Carrello per parrucchieri, come scegliere il migliore per il tuo salone

carrello per parrucchieri

Indice

Il carrello per parrucchieri deve essere dotato di apposite fessure per contenere strumenti di grandi dimensioni come gli asciugacapelli.

La scelta del miglior carrello da salone dipende dalle vostre esigenze, tra cui lo stile, il prezzo e le necessità di stoccaggio.

È anche importante pensare allo spazio in cui si intende utilizzare il carrello, in quanto questo determinerà le dimensioni di quello che si può acquistare.

carrello per parrucchieri

Tipologie di carrello per parrucchieri

Esistono diversi tipi di carrello per parrucchieri disponibili presso cataloghi e rivenditori online, nonché presso alcuni negozi di forniture per saloni.

Alcuni carrelli da salone sono realizzati tenendo conto di un particolare tipo di servizio, come il colore dei capelli, e forniscono soluzioni di stoccaggio specificamente progettate per quel servizio.

Per trovare il miglior carrello da salone, iniziate a determinare le dimensioni del carrello che si adatta al vostro spazio.

Misurate la profondità e la larghezza, ma anche l’altezza, soprattutto se il carrello verrà riposto sotto il bancone o la scrivania del salone.

Se non disponete di uno spazio dedicato al lavoro nel vostro salone, prendete in considerazione la possibilità di scegliere un carrello trasportabile con rotelle, cassetti con chiusura a chiave e una parte annessa che funge da unità di stoccaggio più piccola.

Per i saloni di bellezza si consigliano carrelli che offrano un’ampia superficie per le forniture per la cura delle unghie.

I carrelli da salone che offrono un’ampia superficie per le forniture per la cura delle unghie sono consigliati per i saloni di bellezza.

Controlla le dimensioni del carrello per parrucchieri

Le vostre esigenze totali di stoccaggio, oltre alle dimensioni dello spazio, determineranno le dimensioni del carrello per parrucchieri.

Se offrite molti servizi, come il taglio e la colorazione dei capelli, la manicure e l’estensione delle ciglia, probabilmente avrete bisogno di molto spazio.

Non dimenticate che potreste dover riporre anche strumenti di grandi dimensioni, come gli asciugacapelli, che richiedono molto spazio.

Alcuni carrelli da salone sono realizzati tenendo conto di un particolare tipo di servizio, come la colorazione dei capelli, e forniscono soluzioni di stoccaggio specificamente progettate per quel servizio.

Ci sono anche carrelli da salone che presentano superfici piatte, simili a tavoli, che possono o meno includere fori per gli strumenti, consentendo un accesso più facile a ferri arricciacapelli, asciugacapelli e altri articoli.

Alcuni hanno anche prese di corrente integrate.

I saloni di solito hanno determinate regole sui tipi di prodotti che un parrucchiere può acquistare per utilizzarli.

Se siete membri del personale, chiedete al vostro supervisore quali sono le linee guida per i carrelli del salone.

Potrebbero esserci colori o caratteristiche di design che i proprietari del salone richiedono per mantenere l’atmosfera del salone coerente.

Prezzi carrello per parrucchieri

Infine, decidete in merito al budget per il carrello per parrucchieri.

Quando fate acquisti, potreste scoprire che i carrelli più grandi, con maggiore spazio di archiviazione e funzioni aggiuntive, costano di più.

Considerate le vostre reali esigenze e cercate di trovare le migliori offerte disponibili.

Se il vostro budget è particolarmente limitato, cercate tra gli annunci economici i lavabi usati in buone condizioni.

Le unità di seconda mano sono solitamente scontate rispetto al prezzo di listino.

Una volta che vi siete fatti un’idea di ciò che vi serve e di ciò che potete permettervi, acquistate online o nei cataloghi per confrontare in modo rapido ed efficiente i carrelli da salone.

Le descrizioni degli articoli forniscono di solito misure precise, il numero e le dimensioni dei cassetti, nonché tutte le caratteristiche o le opzioni extra disponibili con un prodotto.

In alcuni casi, è anche possibile ordinare i risultati in base ai termini di ricerca, risparmiando tempo ed energia.

Dove trovarlo?

Una volta trovato il carrello per parrucchieri più adatto alle vostre esigenze, verificate se è disponibile in un negozio locale.

In tal caso, recatevi in negozio e controllate il carrello del salone.

Provate i cassetti e spostateli per vedere se si muovono senza problemi.

Assicuratevi che il prodotto sia fissato saldamente e che sia semplice da usare.

Se non riuscite a trovare il carrello che desiderate nel vostro negozio locale, assicuratevi che l’azienda online o il catalogo da cui ordinate il carrello abbia una buona politica di reso.

Verificate eventuali spese di restituzione, che sottraggono una percentuale al rimborso, o una politica di sola permuta.

Se possibile, cercate un’azienda che preveda un minimo di 30 giorni per la restituzione degli articoli e che offra la spedizione gratuita in entrambi i casi.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing