Come creare ricci con arricciacapelli

capelli ricci con arricciacapelli

Indice

Sembra che tutti desideriamo cose che non abbiamo. Chi ha i capelli ricci vorrebbe averli lisci, mentre chi ha i capelli lisci vorrebbe avere solo dei bei capelli ricci. Non è facile, però. Si investe tutto questo tempo e impegno, per poi vedere i capelli che si raggrinziscono, si increspano, cadono a casaccio o si spezzano nel giro di un’ora o due. Certo, ci sono miliardi di tutorial in giro, ma potrebbero coinvolgere strumenti e prodotti che non possedete. Non importa. Siamo qui con alcuni consigli davvero utili, pratici e reali per arricciare i capelli come un professionista e per mantenere il look e per ottenere capelli ricci con arricciacapelli.

Dimensioni del ferro per capelli ricci con arricciacapelli

capelli ricci con arricciacapelli

La dimensione della canna del vostro ferro arricciacapelli avrà un enorme impatto sui vostri risultati.

Come ci si aspetterebbe, gli arricciacapelli di diametro inferiore (1 pollice e più piccoli) produrranno ricci più piccoli.

I ricci più piccoli, ovviamente, richiedono più tempo perché bisogna avvolgere meno capelli in una volta sola in una canna più piccola; avvolgere i capelli su se stessi causa problemi, poiché l’ultimo capello che entra è esposto a meno calore e quindi crea meno ricci.

I capelli ricci con arricciacapelli più grandi (1,5″ o più) producono ricci più grandi, più simili a onde.

Anche la lunghezza dei capelli rispetto alle dimensioni dell’arricciacapelli fa una grande differenza nel numero di ricci ottenuti.

Più a lungo si riesce a far girare i capelli intorno al cilindro senza che collassino, più ricci si otterranno.

I materiali

I ferri sono realizzati in diversi materiali, tra cui ceramica, tormalina, oro, titanio e cromo.

I capelli ricci con arricciacapelli in ceramica e tormalina sono le scelte migliori.

Si ottiene una distribuzione uniforme del calore, il controllo dell’effetto crespo e un minor numero di danni ai capelli rispetto alle altre scelte.

I ferri a base di oro e titanio possono essere estremamente caldi e produrre ricci decenti, ma non sono la scelta migliore per la protezione dal calore e dal crespo. I ferri al cromo non sono consigliati, anche se sono economici e si trovano in quasi tutte le farmacie.

I ricci sono soggetti a cadere e a diventare crespi e i capelli possono diventare fragili dopo l’uso di una piastra al cromo.

Se non riuscite a far rimanere i vostri ricci, potreste aver saltato un passaggio fondamentale: la preparazione.

L’uso di mousse, gel o di una crema arricciante prima di asciugare i capelli aiuta davvero a mantenere i ricci.

Per ottenere risultati ancora migliori, arricciate i capelli il secondo o terzo giorno dopo lo shampoo.

Spray fissante per capelli ottenere ricci con arricciacapelli

capelli ricci con arricciacapelli

Prima di arricciare i capelli, utilizzate uno spray fissante per ricci (o una lacca per capelli) su ogni sezione, che vi aiuterà a fissare i ricci e a non farli bruciare.

I capelli ricci con arricciacapelli da spiaggia sono un look popolare e informale che non richiede sforzo.

Fermate tutti i capelli asciutti all’indietro, ad eccezione della parte di 2 pollici alla base della nuca.

Questo vi permetterà di arricciare sezioni più piccole alla volta, lavorando sul cuoio capelluto.

Pettinate i capelli in tutte le sezioni, quindi spruzzate lo spray fissante o la lacca per capelli.

Avvolgere la sezione di capelli sulla canna di un ferro arricciacapelli grande.

Tenete i riccioli per 10-20 secondi, lasciateli andare e fissateli con una forcina o un fermaglio a doppia punta. Ripetere l’operazione, pezzo per pezzo, fino ad arricciare tutti i capelli.

Lasciate raffreddare completamente i ricci prima di toglierli.

Look da spiaggia con capelli ricci con arricciacapelli

Per un look da spiaggia, acconciateli con le dita.

Per un look romantico e più morbido, spazzolare delicatamente i capelli ricci.

Fermate i capelli all’indietro, ad eccezione della parte su cui state lavorando (partendo dalla base della nuca).

Sezioni più piccole produrranno molti più capelli ricci con arricciacapelli.

Pettinate i capelli, applicate la lacca, quindi avvolgete i capelli intorno alla canna dell’arricciacapelli.

Tenere ogni ricciolo per 10-20 secondi e rilasciarlo.

Fermate ogni ricciolo con una forcina o con un fermaglio a doppia punta.

Una volta raffreddati, acconciare i capelli separando i ricci con le dita, una spazzola o un pettine a denti larghi.

Altri consigli

Assicuratevi che i capelli siano completamente asciutti prima di arricciarli.

I capelli bagnati o umidi non trattengono molto bene i ricci e l’uso del calore potrebbe causare seri danni.

Fermate le ciocche ricce con forcine o fermagli a doppia punta.

Queste ultime sono incredibilmente versatili, economiche e semplici da usare.

Bloccando i ricci in posizione mentre si raffreddano, li si tiene fuori dai piedi mentre si lavora sul resto dei capelli ricci con arricciacapelli.

Inoltre, permette ai ricci di fissarsi in posizione.

Lasciare che i ricci si raffreddino completamente prima di procedere allo styling.

Acconciare i capelli utilizzando gli strumenti appropriati per ottenere i risultati desiderati.

Le spazzole a denti larghi e le acconciature con le dita creano un look strutturato e mosso.

Spazzolando i capelli si ottengono ricci e onde più morbidi.

Cercate di alternare la direzione dei ricci con il ferro arricciacapelli.

Avvolgendo i ricci davanti o dietro si otterrà un look completamente diverso.

Invece di usare le mollette dell’arricciacapelli per tenere i ricci, provate ad avvolgere i capelli intorno all’arricciacapelli senza mollette.

I ricci che otterrete avranno un aspetto molto più naturale.

Se non riuscite a ottenere l’aspetto esatto che cercate, non arrendetevi.

Per ottenere dei bei riccioli ci vuole pratica, come può testimoniare qualsiasi professionista.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Vuoi fare business online? Allora, clicca il banner qui sotto e accedi gratis a oltre 200 corsi di digital marketing

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!

Inserisci i tuoi dati per entrare nell'Academy

Marketing

Inserisci la tua email e inizia gratis a studiare online marketing