I 3 migliori CRM gratuiti del 2022

Auto Featured Image plugin

Indice

Spesso, quando si è una piccola azienda, è necessario scegliere i migliori sistemi CRM in base a ciò che è più importante per il proprio team. Si tratta della generazione di lead, dell’assistenza clienti o dell’esperienza utente? È perfetto per i team che hanno pipeline di vendita complesse. La piattaforma gratuita Zoho CRM dispone di numerosi strumenti di reporting, che superano anche alcuni livelli a pagamento. Hubspot è uno strumento crm free all-in-one che è eccellente per il marketing e l’outreach, due aree importanti per la crescita di un’azienda. I solidi strumenti di dati consentono di monitorare i clienti e le vendite attraverso una varietà di canali digitali.

Per le piccole e medie imprese, le relazioni con i clienti possono essere la chiave del successo.

Gestite bene, queste relazioni possono permettervi di individuare le aree di miglioramento e di creare nuove opportunità per sviluppare e indirizzare il vostro pubblico.

Ma probabilmente non avete i soldi per investire in un ruolo di CRO quando siete agli inizi.

Perchè il crm free è un’ottima soluzione?

crm free

Il software crm free è una soluzione eccellente, in quanto consente di accedere a un’ampia gamma di funzionalità CRM senza spendere una fortuna.

Negli ultimi ani, ci siamo posti questa e molte altre domande nel tentativo di capire tutto ciò che possiamo sapere sul software e sugli strumenti per le aziende.

Abbiamo testato decine di prodotti CRM gratuiti, abbiamo selezionato le quattro opzioni migliori e le abbiamo messe in ordine di classifica qui sotto, in modo che possiate trovare la soluzione migliore e più conveniente per far crescere la vostra azienda.

Se invece preferite saltare subito alla ricerca dei migliori preventivi CRM per la vostra azienda, abbiamo fatto metà del lavoro per voi, sviluppando un facile strumento online che vi fornisce raccomandazioni personalizzate dai migliori fornitori di CRM senza alcun costo.

Come abbiamo scelto dei migliori software CRM per le piccole imprese.

1 – FreshSales crm free

crm free

FreshSales è una delle piattaforme freemium più forti oggi disponibili nel settore dei software CRM.

Molti marchi di crm free popolari dichiarano di essere gratuiti, ma tendono ad avere dei limiti e delle limitazioni, il che significa che non si ottiene un grande valore per il proprio denaro quando si acquista.

Freshsale consente un numero illimitato di utenti nel vostro account, il che significa che non sarete penalizzati se avete team numerosi.

Inoltre, è possibile usufruire di guide gratuite e consigli del servizio clienti via telefono, e-mail e chat online, che sono aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

In termini di funzionalità, ce ne sono così tante da scegliere che non sappiamo da dove cominciare.

Sono disponibili anche opzioni di sicurezza, poiché è possibile limitare l’accesso a varie aree del prodotto in base alla struttura gerarchica e al ruolo del dipendente.

Vantaggi di Freshsales

Dove il piano gratuito di Freshsales non fa un gran lavoro è con le integrazioni per la contabilità e l’e-commerce: si tratta di aree critiche per una piccola impresa, se si intende vendere o coinvolgere i clienti online.

Di solito richiedono grandi investimenti sia in termini di tempo che di denaro. Freshsales Growth è il livello di pagamento più economico, che consente di accedere a entrambe le aree.

A soli 8,91 dollari per utente, è un’ottima idea di investimento quando si supera inevitabilmente il livello gratuito della piattaforma.

Grazie al suo generoso elenco di funzioni, consigliamo Freshsale alle aziende che sono alle prime armi con i CRM e che desiderano personalizzare la propria soluzione di gestione dei clienti, sfruttando le numerose funzionalità di Freshsale.

2 – Zoho crm free

Zoho CRM ha un ampio set di dati, il che significa che è più adatto alle piccole imprese che hanno bisogno di potenti strumenti di analisi e reporting.

Gli strumenti di reporting sono uno dei principali punti di forza di Zoho crm free, poiché il software offre agli utenti una visione professionale dei clienti e dei processi di vendita, analizzando vendite, marketing e assistenza in un unico strumento digitale.

Ma le sue funzioni non riguardano solo l’analisi.

Zoho CRM aiuta anche gli utenti a reagire in tempo reale con i clienti su diversi canali.

Zia, l’assistente alle vendite dotato di intelligenza artificiale, prevede il momento giusto per raggiungere i clienti.

Esamina le e-mail per determinare il livello di urgenza e può mostrare immediatamente statistiche o documenti rilevanti durante le ricerche.

Zoho rende inoltre molto configurabili dashboard e report, che possono aiutare a prendere decisioni sulla pipeline.

Ad esempio, è possibile visualizzare tutti gli affari (vendite) in un pannello Kanban panottico, se lo si desidera.

Svantaggi di Zoho

Zoho CRM gratuito presenta alcuni svantaggi.

Date le sue funzioni più complesse, Zoho CRM ha una curva di apprendimento molto più ripida rispetto alla maggior parte delle altre piattaforme di questo elenco.

Inoltre, è limitato a soli tre utenti, il che significa che non è possibile suddividere i compiti del CRM tra diversi settori dell’azienda, un problema importante per le piccole imprese che devono spesso dividere le risorse.

Per questo motivo, consigliamo alle piccole imprese di considerare la versione freemium come una prova, non come una soluzione software a lungo termine.

Zoho CRM Standard costa solo 12 dollari per utente, un prezzo competitivo e che, grazie ai numerosi vantaggi, è in grado di portare un sovraprofitto.

Grazie alle sue funzioni di reporting, raccomandiamo Zoho CRM alle aziende in crescita, focalizzate sulle vendite e con più di 10 dipendenti, che desiderano concentrarsi sul mantenimento di una solida base di clienti.

3 – Hubspot CRM

crm free

Una soluzione di marketing innovativa e totalmente gratuita è Hubspot crm free.

HubSpot viene spesso pubblicizzato per avere uno dei piani gratuiti più generosi del mercato.

Sebbene le caratteristiche di HubSpots non siano all’altezza di Freshsales sul fronte dei volumi, superano quest’ultimo per quanto riguarda la generazione di lead e il marketing.

Secondo lo State of Marketing Report di HubSpots per il 2021, il 64% delle piccole imprese utilizza l’email marketing per raggiungere i clienti, grazie alle sue tattiche di lead generation di facile accesso e poco costose da implementare.

Con HubSpot Free, un numero illimitato di utenti può accedere a tonnellate di potenti funzionalità e gestire fino a un milione di contatti, il tutto senza pagare un centesimo.

C’è anche l’integrazione delle e-mail e la gestione della casella di posta, oltre alle risposte automatiche.

Per quanto riguarda il marketing e la generazione di contatti, gli utenti hanno anche accesso a un chatbot e a un editor per la progettazione delle e-mail, in modo da poter personalizzare il messaggio dei contatti per adattarlo al marchio dell’azienda.

HubSpot Free è stato progettato come CRM per il mercato, quindi è meglio utilizzato dalle piccole imprese insieme agli altri prodotti HubSpots per coprire tutte le aree di gestione dei clienti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing