Come gestire i social di un parrucchiere

Indice

Per far crescere l’attività, ci sono diverse idee e strategie che i parrucchieri e i barbieri dovrebbero applicare costantemente. Una delle strategie di marketing più utilizzate è quella di essere attivi sui social media. È possibile utilizzare molte idee attuabili per far funzionare meglio il proprio salone e attirare più clienti. Vediamo quindi di illustrare come occuparsi al meglio della gestione social per parrucchiere.

La maggior parte delle persone non si rende conto di quanto potenziale ci sia nei canali dei social media.

E questo perché piattaforme come Facebook o Instagram vengono utilizzate quotidianamente nella nostra vita, sono semplicemente il modo in cui le cose vanno.

L’impatto della gestione social per parrucchiere

gestione social per parrucchiere

La verità è che questa gestione social per parrucchiere può avere un impatto enorme sulle nostre aziende, a patto che sappiamo come usarli correttamente.

Inoltre, i social media marketing per parrucchieri sono probabilmente l’unico modo gratuito per commercializzare la vostra attività.

In questo articolo scoprirete cosa dovreste pubblicare sui vostri canali di social media e come dovreste comunicare con i vostri clienti attuali o potenziali per incrementare la vostra attività.

Perché il vostro salone di parrucchieri ha bisogno del social media marketing?

I social media vi offrono una preziosa opportunità di conoscere i vostri clienti. Inoltre, i canali dei social media danno un’idea del tipo di clienti che sono i vostri clienti.

Se siete attivi su Facebook o su Instagram, potete acquisire informazioni preziose sulla vostra clientela.

I loro post possono dirvi quali sono i loro hobby, come trascorrono il tempo libero, quali valori sociali e professionali sono importanti per loro e quali prodotti apprezzano.

L’interazione con i potenziali clienti non è qualcosa che si deve dare per scontato.

Indipendentemente dal numero di clienti che avete attualmente o dal numero di clienti prenotati, essere riconosciuti come un professionista eccellente e un’autorità nel vostro campo è sempre gratificante dal punto di vista mentale e, il più delle volte, è anche piuttosto redditizio dal punto di vista economico.

Buyer persona

Prima di iniziare la vostra strategia sui social media, dovete avere ben chiaro chi è esattamente il vostro pubblico e dove questo pubblico trascorre il suo tempo virtuale.

In breve, dovete costruire la vostra Buyer Persona.

Quali sono i segmenti di età del vostro pubblico, quali i generi, quali le regioni, quali le piattaforme di social media utilizzate e che tipo di informazioni cercano online.

Una volta che avete messo a punto tutti questi elementi, siete pronti per il passo successivo.

Sapere dove il vostro pubblico trascorre la maggior parte del tempo vi aiuterà a indirizzarlo, creando account specifici per queste piattaforme.

Forse parlando con i vostri clienti avete scoperto che passano molto tempo su Pinterest, alla ricerca di ispirazione prima di andare in salone.

Questa è un’ottima opportunità per creare una pagina Pinterest e condividere tendenze, ispirazioni, tutorial e molto altro.

Pinterest vi permette di collegare ogni immagine al vostro sito web, blog o pagine sociali, quindi è una delle migliori opportunità per mettere in pratica le strategie di social media per i saloni.

Concentrarsi sulle migliori piattaforme

gestione social per parrucchiere

Ricordate di concentrarvi solo sulle piattaforme che contano per la gestione social per parrucchiere.

Che si tratti Facebook, Instagram, Tiktok mantenete la vostra visibilità focalizzata sul vostro pubblico specifico, piuttosto che su tutti.

L’implementazione di una strategia di marketing per parrucchieri richiede creatività e professionalità per ottenere i migliori risultati.

Potreste dire in questo momento:

Oh, non c’è problema, uso già Facebook da tempo e ho molti amici, sarò visibile.

Ma no, non siete visibili e non va bene.

Naturalmente, potete anche postare tutti i contenuti sulla vostra pagina Facebook privata.

Creare pagine aziendali per la gestione social per parrucchiere

Tuttavia, avere una pagina aziendale collegata al vostro profilo, creata appositamente per il vostro salone o la vostra azienda di parrucchieri, è ancora fondamentale per la gestione social per parrucchiere.

Questo vale per tutte le piattaforme di social media.

Dovreste avere una pagina aziendale, piuttosto che una personale. Le condizioni sono diverse per le pagine aziendali rispetto a quelle personali.

Il profilo personale può essere soggetto a restrizioni (nessuna analisi o statistica, nessuna possibilità di promuovere post o pubblicità).

Prenotazione online

Una parte importante della gestione social per parrucchiere è la presenza di un pulsante di prenotazione online collegato al profilo delle pagine dei social media.

Al giorno d’oggi, è necessario fornire ai clienti il modo più semplice e veloce di prenotare.

Con il sistema di prenotazione online per parrucchieri, potete creare un link di prenotazione e condividerlo sui social media, in modo che i vostri clienti possano effettuare le prenotazioni lì.

Potete iniziare a utilizzare un’applicazione come Panema per impostare facilmente e gratuitamente il vostro sistema di prenotazione online.

Con questa app per la pianificazione del salone, potrete permettere ai clienti di prenotare gli appuntamenti direttamente dai vostri profili Facebook o Instagram.

Inoltre, l’app offre molte altre funzioni, come la gestione dei clienti, i rapporti finanziari o i depositi e i pagamenti.

Potete creare i vostri pulsanti Prenota ora su Facebook e Instagram e collegarli alla vostra pagina di prenotazione online con Panema.

La promozione dell’attività del vostro salone sui social media non dipende solo da voi.

Presidiare nella maniera corretta della gestione social per parrucchiere

gestione social per parrucchiere

Certo, il vostro obiettivo primario è che le persone vengano a visitare il vostro salone, ma prima di questo dovete fare molte cose.

Le persone non verranno mai a cercarvi se non darete loro esattamente ciò che vogliono vedere.

Tutto ciò che dite nei vostri gestione social per parrucchiere deve essere utile per i vostri clienti attuali o potenziali.

Fate in modo che tutto sia incentrato sull’interlocutore e che sia personale.

Nel momento in cui riuscirete ad avere un seguito prezioso sulla vostra pagina, ovvero a fornire contenuti divertenti e stimolanti, potrete coltivarlo e costruire la clientela perfetta del vostro salone.

Cosa voglio dire a proposito dell’educazione del pubblico.

Quando date loro qualcosa che vorranno vedere (consigli, informazioni sui capelli, prodotti da utilizzare, ecc. Parte dell’ispirazione di cui parlo consiste nel pubblicare il proprio lavoro.)

Per esempio, condividendo foto di prima e dopo dei clienti, o come pulire e disinfettare i vostri strumenti per capelli.

Questi tipi di post non solo motivano i clienti, ma creano anche fiducia nel vostro marchio e nella qualità dei servizi che offrite.

Quando scattate foto prima e dopo i vostri clienti, assicuratevi di informarli sull’utilità delle foto e di ottenere il loro permesso prima di pubblicarle.

Sia che siate parrucchieri dipendenti o che stiate pensando di aprire o gestire un salone di parrucchieri, gli omaggi sono un’ottima soluzione per attirare i clienti.

Promozioni sulla gestione social per parrucchiere

È una verità universale che tutti amano le cose gratuite e ciò è fondamentale per la gestione social per parrucchiere.

Quando offrite omaggi sulle vostre pagine dei social media, potete farlo per diversi scopi, come far crescere la vostra pagina, attirare clienti nel vostro salone o creare interazione.

Partendo dal vostro obiettivo, costruite le regole della concorrenza per attirare il vostro pubblico.

Per esempio, supponiamo che stiate cercando di portare più persone nel vostro salone.

In questo caso, potreste chiedere ai partecipanti di condividere i vostri post (per aumentare la vostra visibilità), di taggare un’amica (se il vostro target è femminile) e di offrire come premio un servizio gratuito presso il vostro salone.

Questi tipi di omaggi sono i modi più veloci e divertenti per attirare clienti nel vostro salone, e sono anche una delle migliori tattiche da incorporare nella vostra strategia di social media marketing per parrucchieri.

Non dimenticate che, anche se state commercializzando l’attività del vostro salone virtualmente, queste persone sono anche nella vita reale e avere un pubblico enorme in un altro Paese o a grande distanza dalla vostra sede non è utile, perché non si trasformeranno mai in clienti.

Partecipare a eventi locali o a corsi di formazione

Potreste partecipare a eventi locali o frequentare workshop di parrucchieri nella vostra città.

In questo modo, potrete lanciare una call-to-action sulla gestione social per parrucchiere e incontrare le persone nella vita reale, invitandole nel vostro salone.

Gli UGC nella gestione social per parrucchiere

gestione social per parrucchiere

In genere, i contenuti generati dagli utenti (UGC) creano un livello di coinvolgimento maggiore rispetto a quelli creati da voi stessi, semplicemente perché le persone si fidano più delle persone che dei marchi nella gestione social per parrucchiere.

Un buon modo per ottenere UGC dai clienti è incoraggiarli a usare i vostri hashtag (#) o chiedere loro di pubblicare recensioni sui vostri servizi o sull’attività in generale.

Ora, ve lo ripeto ancora una volta.

Non dimenticate di chiedere il permesso prima di utilizzare questo tipo di contenuti.

Non volete mai turbare nessuno.

Infine, ma non certo per importanza, farete bene a dare credito a questi contenuti generati dagli utenti.

Potreste semplicemente offrire un piccolo sconto sulla vostra prossima seduta, come regalo di ringraziamento.

Il team è al centro della gestione social per parrucchiere

Come hairstylist, lavorate a stretto contatto con i vostri colleghi e a volte potreste trovarvi in una situazione imbarazzante, poiché i vostri clienti potrebbero non sapere con chi lavorate e sentirsi riservati quando comunicano con voi.

Una buona idea per fare marketing sulla gestione social per parrucchiere è quella di condividere le vostre foto, insieme a una breve descrizione dei vostri partner stilisti.

Ad esempio, potreste scrivere delle loro acconciature preferite, delle loro specialità o dei loro prodotti preferiti.

In questo modo, si crea un’atmosfera accogliente per i futuri clienti.

In qualsiasi attività commerciale, avere una buona strategia di comunicazione con le persone sul web è importante per evitare errori di comunicazione o clienti arrabbiati.

Il modo più semplice per farlo è creare degli Highlights di Instagram con un pacchetto di informazioni sul vostro libro.

In questo highlight potete scrivere le politiche del vostro salone, le politiche igieniche, i listini prezzi, gli orari, gli indirizzi e le informazioni per la prenotazione degli appuntamenti.

Quando si è attivi sui social media, si viene percepiti come professionisti aperti e comunicativi.

Questo è un vantaggio quando si lavora come parrucchieri, ed è un tipo di assistenza che i clienti apprezzano.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing