Dao, cos’è e come funziona

Dao management

Indice

Una nuova forma di organizzazione sta scuotendo i settori degli investimenti, delle aziende e della creatività. Si tratta delle organizzazioni autonome decentralizzate, o DAO, non hanno sedi aziendali, sostituiscono le gerarchie tradizionali con strutture di governance più piatte, sono controllate dai possessori di criptovaluta e si basano su regole applicate automaticamente nella blockchain. I sostenitori delle DAO affermano che cambierebbero radicalmente il modo di gestire le aziende. Si stanno già mettendo al lavoro; una manciata di DAO Management sono state lanciate e hanno creato cose piuttosto interessanti.

Dao management

Cos’è una DAO management?

Una DAO è un’organizzazione in cui il controllo è distribuito tra i partecipanti piuttosto che costruito in una gerarchia dall’alto verso il basso.

Una Dao management può essere vista come una macchina, in cui i compiti che viene istruita a svolgere sono determinati da contratti intelligenti scritti in precedenza.

Una comunità può inserire il DAO al suo posto, programmandolo con i propri obiettivi.

Il codice viene scritto sotto forma di contratti intelligenti, fornendo una sorta di meccanismo di governance.

I membri generalmente votano con i token di governance sulle decisioni prese dalla DAO, come l’allocazione dei fondi.

In molti DAO, l’effetto del voto dei membri può essere amplificato in base alla quantità di denaro che contribuiscono al progetto.

Il risultato può dipendere sia dal tasso di partecipazione che dalle preferenze di voto.

Vantaggi della Dao management

I vantaggi della Dao sono molteplici.

Trasparenza: Le votazioni, le decisioni di finanziamento e le altre azioni sono tutte disponibili al pubblico.

Più potenza di fuoco – I membri di tutto il mondo possono contribuire, dando al DAO barriere di ingresso più basse rispetto alle società.

Più economico – Il concetto ha preso piede nella DeFi, con molti strumenti disponibili: può essere usato come i Lego, quindi non è necessario costruire molto da zero.

Collaborativo – Dare a tutti voce in capitolo mette insieme le conoscenze di massa per dare suggerimenti e permette agli esperti di investire negli ecosistemi che stanno costruendo.

Penso che la Dao management avrà un ruolo di primo piano quando il mondo passerà al Web 3.0, aprendo la strada a società completamente decentralizzate.

Svantaggi della Dao management

Tuttavia sono presenti anche alcuni svantaggi.

Struttura piatta – Senza chiare figure autorevoli o catene di comando, un’organizzazione decentralizzata è più lenta a muoversi, perché le decisioni richiedono più tempo per essere prese.

Disaccordo – Quando la comunità è in forte disaccordo, l’organizzazione può essere spezzata in due.

Nessun cambiamento – In alcune Dao management, chi ha più voti decide, e quindi la gestione assomiglia molto alle organizzazioni tradizionali.

Legalità – I progetti di token, che potrebbero essere considerati titoli, sono un campo minato. Il cofondatore di Ethereums Vitalik Buterin ha sviluppato l’idea delle DAO nel 2013.

Inizialmente si chiamavano “Decentralized Autonomous Corporations” (DAC).

Criptovalute e Dao management

I progetti di criptovaluta sono considerati DAC se gestiti attraverso una governance decentralizzata, con i titolari di token che votano per la direzione del progetto.

Finanziamento di sovvenzioni – Una DAO può essere utilizzata per assegnare automaticamente fondi di sviluppo in base a criteri prestabiliti.

Investimenti – Il MolochDAO è stato biforcato numerose volte per costruire DAO a scopo di lucro che possono assegnare e spostare azioni e altri beni tra i membri.

Raccolta – Il boom dei gettoni non fungibili (NFT) ha visto prosperare Dao management di raccolta come PleasrDAO.

MetaCartel Ventures è registrata come società a responsabilità limitata nel Delaware, un paese amico delle criptovalute.

È stato creato da Slock.it, costruito sulla rete Ethereum.

Il suo codice era open-source, quindi chiunque poteva contribuire. Il DAO è stato progettato per funzionare come una piattaforma di finanziamento di capitale di rischio per progetti di criptovaluta.

Si sarebbe fatta una proposta e tutti coloro che possedevano un token DAO avrebbero potuto votare per i progetti al fine di assegnare i fondi.

Tuttavia, il DAO non è mai stato lanciato.

Sicurezza

The Dao management ha raccolto 12,7 milioni di ether, che all’epoca erano valutati circa 150 milioni di dollari.

Il 17 giugno 2016, un hacker è riuscito a sfruttare alcune linee di codice che hanno permesso il trasferimento di 3,6 milioni di ETH, per un valore di 70 milioni di dollari.

Tuttavia, i fondi sono stati spostati in “child DAO” che non sono stati in grado di muoversi per 28 giorni, dando tempo alla comunità di Ethereum di implementare le correzioni.

Hanno effettuato un hard fork della catena, che ora è nota come Ethereum, lasciando nella sua scia un fork più vecchio, Ethereum Classic.

Durante il fork, hanno riscritto la blockchain per garantire che non si verifichi mai un hack, il che significa che la blockchain non è più immodificabile.

Lo sviluppo dei DAO continua, ma è tenuto lontano dai riflettori.

Progetti come Aragon, The DAOstack, Daohau e Colony hanno imparato lezioni fondamentali da The Original DAO e ora stanno costruendo e gestendo DAO per alcuni dei più grandi protocolli di finanza decentralizzata (DeFi).

Il boom della finanza decentralizzata (DeFi) nel 2020 ha portato con sé una nuova ondata di interesse per le DAO, che sono al centro di molti progetti di punta.

Dao management

La tendenza

Negli ultimi due anni le Dao management hanno registrato una grande rinascita di interesse, con centinaia di sviluppatori che hanno lavorato su innovazioni tecnologiche, miglioramenti dei meccanismi di governance e soluzioni di voto.

Le organizzazioni autonome decentralizzate sono state particolarmente attive nelle industrie creative, con la creazione di DAO per costruire comunità “senza testa” per marchi di moda, profumi e produzione cinematografica.

In molti casi, queste DAO creative mantengono un certo grado di centralizzazione; ad esempio, sebbene la DAO Decentralized Pictures per la produzione cinematografica permetta ai possessori di token di votare per una rosa di progetti cinematografici che si aggiudicheranno i finanziamenti, la decisione finale su quali progetti si aggiudicheranno un premio viene presa da una giuria.

Il profumo del metaverso sarebbe creato da DAO.

È emersa anche un’ondata di “DAO di investimento”, in cui i possessori di token votano per scegliere i progetti in cui investire.

NFT e Dao management

Mentre alcuni, come il Neptune DAO, sono progettati per offrire un finanziamento di rischio tradizionale per i progetti Web 3, altri sono i cosiddetti “collector DAO” e si concentrano sull’acquisto di oggetti di valore come i NFT in un’asta.

Forse il Dao management collezionista di più alto profilo è PleasrDAO, che è stato inizialmente costituito con l’obiettivo di acquistare le opere dell’artista NFT PPLpleasr.

Da allora ha continuato ad accumulare collezioni di NFT e oggetti del mondo reale per un valore di milioni, tra cui l’originale NFT del meme Doge, il primo NFT di Edward Snowdens e una singola copia dell’album dei Wu-Tang Clans Once Upon A Time In Shaolin.

Alla fine del 2021, i collezionisti DAO si riunirono con breve preavviso per fare un’offerta per una copia della Costituzione degli Stati Uniti all’asta. ConstitutionDAO, come era noto, è riuscito a raccogliere 45 milioni di dollari, ma è stato messo fuori gioco dall’offerta vincente del CEO di Citadel Ken Griffin.

Quello che è successo dopo mette in luce uno dei problemi della governance decentralizzata: un progetto nato con uno scopo particolare si trova in conflitto su cosa fare dopo aver fallito nel suo intento.

Alla fine, The DAO decise di chiudere e di rimborsare i suoi finanziatori – anche se, dato che molti di questi finanziatori avevano contribuito con piccole somme, le commissioni di gas di Ethereums significavano che i rimborsi non sarebbero valsi lo sforzo di richiederli.

È stato un battesimo del fuoco per molti dei primi finanziatori di The DAOs. Per un’esperienza migliore, le migliori notizie sulle criptovalute a portata di mano e funzioni esclusive, scaricatela ora.

Riconoscimento

Le Dao management si stanno addirittura muovendo verso l’accettazione formale; nell’aprile del 2021, una legge storica approvata nel Wyoming ha riconosciuto le DAO come un nuovo tipo di società, e la prima DAO è stata approvata pochi mesi dopo.

Tuttavia, non è stato facile.

Nel novembre 2021, la Securities and Exchange Commission ha bloccato la registrazione dei token di The DAO, la prima legalmente riconosciuta, sostenendo che avesse rilasciato “informazioni fuorvianti” ai potenziali investitori.

Il Wyoming si è dimostrato accogliente per le società di criptovalute.

Gli appassionati pensano che le DAO diventeranno ancora più complesse nel prossimo futuro.

Il futuro

Le tendenze includono l’anonimato, la graduale decentralizzazione e migliori incentivi per la partecipazione.

Le DAO future potrebbero adottare mercati di previsione, nonché iniziare a votare in altre DAO, oltre a fungere da proxy.

Decrypt stessa è diventata membro fondatore di Pubdao, un newswire decentralizzato per le criptovalute, che vuole essere il primo passo verso un sistema di pubblicazione collaborativo e decentralizzato.

Oggi Decrypt fa qualcosa che non ha mai fatto prima: pubblica una notizia a sé stante, che sarà condivisa anche da altri siti.

Le Dao management inizieranno a cambiare il modo in cui le aziende lavorano e raccolgono fondi.

Molto presto potreste essere membri di una DAO e votare per il modo giusto di portare avanti la vostra azienda, invece di avere un proprietario che vi dice cosa fare.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing