9 modi per guadagnare soldi online

come guadagnare soldi

Indice

Se stai cercando un modo su come guadagnare soldi online, sei arrivato nel posto giusto. In questo articolo, imparerai a conoscere i 9 modi migliori per fare soldi online.

Una delle cose grandiose di Internet è che puoi iniziare un’attività per conto tuo dalla comodità della tua casa.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione internet e puoi fare soldi online.

Immergersi nel mondo online ti libererà dalla routine quotidiana del lavoro d’ufficio dalle 9 alle 5 e ti darà più tempo per viaggiare, perseguire gli hobby e trascorrere del tempo con la tua famiglia.

Un altro vantaggio è che ci sono così tanti modi diversi per fare soldi online.

Per iniziare, tutto quello che devi fare è identificare una nicchia di mercato redditizia che funziona per te.

Dopo di che, non c’è bisogno di assumere personale, affittare stanze o comprare mobili costosi (a meno che tu non lo voglia).

Probabilmente sai già che il marketing di affiliazione è uno dei modi più antichi per fare soldi online.

come guadagnare soldi

Cosa ti serve per capire come guadagnare soldi online?

Come imprenditore online, avrai bisogno della tua presenza online: sito web, blog, piattaforma di social media, landing page, pagina di vendita, banner pubblicitari o sito di e-commerce.

Tuttavia, non stai vendendo il tuo prodotto, ma il prodotto di un’altra azienda.

Puoi usare tutte le combinazioni che vuoi, purché tu faccia conoscere i tuoi messaggi di marketing al pubblico.

1 – Affiliate marketing per guadagnare soldi online

Quindi, scegli una nicchia di affiliazione calda; una con un sacco di potenziali clienti per capire come guadagnare soldi online.

Segui i social media per individuare le tendenze e scoprire cosa è caldo su siti come Amazon e CJ Affiliate. Fornisci contenuti rilevanti e messaggi di marketing che si rivolgono ai tuoi potenziali clienti.

Quando i clienti sulla tua piattaforma digitale cliccano su un link per fare un acquisto, vengono reindirizzati al sito del tuo partner affiliato per completare la transazione, e tu guadagni una commissione su ogni vendita effettuata.

La parte migliore è che non devi occuparti della spedizione o del servizio clienti.

Il marketing di affiliazione è uno dei modi più facili e veloci per iniziare un business online perché tutto quello che devi fare è promuovere i prodotti.

Non devi preoccuparti di costruire prodotti, impostare sistemi di pagamento e spedizione, o gestire l’assistenza clienti.

Devi semplicemente guidare il traffico e fargli cliccare sulle aziende che promuovi come affiliato, e se viene effettuata una vendita, guadagni una commissione per il collegamento a quella vendita.

Uno dei modi più veloci per iniziare a vendere online è quello di utilizzare il potere dei siti di terze parti.

2 – Vendi sui grandi marketplace per guadagnare soldi online

I giganti dell’e-commerce come Amazon, eBay, Etsy, e Craigslist sono potenti piattaforme di vendita e marketing con una base di lead integrata.

Milioni di persone acquistano regolarmente su questi siti e il numero continua a crescere.

Questi mega siti rendono facile impostare un negozio in modo che gli acquirenti possano vedere i tuoi prodotti senza che tu debba costruire il tuo sito web.

Inoltre, troverete una funzione di ricerca integrata in modo che gli acquirenti interessati possano facilmente trovare la vostra vetrina online.

È anche possibile utilizzare il carrello della spesa sul sito. In breve, si evita l’alto costo e il fastidio di creare un sito eCommerce autonomo.

3 – Sfrutta Amazon per guadagnare soldi online

Con Amazon, puoi anche fargli eseguire il tuo ordine come guadagnare soldi online.

Il rivenditore digitale sostiene anche di avere più di 2 milioni di commercianti registrati sul suo sito, che rappresentano il 40% di tutte le vendite.

Un altro vantaggio di usare Amazon (e altri siti di terze parti) è che le persone già si fidano di loro e sono più propense a comprare rispetto al tuo sito indipendente.

4 – Ebay per vendere e come guadagnare soldi online

Iniziate semplicemente diventando un venditore eBay e mantenendo una buona reputazione assicurandovi che il vostro account PayPal sia verificato e poi potete registrarvi con il vostro negozio.

Questi tre passi ti permettono di usare la reputazione, la portata e l’infrastruttura di vendita e marketing di eBay per vendere i tuoi prodotti.

Mentre puoi elencare solo un prezzo su eBay, la grande attrazione della loro piattaforma è il sistema di aste, che permette ai tuoi potenziali acquirenti di fare offerte, aumentando il prezzo a cui puoi vendere gli articoli che elenchi.

5 – L’alternativa di Etsy

Se sei intelligente, Etsy è il posto dove iniziare il tuo negozio e come guadagnare soldi online.

Il portale web è dedicato agli oggetti unici fatti a mano e ha 1,5 milioni di venditori in tutto il mondo.

E, come Amazon ed eBay, puoi creare il tuo negozio online su Etsy.

Questo potrebbe essere uno dei siti più vecchi quando si tratta di elencare merce, ma è ancora un ottimo posto per elencare e vendere merce.

Tutti e quattro questi siti sono un modo molto facile per iniziare la tua carriera digitale, anche se devi pagare commissioni che vanno da 0,99 dollari per articolo per Amazon a 0,10 dollari per eBay e fino a 0,20 dollari per Etsy.

Il denominatore comune a tutti e tre i siti è che devi usare foto chiare e di alta qualità dei tuoi prodotti, rendere le descrizioni dei prodotti dettagliate e specifiche, ed essere consapevole di ciò che i tuoi concorrenti fanno pagare in modo da non fare offerte eccessive.

come guadagnare soldi

6 – L’intramontabile blog per guadagnare soldi online

Il vecchio blog è vivo e vegeto.

Se fornisci regolarmente contenuti di valore, attiri persone che la pensano come te interessate a informazioni e prodotti di nicchia.

I tuoi lettori sono tenuti a continuare a leggere per saperne di più e comprare per farti fare come guadagnare soldi online.

Queste persone sono disposte a comprare i tuoi prodotti attraverso annunci o link di affiliazione nei tuoi post.

Perché hai fornito utili contenuti gratuiti (mirati) e le persone hanno imparato a riconoscerti e a fidarsi di te.

Inoltre, rendi il tuo sito/storefront attraente per Google aggiungendo regolarmente informazioni utili sotto forma di articoli, video, ecc.

Questo si traduce in un posizionamento più alto nel motore di ricerca di Google, quindi speriamo che tu sia in prima pagina perché la maggior parte delle persone non va in seconda pagina su Google.

Ci sono molti modi per monetizzare un blog e le informazioni che si ottengono da esso.

Puoi promuovere prodotti come affiliato, promuovere i tuoi prodotti e servizi, e anche fare pubblicità sul tuo blog.

Come aspirante imprenditore di internet, non dovrai competere con i giganti dell’e-commerce o con i rivenditori al dettaglio come Walmart. Non hai nemmeno bisogno di un magazzino o di un sistema logistico per vendere i tuoi prodotti.

Posizionamento SEO per come guadagnare soldi online

Quello che ti serve per avere successo è la concentrazione.

In altre parole, trova la tua nicchia e attieniti ad essa. In questo modo, diventerai un esperto e ti troverai in alto nelle classifiche dei motori di ricerca.

La cosa più importante è che ci deve essere un mercato per la tua nicchia per comprendere come guadagnare soldi online.

Per esempio, potresti essere appassionato di poesia francese del XVI secolo, ma non attirerai molti lettori.

Quando si tratta di e-commerce, la chiave è avere un focus molto specializzato che si rivolge a un pubblico molto specifico.

Invece, trova le tendenze e i mercati che sono caldi in questo momento e abbinali alla tua base di conoscenze.

Presta attenzione alle notizie, ai feed dei social media e agli articoli più venduti su Amazon ed eBay per avere un’idea dei mercati in cui vuoi entrare.

7 – Youtube come nuovo sbocco al mercato

I migliori YouTubers possono fare milioni ogni anno e comprendere come guadagnare soldi online.

Prendete PewDiePie, che ha guadagnato più di 15 milioni di dollari filmando i suoi videogiochi. Ma non hai bisogno di milioni di spettatori per fare soldi su YouTube.

Alcune idee video di valore includono istruzioni, come ricette, unboxing (dove i prodotti sono aperti agli spettatori), recensioni di cibo e viaggi, video musicali, sketch comici e altro. Imposta il tuo canale YouTube, dove verranno riprodotti i tuoi video.

Carica i video in modo coerente e sii preciso quando descrivi il contenuto del video.

Assicurati che il tuo video sia di alta qualità e che contenga contenuti utili o interessanti.

Non hai bisogno di una macchina fotografica di lusso per iniziare; per prima cosa, uno smartphone sarà sufficiente.

Spargi la voce sulle tue piattaforme di social media (come Facebook) e sulle tue mailing list di e-mail.

Dovresti anche condividere i video sui social media o incorporarli nel tuo blog o sito web. Rispondi ai commenti degli spettatori per costruire una base di fan.

Il tuo compito è quello di attrarre e mantenere gli spettatori.

Monetizza la tua attività permettendo a YouTube di includere annunci nei tuoi video.

Quando gli spettatori cliccano su un annuncio, tu dividerai l’offerta con Google.

Più visualizzazioni, maggiore sarà il tuo reddito.

Un’altra cosa da menzionare è che non è necessario essere davanti alla telecamera per fare soldi con i video di YouTube.

Molti dei canali YouTube di maggior successo sono video tutorial screenshot o video in cui si vede qualcuno fare o dire qualcosa; mai realmente davanti alla telecamera.

8- Pubblica ebook per come guadagnare soldi online

Internet ha lasciato dei segni nel mondo dell’editoria tradizionale.

Gli e-book sono di gran moda ora e costituiscono circa il 20% di tutte le vendite di libri nel mercato.

La buona notizia è che non c’è bisogno di essere un editore dalle grandi tasche per partecipare.

Come imprenditore online, puoi vendere eBook direttamente dal tuo sito web.

Puoi vendere la tua opera o vendere un’opera di pubblico dominio.

Basta caricarlo sul tuo sito web (o account venditore Amazon) e iniziare a promuoverlo sui tuoi social media, mailing list, blog, siti web, e altro ancora.

9 – La grande opportunità delle app

Che sia iPhone o Android, ha delle applicazioni che tutti hanno in tasca.

Non puoi competere con servizi come Pandora e Pinterest, ma puoi entrare in azione.

Se hai un momento di intuizione che soddisfa i bisogni della gente, crea un’app che riempia quel bisogno.

Potrebbe essere un nuovo modo di archiviare le foto o un organizzatore di download di podcast

Se non sei un programmatore, niente panico.

Sei una persona con delle idee. Puoi assumere persone per crearla.

Con programmatori a prezzi ragionevoli, è probabile che troviate persone su siti come Upwork.

Naturalmente, l’importo esatto che paghi ai tuoi sviluppatori dipende dalla complessità dell’applicazione.

Devi creare la tua applicazione in modo che funzioni su entrambi i tipi di smartphone, Android e iPhone. In questo modo massimizzi la tua base di clienti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!