7 semplici passaggi per aprire un barber shop

salone da barbiere

Indice

Il salone da barbiere offre a uomini e ragazzi una serie di servizi di toelettatura, come il taglio e la rasatura. Si tratta di piccoli negozi specializzati nel taglio dei capelli e nella rasatura del collo e del viso degli uomini. Fin dall’antica Roma, in particolare dal 296 a.C., le botteghe dei barbieri erano note per essere luoghi in cui le persone potevano mescolarsi in un quartiere. Era un luogo in cui gli uomini potevano socializzare e interagire con gli altri membri della loro comunità.

Scoprite come creare la vostra attività di barbiere e se è adatta a voi.

L’avvio di un’attività non si limita alla semplice registrazione presso lo Stato.

Abbiamo messo insieme questa guida facile da seguire per avviare un’attività di parrucchiere.

Questi 7 semplici passi faranno in modo che la vostra nuova attività sia adeguatamente pianificata, incorporata e conforme alla legge.

1 – Business plan del salone da barbiere

salone da barbiere

Scoprite altre idee per avviare un salone da barbiere.

Un piano solido è fondamentale per avere successo come imprenditore.

Vi aiuta a delineare le specifiche della vostra azienda e a scoprire alcune incognite.

Quali sono i costi di avviamento e i costi correnti?

Chi è il vostro mercato di riferimento?

Quanto si può far pagare ai clienti?

Come chiamereste la vostra azienda?

Fortunatamente, abbiamo fatto la maggior parte di queste ricerche per voi.

2 – I costi per aprire un salone da barbiere

I proprietari di salone da barbiere esperti consigliano un investimento minimo tra i 150.000 e i 200.000 euro.

Assicurazione – Parlate con un agente autorizzato per determinare le polizze necessarie 2.400 euro.

Acquistare le forniture: sedie, seggiolini, tosatrici, forbici, tagliabordi, rasoi, spazzole, specchi, polvere da barba, crema per capelli, prodotti per la pulizia, ecc.

Se scegliete di investire in una delle tante opportunità di franchising, mettete in conto altri 25.000 euro per coprire i costi del franchising.

Il libro paga e le tasse: Per ridurre questi costi, considerate la possibilità di assumere i barbieri come imprenditori indipendenti.

I barbieri vi compenseranno per l’utilizzo delle loro poltrone, pagando un canone d’affitto o una percentuale sui loro ricavi.

Le commissioni variano tra il 30% e il 70% dei profitti di un barbiere.

3 – Individuare il target

salone da barbiere

I clienti del vostro salone da barbiere saranno per lo più uomini adulti.

Occasionalmente, si può avere un cliente più giovane che ha bisogno di un taglio di capelli.

La vostra clientela sarà composta da persone che apprezzano l’abilità artistica di un parrucchiere di qualità e che amano il cameratismo e l’atmosfera sociale che un salone di parrucchieri offre.

Un negozio di barbiere guadagna facendo pagare i servizi resi.

4 – Stabilire i prezzi del salone da barbiere

I prezzi del vostro salone da barbiere variano a seconda dei servizi offerti, della posizione e dell’esperienza.

I prezzi per la pulizia del collo sono in media di 10 euro, mentre il taglio dei capelli varia da 15 a 50 euro.

5 – Quanto guadagna un barbiere?

Il fatturato annuale medio dei proprietari di un salone da barbiere è di 22.000 euro.

Alcuni riportano fatturati fino a 100.000 euro, a seconda della posizione e del numero di barbieri impiegati.

Offrire servizi complementari come lifting, colore dei capelli e tagli specializzati.

Avere un reparto di vendita al dettaglio, che comprende prodotti come gel per capelli, rasoi e spazzole.

6 – L’importanza del nome del salone da barbiere

La scelta di un buon nome del salone da barbiere è importante e allo stesso tempo difficile.

Se gestite un’attività in proprio, potreste desiderare di utilizzare per la vostra attività un nome diverso da quello personale. Per maggiori informazioni, visitate la nostra Guida DBA.

È fondamentale proteggere il proprio nome di dominio prima che lo faccia qualcun altro.

7 – Creare una ditta individuale o una società nel salone da barbiere?

salone da barbiere

I tipi più comuni di strutture aziendali per il salone salone da barbiere sono la ditta individuale, la società di persone, la società a responsabilità limitata e la società di capitali.

La creazione di un’entità commerciale legittima può evitare di essere ritenuti personalmente responsabili nel caso in cui il vostro salone venga citato in giudizio.

L’utilizzo di un conto bancario e di un credito specifici per l’azienda è importante per proteggere i vostri beni personali.

Quando i conti personali e quelli aziendali sono mescolati, i vostri beni personali – la vostra casa, le vostre auto e altri oggetti di valore – sono a rischio nel caso in cui la vostra azienda venga citata in giudizio.

Nel diritto societario, questo fenomeno è chiamato “piercing del velo societario”. Inoltre, imparare a creare un credito aziendale può aiutarvi a ottenere carte di credito e altri finanziamenti a nome dell’azienda (anziché vostro), tassi di interesse migliori, linee di credito più elevate e altro ancora.

Separare i vostri beni personali da quelli dell’azienda è essenziale per proteggere il patrimonio personale.

Facilita la tenuta della contabilità e la compilazione delle imposte.

Molti fornitori che offrono il credito netto e fanno rapporto ai principali uffici di credito commerciale. È in questo modo che le aziende stabiliscono il credito commerciale, in modo da poter ottenere carte di credito e altre linee di credito.

Separate le spese personali da quelle aziendali, tenendo le spese di lavoro in un unico posto. Costruite il punteggio di credito della vostra azienda, che potrà esservi utile quando sarà il momento di chiedere un prestito.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing