11 modi per creare promozioni per parrucchieri

pacchetti parrucchieri

Indice

Non lasciatevi ingannare dall’atmosfera rilassata e dalla natura distesa, la gestione di un salone è un’attività seria. Ottenere clienti è una parte importante di questa attività e quale modo migliore per promuovere i propri servizi se non quello di avere promo e pacchetti parrucchieri.

I proprietari dei saloni di parrucchieri sono sempre impegnati.

Se non sono impegnati a tagliare loro stessi i capelli, sono impegnati ad assicurarsi che i loro dipendenti svolgano correttamente il loro lavoro.

Ci sono anche le recensioni online a cui rispondere e i social media da tenere aggiornati.

Oltre a tutto questo, ci sono una miriade di altri compiti nella gestione dell’azienda che richiedono attenzione.

È difficile ritagliarsi il tempo necessario per pensare di lanciare una promozione per un nuovo salone di parrucchieri tutto in una volta.

Ecco perché abbiamo fatto il lavoro per voi.

Continuate a leggere per scoprire promozioni che riempiranno sicuramente il vostro calendario.

1 – Porta un amico come pacchetti parrucchieri

pacchetti parrucchieri

L’offerta “Porta un amico” è uno dei pacchetti parrucchieri più classiche per i saloni di parrucchieri ed è stata utilizzata per mantenere i saloni pieni di clienti per un bel po’ di tempo.

Si tratta di una situazione vantaggiosa per tutte le parti coinvolte, poiché il salone ottiene un cliente in più dall’accordo e il cliente che porta l’amico può ottenere uno sconto o qualche altro incentivo.

Il segreto di questo tipo di accordi è assicurarsi che le offerte siano sostenibili.

Non si vuole che metà della giornata di lavoro venga svolta a costo zero.

È importante trovare un equilibrio tra l’attrattiva di un’offerta e il suo valore per il vostro salone.

Se non siete sicuri di quanto dovreste far pagare i servizi, consultate il nostro blog sui prezzi dei saloni per capirlo.

2 – Inviare email con i pacchetti parrucchieri

Per assicurarvi che i clienti siano al corrente delle pacchetti parrucchieri del vostro salone, inviate messaggi di massa o e-mail per tenerli aggiornati.

3 – Presidia i social media

I social media possono essere utilizzati per raggiungere le persone di cui non si dispone ancora dei dettagli di contatto.

Indipendentemente dalla vostra ubicazione, è probabile che nelle vostre vicinanze ci siano molte famiglie che vorrebbero far tagliare i capelli ai propri figli prima del ritorno a scuola.

I genitori sono di solito stressati per i vestiti nuovi, il materiale per il rientro a scuola e altro ancora.

Anche in questo caso, se decidete di offrire sconti, assicuratevi che non incidano negativamente sul vostro margine di profitto.

4 – Creare pacchetti parrucchieri per bambini

pacchetti parrucchieri

Il vantaggio di offrire pacchetti parrucchieri specializzati ai bambini è che spesso una mamma o un papà scelgono di farsi fare i capelli nello stesso momento.

I genitori apprezzano l’opportunità di risparmiare tempo ed energia!

5 – Back to School

Lo sconto Back to School sono pacchetti parrucchieri si applicano anche a chi frequenta l’università.

Commercializzate l’offerta in modo che gli studenti siano incoraggiati a farsi fare i capelli prima che le lezioni ricomincino in un nuovo semestre.

6- Preparare pacchetti parrucchieri per i clienti

Spesso si commette l’errore di trascurare i clienti esistenti quando si ricercano pacchetti parrucchieri.

In realtà, vendere ai clienti esistenti è uno dei modi più convenienti per realizzare le vendite!

Provate a offrire incentivi come uno sconto di 10 euro sulla prossima visita se scrivono una recensione sul vostro salone.

In questo modo i clienti si fidano del vostro salone e sono più propensi a tornare o a consigliarlo a un amico.

7 – Le recensioni sono fondamentali per pacchetti parrucchieri

Le recensioni possono essere pubblicate su Google My Business o sui social media.

Verificate quali sono i siti di recensioni più affidabili nella vostra zona e incoraggiate i clienti a pubblicarli, grazie ai pacchetti parrucchieri.

L’idea di lavorare con un’altra azienda può sembrare folle.

Naturalmente, in quanto imprenditori impegnati, siete concentrati sulla vostra attività.

8 – Co-marketing e pacchetti parrucchieri

La verità è che ci sono molti posti che i vostri clienti visitano al di fuori del vostro salone, ed è utile sapere dove i vostri clienti passano il tempo.

Cercate di organizzare pacchetti parrucchieri per unghie, truccatori, spa, hotel, wedding planner, gioiellerie e altro ancora.

Le altre attività vicine al vostro salone, ad esempio, potrebbero essere desiderose di raccomandare i vostri servizi se i loro clienti si informano su un buon parrucchiere nella zona.

L’altra attività fa la sua parte per aiutare i clienti a trovare ciò di cui hanno bisogno, e voi potreste trarre vantaggio da un nuovo cliente.

Le campagne di co-marketing di successo creano una situazione “win-win-win”, che fornisce valore non solo all’azienda partner, ma anche ai vostri clienti.

Come ulteriore vantaggio, è sempre bello entrare in contatto con altri imprenditori e stabilire relazioni nella vostra zona.

Potreste anche ottenere qualche regalo per voi stessi.

Far venire nuovi clienti nel vostro salone per la prima volta è solo metà dell’opera.

9 – Integrare pacchetti parrucchieri per aumentare la costumer retention

pacchetti parrucchieri

Dovrete anche lavorare per farli tornare e diventare clienti abituali e pertanto ad aumentare la costumer retention attraverso i pacchetti parrucchieri.

È qui che entra in gioco un sistema di premi fedeltà: ogni volta che entrano, guadagnano punti, il che li porta a un passo dall’ottenere i premi.

In definitiva, sta a voi stabilire quante visite devono fare prima di iniziare a ricevere incentivi e premi per la fedeltà.

Questi incentivi e premi possono variare da 20 euro di sconto su un servizio al 20% di sconto sulla visita successiva.

Assicuratevi che i premi siano vantaggiosi per il cliente e per il vostro salone. Inoltre, assicuratevi di investire ulteriori energie per assicurarvi che i vostri biglietti siano ben progettati!

Non volete che la gente li getti nella spazzatura subito dopo aver lasciato l’ingresso.

10 – Compleanni e pacchetti parrucchieri

L’invio di un’e-mail o di un testo contenente un buono sconto per il loro compleanno farà sicuramente sorridere i clienti e consoliderà il rapporto con il vostro salone.

Ora che sapete cosa c’è dietro ai pacchetti parrucchieri di successo per il vostro salone di parrucchieri, potrebbe essere utile rivedere queste strategie con il vostro team per ottenere le loro opinioni su ciascuna di esse.

11 – Valutate il posizionamento del salone di parrucchiere

Non tutte le promozioni per parrucchieri sono adatte alla vostra attività o ai vostri clienti.

Un salone di alto livello potrebbe essere riluttante a promuovere sconti a basso costo, perché non sarebbe in linea con la sua immagine raffinata. Scoprite quali sono le promozioni più efficaci per il vostro salone.

La parte più importante della gestione delle promozioni dei saloni di parrucchieri, tuttavia, è comprendere esattamente l’efficacia di queste strategie per la vostra attività.

Assicuratevi di esaminare i rapporti della vostra azienda che forniscono una ripartizione dettagliata di quanto avete guadagnato con ogni promozione.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing