9 consigli per gestire una pagina Facebook per parrucchieri

pagina Facebook salone

Indice

Avete difficoltà a far crescere il vostro seguito su Facebook. Vi siete mai chiesti come facciano certi saloni di parrucchieri e unghie a ottenere un numero enorme di like sulla loro pagina aziendale. In questo blog vi mostrerò esattamente cosa dovete fare per aumentare in modo rapido e semplice i Mi piace sulla vostra pagina Facebook salone.

Facebook non è solo un gioco di numeri.

Volete che la vostra pagina piaccia alle persone giuste, quelle che vi piacerebbe avere come clienti del settore hair & beauty.

Come per tutto il vostro marketing per parrucchieri, evitate di cercare di attirare tutti su Facebook.

Semplicemente non funziona.

Concentrate il vostro marketing sociale sul raggiungimento dei vostri clienti ideali.

È probabile che questi ultimi mettano “Mi piace” alla vostra pagina aziendale, si impegnino con voi e alla fine diventino nuovi clienti del salone.

1 – Creare una pagina Facebook salone aziendale

pagina Facebook salone

Troppi proprietari di saloni usano ancora il loro Facebook come la pagina del loro profilo personale e non hanno una pagina Facebook salone.

Certo, è bene infondere un po’ di umorismo amichevole nei post, ma non bisogna confondere il personaggio con le informazioni personali.

Le persone non vogliono sapere della vostra nuova auto di lusso, delle vostre vacanze o di quello che avete mangiato a colazione.

E se continuate a farglielo credere, non faranno altro che premere il pulsante “Non mi piace”.

Tutto ciò che pubblicate sulla pagina Facebook del vostro salone deve essere correlato al vostro marchio e alla vostra attività.

2 – Coerenza con il brand

Essere pertinenti al marchio e all’argomento significa che le persone sono più propense a interagire con voi e a cliccare sul pulsante “Mi piace” della vostra pagina Facebook salone.

Questo non significa solo pubblicare articoli sul vostro salone. Inserite anche contenuti generici su capelli e bellezza, come gli ultimi tagli di capelli delle celebrità o le tendenze della settimana della moda di Milano, oltre a notizie e aggiornamenti dal vostro salone.

Incoraggiate il vostro team a mettere “Mi piace” alla vostra pagina aziendale e condividete i post con i loro follower quando potete.

3 – Puntare sugli eventi locali per sviluppare la pagina Facebook salone

Fate conoscere il vostro salone a un pubblico nuovo e locale.

Mantenete il vostro team informato sugli avvenimenti della pagina Facebook salone.

Costruisce il riconoscimento del marchio tra i familiari, gli amici (e i clienti) del vostro team, aiutandovi a mantenerli quando il personale si trasferisce.

Il messaggio di marketing è chiaro: molti dei vostri follower su Facebook sono alla ricerca di offerte sui saloni, quindi includete qualche offerta speciale nel mix di post se volete aumentare i numeri di Facebook.

Questo post funziona visivamente con un volto amichevole dell’equipaggio e un’offerta campione chiara e semplice che porta a un grande coinvolgimento.

Su questo blog ho affrontato i pro e i contro dell’offerta di offerte e promozioni, nonché il modo migliore per offrire offerte al fine di rimanere redditizi.

4 – Interazioni per aumentare il coinvolgimento della pagina Facebook salone

pagina Facebook salone

La condivisione è uno dei modi migliori per ottenere più follower nella pagina Facebook salone.

Sono più difficili da ottenere rispetto ai commenti o ai “mi piace” dei post, ma sono molto più preziosi per la vostra attività.

Infatti, mentre i commenti e i “mi piace” ai post dimostrano che i vostri follower sono coinvolti, non vi portano di fronte a un nuovo pubblico locale di potenziali nuovi clienti.

È la mini-raccomandazione personale che dimostra che qualcuno si fida e ama il vostro salone tanto da condividere i vostri contenuti con la propria famiglia e i propri amici.

5 – Pubblicare sulla pagina Facebook salone solo se si ha qualcosa da dire

Non pubblicate solo per il gusto di farlo sulla pagina Facebook salone.

Se non avete qualcosa di degno da dire, non pubblicate.

E fate in modo che i vostri post siano brevi e dolci.

Le persone scorrono i post su Facebook, quindi manteneteli brevi e pertinenti se volete ottenere più like.

Aggiungete emozioni usando gli emoji (senza esagerare).

I punti elenco sono più facili da leggere rispetto al testo.

6 – Curare la punteggiatura sulla pagina Facebook salone

E fate attenzione agli errori di battitura sulla pagina Facebook salone.

Gli errori di ortografia e grammatica si riflettono negativamente sull’attività del vostro salone.

Danno l’impressione di essere disattenti e di non avere un occhio di riguardo per i dettagli: non sono caratteristiche che vorreste dalla persona che vi taglia i capelli o vi fa la ceretta alle gambe.

Ho scoperto che leggere l’articolo ad alta voce è un ottimo modo per cogliere tutti gli errori o i refusi.

Se non siete sicuri, fatelo leggere a qualcun altro.

7 – Immagini accattivanti

pagina Facebook salone

La vostra pagina Facebook salone sta deludendo il vostro marchio?

Non fareste mai un lavoro di verniciatura trasandato, un’insegna obsoleta e un front office poco invitante, sapendo che non vi farebbero una buona prima impressione.

Lo stesso vale per la pagina web della vostra azienda.

Facebook ci dice, e gli studi lo confermano, che le immagini ricevono i più alti livelli di coinvolgimento e di raggiungimento su Facebook.

Quindi, se volete aumentare i vostri Mi Piace, incorporate immagini accattivanti ogni volta che è possibile.

I saloni hanno un sacco di opportunità fotografiche e i consumatori non ne hanno mai abbastanza delle foto “prima e dopo” e sono entusiasti di condividerle.

Girate un rapido video con il vostro telefono e caricatelo per diffondere il messaggio del vostro marchio a nuovi potenziali follower e per raggiungere quelli esistenti.

8 – Tipologia di contenuti

Almeno l’80% dei vostri post sui social dovrebbe essere costituito da contenuti non destinati alla vendita (ad esempio, consigli professionali, prima e dopo, dietro le quinte, guide su come fare, celebrazioni di successi, video, notizie sul vostro team e notizie sul vostro salone).

Meno del 20% dovrebbe essere costituito da promozioni (ad esempio, offerte, sconti, saldi e appuntamenti dell’ultimo minuto).

I consigli per i capelli o per la bellezza sono sempre i migliori sulla pagina Facebook salone.

Intrecciate un sottile link al prodotto o al servizio, ma non rendete il post un’unica grande promozione di vendita.

Se volete ottenere più like sulla pagina, dovete essere socievoli (dopotutto si tratta di un sito di social media).

Menzionate e taggate le aziende locali nei vostri post e ci sono buone probabilità che queste lo condividano con i loro follower, facendo conoscere il vostro marchio a un nuovo pubblico.

Aggiungete una foto per avere un impatto maggiore.

E scegliete sempre marchi che condividono il vostro target demografico.

9 – Includere delle CTA

Includete nei vostri post una Call-to-Action, nota come CTA, che indichi ai follower cosa volete che facciano dopo aver letto il vostro post: Chiama ora, Metti mi piace alla pagina, Condividi, Leggi di più, Prenota online sulla pagina Facebook salone.

Fate promozione incrociata su Facebook sulle vostre altre piattaforme sociali.

All’interno del salone, completo di grafica murale, cartoncini e specchio parlante.

Sul listino prezzi stampato, sui biglietti d’appuntamento, sulle carte regalo e sui programmi fedeltà.

Invitate i lettori delle e-newsletter a mettere “mi piace” e assicuratevi di includere un link alla vostra pagina.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing