I 4 migliori asciugacapelli economici

asciugacapelli buono

Indice

Gli asciugacapelli sono stati inventati dall’inventore francese Alexandre-Ferdinand Godefroy alla fine del XIX secolo, ma la sua invenzione assomigliava più a un gigantesco robot che a una delle versioni moderne che conosciamo. Il dispositivo consisteva in un grande cilindro seduto che avvolgeva la testa dei clienti e veniva riscaldato con tubi che uscivano da un bruciatore a gas. Ma grazie a più di un secolo di innovazioni, oggi abbiamo la fortuna di avere un asciugacapelli buono proprio nel palmo delle nostre mani.

Oggi, le principali differenze che si notano tra i phon da 30 euro e da 400 euro sono nelle prestazioni e nel design.

La maggior parte degli asciugacapelli professionali sono ad alta potenza, mentre alcuni di fascia consumer più recenti, come il Dyson Supersonic Hair Dryer e altri asciugacapelli di lusso, sono dotati di tecnologie intelligenti che aiutano a ottenere una piega liscia e piacevole senza friggere i capelli, il che è un obiettivo fondamentale.

In ogni caso, è possibile trovare una serie di asciugacapelli economici e approvati dai parrucchieri per aiutarti a ottenere a casa tua un’acconciatura degna di un salone.

asciugacapelli buono

Come valutare un asciugacapelli buono

Infatti, marchi di massa come Conair e Revlon hanno investito decenni di ricerca per offrire prodotti di alta qualità a prezzi inferiori.

Come per ogni cosa che riguarda i capelli, dipende dal tipo di capello individuale.

Se hai capelli lunghi e/o spessi, potresti voler trovare un asciugacapelli buono che sia forte ma leggero, in modo da non gravare troppo sulle braccia.

Se invece hai capelli corti, fini o sottili, un phon leggero va benissimo.

Quindi, hai preso il prodotto economico dei tuoi sogni, e ora?

Usa l’ugello più sottile se vuoi un look più piatto e omogeneo, e usa quello più grande se vuoi aggiungere corpo e volume.

Una volta asciutti, fissa i capelli in boccoli il più a lungo possibile e poi di applica un leggero spruzzo di lacca per fissarli.

Più a lungo si vuole che i capelli tengano, più a lungo si devono lasciare i rulli.

Dalle scelte approvate dagli esperti alle opzioni altamente recensite, ecco i  migliori asciugacapelli economici che puoi acquistare sotto i 100 euro.

1 – Conair asciugacapelli buono

Anche se tecnicamente costa un po’ più di 100 euro, Conair asciugacapelli buono si è guadagnato un posto nella mia lista.

Lo consiglio ai clienti che cercano un’opzione ad alta potenza ma economica, con doppia velocità, cinque temperature e un motore ultra potente a corrente alternata, particolarmente indicato per i capelli più spessi.

Il modello Made-in-Italy è anche leggero.

Oltre a offrire un flusso d’aria potente grazie alla sua potenza di 1875 watt, questo asciugacapelli cult di Conair è dotato di un motore con tecnologia ionica in ceramica, che garantisce un flusso d’aria più elegante e veloce.

Inoltre, ha due velocità, tre impostazioni di temperatura e pesa poco meno di due chili, quindi non consumerà rapidamente le vostre braccia.

2 – Revlon

Anche se questo asciugacapelli buono compatto da viaggio pesa solo 9,6 once, è decisamente capace.

Il suo motore da 1.000 watt è dotato di tecnologia Nano Ion, il che significa che non solo asciuga i capelli velocemente, ma li rende anche lucidi e lisci.

Più di 22.000 acquirenti di Amazon hanno valutato positivamente questo asciugacapelli Revlon – e per meno di 25 euro.

3 – Remington

Remington produce strumenti per capelli a prezzi accessibili dal 1937, quindi il marchio conosce bene il funzionamento di un asciugacapelli.

Questo modello è particolarmente amato dagli utenti per i risultati rapidi e uniformi.

È dotato di un cilindro perlato progettato per fornire micro-condizionamento alle ciocche per una finitura più elegante, nonché di un motore CA che eroga 1.875 watt di potenza, che secondo i clienti asciuga l’intera testa in meno di 10 minuti.

4 – Slopehilss asciugacapelli buono

Anche se non è l’asciugacapelli buono più potente della mia lista, questo apparecchio da 1.600 watt è notevolmente compatto, leggero e facile da maneggiare, pur offrendo prestazioni affidabili.

Lo strumento dispone anche di una luce notturna a LED integrata, che la rende la soluzione ideale due in uno per qualsiasi bagno.

Se si guarda rapidamente a questo asciugacapelli, si potrebbe facilmente confonderlo con l’asciugacapelli Dyson Supersonic, ma la versione Slopehills costa meno.

Non ha tutta la tecnologia di un Dyson, ma questa opzione economica di asciugacapelli vanta 18 pale centrifughe, motori cilindrici ionici super-silenziosi e funzioni di protezione della temperatura che impediscono ai capelli di surriscaldarsi.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social

Unisciti alle oltre 4000 persone che ricevono risorse gratuite sul marketing per mail

Prima di andare via, ti consiglio di leggere questi articoli

error: Content is protected !!