Weebly ecommerce, recensione

ecommerce on Weebly

Indice

Sebbene Shopify sia il nostro miglior ecommerce consigliato, ecommerce on Weebly offre due solide soluzioni. Weebly disponeva già di un costruttore di siti web con funzionalità di e-commerce quando il processore di pagamenti Square ha acquistato Weebly. Ora ci sono due costruttori di siti web: uno costruito su Weebly e uno costruito su Square.

Questa recensione vi mostrerà come configurare un negozio eCommerce su Weebly, passo dopo passo.

Nota: avete scelto i costruttori di siti web per il vostro sito. Consultate la nostra recensione dei migliori costruttori di siti web per il 2022.

Come funziona l’ecommerce on Weebly

ecommerce on Weebly

Weebly ha due diversi website builder.

Il costruttore di siti web originale di ecommerce on Weebly e il costruttore di siti web Squares.

In generale, Weebly offre più possibilità di personalizzazione del sito, ma Square è il migliore per il commercio elettronico diretto.

La differenza più grande tra Weebly e Square per l’e-commerce si riduce alla necessità di sincronizzare o meno l’inventario.

Consultate la nostra guida Come avviare un negozio di ecommerce per scoprire come costruire un’attività di ecommerce di successo.

La registrazione di un account su Weebly è il primo passo per creare il proprio negozio di ecommerce su Weebly.

Tuttavia, se avete già un account Square e volete utilizzare il Builder di Weebly, dovrete utilizzare un indirizzo e-mail diverso da quello che utilizzate con Square.

Per iniziare a costruire un sito, visitate Weebly.com.

Iscrizione su ecommerce on Weebly

Al momento dell’iscrizione, assicuratevi di cliccare su “Prova i siti Weebly” sotto la casella “Voglio un sito personale”.

Sappiamo che questo dice che non “avete intenzione di vendere online”, mentre in realtà lo fate, ma potete usare ecommerce on Weebly per vendere articoli online.

Quindi, andate avanti e selezionate Prova un sito Weebly.

In questa schermata, scegliete Ho solo bisogno di un sito web, anche se sappiamo che volete un sito web con un negozio ecommerce.

Le altre opzioni portano al costruttore online Squares.

Successivamente, vi verrà presentato l’elenco dei temi di Weebly.

Nessuno di questi temi è specifico per un negozio, quindi scegliete quello che più si adatta alla vostra attività.

È possibile cambiare tema in un secondo momento.

Dominio

Weebly vi chiederà quindi il vostro dominio.

Si consiglia di creare la bozza iniziale del sito in un sottodominio (ad esempio, yoursite.weebly.com) per poter pubblicare il sito e testarlo prima di lanciarlo sul dominio reale.

Potrete collegarvi al vostro dominio reale quando sarete pronti a lanciare ufficialmente il vostro sito.

Utilizzate il nostro Generatore di nomi di dominio per scegliere il vostro nome di dominio ideale.

È meglio aggiornare subito il vostro sito web, in modo da poter sfruttare tutte le funzionalità offerte da ecommerce on Weebly.

Piani di ecommerce on Weebly

ecommerce on Weebly

I negozi di e-commerce necessitano del Piano Professionale, che costa 12 dollari al mese se pagato su base annuale, o del Piano Performance, che costa 26 dollari al mese su base annuale.

Consultate i prezzi e i piani di ecommerce on Weebly per un confronto di tutti i piani tariffari di Weebly.

Ora arriva la parte divertente!

Modifica l’ecommerce on Weebly

È il momento di sostituire le parole e le immagini fornite con il tema con parole e foto adatte alla vostra nuova attività.

Aggiornate l’intestazione della home page con un’immagine che parli al vostro pubblico e comunichi lo scopo del vostro negozio.

Aggiornate il titolo del sito e/o caricate un logo. Aggiungete una pagina “negozio” se il vostro tema non ne prevede una.

Ora che il sito è stato configurato, è il momento di iniziare ad aggiungere prodotti.

È meglio impostare prima le “categorie” e poi aggiungere gli articoli alle categorie man mano che si procede.

Si accede al negozio dalla dashboard principale di ecommerce on Weebly, non all’interno del builder, quindi se siete ancora all’interno del builder, premete la “X” in alto a sinistra per tornare alla dashboard principale (vedi sotto).

Come creare un negozio di e-commerce con Weebly.

Le categorie organizzano i prodotti e consentono di avere pagine che mostrano tutti i prodotti di una singola categoria.

Questo è utile perché quando si aggiunge un nuovo prodotto e lo si assegna a una categoria, questo viene aggiunto automaticamente alle pagine di quella categoria.

Nella barra dei menu a sinistra della dashboard, fare clic su Articoli e poi su Categorie.

Fare clic sul pulsante Aggiungi categoria.

Digitare il nome della categoria nella casella “Titolo della categoria”.

Quindi, fare clic su Aggiungi immagine e caricare un’immagine che rappresenti la categoria.

Fare clic sul pulsante “Salva”.

Ripetete i passaggi per tutte le categorie del vostro negozio.

Inserire gli articoli

Ora che le categorie sono state impostate, è il momento di iniziare ad aggiungere gli articoli su ecommerce on Weebly.

È possibile aggiungere gli elementi separatamente o importarli.

Di seguito sono riportate le indicazioni per aggiungere gli elementi singolarmente.

Dal menu di sinistra della dashboard, fare clic su Elementi, quindi su Libreria elementi. Fare clic sul pulsante Aggiungi elemento.

Selezionare il tipo di elemento dall’elenco a discesa in Tipo di elemento. Inserire un “Titolo dell’articolo”, un “Prezzo”, un “Prezzo di vendita” se in offerta e una “Descrizione”.

Quindi caricare una o più foto dell’articolo.

Spedizioni su ecommerce on Weebly

ecommerce on Weebly

Scorrete verso il basso per selezionare se l’articolo è disponibile per la spedizione, il ritiro o entrambi con l’ecommerce on Weebly.

Inserite il peso della spedizione, soprattutto se intendete determinare le spese di spedizione in base al peso.

Se desiderate tenere sotto controllo le scorte di quell’articolo, selezionate la casella accanto a Traccia le scorte per quell’articolo e digitate la quantità di scorte che avete.

Scorrere fino alla sezione “Opzioni e modificatori”.

Se avete più opzioni per i vostri prodotti, come taglie o colori, fate clic su Aggiungi opzioni e seguite le istruzioni per aggiungere le opzioni.

Se il cliente può modificare l’articolo, ad esempio aggiungendo una personalizzazione, fare clic sul pulsante “Gestisci modificatori” e seguire le istruzioni per aggiungere il nuovo modificatore.

Se si utilizzano le categorie (opzione consigliata), fare clic sul pulsante “+ Seleziona categorie” e scegliere le categorie, quindi premere Salva.

SEO

Scorrete verso il basso fino alle opzioni SEO di ecommerce on Weebly.

Nella casella Permalink, digitate la parola o la frase (usate un trattino “-” anziché gli spazi tra le parole) che servirà da URL per l’articolo.

Nella casella “Titolo SEO”, digitare una parola che si desidera far apparire in blu nei risultati di ricerca.

Nel campo “Descrizione SEO”, inserire le parole che si desidera far apparire nel testo dei risultati di ricerca.

Fare clic sul pulsante Salva nell’angolo in alto a destra dello schermo per salvare il progetto.

Per i negozi più grandi, si consiglia di importare i prodotti invece di aggiungerli separatamente.

Un file CSV (comma-separated values) è un semplice file di testo che viene visualizzato sotto forma di tabelle o di foglio di calcolo.

Di solito è più veloce e più facile aggiornare molti articoli in una sola volta all’interno di un foglio di calcolo CSV, piuttosto che farlo separatamente all’interno di Weebly.

Prodotti su ecommerce on Weebly

ecommerce on Weebly

Create un campione per ogni tipo di articolo del vostro negozio.

Aggiornare i file CSV esistenti per farli corrispondere ai campi dei file CSV esportati.

Importare il file CSV aggiornato. Seguendo le istruzioni precedenti, aggiungete un campione per ogni tipo di articolo che intendete vendere.

Dalla pagina della libreria degli articoli, fare clic sull’ellissi (…) a sinistra del pulsante “Crea nuovo articolo” e fare clic su Esporta articoli. Fare clic sul pulsante Conferma su ecommerce on Weebly.

Questo processo può richiedere un po’ di tempo, a seconda del numero di articoli presenti nel negozio. Al termine dell’esportazione si riceverà un’e-mail.

Nell’e-mail, fare clic sul pulsante “Scarica l’esportazione CSV” e salvare il file. Aprire il file in un foglio di calcolo come Google Sheets o Excel.

È possibile aggiornare il file CSV di Weebly con i propri prodotti, oppure modificare i nomi delle colonne di un file CSV esistente in modo che corrispondano alle colonne di Weebly.

Questo è importante affinché gli articoli vengano importati correttamente.

Una volta aggiornato il file CSV per adattarlo alle colonne di Weebly, è il momento di importare gli articoli.

Dalla pagina della libreria degli articoli, fare clic sull’ellissi (…) a sinistra del pulsante “Crea un nuovo articolo” e fare clic su Importa articoli.

Lasciate selezionato “Importa CSV” e fate clic sul pulsante “Scegli file CSV”. Selezionare il file CSV e fare clic sul pulsante “Apri”. Una volta caricato il file, il pulsante diventa “Il tuo CSV è pronto per l’importazione”.

Fare clic su “Importa” in alto a destra. I prodotti dovrebbero apparire nella Libreria prodotti. Ora che i prodotti sono stati aggiunti al negozio, è il momento di aggiungerli al sito.

Il modo più semplice per farlo è attraverso le pagine delle categorie. Iniziate aggiungendo il blocco “Categorie” alla pagina del negozio.

Aprire l’editor cliccando su “Panoramica” nella dashboard principale e su “Modifica sito”.

All’interno dell’editor, andare alla pagina “Negozio”.

Assicuratevi di essere nella scheda “Costruisci”. Come creare un sito di e-commerce e vendere prodotti con Weebly.

Trascinate un blocco Categorie nella pagina del negozio.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing