondo di 100 milioni di dollari specificamente destinato ai creatori di brevi formati.

Questo denaro era destinato a essere distribuito mensilmente ai creatori di cortometraggi Youtube.Com/ per tutto l’anno 2021-2022.

Ciò significa che ogni mese gli YouTuber potrebbero guadagnare tra i 100 e i 10.000 euro, a seconda del coinvolgimento e delle visualizzazioni ottenute dai loro video brevi.

L’idoneità viene rinnovata ogni mese, quindi se non siete idonei per un mese, potreste esserlo per quello successivo o viceversa.

Per ottenere un Fondo per i cortometraggi di YouTube non è necessario essere membri del programma YPP, quindi è una grande opportunità per i creatori che non rientrano nei requisiti del programma YPP.

Tuttavia, i creatori devono comunque soddisfare specifici requisiti di idoneità per poter beneficiare di un Fondo per i cortometraggi di YouTube.

Youtube Premium

YouTube Premium è un servizio in abbonamento offerto da YouTube.

Gli iscritti possono visualizzare contenuti senza pubblicità, caricare video, attivare la riproduzione in background e altro ancora.

Se un creatore monetizza un video attraverso gli annunci pubblicitari, sarà comunque pagato finché un membro di YouTube Premium guarderà il video.

Secondo Youtube.Com/, il pagamento dei proventi dell’abbonamento viene distribuito ai creatori all’inizio di ogni mese, in modo simile ai pagamenti dei proventi degli annunci.

L’importo, ovviamente, dipende dal numero di utenti Premium che visualizzano i video.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing