Come sfruttare Facebook per aumentare le vendite

www.facebook.com

Indice

Molte persone avviano un’attività nel settore dell’e-commerce perché possono avere successo senza dover investire decine o centinaia di migliaia di dollari prima di aprire le porte di un negozio, come avviene di solito nella vendita al dettaglio. Questa riduzione dei costi si estende anche ad altre aree, come il marketing e la promozione attraverso i social media. www.facebook.com ha la capacità di generare conversazioni intorno al negozio e ai suoi prodotti e, in ultima analisi, di creare una comunità intorno alla pagina aziendale.

Cos’è www.facebook.com?

www.facebook.com

www.facebook.com è una piattaforma di social media particolarmente versatile per le aziende.

L’assenza di limiti di caratteri per i post, insieme alla possibilità di utilizzare foto e video, significa che non ci sono le stesse restrizioni che si trovano, ad esempio, su Twitter o Pinterest.

Questo tipo di coinvolgimento è estremamente prezioso per i proprietari dei negozi: non solo svolge il ruolo di marketing e pubblicità tradizionale, ma permette anche al proprietario del negozio di e-commerce di capire le reazioni dei clienti e di attuare cambiamenti positivi.

Il processo di creazione della pagina è relativamente semplice.

Il titolare di un’attività commerciale accede al proprio account personale e visita il sottodominio Crea pagina di Facebook.

Da lì, la selezione di una categoria – solitamente Local Business o Location, ma talvolta anche Brand o Product, se questo aspetto dell’attività di eCommerce è consolidato – e la fornitura delle informazioni appropriate, come gli indirizzi dei siti web e le descrizioni dell’attività, sono semplici.

Gli imprenditori dovrebbero avere a portata di mano una versione del loro logo e alcune immagini di prodotti da aggiungere alla pagina.

La presenza di queste immagini sul sito è fondamentale, poiché si tratta della prima esposizione dei visitatori ai prodotti e al marchio del negozio.

Creare una presenza immediata di eCommerce in una pagina in una fase iniziale è una componente critica.

Come integrare www.facebook.com su un ecommerce

Le aziende possono integrare la possibilità di ottenere in una pagina www.facebook.com aziendale, consentendo ai clienti di effettuare un acquisto senza dover passare attraverso il sito di e-commerce principale dell’azienda.

Una volta creata la pagina, il passo successivo è iniziare a costruire un seguito.

Questo richiede uno sforzo significativo da parte dei proprietari del negozio, che devono sfruttare le loro reti personali e professionali per creare una base iniziale di follower.

L’aggiunta di icone dei social media su tutte le pagine del negozio di e-commerce è un’altra priorità, in quanto indirizza i clienti già interessati alle offerte del negozio direttamente alla sua presenza sui social media.

Oltre alle icone, i proprietari di negozi di e-commerce dovrebbero includere la richiesta di seguire le pagine dell’azienda nelle e-mail di conferma dell’ordine e nella sezione Informazioni sul negozio stesso.

Aumento dei follower

www.facebook.com

Esistono anche altri modi per ottenere follower, sfruttando la potenza di www.facebook.com per attirare l’attenzione su una pagina.

L’aggiunta di pulsanti di condivisione sulle pagine dei prodotti consente ai clienti di mostrare i prodotti che stanno valutando o di sollecitare il feedback degli amici, indirizzandoli al negozio.

Allo stesso modo, il pulsante di condivisione sugli ordini completati diffonde la conoscenza di un’azienda di e-commerce.

Funziona anche l’inclusione di inviti all’azione per seguire la pagina aziendale su qualsiasi sconto o iniziativa promozionale.

Ciò è particolarmente vero se la vendita o l’omaggio sono subordinati al gradimento della pagina aziendale di Facebook per potersi qualificare.

Purché non sia palesemente ovvio, spammoso o ripetitivo, i negozianti dovrebbero essere proattivi e incorporare inviti all’azione per mettere “Mi piace” alla pagina aziendale di Facebook ogni volta che se ne presenta l’occasione.

Interazioni su www.facebook.com

Anche la creazione di discussioni è importante per il successo di una pagina www.facebook.com.

Esistono alcune best practice di base che possono aiutare i nuovi proprietari di negozi quando iniziano a creare una pagina aziendale.

Fare domande è uno dei modi più semplici per ottenere risposte.

Sebbene possa soffrire di un uso eccessivo se vi si ricorre in continuazione, porre domande regolarmente spingerà i follower della vostra pagina a rispondere e potrebbe anche far conoscere la vostra pagina ai loro amici grazie alla sua presenza nei newsfeed.

Anche i post ricchi di contenuti multimediali, tra cui foto, audio e video, tendono a ottenere risultati migliori su Facebook, rispetto al semplice testo.

Questo è molto semplice per i proprietari di negozi, che possono condividere foto e video dei nuovi prodotti e degli articoli utilizzati.

Questi passaggi sono solo l’inizio per sviluppare una presenza potente su Facebook, ma richiedono comunque una notevole quantità di tempo ed energia da parte del proprietario del negozio di e-commerce.

Una pagina aziendale di successo su Facebook può generare eccellenti opportunità pubblicitarie – e gratuite – ma la mancanza di follower o una pagina non attraente non aiuterà molto l’azienda. Inoltre, la mancanza di informazioni di base, di immagini dei prodotti e di un facile accesso ai prodotti stessi nuoce all’efficienza della pagina.

Come nel caso di altre iniziative sui social media, è fondamentale fare i primi passi per ottenere una pagina efficace che generi coinvolgimento e stimoli le vendite.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!