I 7 passaggi per vendere su Amazon

vendi Amazon

Indice

Lo sapete che potete iniziare a vendi Amazon praticamente gratis? Questo post vi insegnerà tutto ciò che dovete sapere per iniziare a vendere su Amazon, senza dover aprire il portafoglio. Poi, dopo esservi fatti un’idea di come funziona Amazon, potrete iniziare a investire un po’ di più nella vostra attività. Vediamo come iniziare a vendere su Amazon gratuitamente.

Trovate un prodotto disponibile per la vendita gratuita.

Se siete come me, è probabile che abbiate un mucchio di oggetti in giro per casa a prendere polvere.

Perché non metterli in vendita su Amazon?

1 – Crea un account gratuito per vendi Amazon

vendi Amazon

Create un account gratuito su Amazon.

Creare un account personale di venditore su Amazon non costa assolutamente nulla.

Basta fornire alcune informazioni ad vendi Amazon e si è pronti a partire.

Inserite gratuitamente i vostri prodotti su Amazon.

Il database di Amazon.com conta oltre 300 milioni di prodotti.

Quindi, ci sono buone probabilità che tutto ciò che sperate di vendere sia già presente nell’elenco. In tal caso, tutto ciò che dovete fare è aggiungere il vostro nome all’elenco dei venditori che già offrono quel prodotto.

Spedire il prodotto una volta venduto.

Una volta effettuata la vendita su Amazon, tutto ciò che dovete fare è spedire il prodotto all’utente finale.

Sebbene vendere su Amazon possa costare un po’ di denaro, è possibile farlo senza spendere un centesimo (o comunque meno di quanto ci si aspetterebbe).

Infatti, un sondaggio condotto da Jungle Scout su oltre 4.000 venditori Amazon ha rilevato che i venditori che hanno iniziato con pochi soldi hanno avuto successo a lungo termine.

I venditori che hanno iniziato con poco hanno avuto molto da dire su ciò che hanno ottenuto grazie al successo su Amazon.

2 – I costi per vendi Amazon

Quindi, ci sono due costi principali a cui pensare quando si inizia: le spese e i costi dei prodotti.

Le commissioni di riferimento sono le commissioni di Amazon, in genere circa il 15% del prezzo di vendita.

Le tariffe individuali per ogni articolo sono le tariffe forfettarie che vi verranno addebitate, a meno che non siate un venditore professionista; dovrete pagare 0,99 dollari per ogni articolo venduto.

Entrambe le commissioni vengono prelevate dopo che la vendita è stata effettuata.

Non è quindi necessario pagarle in anticipo.

Nota: ci sono altre commissioni che vendi Amazon addebita, ma se state iniziando a vendere da soli, cioè con meno di 40 prodotti al mese, non dovrete ancora preoccuparvene.

3 – Cosa vendere su Amazon?

vendi Amazon

Se siete agli inizi e vi preoccupate di contenere i costi, potreste cercare oggetti di seconda mano da vendere in casa vostra.

Libri di seconda mano, articoli per la cucina, giocattoli e talvolta oggetti elettronici sono tutti oggetti che si possono trovare in casa.

Potete inserire questi articoli su vendi Amazon in un attimo e, se sono abbastanza popolari, probabilmente riuscirete a venderli quasi subito dopo averli pubblicati.

In alternativa, potete creare i vostri prodotti.

Se avete talento nell’artigianato e nel design, prendete in considerazione Amazon Handmade e/o Merch by Amazon.

Con Handmade, il costo dei vostri prodotti è quello che avete utilizzato per realizzarli.

Con Merch, a parte il vostro tempo, non ci sono costi iniziali.

4 – Come sapere se un prodotto venderà su Amazon?

Prima di inserire il vostro prodotto su Amazon, dovete essere certi che venderà davvero.

Fortunatamente, Amazon offre un modo per “prevedere il futuro”, per così dire.

Vendi Amazon assegna a quasi tutti i prodotti del suo database una valutazione speciale chiamata Best Sellers Rank (BSR).

I prodotti ricevono un BSR per ogni categoria in cui sono elencati.

Quanto più basso è il BSR dei prodotti, tanto meglio vendono.

Un prodotto con il BSR #1 probabilmente venderà migliaia di unità al mese, rispetto a uno con il BSR #300.000 che potrebbe vendere solo poche unità nello stesso periodo.

Quando si cercano ed elencano i prodotti, assicurarsi di controllare il BSR dei prodotti.

È possibile trovarlo nella pagina di inserimento dei prodotti, alla voce Descrizione.

Se è più basso (o migliore), potrebbe essere un’ottima opportunità per inserire i prodotti nell’elenco nel tentativo di vendere.

Inserite il BSR dei prodotti in Jungle Scout, lo strumento gratuito di stima delle vendite di Amazon, che calcolerà la quantità media di vendite che il prodotto dovrebbe ottenere ogni mese.

Se desiderate utilizzare uno strumento più potente, prendete in considerazione il toolkit completo di Jungle Scout.

Una volta conosciuto il BSR del vostro prodotto e le vendite medie mensili che questo produce, prendete il numero di vendite medie mensili e dividetelo per 30.

Il risultato è il numero di volte al giorno in cui il prodotto viene venduto. Il risultato è il numero di volte al giorno in cui il prodotto viene venduto su Amazon.

Quindi, se vendete un prodotto che vende 10 unità al giorno (300 al mese), è probabile che il vostro prodotto venga venduto il primo giorno quando lo inserite nel listino.

5 – Tipologie di account su vendi Amazon

vendi Amazon

Quando si può scegliere tra l’account di venditore professionale e l’account di venditore individuale, selezionare l’account di venditore individuale.

Se si seleziona l’account di venditore professionale, si pagherà una quota di iscrizione di 39,99 dollari.

Tuttavia, non è previsto alcun abbonamento come venditore individuale.

Come già detto, quasi tutti i prodotti che si possono immaginare sono disponibili su Amazon.

Quindi, a meno che non stiate vendendo un prodotto completamente nuovo e mai visto prima, come un articolo fatto a mano o di vostra produzione, tutto ciò che dovete fare per inserire il vostro articolo su vendi Amazon è cercare tra le inserzioni esistenti.

Il modo più veloce per farlo è semplicemente andare su Amazon, come se steste facendo acquisti.

Nella barra di ricerca, inserite l’articolo che volete vendere.

È possibile fornire una descrizione del prodotto o inserire l’UPC (o l’ISBN, se si tratta di un libro).

6 – Scegli il prodotto che preferisci

Potrebbe essere necessario scorrere le opzioni di ricerca per trovare il prodotto esatto che si desidera inserire nell’elenco.

Una volta trovato il prodotto, sul lato destro dello schermo, proprio sotto il riquadro “Acquista” del prodotto, si vedrà un pulsante grigio con la scritta “Vendi su Amazon”.

Condizione: Se si vende un prodotto nuovo, la condizione è Nuova. Altrimenti, utilizzate le Linee guida sulle condizioni di vendi Amazon per decidere in che condizioni si trova l’articolo usato che state vendendo.

Prezzo: Se il vostro articolo non è in condizioni migliori di altri elencati, è più che probabile che vogliate offrire il prezzo più basso possibile.

Di solito, Amazon vi proporrà un’offerta di prezzo che vi farà abbassare il prezzo. Quantità: Quante unità di un prodotto vendete.

Metodo di spedizione: Come si spedisce il prodotto ai clienti dopo averlo venduto. Esistono due modi per farlo, descritti di seguito. Una volta fatto questo, premere Salva e terminare.

Di solito, nel giro di due ore, i vostri prodotti appariranno nella vostra pagina di elenco dei prodotti.

7 – Le spedizioni su vendi Amazon

vendi Amazon

Ok, avete effettuato una vendita!

Anche se non è possibile “spedire gratis” su vendi Amazon, ci sono alcune cose che si possono fare per ridurre i costi.

Se siete come me, probabilmente avete tonnellate di scatole in giro, probabilmente anche quelle di Amazon!

Riutilizzate queste scatole e tutti i materiali di imballaggio che le accompagnano, come ad esempio un cuscino gonfiabile, delle palline da imballaggio o dei brandelli di carta.

Assicuratevi che non ci siano vecchie etichette sulle scatole e che siano in buono stato.

Quanto più piccoli sono i prodotti, tanto più basso è il costo della spedizione.

Questo è particolarmente vero per prodotti come libri e articoli multimediali.

Grazie all’USPS media mail, è possibile spedire un libro di peso inferiore al chilo per poco più di 3,00 dollari.

Sapevate che Amazon trattiene i vostri prodotti per voi e li spedisce una volta venduti?

Amazon fa questo attraverso il suo programma Fulfillment by Amazon (FBA).

Non solo, ma i costi di Amazon sono di solito inferiori a quelli che si sosterrebbero se lo faceste da soli.

Inoltre, Amazon preleva i costi di consegna dai vostri fondi come se fossero delle tasse. In questo modo, eviterete di dover pagare di tasca vostra per la consegna dei prodotti che vendete.

Tutto ciò che dovete fare è inviare i vostri prodotti ad Amazon, e da lì Amazon si occuperà di tutto.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing