BitLy: lo strumento per accorciare i link

Bit Ly

Indice

A volte mi sembra che gli accorciatori di URL siano uno degli strumenti più sottovalutati nell’internet marketing, e ci sono state alcune volte in cui ho desiderato che qualcuno condividesse alcuni consigli sull’accorciamento degli URL all’inizio della mia carriera di marketing. Cosa si fa con link molto lunghi? E se voglio monitorare i risultati? E se un link lungo e ingombrante oscura il contenuto? Puoi usare Bit Ly.

Quindi, se sei nuovo nel mondo degli accorciatori di URL, ecco una lista di cose che potresti trovare utili!

Se sei nuovo del social media marketing, probabilmente hai imparato uno dei nostri piccoli sporchi segreti.

Le connessioni possono essere un po’ ingombranti a volte.

Possono diventare un po’ complicati (soprattutto quando li tieni sotto controllo).

A volte possono distrarre un po’.

E se vuoi condividere informazioni utili con un pubblico in crescita, allora non vuoi che i link a tutti quei contenuti dorati mettano in ombra i tuoi sforzi!

Grazie per gli accorciatori di URL.

Questi strumenti molto semplici possono risparmiarti un sacco di mal di testa quando si tratta di tracciare i tuoi link. Inoltre, mantengono i nostri tweet, stati e altri aggiornamenti molto puliti.

Bit Ly

Come accorciare gli URL con Bit Ly

Fortunatamente, abbiamo un sacco di ottimi strumenti di accorciamento degli URL a nostra disposizione, comprese le nostre reti e dashboard che usiamo ogni giorno.

In termini di strumenti, ci sono diversi siti comodi che gestiscono l’accorciamento degli URL, tra cui analisi complete e archivi di tutto ciò che viene accorciato.

Per questi servizi (e gli accorciatori di URL in generale), il vostro URL viene sostituito con il nuovo dominio (ad esempio kevanlee.com a bit.ly), e il permalink viene sostituito con una stringa di numeri e/o lettere (ad esempio kevanlee.com ) ./best-writing-articles a bit.ly/df8jpI1).

Su goo.gl, Bit Ly e altri, non solo si ottengono URL belli, puliti e accorciati, ma anche statistiche di click per tutti gli URL accorciati.

Oltre a questi strumenti di accorciamento, molti social network e pannelli di controllo dei social media offrono un modo per accorciare automaticamente gli URL lunghi.

Per esempio, qualsiasi riferimento a buffer condiviso viene automaticamente accorciato dopo essere stato aggiunto all’aggiornamento.

È possibile utilizzare i buffer cutter “buff.ly”, o i cutter di bit.ly, j.mp, o soluzioni personalizzate.

Twitter

Twitter accorcia anche i link automaticamente.

Questo può accadere in diversi modi: Twitter spesso utilizza il proprio servizio di accorciamento t.co per i link generici sui dispositivi mobili, Twitter a volte include l’URL completo (meno la parte http://) o tronca il link dopo aver visualizzato il dominio e la parte permalink.

In ogni caso, qualsiasi link pubblicato su Twitter sarà lungo solo 22 caratteri.

Se vi capita di visitare il feed di Moz su Twitter o Bit Ly, potreste notare qualcosa di unico sui loro link. Usano il loro URL breve: mz.cm.

Questa può essere un’ottima opportunità per il branding dei link abbreviati che condividi sui social media.

Come fai a sapere se gli utenti cliccano sul link di Bit Ly?

Alcuni accorciatori di URL ti permettono anche di tracciare questi link.

Alcuni accorciatori di URL tracciano i link stessi.

Bit Ly è un esempio fantastico di questo.

Bitly ti mostra quante volte uno dei tuoi link è stato cliccato, dove il link è stato pubblicato e come altri link accorciati in Bitly (Bitlink) stanno portando traffico allo stesso contenuto.

Buffer è il toolkit per i social media di cui hai bisogno che ti permette di concentrarti su ciò che ami per il tuo business.

Alcuni accorciatori di URL aggiungono automaticamente i dati di monitoraggio di Google Analytics.

Naturalmente, è possibile aggiungere manualmente il codice di monitoraggio UTM a qualsiasi link e accorciarlo con un semplice accorciatore di link.

Ma ci sono strumenti che ti permettono di pre-installare questi codici di monitoraggio e poi aggiungerli automaticamente a qualsiasi link accorciato.

A mio parere, è qui che il Buffer Link Shortener brilla davvero.

Se stai usando il business plan di Buffer, puoi facilmente (e automaticamente) aggiungere il codice di tracciamento UTM a qualsiasi link che condividi con Buffer.

Link abbreviato

Impostare un link abbreviato con Bit Ly può essere un ottimo modo per dare alle persone un’idea di dove stanno andando quando cliccano su quel piccolo link.

Se stai facendo una campagna pubblicitaria che indirizza le persone a un sito web specifico, hai bisogno che le persone ricordino dove devono andare.

Questo può essere difficile quando si ha a che fare con un URL molto lungo.

Ma gli accorciatori di link possono rendere le indicazioni online più facili da ricordare.

Un URL lungo potrebbe non essere un problema, se non fosse che Facebook informa le persone su questa nuova funzione tramite un video.

Non so voi, ma io avrei difficoltà a ricordare quell’URL dopo aver visto il video.

È molto più facile da ricordare e sembra molto pulito alla fine di questo video!

La maggior parte dei link con cui le persone interagiscono non sono solo una stringa di caratteri dell’URL.

Elimina i link lunghi con Bit Ly

Probabilmente siamo tutti abituati a cliccare su pulsanti e link di testo, e non incontriamo spesso URL lunghi a testa alta.

Questo può rendere gli URL lunghi e “brutti” (specialmente quelli decorati con codici UTM) più fastidiosi per il tuo pubblico, specialmente nelle email di testo.

Fortunatamente, gli URL corti di Bit Ly possono trasformare le email di testo semplice con lunghi URL in messaggi più leggibili.

Diciamo che si vuole eseguire un annuncio di stampa per uno dei vostri prodotti in una rivista.

Sperate che gli annunci portino traffico al vostro sito, ma c’è un problema: la pagina ideale a cui volete indirizzare le persone è molto lunga.

Ma se accorci quell’URL, potresti ritrovarti con qualcosa non solo più memorabile, ma anche più stampabile.

Risparmierai più spazio prezioso per contenuti pubblicitari rilevanti e spenderai meno per far sembrare bella una lunga stringa di caratteri dell’URL.

Sai cosa possono fare gli accorciatori di link per te e per il tuo business. Diamo un’occhiata a come accorciare (e seguire) i tuoi link in Buffer e Google Analytics.

Bit Ly

Buffer e Bit Ly

Per prima cosa vai su Buffer e clicca su “Impostazioni”.

Poi seleziona “Accorcia link” dal menu a tendina. Questo ti porterà in un posto per gestire i servizi di accorciamento dei link (incluso il nostro strumento di accorciamento dei link buff.ly) e tracciare i link.

Puoi quindi scegliere quale servizio di accorciamento da utilizzare.

Non hai bisogno di alcun servizio aggiuntivo per accorciare i link – possiamo accorciarli automaticamente in un URL buff.ly.

Hai già un account Bit Ly?

Nessun problema: puoi collegare direttamente il tuo account ai tuoi profili Buffer.

Collegamento di Buffer a Bit Ly

Questo significa che Buffer invierà tutte le informazioni di tracking direttamente alla dashboard di Bit Ly.

Sia che tu scelga buff.ly o bit.ly, sarai comunque in grado di tracciare i tuoi click in Buffer!

Basta andare alla scheda Analisi.

E i codici di tracciamento?

Se stai usando Google Analytics, sarai sorpreso: Buffer for Business può aggiungere automaticamente un codice di tracciamento UTM ad ogni link che condividi!

Tutto quello che devi fare è scegliere il codice UTM da utilizzare per il profilo Buffer, e Buffer fa il resto.

Per aggiungere il codice di tracciamento al tuo link abbreviato, puoi scorrere fino alla sezione “Google Analytics Campaign Tracking” in basso, attivare “Enable Campaign Tracking”, e cliccare il pulsante “Set Up Campaign Tracking”.

Dopo aver cliccato su questo pulsante, vedrai diversi campi dove puoi aggiungere la fonte, il canale e il nome della campagna al tuo link.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità

error: Content is protected !!