Colori di capelli per l’autunno/inverno 2020: tutte le tendenze più alla moda nei saloni di bellezza

Indice

Non ci sono limiti per l’autunno e inverno 2020: vanno di moda le nuance naturali, dolcemente sfumate, o colori eccentrici. Nessuna via di mezzo. O si resta discrete, ma con stile, o si osa.

Sembra che, se da un lato il biondo resta un trend intramontabile, le sfumature sul capello castano stiano tornando alla ribalta: rosso, ramato, caramello, adatte per chi ha una pelle molto chiara o olivastra, risaltano il viso di qualsiasi donna. Qualsiasi colore le donne sceglieranno nei prossimi mesi, la parola d’ordine è “cold”: l’effetto deve essere freddo, ma brillante, anche nel caso dei colori pastello. L’effetto finale sarà illuminante per ogni incarnato.

Va di moda il balayage, l’effetto più amato da star e influencer: i capelli, grazie alle pennellate imprecise del parrucchiere, sembreranno baciati dal sole. Le tinte delle sfumature non devono essere dure, ma delicate e naturali, sui toni del biondo butter, caramello e nocciola. Si gioca con il colore anche attraverso il face framing, in voga tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, chiarendo le ciocche intorno al viso per dare luminosità al viso. C’è chi parla anche di un ritorno alla ribalta delle chiome bicolore, con meches in punti precisi della testa, colori contrastanti e poche ciocche tinte su sfondi molto scuri. Questo trend si ama o si odia.

Il periodo non è dei migliori per uscire di casa e sfoggiare un look nuovo e da far invidia, ma ciò non vuol dire che bisogna rinunciare a sentirsi belle e sicure di sé. Una coccola, oggi più che mai, è fondamentale per stare meglio, a partire dai capelli. A maggior ragione, sembra che le donne, non potendo vivere la propria vita sociale fuori casa, desiderino sperimentare nuovi colori e look. Insomma, anche in tempi di Covid, le donne non rinunciano a sentirsi belle e a prendersi cura dei propri capelli.

Quale colore scegliere? I più famosi saloni di bellezza e le riviste di moda dichiarano quali siano i look più di tendenza per questa stagione fredda.

Colori di capelli per l'autunno/inverno 2020: tutte le tendenze più alla moda nei saloni di bellezza
La predominanza del biondo: nuance più fredde per illuminare l’incarnato

Il biondo resta la colorazione imbattibile nell’autunno e inverno del 2020. Tonalità glaciali, luminose, tendenti al bianco. La rivista Elle, indica come tendenza della stagione fredda il white chocolate, una nuance compatta e sofisticata. L’attrice Lucy Boynton sfoggia con audacia ed eleganza il suo biondo white chocolate che le dona un look vintage, ma anche molto ricercato.

A differenza di altre tinte di biondo, il white chocolate è meno aggressivo e difficile da portare: si adatta bene sia ai tagli più tradizionali che a quelli più audaci. Inoltre, sta molto bene su donne con incarnati non perfettamente compatibili con il biondo: tutte loro potranno finalmente provare un colore molto chiaro senza però vedere il proprio incarnato spegnersi.

La parola d’ordine è, dunque, democrazia: quest’anno tutte le donne che desiderano acquisire lo stile delle bionde, possono farlo con un colore adatto al loro incarnato, ice per le pelli chiarissime, vaniglia per toni più caldi, copper peach per attirare l’attenzione su di sé.

Se poi qualche donna vuole osare un po’ di più con un colore magnetico e caldo, allora lo strawberry blonde donerà un’aria raffinata, ma anche anticonvenzionale.

Colori moda capelli autunno/inverno 2020
Un colpo di testa: i colori pastello

Chissà quante volte nella vita alle donne è passato per la testa di colorarsi i capelli con qualche strana tinta vivace e artificiale. Questo autunno e inverno saranno le stagioni giuste per sperimentare: particolarmente in voga è il rosa pastello, delicato e anticonvenzionale, una tinta bella da vedere e “instagrammabile”. Non solo il rosa, ma anche tinte floreali, come un richiamo nostalgico alla primavera: le donne possono scegliere il glicine, il celeste, l’arancione tulipano o il lilla.

Le tinte pastello non sono una novità nel mondo delle star: le abbiamo viste su eccentriche cantanti come Katy Perry o Lady Gaga, ma anche su attrici come Jennifer Lawrence.

Di moda sui social anche le sfumature verdi o blu su basi scure, ma anche i capelli arcobaleno. L’effetto è molto accattivante e si possono creare molti giochi ottici attraverso acconciature come trecce e onde.

Colori moda capelli autunno/inverno 2020
Romantico e anticonvenzionale: il rose gold

Il Rose Gold è già da qualche mese un trend molto apprezzato sui social. Si adatta bene a qualsiasi taglio e forma di capelli, in particolare sulle onde e i ricci. Tinta unita o balayage, è un effetto che esce dai classici canoni di bellezza e ne costruisce altri. La scelta migliore è partire da una base castana e creare degli shatush o degradè. Mantenere il colore a lungo è semplice attraverso maschere pigmentate. Soprattutto in questo difficile periodo, è importante considerare il fatto che si vada poco dal parrucchiere. Lo abbiamo visto su Rita Hora, Cara Delevigne, ma anche su Julia Roberts.  Il rose gold è molto scenografico e dona un look mozzafiato a tutte le donne, soprattutto quelle più giovani.

Capelli rosa
Per le donne audaci: il black crow

Il nero corvino è un trend che va e viene negli anni. Il total black intriga e spaventa le donne, soprattutto quelle con la pelle più chiara. Questo inverno tornerà sulle teste delle celebrities, in tinte glossy e lucide. Il colore sarà tinta unita, esalterà i tratti del viso e l’incarnato. Per quanto riguarda i tagli, si adatta bene a tutti. È sconsigliato su donne con lineamenti particolarmente forti, come una mascella squadrata, sopracciglia folte o un ovale spigoloso.

Per il resto, via libera alla sperimentazione!

Capelli neri
Per chi vuole un colore naturale, ma aggressivo, da riempire di sfumature: il moka

Già molto in voga tre o quattro anni fa, torna tra le star il moka: un castano molto scuro, compatto e intenso che avvolge il viso e lo mette in risalto. Vogue lo inserisce già all’inizio del 2020 come una tendenza che sarebbe tornata sui capelli di star e donne di tutto il mondo.

È adatto soprattutto agli incarnati più chiari, perché crea un seducente contrasto con il viso. Pensiamo al meraviglioso effetto del moka con punti luce biondi di Angelina Jolie: l’abbinamento dei due colori crea un effetto molto naturale che mette in risalto i suoi occhi chiari e la pelle quasi eterea. Non solo: anche Meghan Markle, la duchessa di Sussex, ha sfoggiato più volte questo meraviglioso castano. Anche sul suo viso, dai toni più caldi e influenzati dalle origini afroamericane della mamma, questo colore sta molto bene: sembra del tutto naturale e non spegne la luminosità della sua bella pelle.

I riflessi smorzano un po’ la cupezza di questo colore così audace, donando luce e movimento ai capelli. Si può scegliere tra tonalità ramate, come consigliato da Capellimania, caramello, castani più chiari, ciliegia o anche riflessi colorati per chi vuole osare di più. Il risultato della colorazione appare molto naturale, si adatta a qualsiasi forma del viso ed è capace di attirare l’attenzione, senza stancare mai.

Tinte per capelli
Per le pelli più chiare: il Pumpkin Spice Latte

Ispirato all’omonima bevanda della famosissima catena Starbucks, il Pumpkin Spice Latte è un colore che evoca i colori dell’autunno, mescolando toni freddi di rame, arancione e castani chiari per creare una tinta multidimensionale, adatta alle donne con la pelle molto chiara. Lo abbiamo visto per anni su Lindsey Lohan, naturalmente rossa e dagli occhi chiari.

Poi, come al solito, c’è chi osa: Vanessa Hudgens aveva optato per questo colore qualche anno fa, scegliendo una base ramata per poi schiarire le punte con un balayage di toni sullo strawberry blonde. Vanessa è molto bella, ma non si può certo dire che abbia una pelle adatta a un colore di capelli sui toni dell’arancione! Eppure, la voglia di osare non ferma mai nessuno e il risultato si è rivelato abbastanza soddisfacente.

Questa colorazione è molto varia e permette all’hairstylist di scatenare la sua fantasia: in base al colore della pelle, si può giocare sulle tinte del rosso, del rame, mogano, biondo, castani più o meno scuri e creare sfumature in punti precisi o su tutta la testa.

Il Pumpkin Spice  Latte è perfetto per quelle donne che vogliono un colore energico e fuori dall’ordinario. Donne a cui piace esprimere la propria vivacità anche attraverso un trucco luminoso e un abbigliamento anticonvenzionale.

Moda parrucchieri
Altre nuance ispirate alle spezie: il maple spice hair

Simile al Pumpkin Spice Latte, ma più noto perché uniforma il colore dei capelli, il Maple Spice Hair è un biondo giocoso, adatto ai toni freddi dell’inverno. Prende il nome dallo sciroppo d’acero: il colore si riferisce al rossore della foglia d’acero, tipica dell’autunno.

Accompagnato con un castano tenue, si possono creare degli shatush golosi e alla moda. Si può anche giocare con un colore tinta unita e delle graffiature più chiare o più scure. L’effetto sarà sempre molto glamour e giovanile, adatto a donne con pelle chiara o dai toni caldi. Le attrici Rachel McAdams e Isla Fisher hanno scelto per un certo periodo questa tinta: le loro pelli chiare e i tratti fini hanno permesso al Maple Spice Hair di esaltare tutta la loro bellezza.

capelli biondi
Naturale ed elegante: quando il castano incontra il food

Capita spesso di accostare i colori dei capelli al cibo. Per questo autunno e inverno 2020, Vanity Fair riporta in voga i castani ispirati alla cioccolata, al caffè e al caramello. Si tratta di tinte che non stravolgono il colore naturale dei capelli, ma che donano più energia ed eleganza. Vediamo le tinte più glamour di questa stagione:

  • Castano nocciola. Una tinta delicata, elegante e che sta bene con tutto, con colorazioni di castani più scuri e con incarnati di diverse tonalità. Lo sfoggia orgogliosa Joan Smalls su Instagram, sotto la luce calda del sole di fine estate. Il nocciola sta molto bene sulla sua pelle scura e ambrata.
  • Castano caramello. Adatto per balayage o shatush sofisticati su un castano più scuro. Jennifer Lopez ha scelto questo colore da molti anni, impreziosito da colpi di sole più chiari.
  • Chocolate Almond. Un castano freddo, ma morbido, con graffiature più chiare, elegantissime. L’effetto è molto naturale: il colore si adatta perfettamente alle ragazze naturalmente more, ma che cercano una tinta facile da gestire e che riduca al minimo la possibilità di sbagliare. Il chocolate Almond sta bene davvero a tutte e non ci sono limiti neanche nella scelta del taglio su cui provarlo. Kim Kardashian lo aveva scelto per l’autunno dell’anno scorso, scatenando una vera e propria tendenza: su una pelle scura come la sua e un viso ovale è perfetto, poiché è meno aggressivo del castano scuro e crea movimento tra i capelli grazie alle sfumature più chiare.
capelli castani
La scelta di un “non colore”: il grey

Già di moda da qualche mese sui social, i capelli grigi sembra resteranno a lungo un trend molto glamour e ricercato. BeautyDea lo indica come una delle tendenze di questo autunno e inverno 2020: la scelta spazia dal grigio perla al bianco opaco, dal biondo cenere molto chiaro a colorazioni argentate.

Si può optare per la tinta unita o per dei giochi di contrasti con colorazioni più scure.

Nonostante i capelli grigi siano spesso accostati all’idea di maturità e avanzare del tempo, oggi vanno molto di moda tra le più giovani e ha raggiunto i red carpet: ci ha provato Nicole Kidman, ma anche Jennifer Aniston. Per non parlare, poi, delle influencer più giovani su Instagram che sfoggiano le lunghe chiome grigie o mostrano come ricavare questo colore dai propri capelli.

I capelli grigi non sono adatti a tutte: bisogna giocare con i contrasti tra pelle e tinta, evitare se si ha la pelle olivastra o giallognola. Richiedono un’attenta cura: bisogna lavarli sempre con shampoo anti-ingiallimento. Infine, i capelli grigi richiedono un make up curato e che risalti i tratti del volto. Il rischio è quello di apparire scolorite e stanche.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!