Squarespace, caratteristiche di questa piattaforma ecommerce

Squarespace for ecommerce

Indice

Squarespace for ecommerce è una delle migliori piattaforme di e-commerce, oltre a essere il miglior costruttore di siti per le piccole imprese. Uno dei motivi per cui è così popolare è che offre un’ampia gamma di funzionalità sia avanzate che per principianti, tra cui l’eCommerce. Creare un negozio ecommerce su Squarespace è semplice: basta registrarsi per un account, aggiungere i prodotti, configurare le opzioni di pagamento e di consegna, progettare il sito, quindi aggiornare per andare in onda.

Provate la maggior parte delle funzioni ecommerce di Squarespace prima di sottoscrivere un piano, grazie alla prova gratuita di 14 giorni.

Seguite il nostro tutorial o guardate il nostro video su come creare un negozio online con Squarespace.

Il primo passo per creare un negozio ecommerce Squarespace è la registrazione di un account.

Se non l’avete ancora fatto, iniziate la vostra prova.

Come funziona Squarespace for ecommerce

Squarespace for ecommerce

A differenza di altri costruttori di siti, Squarespace for ecommerce consente di scegliere i modelli prima di creare un account. Da qui, troverete una lista di controllo di esempi per restringere le vostre scelte.

Selezionate “Online Shop” alla voce Types per vedere tutti i modelli disponibili.

È possibile fare clic su Anteprima per dare un’occhiata.

Una volta scelti i modelli, si aprirà la procedura di configurazione guidata.

Create un account tramite Google, Apple, Facebook o un altro indirizzo e-mail.

Si tratta di un processo estremamente rapido, che consente di saltare molte domande, come ad esempio dove avete venduto, cosa state cercando di vendere e quanti prodotti intendete vendere.

La presentazione finale sull’allestimento del negozio è mostrata.

L’ultima diapositiva del processo di creazione, che illustra le fasi successive della costruzione di un negozio online.

Aggiungere i prodotti su Squarespace for ecommerce

Il passo successivo è l’aggiunta dei prodotti in vendita su Squarespace for ecommerce.

Potete farlo facendo clic su “Aggiungi prodotto in vendita” nell’ultima fase della procedura guidata di costruzione, qui sopra.

Se volete avere il tempo di organizzare i vostri prodotti, potete accedere a questa fase andando nel vostro menu principale e cliccando su “Commercio”, la parte all’interno della vostra Dashboard.

Avete un catalogo che volete importare o migrare da un’altra piattaforma?

Squarespace offre i passaggi per importare i prodotti da un file CSV, nonché le istruzioni per la migrazione da Etsy, Shopify e Big Cartel.

Quando si è alle prime armi con il commercio, si trova una lista di controllo rapida che può aiutare a iniziare.

Viene mostrata la lista di controllo rapida per iniziare.

Dashboard di Squarespace for ecommerce

Un rapido sguardo alla dashboard di Squarespace for ecommerce.

Trovate i menu di navigazione a sinistra e i passaggi per la creazione di un negozio online – se è la prima volta che lo fate – al centro.

Quando aggiungete i prodotti, specificate se state configurando un prodotto fisico, digitale, un servizio o un tipo di carta regalo, e dove volete esporlo.

Questo è importante, perché influisce sul tipo di informazioni sui dettagli del prodotto che dovrete compilare per le vostre pagine di prodotto.

Aggiungete il titolo del prodotto, la descrizione del prodotto in vendita, un’immagine di alta qualità del prodotto, le categorie e i tag che aiutano i clienti a ordinare dal vostro negozio.

Questa pagina consente anche di modificare i prezzi, mettere in vendita i prodotti e aggiungere quantità e varianti.

La pagina dei prodotti presenta le seguenti sezioni.

Le informazioni sui prodotti possono essere approfondite quanto volete, ma ricordate che volete che i clienti abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno per decidere l’acquisto.

Aggiungete il titolo del prodotto, una descrizione e qualsiasi altra informazione necessaria.

Sono disponibili blocchi aggiuntivi per inserire descrizioni più lunghe, video o contenuti aggiuntivi.

Scoprite come scrivere una descrizione del prodotto che venda.

Immagini prodotto

Squarespace for ecommerce

Mostrare le immagini principali del prodotto, che per impostazione predefinita sono immagini in primo piano.

L’immagine principale del prodotto, per impostazione predefinita, diventa l’immagine in primo piano.

Per impostarne un’altra, fate clic su Immagini in primo piano nell’editor della pagina del prodotto e caricatene una nuova.

Imparate a scattare foto di alta qualità da casa.

In questa sezione è possibile impostare i prezzi normali e di vendita, le quantità, le SKU e le opzioni per i prodotti.

Squarespace for ecommerce genera automaticamente lo SKU per il prodotto, ma è possibile fornire il proprio.

Se si vendono più versioni dello stesso prodotto, è possibile aggiungere delle varianti.

È possibile aggiungere opzioni come dimensioni, colori, materiali o persino campi personalizzati come la confezione regalo.

Ecco come i prodotti Squarespace possono avere fino a sei opzioni, con un massimo di 250 varianti.

I prodotti Squarespace possono avere fino a sei opzioni e fino a 250 varianti. Le varianti sono limitate a un massimo di 100 caratteri.

Per modificare le opzioni di un prodotto o per aggiungere più varianti di uno, fare clic su Gestisci opzioni nell’Editor prodotti.

È possibile assegnare separatamente un’immagine, una SKU, un inventario e i prezzi normali o in saldo per ogni variante facendo clic su “Modifica tutto” dopo aver salvato una variante.

Tag e categorie

Specificate le categorie e i tag per i vostri prodotti su Squarespace for ecommerce.

Questo aiuta i clienti a cercare facilmente tra i prodotti.

Fare clic su Aggiungi per digitare nuove categorie e tag (parole o brevi frasi).

Quando si aggiungono i tag, si devono considerare le parole chiave che gli acquirenti usano di solito per trovare i prodotti.

I tag sono limitati a 80 caratteri e le categorie a 25 caratteri. I tag e le categorie sono sensibili alle maiuscole e alle minuscole.

Ad esempio, digitando T-shirt, T-shirt e SHIRT si ottengono tre tag o categorie.

I tag e le categorie sono visualizzati in ordine alfabetico.

Squarespace consente di impostare i prodotti in modo programmato, di nasconderli o di pubblicarli immediatamente.

In questa sezione, potete anche mostrare i prodotti in blocchi riassuntivi sulle pagine del vostro sito (come i Prodotti in primo piano) e attivare le funzioni per aggiungere Prodotti correlati e Recensioni di prodotti Etsy alle pagine dei prodotti.

Nella sezione Marketing è possibile regolare gli URL, i titoli dei prodotti SEO-friendly e le descrizioni.

Potete anche configurare le immagini e le descrizioni (estratti) che gli acquirenti vedono quando i vostri prodotti vengono condivisi sui social media.

Imparate a eseguire la SEO per l’e-commerce in sei semplici passi.

Checkout di Squarespace for ecommerce

Squarespace for ecommerce

La funzione Checkout di Squarespace for ecommerce consente di personalizzare i testi dei pulsanti di checkout, di raccogliere informazioni sui clienti tramite un modulo definito dall’utente durante il checkout e di fatturare ai clienti spese ricorrenti impostando un abbonamento.

Una volta inseriti i dettagli del prodotto, assicuratevi di salvare il vostro lavoro!

Scorrete fino in cima all’Editor prodotti, quindi fate clic su Salva in alto a destra.

Il prodotto può essere pubblicato subito (Publish), programmato per una data e un’ora specifiche (Schedule) o lasciato nascosto (Save).

Mostra le opzioni per salvare, pubblicare e programmare.

Se si sta aggiungendo un prodotto che non è ancora disponibile per l’acquisto, premere Salva (non Salva e pubblica) per nascondere il prodotto fino a quando non si è pronti a inserirlo nell’elenco.

Dopo aver aggiunto i prodotti, si dovranno configurare le opzioni di pagamento per consentire il checkout. Impostate la valuta del vostro negozio, quindi collegatevi a un processore di pagamento Squarespace.

Per farlo, fate clic su Pagamenti nella sezione Impostazioni della barra laterale di navigazione della Commerce Dashboard.

Squarespace supporta Stripe, PayPal e Apple Pay per le vendite online e si integra con Square per le vendite di persona (esclusivamente negli Stati Uniti).

Si noti che, anche quando Apple Pay è supportato, i clienti devono utilizzare un dispositivo riconosciuto e configurato con il loro account.

Compra adesso e paga dopo

Se desiderate fornire ai vostri clienti i servizi Buy Now, Pay Later (BNPL), Afterpay e Clearpay sono disponibili come integrazioni.

I processori di pagamento in Commerce sono separati da quelli impostati in altri prodotti Squarespace for ecommerce, come Squarespace Scheduling.

Volete saperne di più sui processori di pagamento disponibili per Squarespace?

Leggete il nostro confronto tra Stripe e PayPal per capire qual è il più adatto alla vostra attività.

A seconda del luogo in cui si svolge l’attività, potrebbe essere necessario impostare le tasse sul proprio negozio di e-commerce, in base ai requisiti degli Stati.

Dovrete raccogliere le imposte sulle vendite dagli Stati in cui operate e dalle sedi dei vostri clienti.

Per semplificare questa operazione, potete impostare un’opzione di prezzo comprensiva di tasse, in cui l’imposta sulle vendite è inclusa nel prezzo dei vostri prodotti.

Una volta che il vostro negozio di e-commerce è in grado di accettare pagamenti, è il momento di configurare le modalità di evasione degli ordini.

Spedizioni su Squarespace for ecommerce

Se desiderate offrire la spedizione da Squarespace for ecommerce, o offrire opzioni di ritiro presso la vostra sede fisica, è qui che dovete farlo.

Fate clic su “Spedizione” in Impostazioni nella barra laterale di navigazione del Marketplace.

Potete offrire una consegna a prezzo fisso, una tariffa di consegna basata sul peso, un calcolo in base ai vettori (FedEx, UPS e USPS) o la consegna gratuita.

Se desiderate utilizzare un altro corriere per la consegna o se dovete consegnare a livello internazionale, Squarespace offre estensioni di consegna di terze parti come ShipBob e ShipStation.

È anche possibile specificare un’opzione di ritiro locale per gli acquirenti che desiderano ritirare gli ordini di persona invece di aspettare la consegna.

Per attivare questa opzione, impostate il nome del punto vendita, l’indirizzo ed eventuali istruzioni speciali, se necessario. Per saperne di più sull’impostazione di Click and Collect per la vostra azienda.

Una volta terminata la parte commerciale della creazione di un negozio online, viene la parte più interessante: la progettazione del sito.

Il punto di forza di Squarespaces sono gli strumenti per la creazione di siti, come i modelli estetici, l’editor drag-and-drop di facile utilizzo e i CSS personalizzati.

Dal momento che avete già scelto il modello del vostro sito web quando vi iscrivete alla versione di prova, dovrete solo adattarlo al vostro marchio.

Se desiderate passare a un modello diverso, ripetete i passaggi del punto 1 mentre siete connessi e il nuovo modello verrà aggiunto alla vostra dashboard.

È possibile visualizzare i modelli selezionati accedendo alla propria dashboard Squarespace.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!
Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing