Come creare una email temporanea velocemente

email temporanei

Indice

Pensa ad un account di posta elettronica usa e getta come una discarica digitale di spam. Molte delle piattaforme web chiedono il tuo indirizzo email quando crei un account, anche se non hai bisogno di usare il sito. La maggior parte di questi inizierà poi a mandarti email settimanali o giornaliere – newsletter, offerte di vendita, notifiche, e altre cose di cui probabilmente non hai bisogno. E questo per non parlare dei siti che vendono il tuo indirizzo email temporanei ad agenzie pubblicitarie o che accidentalmente fanno trapelare i loro dettagli, il che significa ancora più spam per te.

Uno dei modi migliori per evitare questo tipo di spam è quello di utilizzare un account di posta elettronica usa e getta.

Un account di posta elettronica usa e getta è un account che non ha nulla a che fare con te ed esiste solo per contenere tutto lo spam di cui non hai bisogno.

email temporanei

Tipologie di email temporanei

Sono perfetti per i siti web che richiedono l’invio di un’e-mail, ma sai che non sei interessato a ricevere di nuovo le notizie.

Ci sono due tipi di email temporanei.

Puoi creare un account permanente tramite Gmail o Outlook e controllarlo solo quando necessario, oppure usare il servizio gratuito per creare un account una tantum valido solo per pochi minuti o ore.

Creare un indirizzo permanente è facile come creare un nuovo account di posta elettronica con il tuo servizio preferito.

Qui useremo Gmail. In questo modo, se vuoi controllare le tue email in arrivo più tardi, puoi farlo.

Email temporanei con Gmail

Visita la pagina di Gmail per creare un nuovo account.

Inserisci un nome – idealmente vuoi che sia falso – e un nome utente che sia diverso dagli altri nomi utente e indirizzi email che usi.

Quindi non puoi connetterti.

Assicurati solo di ricordare il tuo nome utente e la password in modo da poter accedere se necessario.

Nella pagina successiva, inserisci le informazioni personali selezionate.

Di nuovo, dato che questo è un account di email temporanei fittizio, puoi falsificarlo.

Tuttavia, se pensi di aver dimenticato la tua password e hai bisogno di resettarla, puoi aggiungere il tuo vero numero di telefono o indirizzo email e rimarrà privato.

Accetta i termini, poi accedi al tuo nuovo account.

Altri aspetti

Ora, in futuro, quando un sito web chiederà la tua email temporanei, potrai dare quell’indirizzo.

Puoi accedere per verificare l’email di conferma, altrimenti lasciala per raccogliere lo spam.

Ci sono un certo numero di servizi che creano account di posta elettronica in stile “flash-and-burn”.

Questo vi permetterà di fare un rapido controllo con l’indirizzo email e poi cancellare quell’indirizzo in modo da non doverci più pensare.

Ci sono molti siti di questo tipo, ma noi abbiamo scelto 10 Minute Mail perché è così facile da usare.

Visita il sito web di 10 Minute Mail.

Otterrai immediatamente un indirizzo email, una casella di posta (che di default contiene lettere da 10 minuti) e un timer.

Quando il timer scade, l’account di posta elettronica (e tutto ciò che contiene) sarà cancellato.

Copia l’indirizzo email generato e usalo per qualsiasi sito web. Per impostazione predefinita, le e-mail saranno inviate in modo casuale ogni dieci minuti.

Una volta che l’hanno inviato, aggiorna la pagina e l’email apparirà nella tua casella di posta.

Al termine, chiudi la pagina. Dopo qualche minuto, tutto sarà cancellato e nessuno sarà in grado di rintracciarti.

Cancellazione email temporanei

Se ti rendi conto che hai bisogno di più tempo, forse il sito non sta inviando email temporanei subito, clicca su “Dammi altri 10 minuti!”

Il timer può essere esteso fino a 100 minuti.

Puoi anche cliccare su “Dammi un altro indirizzo email” per cancellare immediatamente questo account email usa e getta e ottenerne uno nuovo.

Dopo aver cancellato il tuo account monouso, apparirà una nuova opzione: “Recupera indirizzo email cancellato”.

Se ci clicchi sopra entro pochi minuti dall’eliminazione dell’account, puoi ripristinare temporaneamente il suo e le sue email.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!