Viral marketing per parrucchieri: cos’è e come puoi sfruttarlo per il tuo salone di bellezza

viral marketing per parrucchieri

Indice

Mai come in questo momento storico è diventato vitale aumentare la visibilità del tuo salone di acconciature. La finalità è quella non solo di fidelizzare le tue clienti, ma anche di acquisirne nuove. Il che ovviamente necessita la ricerca di sistemi alternativi volti ad attrarre queste persone nel tuo negozio. Per questo motivo ho pensato di condividere con te alcune informazioni relative al viral marketing per parrucchieri.

Si tratta di una strategia tesa a creare un’operazione di marketing atta ad incrementare in maniera esponenziale la visibilità della tua attività commerciale.

La cosa ti incuriosisce?

Allora, seguimi.

viral marketing per parrucchieri
Cos’è il viral marketing per parrucchieri?

Il viral marketing per parrucchieri si occupa di attuare delle strategie di vendita non ortodosse attraverso le quali condividere in maniera esponenziale un messaggio alle consumatrici.

Questa espressione è stata coniata a metà degli anni Novanta da Draper Fisher Jurvetson, che l’ha adottata per riferirsi a un sistema di vendita che si diffonde velocemente come un virus.

A prima vista, potrebbe sembrare simile al passaparola, ma diverge da esso poiché questa tattica viene attuata non in maniera spontanea, ma volontaria.

L’obiettivo del viral marketing per parrucchieri è quello di ispirare le clienti a condividere un contenuto con amici, familiari e altre persone per creare un’impressione positiva sul tuo negozio di acconciature.

Il marketing virale cerca di diffondere informazioni su un prodotto o servizio a quante più persone possibile, anche lontane dal pubblico di riferimento.

Si tratta di una tecnica di vendita in cui informazioni come il nome di un’azienda, la descrizione del prodotto, il prezzo, i servizi, vengono divulgati a un ritmo sempre maggiore.

Internet e l’avvento dei social media hanno aumentato notevolmente la popolarità del viral marketing e il suo uso nel marketing di prodotti e servizi.

Questa strategia ha guadagnato sempre più popolarità negli ultimi anni a causa della rapida crescita del web come mezzo di comunicazione.

Secondo Investopedia, il viral marketing tenta di divulgare informazioni su un prodotto o un servizio attraverso i social media e altri mezzi come blog, siti web e newsletter.

Come funziona il viral marketing per parrucchieri?

Gli hairdresser come te, potrebbero volere una campagna di viral marketing per parrucchieri.

Guarda come il tuo negozio di acconciature può guidare le vendite attraverso il marketing virale e come funziona.

Il viral marketing è una strategia di business che utilizza i canali di vendita esistenti per promuovere un prodotto, un servizio o un marchio.

È l’uso dei social media che porta ad un aumento delle vendite di prodotti e servizi ad un pubblico più ampio.

Questa attività è sinonimo dell’effetto di un virus che viene passato da una persona all’altra e cattura rapidamente un pubblico enorme in un luogo o in tutto il mondo.

Una campagna di viral marketing dovrebbe essere in grado di sfruttare il potere dei social media e la sua capacità di diffondere e aumentare le vendite del tuo prodotto, servizio a un pubblico più ampio.

Il fatto è che pochissime persone sanno cosa aiuta a rendere una campagna di marketing virale di successo prima che si diffonda.

viral marketing per parrucchieri
In cosa consiste il viral marketing per parrucchieri?

Il viral marketing per parrucchieri consiste nel creare contenuti unici e annunci pubblicitari che attirano l’attenzione e che siano avvincenti e memorabili nel mondo postmoderno sempre connesso al web.

Il marketing virale adotta delle tecniche di vendita di un prodotto o servizio che aiuta gli hairdresser a diffondere un determinato messaggio e a sviluppare scenari che possono portare a una crescita multipla.

Questo metodo di marketing può essere utilizzato per distribuire informazioni, articoli, prodotti e servizi, video, webinar o semplicemente per creare pubblicità commerciale da guardare sul web, alla radio o alla televisione.

Tutto ciò può essere effettuato anche fisicamente mediante la realizzazione di uno stand dove mettere in mostra la propria attività.

Un altro aspetto interessante è quello di sfruttare il real time marketing attraverso GIF e meme, al fine di colpire un pubblico sempre più vasto.

Il viral marketing descrive una strategia di marketing che ispira gli utenti a diffondere un messaggio e a condividerlo con altri utenti, il che può portare a una crescita multipla.

Letteralmente, virus virale significa qualsiasi contenuto che si diffonde rapidamente e più velocemente tra gli utenti di qualsiasi altro messaggio.

In che modo si diffonde il viral marketing per parrucchieri?

Il viral marketing per parrucchieri potrebbe essere un semplice messaggio su uno smartphone collegato a un prodotto lanciato di recente.

Oppure un video di YouTube che una tua cliente condivide con diverse persone.

Il marketing virale è uno strumento potente che può far arrivare il messaggio del tuo salone di parrucchiere o dei tuoi prodotti e servizi al maggior numero di utenti possibili in poco tempo attraverso i social media.

È il passaparola o il marketing personale, anche se spesso si diffonde attraverso i social media.

Il viral marketing descrive una strategia che incoraggia gli individui a inviarsi a vicenda un messaggio e che crea una rete virale di persone che condividono un interesse comune nel prodotto o servizio del tuo negozio di acconciature.

Ad esempio puoi offrire consulenze gratuite su come risolvi i problemi delle tue clienti.

Oppure puoi realizzare dei video in cui mostri come realizzi dei servizi molto specifici del tuo salone di hair stylist.

Tali strategie utilizzano una propagazione rapida che invia un messaggio a migliaia di persone.

viral marketing per parrucchieri
Gli strumenti per fare viral marketing per parrucchieri

Puoi mettere in atto la tua strategia di viral marketing per parrucchieri attraverso vari canali.

Considera che con internet puoi fruire dei social media per creare un polverone e usare i media per pubblicizzare un prodotto o un servizio del tuo salone di acconciature.

Puoi anche creare un webinar gratuito, un video o una diretta su Facebook, Instagram o TikTok.

Considera che diversi tuoi colleghi hair stylist ci hanno provato; alcuni hanno ottenuto successo, altri risultati meno soddisfacenti.

Qualunque parrucchiere può usare il marketing virale per aumentare la brand awareness e questo metodo è uno dei preferiti dai negozi di acconciature, in quanto è più economico e più efficace degli annunci a pagamento sui social media.

Fornisce un sacco di visualizzazione generati da un singolo tweet, post su Facebook o altri media come un video o un post sul blog.

E tu, cosa ne pensi di questa strategia?

Scrivi il tuo commento qui sotto.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!
Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing